Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Musical Fidelity Titan - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Musical Fidelity Titan

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 10:49 am

    pluto wrote:Anche questo come mostro , mi sembra che non scherzi comunque:

    http://www.audiograffiti.com/area_usato/amplificatori-finali/vendo-musical-fidelity-kwp--tri-vista-amplificatori-finali_id50003_lit.asp
    si bella roba ma visto le caratteristiche sul carico sulle mie rischia di schiantarsi

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  desmoraf68 on Fri Feb 18, 2011 11:33 am

    Air che ne dici degli AM Audio B-1000 reference S2? ... sono un mostro di potenza


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 11:36 am

    aborro i mosfet


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  desmoraf68 on Fri Feb 18, 2011 11:38 am

    aircooled wrote:aborro i mosfet


    Scusa hai ragione


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  piero on Fri Feb 18, 2011 11:47 am

    perchè?

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  desmoraf68 on Fri Feb 18, 2011 11:52 am

    piero wrote:perchè?


    Io adoro le valvole e i trasistor, ma questo è un mio gusto personale, che non fa testo, il suono del mosfet mi sembra freddo, poco coinvolgente, tutto secondo il mio modesto parere sunny


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  hr2 on Fri Feb 18, 2011 11:55 am




    Che amplificazione usa???

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  piero on Fri Feb 18, 2011 12:01 pm

    io non saprei, ma noto che ha dovuto rinforzare il vaso dellapianta dietro il frigo a destra Laughing

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  hr2 on Fri Feb 18, 2011 12:20 pm

    piero wrote:io non saprei, ma noto che ha dovuto rinforzare il vaso dellapianta dietro il frigo a destra Laughing
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 12:27 pm

    hr ma sei proprio tremendo quel tizio lo avevo già citato io nella preistoria delle Maestro e ho ampliamente spiegato che se non vuoi triturarti le palline gli metti dei valvoletti come fa lui e vivi tranquillo, ma perche mi fate sempre ripetere le solite cose le Maestro sono diffusori reputati da tutto il mondo come eccellenti e fortemente raccomandati da tutti in tutte le parti del mondo, e ne vendono pure molte visto che io le ho dovute aspettare per mesi ma come ho già detto N volte a me non interessa comprare un diffusore perche tutti ne parlano bene come meno ancora mi interessa avere un diffusore con certa personalità, rioppurato questo torno a dirti che le Mastro è l'UNICO diffusore che io abbia sentito( e ne ho ascoltati e provati parecchietti) che può suonare morbido, moschio, scheletrico, debordante, asfittico, caldissimo, freddissimo, insipiente, estrememente armonico, e quantaltro tu ti venga in mente proprio in virtu del fatto che non ha personalita propia, quindi ognuno a seconda dei gusti lo fa suonare come più gli piace, ora riribadisco che questo a me non interessa, personalmente ho scelto le Maestro in una rosa molto ampia di diffusori proprio perche mi sono accorto di questo loro camaleontico modo di suonare, tipologia che tra l'altro che trova la sua massima espressione all'interno della linea Utopia propio nelle Maestro, oppurato questo per l'ennesima volta torno a dirti che le ho scelte perche voglio assemblare un impianto che non ha nulla a che vedere con l'audiofilia, ovvero passata la fase del: cazzo come suaona dolce o quantaltro ..... voglio ascoltare solo quello che c'è sul dischetto nel bene e nel male, e le Maestro sono gli unici diffusori che ho trova a permettermi di assemblare un impianto con quelle caratteristiche, per questo a partire dall'ampli, che deve essere perfettamente trasparente e spersonalizzato, per poi passare al Cd che deve avere identiche caratteristiche, i cavi che devono essere neuri, il mobile che deve essere amorfo, e in ultimo ma comunque di importanza primaria l'ambiente deve rispettare quanto sopra per arrivare al mio scopo, ridetto questo dopo i primi 2 mesi di assoluto sconforto tant'è che avevo preso la decisione di rivenderle..... fortunatamente ho trovato la mia strada, l'ambiente con gli ultimi interventi è quasi pronto, dopo aver misurato il tutto cosa che ha confermato i miei sospetti sto aspettando 4 Phemo per correggere le ultime pertubbazioni, i cavi sono a posto, il mobile idem, mi manca ancora l'ampli di potenza adeguata ma è solo questione di tempo, mi basta aspettare il fratellone di quello che ho adesso, e il CD idem, anche qua sto aspettando il fratellone del Maestro SE, a quel punto ho raggiunto il mio scopo, scopo che è lontanissimo dal fare il solito super mega impianto audiofilo, e tutto gira attorno alle fantastiche Maestro, che tutto sono meno che diffusori da audiofilo, sempre che tu le voglia sfruttare per quello che sono, ma puoi decidere comunque di farle diventare audiofile trovando pure grande giovamento con loro visto che puoi farle suonare come vuoi, basta che poi tu non capiti da me perche potrebbe succederti la stessa cosa di quel signore che citavo prima, vai a casa e non accendi più l'impianto in attesa che siano disponibili certe cose per arrivare a quei livelli di riproduzione


