Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Giradischi Pro-Ject - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Giradischi Pro-Ject

    Share

    le89le
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2011-02-06

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  le89le on Mon Mar 28, 2011 12:51 pm

    di livelle per mettere in bolla il braccio me avete una da consiliarmi? Anche xké ho provato a cercarne ma non le ho trovate...

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  ceccus on Mon Mar 28, 2011 1:12 pm

    Salve,
    Anche quella della Pro-Ject stessa ... 17 Euro (scontata) ...

    http://www.audiogamma.it/scheda.php?codpro=634

    ... oppure una qualsiasi livella ...

    Edit ... rileggendo ... cerchi una livella per il braccio , relativamente alla regolazione della VTA ? In questo caso, puoi farlo anche utilizzando un calibro ...

    ciao !!

    le89le
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2011-02-06

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  le89le on Mon Mar 28, 2011 3:29 pm

    ceccus wrote:Salve,
    Anche quella della Pro-Ject stessa ... 17 Euro (scontata) ...

    http://www.audiogamma.it/scheda.php?codpro=634

    ... oppure una qualsiasi livella ...

    Edit ... rileggendo ... cerchi una livella per il braccio , relativamente alla regolazione della VTA ? In questo caso, puoi farlo anche utilizzando un calibro ...

    ciao !!
    cioè riesci a spiegarmi come fare esattamente? Come mettere il braccio tipo se deve stare in orizzontale perfetto o leggermente pendente, eccecc... perché essendo il mio primo giradischi serio non sò come muovermi bene. Grazie

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  ceccus on Mon Mar 28, 2011 3:40 pm

    Salve,
    Il calibro lo hai mai utilizzato ? Se sì, non ti dovrebbe essere difficile "misurare" l' altezza del braccio rispetto ad un punto di riferimento ... questo può essere la base stessa ... su 2 punti dovresti avere già un' ottima approssimazione ... su 3 punti , direi che sei a posto.
    Unica raccomandazione, provare e misurare il tutto con un disco sul piatto ... ovviamente a motore spento ...
    L' "angolo" giusto , dovrebbe essere compreso fra 0° (completamente in piano) o inclinato di 10/15° verso il punto di contatto fra puntina e disco ... qualcuno dice anche 20° ... per me , 20° sono anche troppi ...
    Non so se sono riuscito a spiegarmi bene ... probabilmente no ...

    Ciao !!

    le89le
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2011-02-06

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  le89le on Mon Mar 28, 2011 6:23 pm

    ceccus wrote:Salve,
    Il calibro lo hai mai utilizzato ?

    hai voglia...ho fatto l'i.t.i.s con specializzazione in maccanica e ora faccio il poli in ingegneria meccanica...non lo so usare...di più! sunny sunny

    ceccus wrote:Se sì, non ti dovrebbe essere difficile "misurare" l' altezza del braccio rispetto ad un punto di riferimento ... questo può essere la base stessa ... su 2 punti dovresti avere già un' ottima approssimazione ... su 3 punti , direi che sei a posto.
    Unica raccomandazione, provare e misurare il tutto con un disco sul piatto ... ovviamente a motore spento ...
    L' "angolo" giusto , dovrebbe essere compreso fra 0° (completamente in piano) o inclinato di 10/15° verso il punto di contatto fra puntina e disco ... qualcuno dice anche 20° ... per me , 20° sono anche troppi ...
    Non so se sono riuscito a spiegarmi bene ... probabilmente no ...

    Ciao !!

    quindi misuro su tre punti l'altezza dela braccio e devo controllare che il punto più basso (dove c'è la puntina ok ma come riferimento di misura prendo l'asse del braccio o cosa?) sia su una retta inclinata un 15° rispetto all'orizzontale.
    logico questo a braccio bilanciato senza carico di lettura applicato....

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  ceccus on Mon Mar 28, 2011 7:04 pm

    Salve,
    Capito perfettamente ... sunny
    Come punto di riferimento o prendi la "mezzeria" del braccio, oppure il punto più esterno del braccio stesso ... in alto o in basso ... l' importante è mantenere sempre lo stesso riferimento.
    Buon ascolto e ... ricordati, il "mondo" analogico è bello anche perchè è possibile sperimentare tantissime cose , rimanendo comunque in assoluta sicurezza , anche per la testina ... basta far ele cose con "grano salis" ...

