Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso... - Page 10
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  matley on Sun Mar 06, 2011 12:27 am

    Luca58 wrote:
    matley wrote:Luca ...ci saranno 80 KG li sopra...'ndo voi che vadano..
    Andare non vanno da nessuna parte, ma i supporti verticali secondo me non sono adeguati per impedire le ascillazioni. Guarda che se entra in risonanza il peso e' un handicap: crollano anche i ponti.

    Secondo te l'olio a cosa serve?


    serve a dare un look diverso...almeno penso...
    infatti quella sotto meno visibile ...non è stata trattata...


    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 12:27 am

    ...niun problema Elca,
    la differenza stà nel fatto che io,
    anche se non conosco l'ambiente,
    sono in grado di decifrare il suono del suo ex impianto,
    perchè ne conosco i componenti...
    Lui temo...,che un impianto costruito in ambiente,
    non abbia idea di come suona...
    e comunque non può averlo di questo...
    ma possiamo lasciarlo divertire...e masticare amaro...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 12:29 am

    matley wrote:
    Luca58 wrote:Secondo te l'olio a cosa serve?
    serve a dare un look diverso...almeno penso...
    infatti quella sotto meno visibile ...non è stata trattata...
    affraid affraid affraid affraid affraid


    Last edited by Luca58 on Sun Mar 06, 2011 12:32 am; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 12:30 am

    matley wrote:
    lucaaaaa... ora vengo LI.. e..
    oko


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 12:31 am

    Luca58 wrote:
    matley wrote:Luca ...ci saranno 80 KG li sopra...'ndo voi che vadano..
    Andare non vanno da nessuna parte, ma i supporti verticali secondo me non sono adeguati per impedire le ascillazioni. Guarda che se entra in risonanza il peso e' un handicap: crollano anche i ponti.

    Secondo te l'olio a cosa serve?
    Il rischio delle oscillazioni ci sarebbe stato con un impianto come il Tuo ex e probabilmente viste le capacità interpretative,progettuali e d'ambiente...
    anche di come sarà il prossimo...
    con le bare non vibra nulla...sotto ci sono le punte...solo che qui servono realmente...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  matley on Sun Mar 06, 2011 12:32 am

    il cagnolone saluta... Sleep


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 12:35 am

    il giullare wrote:
    Il rischio delle oscillazioni ci sarebbe stato con un impianto come il Tuo ex
    Cadi male... I miei mobiletti sono stati progettati da chi li sa fare davvero e sono gli unici che funzionano: o li' o per terra, altro che vasellina esoterica... affraid


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 12:36 am

    matley wrote:il cagnolone saluta... Sleep
    Anch'io, buonanotte a tutti!


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 12:44 am

    ecco bravo...
    fai suonari i tavolini,
    le scatole da svedesi da 81db e 20watt a valvole...
    magari prima fatti spiegare da qualcuno,
    come si comportano le valvole con diffusori come quelli...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 1:00 am

    il giullare wrote:
    le scatole da svedesi da 81db e 20watt a valvole...
    magari prima fatti spiegare da qualcuno,
    come si comportano le valvole con diffusori come quelli...!!!
    Ma...non avevi detto che i miei componenti li conoscevi bene? affraid



    Sono 82.5 db (lo sanno anche i sassi) e 25 W per l'AI500.

    Le valvole vanno bene con le LS3/5a, tanto e' vero che fu progettato un piccolo valvolare proprio per le Rogers dalla Audio Note.

    Da www.ls35a.com: "Many LS3/5a owners prefer tube amplification and excellent results have been achieved with Quad IIs, Radfords and Leaks. Rogers comissioned Audio Note to design a tube amplifier, the Rogers E40a, for use especially with LS3/5as and AB1 subs. The E40 also gives excellent results when driving LS3/5as without subs".

    A differenza degli altri diffusori da stands (che hanno bisogno di potenza per mantenere lineare la risposta del woofer), le LS3/5a non hanno bisogno di molta potenza perche' sono stati progettati (quelli si'...) per suonare in near field sulla mensola di un furgone. Il discorso della sensibilita', quindi, vale poco.

    Ma ti si deve spiegare tutto!!! affraid affraid affraid


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ospite
    Guest

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Ospite on Sun Mar 06, 2011 7:53 am

