Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Crescendo CDP - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Crescendo CDP

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22

    Re: Crescendo CDP

    Post  Cricetone on Tue Feb 03, 2009 10:44 am

    volevo solo dirvi che il cd ha l'ingresso per i lettori mp3,quindi si possono ascoltare lo stesso.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Crescendo CDP

    Post  Amuro_Rey on Tue Feb 03, 2009 11:02 am

    Salv.Scarfone wrote:volevo solo dirvi che il cd ha l'ingresso per i lettori mp3,quindi si possono ascoltare lo stesso.


    WHAT ???

    Spiegati meglio ...

    Luca

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Crescendo CDP

    Post  Amuro_Rey on Tue Feb 03, 2009 11:03 am

    Bobbetto wrote:...non sò dipende... Rolling Eyes
    Concordo che il futuro non sarà del CD, questo e poca ma sicuro...ma il passato ed il presente SI.
    Oggi compro macchine che possano leggere i CD in maniera strepitosa, perchè questo è quello che desidero, la mia collezione di titoli è composta dall'80% di titoli in CD...non sento la necessità d'avere altro che questo (oggi)...domani chi lo sà che farò!
    Poi....pensando al mondo ho un lettore DVD/CD/MP3/DVIX ecc...collegato al sintoamplificatore Home-teatre che se ne sento la necessità mi aggancio lì....
    Daltronde partendo dal concetto che se ascolto degli MP3, magari anche compressi male o a bassa qualità NON mi serve un'ottimo impianto per ascoltare...

    Il Crescendo dell' AUDIO ANALOGUE, a parer mio è un buon prodotto, pensate se per aggiungere un sistema di lettore multiformato, questo avesse fatto lievitare il prezzo non sò di Euro 200/300ecc..così e magari non ne valesse la pena o adirittura avesse peggiorato l'architettura interna...beh...io preferisco spendere mmmmolto meno e comprare un multiformato economico.

    tenete presente che i multiformati son molto delicati e si danneggiano facilmente


    La musica è musica e servono le orecchie per sentirla...ma a volte queste non bastano...diamogli una mano a farla suonare bene!

    Si danneggiano spesso i multiformato universali, quelli che vogliono leggere TUTTTTTTO, ma quelli Cd/MP3 non sono poi così delicati