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21501
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  pluto on Fri Feb 18, 2011 12:55 pm

    Scusa Air, visto che tu sei esperto del marchio etc, quelle più grandi hanno le stesse difficoltà (o peculiarità) secondo te?
    Quelle sentite al Top a me erano piaciute moltissimo con tutti i limiti di un ascolto frettoloso in una stanza d'albergo con molta altra gente etc etc.
    Con cosa le pilotavano? Sim??

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  hr2 on Fri Feb 18, 2011 12:58 pm

    aircooled wrote:hr ma sei proprio tremendo quel tizio lo avevo già citato io nella preistoria delle Maestro e ho ampliamente spiegato che se non vuoi triturarti le palline gli metti dei valvoletti come fa lui e vivi tranquillo, ma perche mi fate sempre ripetere le solite cose le Maestro sono diffusori reputati da tutto il mondo come eccellenti e fortemente raccomandati da tutti in tutte le parti del mondo, e ne vendono pure molte visto che io le ho dovute aspettare per mesi ma come ho già detto N volte a me non interessa comprare un diffusore perche tutti ne parlano bene come meno ancora mi interessa avere un diffusore con certa personalità, rioppurato questo torno a dirti che le Mastro è l'UNICO diffusore che io abbia sentito( e ne ho ascoltati e provati parecchietti) che può suonare morbido, moschio, scheletrico, debordante, asfittico, caldissimo, freddissimo, insipiente, estrememente armonico, e quantaltro tu ti venga in mente proprio in virtu del fatto che non ha personalita propia, quindi ognuno a seconda dei gusti lo fa suonare come più gli piace, ora riribadisco che questo a me non interessa, personalmente ho scelto le Maestro in una rosa molto ampia di diffusori proprio perche mi sono accorto di questo loro camaleontico modo di suonare, tipologia che tra l'altro che trova la sua massima espressione all'interno della linea Utopia propio nelle Maestro, oppurato questo per l'ennesima volta torno a dirti che le ho scelte perche voglio assemblare un impianto che non ha nulla a che vedere con l'audiofilia, ovvero passata la fase del: cazzo come suaona dolce o quantaltro ..... voglio ascoltare solo quello che c'è sul dischetto nel bene e nel male, e le Maestro sono gli unici diffusori che ho trova a permettermi di assemblare un impianto con quelle caratteristiche, per questo a partire dall'ampli, che deve essere perfettamente trasparente e spersonalizzato, per poi passare al Cd che deve avere identiche caratteristiche, i cavi che devono essere neuri, il mobile che deve essere amorfo, e in ultimo ma comunque di importanza primaria l'ambiente deve rispettare quanto sopra per arrivare al mio scopo, ridetto questo dopo i primi 2 mesi di assoluto sconforto tant'è che avevo preso la decisione di rivenderle..... fortunatamente ho trovato la mia strada, l'ambiente con gli ultimi interventi è quasi pronto, dopo aver misurato il tutto cosa che ha confermato i miei sospetti sto aspettando 4 Phemo per correggere le ultime pertubbazioni, i cavi sono a posto, il mobile idem, mi manca ancora l'ampli di potenza adeguata ma è solo questione di tempo, mi basta aspettare il fratellone di quello che ho adesso, e il CD idem, anche qua sto aspettando il fratellone del Maestro SE, a quel punto ho raggiunto il mio scopo, scopo che è lontanissimo dal fare il solito super mega impianto audiofilo, e tutto gira attorno alle fantastiche Maestro, che tutto sono meno che diffusori da audiofilo, sempre che tu le voglia sfruttare per quello che sono, ma puoi decidere comunque di farle diventare audiofile trovando pure grande giovamento con loro visto che puoi farle suonare come vuoi, basta che poi tu non capiti da me perche potrebbe succederti la stessa cosa di quel signore che citavo prima, vai a casa e non accendi più l'impianto in attesa che siano disponibili certe cose per arrivare a quei livelli di riproduzione