    Ciao !!

    P.S. : in bocca al lupo per la tua "specializzazione" di tipo Universitario
    cheers

    le89le
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2011-02-06

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  le89le on Mon Mar 28, 2011 10:49 pm

    ceccus wrote:Salve,
    Capito perfettamente ... sunny
    Come punto di riferimento o prendi la "mezzeria" del braccio, oppure il punto più esterno del braccio stesso ... in alto o in basso ... l' importante è mantenere sempre lo stesso riferimento.
    Buon ascolto e ... ricordati, il "mondo" analogico è bello anche perchè è possibile sperimentare tantissime cose , rimanendo comunque in assoluta sicurezza , anche per la testina ... basta far ele cose con "grano salis" ...

    Ciao !!

    P.S. : in bocca al lupo per la tua "specializzazione" di tipo Universitario
    cheers
    grazie per tutto, per i consigli e per l'università! Spero di farcela con tutto...in primis con il piatto :)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Tue Mar 29, 2011 8:53 am

    le89le wrote:
    grazie per tutto, per i consigli e per l'università! Spero di farcela con tutto...in primis con il piatto :)
    Augurissimi anche da parte mia per l'università, non essere pessimista, il piatto pian piano lo metterai a punto. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    le89le
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2011-02-06

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  le89le on Wed Mar 30, 2011 10:38 am

    grazie sunny sunny

    una cosa, ho notato che quando faccio suonare il vinile questo si elettrizza tantissimo, e ogni volta che lo tolgo dal piatto per girarlo si porta dietro anche il tappetino nero di protezione. ho visto che la pro-ject fa un tappetino in sughero, secondo voi potrebbe arginare il problema?? teoricamente essendo legno non dovrebbe essere attratto dalle forze elettrostatiche del disco no??
    volevo prendere anche una spazzola con le lamelle di carbonio per scaricare il disco dall'elettricità statica, funziona o è meglio un'altro metodo?

    grazieeeeee

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  pluto on Wed Mar 30, 2011 10:41 am

    La spazzola di carbonio non ti cambia nulla x il problema tappetino.

    Il tappetino del mio Sondek in feltro fa lo stesso da anni. O metti qualche pezzo di nastro biadesivo o lo tieni così o cambi mat

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 10:44 am

    Che si carica elettrostaticamente è normale, ma ciò che dici mi sembra un po troppo.Si vende un braccetto che oltre pulire scarica le cariche elettrostatiche a terra tramite un cavetto, oppure puoi provare conme hai detto con una spazzola con setole al carbonio, ma penso che non risolvi molto, secondo me dovresti farli lavare con liquidi antistatici, prova con un disco, poi ti regoli. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 10:46 am

    pluto wrote:La spazzola di carbonio non ti cambia nulla x il problema tappetino.

    Il tappetino del mio Sondek in feltro fa lo stesso da anni. O metti qualche pezzo di nastro biadesivo o lo tieni così o cambi mat
    Ciao Gian, forse si è caricato elettrostaticamente in modo eccessivo il tappetino non il disco. sunny
    Lo stesso per il tappetino di le89le. sunny
    Si vendono tappetini in carbonio, potrese provare io ho risolto diversamente, non lo uso.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    le89le
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2011-02-06

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  le89le on Wed Mar 30, 2011 10:59 am

    pluto wrote:o cambi mat

    traduzione prego Embarassed Embarassed

    quindi con quello in sughero non risolverei niente...

    @massimo ma usare il disco senza tappetino non si rovina???