    A proposito (dimenticavo...confermo quanto esposto dal Giulare nel post nr.211) di valvole......ora che le ha citate il Giullare.
    Ho ascoltato un pre a valvole e dei finali monofonici a valvole da 90watt in classe A,di una ditta che doveva essere ieri alla fiera a Milano ed invece non è andata, con le Avalon Eidolon Vision, (messe in gentile concessione da un privato) diffusori a tre vie, 87 dB, 4 ohm.
    Penso che ogni persona che come me, come dire...si avvicina con scetticismo al discorso valvole, al discorso watt, al discorso potenza..ecc.ecc....dovrebbe poter avere il piacere di fare un'esperienza simile. Era un macigno di suono, talmente bello, potentissimo, fermo, granitico, da far venire i brividi per la sua musicalità davvero infinita. Io a memoria non ricordo di aver mai sentito le Avalon suonare in quel modo. Ne con Spectral, ne con Boulder, ne con Halcro....E si che le Avalon le ho sentite in molte salse. Forse (come già ho accennato) con Nagra avevo sentito qualcosa di "accostabile". In un ambiente poco trattato più o meno 7 metri di lunghezza x 6 di larghezza, ripeto.....è stato fuori dai normali canoni di ascolto, quello che abbiamo sentito.
    Un personaggio che collabora con Acustica Applicata mi aveva detto che aveva sentito suonare le Isis con i VTL, e suonavano benissimo, ma io...(da buon S.Tommaso) ero rimasto imbalsamato davanti cotanta affermazione.Ora....oltre che chiedere scusa a S.Tommaso altro non posso fare che consigliare a tutti di PROVARE ad ascoltare, facendo cadere tutti i luoghi comuni di questo Hobby. C'è un mondo da scoprire che va (per fortuna) ben oltre le parole,le teorie,la pubblicità, il sentito dire....ecc.ecc.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 11:31 am

    ...anche a Te si deve spiegare proprio tutto...
    prova ad indovinare qual'è la moda del momento?
    Valvole...e scatole da fiammiferi...o bare da canarini...
    quello è ciò che vuole acquistare il popolo hi-fi e spesso ciò che può acquistare,
    visti gl'appartamenti che circolano e gli spazi ridotti...

    Poi...82,5 e 25watt,cambiano davvero molto...
    praticamente uno tsunami...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Edmond on Sun Mar 06, 2011 11:35 am

    Grande Pavel, come non quotarti?
    Riguardo all'impianto del Giullare, andate ad ascoltarlo prima di giudicarlo dall'orrendo color melanzana cruda dei diffusori....... Suona davvero.
    Certo, se volete il suono hi-fi attufato che moltissime volte si ascolta nei diversi impianti, allora lasciate perdere....... Se volete battere il piede in terra dopo 4 note, invece......


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 11:46 am

    Messer Edmond,
    come sempre è un onore...

    Ho sentito dal medesimo signore,criticare le cuffie,
    forse...se si decidesse ad acquistarne un paio,
    avrebbe finalmente il piacere di ascoltare la MUSICA,
    accorgendosi che esistono le mediobasse frequesnze e anche le basse...
    ...sarebbe come essere folgorato da un mondo nuovo...!!!
    Certo che Pavel và quotato,però anche Tu insegni,
    che per muovere aria...servono muscoli...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Edmond on Sun Mar 06, 2011 11:53 am

    Ciao Fabri,
    la questione è sempre quella. C'è chi ama l'hi-fi e chi ama la musica. I due punti di vista sono generalmente inconciliabili se chi ama l'hi-fi ama anche una riproduzione perfettina, che non si scompone mai, che non interagisce con l'ambiente se non per il minimo necessario e che, quindi, non genera volumi d'ascolto d'un certo tipo.

    Se invece chi ama l'hi-fi ama strumenti di elevato rigore timbrico ma non disdegna la manetta, ecco che le cose cambiano ed i due mondi si incontrano.....

    Certo che le tue melanzane son bestiali!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 11:57 am

    ... Embarassed ...

    ...le prossime anche peggio...
    Arancione lucido e griglie rosso Ferrari...
    (Orlando ha detto che mi )
    ma affronterò anche quelle...Laughing

    è un mondo dificile!!!
    Servo vostro.
    il giullare.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 2:46 pm

    il giullare wrote:...anche a Te si deve spiegare proprio tutto...
    prova ad indovinare qual'è la moda del momento?
    Valvole...e scatole da fiammiferi...o bare da canarini...
    quello è ciò che vuole acquistare il popolo hi-fi e spesso ciò che può acquistare,
    visti gl'appartamenti che circolano e gli spazi ridotti...

    Poi...82,5 e 25watt,cambiano davvero molto...
    praticamente uno tsunami...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.
    La moda del momento? affraid affraid affraid E' dal 1992 che li posseggo... affraid

    Quanto allo tsunami lo lascio a te, che con l'apparecchio acustico ne hai bisogno. Laughing

    Alla peggio quandfo lo tsunami arriva puoi galleggiare sulle bare, una a destra ed una a sinistra, tanto per la musica certo non ti servono


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 2:48 pm

    Edmond wrote:
    Se invece chi ama l'hi-fi ama strumenti di elevato rigore timbrico ma non disdegna la manetta, ecco che le cose cambiano ed i due mondi si incontrano.....
    ma...io di questi tentativi riusciti ne ho sentiti solo tre o quattro.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Edmond on Sun Mar 06, 2011 2:57 pm

    Perchè in molti casi i sistemi non sono adatti e nella grande maggioranza dei casi gli ambienti non ci stanno dietro........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  aircooled on Sun Mar 06, 2011 3:06 pm

    per non parlare di chi li ha assemblati


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 3:39 pm

    Io ho avuto, secondo me, la fortuna di imparare subito che oltre alla qualita' dei componenti sono importanti la loro compatibilita' e il tipo di accessori che viene usato. Poche cose, ma che scarichino bene le vibrazioni. Ad esempio non ho mai capito l'utilita' di usare basi in pietra sopra mobili traballanti o sotto i diffusori.