    Sopero vivamente che tu potrai arrivare al risultato che ti sei proposto sunny

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  hr2 on Fri Feb 18, 2011 1:01 pm

    pluto wrote:Scusa Air, visto che tu sei esperto del marchio etc, quelle più grandi hanno le stesse difficoltà (o peculiarità) secondo te?
    Quelle sentite al Top a me erano piaciute moltissimo con tutti i limiti di un ascolto frettoloso in una stanza d'albergo con molta altra gente etc etc.
    Con cosa le pilotavano? Sim??


    Sarei proprio curioso di confrontare le maestro con le magico q3.........se non sbaglio sul prezzo siamo li.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 1:51 pm

    pluto wrote:Scusa Air, visto che tu sei esperto del marchio etc, quelle più grandi hanno le stesse difficoltà (o peculiarità) secondo te?
    Quelle sentite al Top a me erano piaciute moltissimo con tutti i limiti di un ascolto frettoloso in una stanza d'albergo con molta altra gente etc etc.
    Con cosa le pilotavano? Sim??
    no sono parecchio diverse, direi che a parte la birra le Stella e le Grandi utopia sono eccellenti diffusori ma abbastanza nella norma, le piccole anche e per di più richiedono meno potenza per arrivare a grandi prestazioni, sempre che piaccia lo loro già elevata neutralità


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 1:52 pm

    hr2 wrote:
    pluto wrote:Scusa Air, visto che tu sei esperto del marchio etc, quelle più grandi hanno le stesse difficoltà (o peculiarità) secondo te?
    Quelle sentite al Top a me erano piaciute moltissimo con tutti i limiti di un ascolto frettoloso in una stanza d'albergo con molta altra gente etc etc.
    Con cosa le pilotavano? Sim??


    Sarei proprio curioso di confrontare le maestro con le magico q3.........se non sbaglio sul prezzo siamo li.
    inconfrontabili, magiche le Q3, da lasciar perdere le Maestro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 2:04 pm

    Scusa Air, visto che tu sei esperto del marchio etc
    dimenticavo non sono affatto un profondo conoscitore del marchio e neppure le apprezzo a a parte la sola linea Utopia, il fatto è che ho avuto la possiblita di ascoltarle tutte una dietro l'altra a confronto diretto, ho scelto le peggiori perche ne ho intuito le potenzialità, se avessi dovuto fare una scelta per emozione sarei caduto sulle Diablo, magiche per prezzo/prestazioni, senza problemi di soldini le Grandi Utopia uniche per impatto/emozione specialmente sul basso dove tutte le altre se la fanno nelle mutande, certo la spesa del diffusore è una frazione di quello che uno deve spendere per metterle a suo agio, ma come dicevo se uno ha i soldi non ci sono alternative


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  hr2 on Fri Feb 18, 2011 2:08 pm

    aircooled wrote:inconfrontabili, magiche le Q3, da lasciar perdere le Maestro
    Io invece credo che siano diffusori che hanno molto in comune.
    Sono al massimo della trasparenza........sono molto rivelatrici.........forse (anzi sicuro)le focal hanno un basso più corposo,e usano lo stesso materiale per il tw,e sono difficilissime da pilotare. sunny

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  matley on Fri Feb 18, 2011 2:44 pm

    aircooled wrote:inconfrontabili, magiche le Q3, da lasciar perdere le Maestro

    una risposta coraggiosa...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 3:07 pm

    ma no che coraggiosa, solo la presa d'atto di cosa sono le Maestro, del resto lo stesso costruttore le consiglia come monitor da studio mica come HIFI e secondo me ha perfettamente ragione, le magico appunto sono magiche, un pò come le Vienna, ti fanno innamorare


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    max8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2009-07-23

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  max8 on Fri Feb 18, 2011 7:17 pm

    Fammi capire, il Fortissimo non arrancava con diffusori del genere?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 7:26 pm

    se parli dei frighi no, ovviamente considerando che è un 100W non un 1000, chiedi a Luca 58 che se ne è innamorato proprio ascoltando il prototipo sui miei frighi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    max8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2009-07-23

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  max8 on Fri Feb 18, 2011 7:32 pm