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 11:07 am

    le89le wrote:
    @massimo ma usare il disco senza tappetino non si rovina???
    Per tanti motivi, non solo quello dell'elettostaticità uso dei dischetti in neoprene da 3/4mm di altezza incollati sul piatto di metallo. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    le89le
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2011-02-06

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  le89le on Wed Mar 30, 2011 11:11 am

    Massimo wrote:
    le89le wrote:
    @massimo ma usare il disco senza tappetino non si rovina???
    Per tanti motivi, non solo quello dell'elettostaticità uso dei dischetti in neoprene da 3/4mm di altezza incollati sul piatto di metallo. sunny sunny sunny

    quindi il disco non è appoggiato direttamente sul piatto, capito!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 11:14 am

    Giusto, è sosospeso con 6 dischetti di circa 1 cm di diametro. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Mr. wlg on Wed Mar 30, 2011 11:17 am

    le89le wrote:grazie sunny sunny

    una cosa, ho notato che quando faccio suonare il vinile questo si elettrizza tantissimo, e ogni volta che lo tolgo dal piatto per girarlo si porta dietro anche il tappetino nero di protezione. ho visto che la pro-ject fa un tappetino in sughero, secondo voi potrebbe arginare il problema?? teoricamente essendo legno non dovrebbe essere attratto dalle forze elettrostatiche del disco no??
    volevo prendere anche una spazzola con le lamelle di carbonio per scaricare il disco dall'elettricità statica, funziona o è meglio un'altro metodo?

    grazieeeeee

    Ciao
    io uso il Mat in sughero, serve molto per isolare qualche rumore che proviene dal piatto, ma non appoggio il vinile direttamente sul sughero, anche se si dice che non succede niente,, io metto anche il mat in feltro sopra al sughero e per evitare che il vinile si porta dietro quest'ultimo l'ho incollato con dei punti di biadesivo ultrasottile così sta al suo posto.


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Mr. wlg on Wed Mar 30, 2011 11:18 am

    Massimo wrote:Giusto, è sosospeso con 6 dischetti di circa 1 cm di diametro. sunny sunny sunny

    Ottima scelta anche questa
    bravo Max


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 11:19 am

    Questa è la foto del mio piatto


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 11:21 am

    Ciao Silvio, era un po che non ti si vedeva. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Mr. wlg on Wed Mar 30, 2011 11:26 am

    Massimo wrote:Ciao Silvio, era un po che non ti si vedeva. sunny sunny

    Ciao Massimo
    Sono incasinato con il lavoro e riuscivo a malapena qualche volta a leggere qualcosa
    Si corre come somari per poi.....non combinare niente
    vabbè, teniamo duro


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  pluto on Wed Mar 30, 2011 11:52 am

    Però un pò troppi Mat mi sembrano possano diventare controproducenti come idea. Io sceglierei un tipo (o nulla se uno ha piatti acrilici) e resterei fedele a quella filosofia.

    Ocio a suggerire ai ns amici di toglierli etc. Bisogna ricontrollare l'altezza del braccio eh ragazzi? Il VTA va a farsi benedire se togliete tutto o se mettete un MAT più sottile o uno più spesso. Bisogna ricontrollare tutto.

    Ciao
    Gian

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 12:07 pm

    Gian, il ricontrollo del VTA mi sembrava sott'inteso, sono costretto ad ascoltare per un po i CD o gli RTR non posso mettere i dischi per qualche giorno.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  pluto on Wed Mar 30, 2011 12:10 pm

    Come sta andando Max con la tua mano da Muzio Scevola?
    Io ti avevo già preparato il programma di rieducazione con il nuovo braccetto di Dragoncello

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  Massimo on Wed Mar 30, 2011 12:15 pm

    Mi sto dannando, non per la mano che è tutto oK, ma perchè ho tempo a disposizione e non posso mettere i vinili.
    Tu sei rientrato dalla fiera, o sei ancora fuori?
    Non dimenticarti, quando vieni dalle mie parti di passare da me. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Giradischi Pro-Ject

    Post  ceccus on Wed Mar 30, 2011 12:21 pm

    Salve,
    Per il discorso di elettricità statica (e non solo), mi sentirei di consigliarti questo :

    http://www.tnt-audio.com/accessories/knosti.html

    Poco prezzo ... tanta resa ... io la utilizzo, con soddisfazione, da circa 6 mesi ... e mi ritrovo perfettamente in ciò che scrive TNT-AUDIO ...

    Ciao !!

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 5:13 pm