    Molti impianti che ho ascoltato sono appoggiata su supporti artigianali magari pesantissimi ma che vibrano, con componentistica elettrica incasinata e improponibile.

    In quei casi anche elettroniche di pregio non rendono come dovrebbero.

    Prima di tutto la semplicita'.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 4:35 pm

    con la fortuna d'imparare subito...
    è arrivato alla conclusione di 82,5db e 25watt...
    BBboohhh...io ci capisco poco,e lasci fare a chi lo sà fare,
    ma qui siamo alle aste e le righine...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Ospite
    Guest

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Ospite on Sun Mar 06, 2011 4:36 pm

    il giullare wrote:...anche a Te si deve spiegare proprio tutto...
    prova ad indovinare qual'è la moda del momento?
    Valvole...e scatole da fiammiferi...o bare da canarini...
    quello è ciò che vuole acquistare il popolo hi-fi e spesso ciò che può acquistare,
    visti gl'appartamenti che circolano e gli spazi ridotti...

    Poi...82,5 e 25watt,cambiano davvero molto...
    praticamente uno tsunami...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Bhe....credo che se un hobby come l'hifi, possa avere come "indicatore di direzione", una MODA, qualsiasi essa sia, valvolare o stato solido, pochi watt o tanti watt, allora trovo giusto che la gente apra una rivista e si infili dentro il proprio appartamento quello che "tira" al momento. Se al di la delle mode, e dei paraocchi, si vuole "crescere" sia a livello audiofilo sia a livello intellittivo, la strada migliore da perseguire è quella che ci porta a provare sia le accoppiate celebri, sia le accoppiate improbabili, sia l'autocostruzione o qualsiasi altra cosa atta a riprodurre musica. Fossilizzarsi dietro i consigli di una rivista di settore.....dietro le opinioni di un forum....dietro la spinta dei rivenditori,o dietro i suggerimenti dei negozianti, personalmente lo trovo deleterio e fuorviante al 101%.
    Io nel mio piccolo anche per sentire musica con un mp3 ho acquistato 6 lettori mp3. 4 li ho rivenduti e 2 li ho tenuti. Se il miocomportamento fosse stato figlio dell'attuale consumismo e/o ralativa moda e/o business, avrei di certo comprato ed ascoltato SOLO un IPOD Apple.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  il giullare on Sun Mar 06, 2011 4:49 pm

    ...questo è quello che cerco di dire dall'inizio del 3d,
    non voleva essere nessun verbo,
    noi facciamo prove...anzi per la verità io partecipo fisicamente e finanziariamente,
    gli strumenti li lascio adoperare a chi ha cognizione di causa.
    Spesso le prove,non vanno nella direzione voluta,
    se si ha apertura mentale e si è scevri da stereotipi radicati...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.



    Ospite
    Guest

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Ospite on Sun Mar 06, 2011 5:04 pm

    il giullare wrote:...questo è quello che cerco di dire dall'inizio del 3d,
    non voleva essere nessun verbo,
    noi facciamo prove...anzi per la verità io partecipo fisicamente e finanziariamente,
    gli strumenti li lascio adoperare a chi ha cognizione di causa.
    Spesso le prove,non vanno nella direzione voluta,
    se si ha apertura mentale e si è scevri da stereotipi radicati...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.



    ...se si ha apertura mentale e si è scevri da stereotipi radicati...............Una delle + belle frasi scritte su questo Forum.
    Coscenziosamente TUTTI gli audiofili credono di esserlo, inconsciamente basta dare un occhiata ai prodotti che il 70% degli audiofili hanno in casa per poter azzardare di pensare che forse nessuno è scevro da stereotipi radicati. E' per questo che citando te.......si vive nel mondo delle favole....
    E non è un mondo difficile......è un mondo omologato, figlio delle pubblicità e della poca voglia di osare... Che se vuoi è più deprimente del "mondo difficile"...

    Non a caso qualche giorno fa ho scritto.....Il futuro appartiene a chi ha il coraggio di essere differente....

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il pelo nell'uovo e lo tsunami silenzioso...

    Post  Luca58 on Sun Mar 06, 2011 5:11 pm

    il giullare wrote:BBboohhh...io ci capisco poco
    Ecco, appunto; lascia perdere che a parlare male di uno dei pochi miti veri dell'alta fedelta' stai facendo una figura barbina; ti sei accorto che, nonostante altri forumers posseggano le LS3/5a nessuno ti dice niente?

    Questo nonostante tutti ne conoscano i limiti.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 9:23 pm