    X air

    Scusate l'OT: ho letto spesso delle tue lodi alle Vienna, ma ti riferisci alle Vienna Acoustics in generale o una serie ben precisa?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  aircooled on Fri Feb 18, 2011 7:44 pm

    max8 wrote:

    X air

    Scusate l'OT: ho letto spesso delle tue lodi alle Vienna, ma ti riferisci alle Vienna Acoustics in generale o una serie ben precisa?
    le prime in assoluto le Klimit, favolose, beethoven grand, eccellenti ma serve grande potenza, beethoven baby grand ..... eccezzionali per rapporto qualita/prezzo/prestazioni, si parte da un eccellente 100W in poi, mazart grand, piccolo miracolo a quel prezzo, mi riservo di provare a fare una piccola modifica su un componente che potrebbe portarle molto in alto, HYDN le SE sono tra i migliori mini che trovi in giro, quelle normali più che ottime


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  Dragon on Fri Feb 18, 2011 7:49 pm

    E le Kiss dove le hai lasciate?...

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  phaeton on Fri Feb 18, 2011 8:08 pm

    Air, per stare sul tranquillo ti serve un ampli con una alimentazione full regulated (cioe' anche il rail voltage, cosa affatto banale...)
    in effetti visto il modulo delle tue casse mi sa che il 90% degli ampli si sdraierebbero chiedendo pieta'... mi permetto una piccola critica, ma diamine chi ha disegnato il xover non poteva pensare che un minimo di 1.7 ohm a 110Hz fa schiantare qualunque ampli?

    anyway, mi sa che o ti fai costruire un ampli ad hoc, oppure devi andare su uno dei mostri da n-mila watt gia' proposti in questo thread. con pero' i relativi costi e (salvo non spendere una fortuna) le relative debolezze in fatto di timbrica e grana.

    oppure, ma ti deve piacere la particolare sonorita', ti fai dare in prova un Norma REVO PA 150 Mono Reference (e mi raccomando il Reference, e' l'unico che e' full regulated) che eroga 150/300/600 su 8/4/2 (il dato su 2 ohm non sono sicuro, mi dicono che i fusibili si bruciano prima, ma basta cambiarli )

    oppure ancora, ma mi sa che mi sputerai in un occhio.... , ti fai prestare un paio di classe D in tecnologia Hypex e vedi se ti possono piacere, ad esempio questi http://www.hypex.nl/?var1=http://www.hypex.nl/products/UcD2kOEM.html erogano 2000W su 2 ohm...


    PS aggiungo, magari puoi pensare ad una multi mista, classe D in basso e lineare in alto.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Musical Fidelity Titan

    Post  hr2 on Fri Feb 18, 2011 8:11 pm

    phaeton wrote:Air, per stare sul tranquillo ti serve un ampli con una alimentazione full regulated (cioe' anche il rail voltage, cosa affatto banale...)
    in effetti visto il modulo delle tue casse mi sa che il 90% degli ampli si sdraierebbero chiedendo pieta'... mi permetto una piccola critica, ma diamine chi ha disegnato il xover non poteva pensare che un minimo di 1.7 ohm a 110Hz fa schiantare qualunque ampli?

    anyway, mi sa che o ti fai costruire un ampli ad hoc, oppure devi andare su uno dei mostri da n-mila watt gia' proposti in questo thread. con pero' i relativi costi e (salvo non spendere una fortuna) le relative debolezze in fatto di timbrica e grana.

    oppure, ma ti deve piacere la particolare sonorita', ti fai dare in prova un Norma REVO PA 150 Mono Reference (e mi raccomando il Reference, e' l'unico che e' full regulated) che eroga 150/300/600 su 8/4/2 (il dato su 2 ohm non sono sicuro, mi dicono che i fusibili si bruciano prima, ma basta cambiarli )

    oppure ancora, ma mi sa che mi sputerai in un occhio.... , ti fai prestare un paio di classe D in tecnologia Hypex e vedi se ti possono piacere, ad esempio questi http://www.hypex.nl/?var1=http://www.hypex.nl/products/UcD2kOEM.html erogano 2000W su 2 ohm...


    PS aggiungo, magari puoi pensare ad una multi mista, classe D in basso e lineare in alto.....



    Ciao phaeton......hai sempre le V3????.............hai ascoltato le Q3????
    Fammi sapere se ce differenza sunny
    Ciao.

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 7:01 pm