Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
The delicate sound of ... Apex Pinnacle - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 6:21 pm

    desmoraf68 wrote:Scusate la mia curiosita, di che rivista si parla? ... io ne acquisto 3 Suono, Audioreview e Fedeltà del suono

    Audiophile sound !

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  desmoraf68 on Wed Feb 16, 2011 6:23 pm

    daiwahead wrote:
    desmoraf68 wrote:Scusate la mia curiosita, di che rivista si parla? ... io ne acquisto 3 Suono, Audioreview e Fedeltà del suono

    Audiophile sound !


    Azz non la conoscevo ora vedo di trovarla,grazie per la dritta


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 6:25 pm

    Figurati, 9 euro con cd allegato e pochi barbagianni al servizio .

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  desmoraf68 on Wed Feb 16, 2011 6:28 pm

    daiwahead wrote:Figurati, 9 euro con cd allegato e pochi barbagianni al servizio .



    Poi tra l'altro ho visto che è pure Toscana (in casa insomma)


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 6:32 pm

    Non avevo notato che sei di Arezzo. Allora siamo limitrofi. Se capiti sulla costa sei il benvenuto sunny .

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  desmoraf68 on Wed Feb 16, 2011 6:36 pm

    Grazie dell'invito, ho una banda di amici audiofili Car, ma anche Home che devo sempre venire a trovare da quelle parti, ma non ho mai avuto occasione. Se posso volentieri

    P.S. forse li conosci anche Te


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 6:40 pm

    Audiofili car non ne conosco e sinceramente pochi anche home. Bisogna spostarsi su Firenze. Li ho tanti amici tra i quali alcuni costruttori ed importatori, ma solo home.

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  desmoraf68 on Wed Feb 16, 2011 6:43 pm

    daiwahead wrote:Audiofili car non ne conosco e sinceramente pochi anche home. Bisogna spostarsi su Firenze. Li ho tanti amici tra i quali alcuni costruttori ed importatori, ma solo home.


    Bene a sapersi, anche se sono una squatrinato Embarassed


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 6:45 pm

    desmoraf68 wrote:
    daiwahead wrote:Audiofili car non ne conosco e sinceramente pochi anche home. Bisogna spostarsi su Firenze. Li ho tanti amici tra i quali alcuni costruttori ed importatori, ma solo home.


    Bene a sapersi, anche se sono una squatrinato Embarassed

    Deh, allora siamo in due; dopo l'acquisto del Pinnacolo proprio finiti cheers .

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  desmoraf68 on Wed Feb 16, 2011 6:47 pm

    daiwahead wrote:

    Bene a sapersi, anche se sono una squatrinato Embarassed

    Deh, allora siamo in due; dopo l'acquisto del Pinnacolo proprio finiti cheers .[/quote]

    affraid affraid ma credo che per ora sei a posto .................... almeno per un pò (dovuta alla nostra malattia detta Audiofilia) cheers


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Nik on Wed Feb 16, 2011 7:10 pm

    Complimenti al nostro Giovanni...

    Ho letto abbastanza frettolosamente...

    ...da come scrivi ho l'impressine che l'ampli sia studiato per le PS/GS1000, e meno per la HP2... allora mi sarebbe poco chiaro come una K1000 non debba andarci a nozze... L' espressione: "un po' mieloso" ricavata dalla prova con HP2, che nella sua assoluta neutralità, dovrebbe evidenziare le tendenze del driver, se "mileoso" dovrebbe compensare l' "acetoso" della AKG.

    Circa le Sophia avrei qualche dubbio... (sono di fabbricazione cinese)... non c'è di meglio?

    Se lo metti a punto per la HP2is (sbilanciata) , facciamo il test del secolo !!!

    Saluti
    Nik

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 8:54 pm

    Nik wrote:Complimenti al nostro Giovanni...

    Ho letto abbastanza frettolosamente...

    ...da come scrivi ho l'impressine che l'ampli sia studiato per le PS/GS1000, e meno per la HP2... allora mi sarebbe poco chiaro come una K1000 non debba andarci a nozze... L' espressione: "un po' mieloso" ricavata dalla prova con HP2, che nella sua assoluta neutralità, dovrebbe evidenziare le tendenze del driver, se "mileoso" dovrebbe compensare l' "acetoso" della AKG.