    Luca

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Crescendo CDP

    Post  aircooled on Tue Feb 03, 2009 3:13 pm

    Si ma in passato Internet non era così diffuso ... questa è una cosa da prendere forte considerzione
    Se devo essere sincero in passato comperavo una fraccata di Vinili, poi CD, SACD, ora con Internet, lo ammetto, il numero di CD che acquisto "fisicamente" sono scesi e di molto, dato anche il costo ASSURDO che SIAE, case discografiche, etc ... continuano ad imporre per il nostro paese
    Eì chiaro che compero solo chi ritengo necessario ora, il resto o lo acquisto da iTunes, o ed alzi la mano chi non l'ha fatto, lo scarico dalla rete
    Anche perchè non vedo perchè debba spendere 22/24€ per un CD di cui mi paicciono si e no 2/3 tracce
    Sarà ma io continuo a essere convinto, e l'ultimo mio viaggio negli USA ne sono stata la conferma, che. purtroppo, il CD morirà, non c'è storia Internet e la rete lo stà piano piano facendo morire.
    Certo come per il vinile, li continueranno a vendere e noi a comperare, ma sarà solo una piccolissima percentuale.
    Luca
    la morte del CDaudio è ancora lontana da venire, certo un giorno poi arrivera, del resto uno standar che già di suo è nato male...... ma purtroppo o per fortuna a seconda dei punti vista di noi audiofili, la sua morte è ancora lontana, basta vedere che fine hanno fatto i nuovi formati, la rete aiuta certo, ma occhio che l'età media degli audiofili è altina e non tutti sono dei fulmini col pc, basto io come esempio ma potremmo pure scomodare sony e pioneer che si stannno lanciando in nuovi formati audio su dischetto la rete arrivera a una buona penetrazione? si credo di si, ma serve ancora molto tempo, con buona pace dei produttori che non vedono l'ora di mandare a cagare le meccaniche fonte di problemi a non finire per dedicarsi alla pura elettronica, affidabile e rinnovabile a breve termine e basso costo con conseguente maggior rinnovo del mercato, per non andare poi a parlare delle solide memorie che fanno passi da giganti di settimana in settimana, unne che ci troveremo ad ascoltare musica tramite pasticchette ad alta definizione?
    Io comunque in quella categoria la possibilità di leggere altri formati l'averi messa
    mmmmmmmmmmmhhhhhhhhh.......... proviamo a fare qualche considerazione di carattere generale, già dibattute su tutti i forum audio ma nessuno mi sta a sentire vediamo se qua è diverso
    allora, dietro a cose allapparenza semplici e date per scontate dall'acquirente finale di solito si celano invece non pochi problemi, vediamo il più grosso
    per implementare la lettura di altri fornati su una macchina digitale si devono pagare delle licenze, nel caso del solo CD audio tale licenza nel lontano 1996 il gruppo sony philips chiedeva un esborso di 80.000.000 di lirette a cui andava aggiunto un 3% del totale di ogni fattura di vendita, se con la memoria tornate indietro a quegli anni vi ricorderete che ci stavano parecchie macchine rifatte partendo da lettori più o meno commerciali, questo perche per una piccola azienda un tale esborso era improponibile visto i numeri di pezzi in gioco, e col giochetto del rifacimento si eliminava il problema alla radice, ma oggi è cambiato qualcosa? no, di fatto non è cambiato nulla negli anni, anzi visto la moltiplicazione degli standar è semplicemente peggiorato, oggi se vuoi fare un multilettore devi spendere in licenze l'equivalente del costo di una bella villetta singola in una media citta italica, ma non basta, questa spesa copre solo lo sviluppo della macchina, poi se devi produrla molte delle licenze acquisite vanno rinnovate anno su anno, oltre a questo ci sono pure le royalty da pagare su ogni macchina venduta
    considerando questo sistema di ladronesco la prospettiva cambia non poco per rendere inoffensivo tale esborso di denaro si deve pensare a una produzione e vendita di almeno 100.000 pezzi anno, quale piccolo costruttore può avere un simile mercato? nessuno, quindi la cosa è riservata alle sole multinazionali? no, ci sono altre vie da battere per i piccoli, la più usata e fare poche macchine dal costo spropositato per poter rientrare dei costi, ed infatti sul mercato se ne trovano parecchie, però poi qualcuno si lamenta dei costi dell'HIFI
    altra via è quella di farsi fare da un tersista che lavora per tutti, 5000 macchine anno, in questo modo si aggira il costo licenze, ma si deve vendere una macchina costruita da altri e poi rimarchiata col propio nome, nulla di più facile, ma....... e si siamo arrivati al solito ma chi garantisce che il tersista segua sempre quello che gli si chiede? e l'assistenza a chi tocca? ma al produttore, invece no, tocca a chi vende, e il produttore non può fornire ricambi, altrimenti dovrebbe pagare le royalty come se uscisse un prodotto finito, e chi compra sforerebbe i famosi 5000 pezzi anno, allora come si fa? semplice visto e considerato la proverbiale inaffidabilità dei multi lettori si destina il 10% delle macchine acquistate a ricambi, innalzando però i costi non di poco, ma c'è ancora un problema, se il venditore ha mercato, e gli servono 1000 macchine in più anno, che fa non le fornisce? certo potrebbe scegliere questa strada e fermarsi a 5000, e il mercato che dice? semplice: non hai macchine da darmi? ok ti taglio fuori
    adesso torniamo nello specifico
    implementare un MP3 sul cd non costa certo quanto la villa di cui sopra, ma siamo sempre a livello di 3 vani +servizi e uno straccio di fazzoletto di giardino condominiale, domanda, quante macchine si deve vendere per rendere inoffensiva l'implementazione? risposta diverse decine di migliaia oppure aumnetare il prezzo finale di una cifra considerevole, ne val la pena?io credo di no, la macchina di cui stiamo parlando ha un prezzo presunto di 500/600 euro, ovvio che per questo resta fuori dal giro grosso costituito da macchine che vanno dai 30 euro fino ai 300 circa, quindi scordiamoci i grandi numeri, e insieme a loro il basso costo di implementazione di più formati, d'altro canto portare la macchina a un prezzo di 800/900 euro per fargli leggere unaberrazione audio come MP3 io non credo sia la strada giusta, meglio offrire il meglio al più basso costo possibile alle nuove leve, se poi vogliono MP3 ci son sempre le comodissime cuffiette