    Circa le Sophia avrei qualche dubbio... (sono di fabbricazione cinese)... non c'è di meglio?

    Se lo metti a punto per la HP2is (sbilanciata) , facciamo il test del secolo !!!

    Saluti
    Nik

    Ciao Nik e grazie per il tuo gradito intervento.
    Il problema con la HP2 è stato risolto utilizzando un cavo bilanciato, gradito dall'apparecchio, al posto dello sbilanciato.
    Adesso il suono è naturale, neutro, privo di particolari colorazioni.
    Con la K1000 non mi piace. Ma sono abituato male sunny .
    Puoi montare solo le PX4 della Sophia. Utilizza uno zoccolo per 2A3 e non puoi montare le N.o.s. che peraltro ho in tre coppie Marconi Osram.
    O bere o affogare.
    Con le Grado di John suona in maniera eccezionale. In alcuni momenti mi ha lasciato basito tanto va bene.
    Demolisce la PS1000 con la quale clippano un sacco di driver top o presunti.

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 8:59 pm


    Le mie Marconi Osram N.o.s.

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  boyd on Wed Feb 16, 2011 9:09 pm

    complimenti per il bellissimo acquisto casa tua e' la versione cuffiofila dei musei vaticani....
    mi togli una curiosita, tu che puoi, ma gs e ps 1000 suonano davvero diverse?
    e se si in cosa?
    come al solito sul web si legge di tutto e il suo contrario.
    saluti
    Graziano

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Wed Feb 16, 2011 9:26 pm

    Ciao Graziano cheers .
    Sono due cuffie assolutamente diverse. La PS1000 ha un taglio indubbiamente materico e prosperoso, la GS1000 una pasta graffiante e leggera, aurea oserei dire. Ambedue strepitosamente non pilotabili con driver commerciali (L'unica cosa che le accomuna veramente), se ben interfacciate lottano con altre tre quattro cuffie per me eccellenti per lo scettro di regina di cuori.
    Musei vaticani ? Magari ... applausi .

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  boyd on Wed Feb 16, 2011 9:45 pm

    regina di cuori?
    Rolling Eyes
    a me la gs 1000 non e' dispiaciuta, anche in impianti assolutamente meno performanti del tuo, anzi, ha pregi e difetti come tutte le top.
    la ho trovata non particolarmente omogenea ed equilibrata, con alcune evidenti enfatizzazioni, che a me non dispiacevano , anzi.
    ma venivo dalla jvc.....
    e sono sicuro che, nel giusto contesto , possa rifulgere.
    credevo la ps 1000 fosse il tentativo di ottimizzazione per renderla piu lineare e "monitor", a parita di pregi.
    boh.
    a quel punto non capisco la scelta della grado di porre sul mercato due cuffie top tanto simili e costose, ma ambedue con evidenti pretenziose richieste di pilotaggio per esprimersi al meglio.
    sicuramente non sono molti quelli che acquisteranno apex o rp1000.
    e se dici che gia' con lo rp10 si soffre....... erg
    poi vabbeh, su headroom si dice che sono perfette per lo i pod...... (il bello e il brutto di questo mondo...)
    graziano

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Thu Feb 17, 2011 4:25 am

    Graziano,
    magari se uno non è pretenzioso si accontenta e fondamentalmente gode più di me sunny .
    Pilotare la Grado PS1000 con il cavo normale può essere possibile, ma ne dubito veramente.
    Pesa come una coppia di minidiffusori e se alzi il volume, con un set-up approssimativo, scoppietta come una marmitta sfondata.
    Sti' americani sono un pò bizzarri e fantasiosi .
    La GS1000, ascoltata in varie situazioni, parzialmente controllate, vira al chiaro, con un basso lungo ed impreciso.
    Misteri dei recensori ... santa .
    Non siamo i soli ad averceli un pò approssimativi affraid .

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Thu Feb 17, 2011 3:32 pm

    Ed adesso si va nel profano : Rudistor Chroma e Apex Pinnacle .
    La cuffia triestina nella Sua versione top, tolta dal catalogo con eccessiva tempestività, sfodera una grande controllo delle varie gamme audibili dall'alto al basso. La sto utilizzando in modalità balanced. E' sempre molto sobrio l'ascolto della Chroma, particolarmente elegante, privo di negatività estreme. Notevole la riproduzione delle voci femminili, liquida e sontuosa, addirittura coinvolgente per le notevoli sfumature proposte con grande autorevolezza. Interessante la riproduzione degli strumenti, specie i fiati, resi con la corretta cromaticità ( ).
    La Rudistor è una cuffia compassata, precisa, dettagliata, ma con il Pinnacle meno asettica. Tra le frigide dell'attuale contesto cuffiofilo, quella più calda (Le altre due sono cuffie austro tedesche molto note).
    La pongo un gradino sotto la Grado HP2 e la Grado Ps1000, per performance generale con Pinnacle (Voto 8).

    Termino qui il mio breve resoconto dell'Apex, un apparecchio che, insieme al Rudistor RP1000, rappresenta, tra quegli testati, il punto di arrivo per coloro che ascoltano in cuffia. Ovviamente ci saranno amplificatori maggiormente performanti. Sono convinto che l'Aufidio di Sivieri sia indubbiamente superiore con Grado HP2is, così come lo è ampiamente il Tektron 1000 con la AKG K1000. Di contro trovare un apparecchio talmente versatile è quasi impossibile.
    Non amo molto acquistare all'estero ! La coppia Todd - Millet è comunque disponibile e caratterialmente meno complessa di quella dell'altro grande costruttore, che spesso ho difeso a spada tratta nei confronti di qualche prevenuto cuffiofilo italiota.
    Penso che momentaneamente, dopo avere testato tanta roba debba fare una cosa : ascoltare musica, ed è quello che farò.
    Arrivederci ... e buon proseguimento.

    Giovanni Rotondi

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  vulcan on Thu Feb 17, 2011 5:11 pm






    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Thu Feb 17, 2011 5:14 pm

    I piedini non sono conformi !

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  vulcan on Thu Feb 17, 2011 5:18 pm



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Thu Feb 17, 2011 5:21 pm

    La piedinatura è quella di una 2A3 .

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  leonruti on Thu Feb 17, 2011 9:16 pm

    daiwahead wrote:... E' sempre molto sobrio l'ascolto della Chroma, particolarmente elegante, privo di negatività estreme. Notevole la riproduzione delle voci femminili, liquida e sontuosa, addirittura coinvolgente per le notevoli sfumature proposte con grande autorevolezza. Interessante la riproduzione degli strumenti, specie i fiati, resi con la corretta cromaticità ( ).

    La chroma, caro Giovanni, e' una gran cuffia e basta!!! La si pilota con uno "scoreggino" e già suona...Se poi si decide di dedicare a Miss Italia un signor ampli, allora sfodera grandi prestazioni...
    Chiedi a Madmax, con il woo e Sal col peyote... ...con lo 010 era fantastica...


    _________________
    Dino

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Fri Feb 18, 2011 9:03 am

    Con una scurreggina va bene, con l'RP1000 o con il Pinnacolo va meglio sunny .
    Piuttosto la numero è sempre e solo lei ... la tua Madama Butterly : semplicemente irraggiungibile.
    Sia con il Rudi che con il Pinnacolo (Con quest'ultimo il miglior sistema per cuffia testato) è inebriante, maestosa in ogni aspetto questionato.
    Bellissima applausi .

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Fri Feb 18, 2011 9:36 am

    ...Ciao Giovanni, anche a te AUGURONI x il nuovo arrivo e a godertelo a lungo. Se x Madama Butterfly intendi la ED10, il Dino la lasciata fuire oltre l'Italian Border!!!, ma in compenso si è preso una Gesha favolosa.

    Vale

    Ospite
    Guest

    Re: The delicate sound of ... Apex Pinnacle

    Post  Ospite on Fri Feb 18, 2011 11:07 am

    best56 wrote:...Ciao Giovanni, anche a te AUGURONI x il nuovo arrivo e a godertelo a lungo. Se x Madama Butterfly intendi la ED10, il Dino la lasciata fuire oltre l'Italian Border!!!, ma in compenso si è preso una Gesha favolosa.

    Vale

    L'importante è che sia felice di questa transazione. L'hai presa anche te la Madama ? Se si complimenti.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 7:00 am