    concludendo, secondo me su una macchina "economica" forse è meglio non pensare di metterci troppe cose e puntare tutto sulla qualità audio

    ps
    a volte le cose più semplici si rivelano le più complicate


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Crescendo CDP

    Post  Amuro_Rey on Tue Feb 03, 2009 4:44 pm

    Aircooled affraid affraid affraid
    Ora mi hai ILLUMINATO sunny
    Sinceramente non avevo idea che i diritti dei vari formati costassero così TANTO e concordo appieno che sono cose per i soli MEGA-MARCHI (vedi Denon)
    A questo punto faccio le mie scuse per l'insistenza sul supporto MP3 e ben venga in Crescendo solo CD

    Luca

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: Crescendo CDP

    Post  Ra.Ra on Thu Feb 12, 2009 3:56 pm

    SEI SEMPRE IL PIU' GRANDE AIR :-)

    In ogni caso, fate come me, attaccate il vostro fantastico lettore da 30 euro ESSELUNGA al vostro convertitore (come il DAP) in digitale e ...sentirete che mp3 :-)

    Vi ricordate quel tipo che parlava del DSS ....a proposito di "nuovi riproduttori d'audio" :-)))))))

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Crescendo CDP

    Post  Banano on Thu Feb 12, 2009 4:50 pm

    Ra.Ra wrote:SEI SEMPRE IL PIU' GRANDE AIR :-)

    In ogni caso, fate come me, attaccate il vostro fantastico lettore da 30 euro ESSELUNGA al vostro convertitore (come il DAP) in digitale e ...sentirete che mp3 :-)

    Vi ricordate quel tipo che parlava del DSS ....a proposito di "nuovi riproduttori d'audio" :-)))))))

    Quotatissimo su tutto!!!! cheers
    Se ascolti un CD...cerca d'ascoltarlo al meglio!!!!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Crescendo CDP

    Post  Amuro_Rey on Fri Feb 13, 2009 7:12 pm

    Bobbetto wrote:
    Ra.Ra wrote:SEI SEMPRE IL PIU' GRANDE AIR :-)

    In ogni caso, fate come me, attaccate il vostro fantastico lettore da 30 euro ESSELUNGA al vostro convertitore (come il DAP) in digitale e ...sentirete che mp3 :-)

    Vi ricordate quel tipo che parlava del DSS ....a proposito di "nuovi riproduttori d'audio" :-)))))))

    Quotatissimo su tutto!!!! cheers
    Se ascolti un CD...cerca d'ascoltarlo al meglio!!!!

    Axxxx me tocca pure a me ora


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Crescendo CDP

    Post  Geronimo on Fri Oct 02, 2009 7:44 pm

    Ma non saranno troppi cinque 3D sul Crescendo?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Crescendo CDP

    Post  aircooled on Fri Oct 02, 2009 8:38 pm

    ineffetti
    poi che saranno mai
    va bhe... domani qualcuno sentira e poi magari dice se dice


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Crescendo CDP

    Post  Geronimo on Fri Oct 02, 2009 8:40 pm

    aircooled wrote:ineffetti
    poi che saranno mai
    va bhe... domani qualcuno sentira e poi magari dice se dice

    Se dice?..... , DEVE dire!
    Altrimenti diventa 'na telenovela....


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:11 am