Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Siamo vincoli o sparpagliati?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Siamo vincoli o sparpagliati?

    Share

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Siamo vincoli o sparpagliati?

    Post  iano on Thu Mar 03, 2011 9:26 am

    Troppo spesso si pone l'accento su ciò che ci divide e che ci rende soggetti,piuttosto che su ciò che ci unisce e che ci rende specie.
    In effetti ciò che ci unisce ha un peso sicuramente e oggettivamente preponderante,ma gode di poca o nulla considerazione in quanto di esso non abbiamo diretta conoscenza e quindi coscienza.
    Al contrario inevitabilmente e comprensibilmente diamo grande peso a ciò che ci divide,la cultura e le diverse esperienze personali,per gli esatti e comprensibili opposti motivi.
    Perchè possiamo parlare solo di ciò di cui abbiamo coscienza,ma ciò di cui abbiamo coscienza non è tutto,anche se è vero che tutti oggi sanno cos'è il DNA etc...

    Per quanto mi riguarda nella mia esperienza di ascolto di impianti altrui sono passato da una prima fase di giudizi critici sempre negativi (mai espressi) a una fase più matura in cui individuo a colpo d'orecchio i pro e i contro ,che esprimo, e sono perciò adesso in grado di intavolare un discorso più costruttivo con i miei amici audiophili(prima l'unico impianto buono era sempre il mio).
    Oggi invece gli impianti buoni mi appaiono quelli in cui rilevo nel proprietario la piena coscienza del compromesso accettato,più che dei suoi a volte insondabili gusti.
    Insomma maggiore è l'esperienza maggiore è la convergenza di opinioni,se non di gusti.
    Posso poi a memoria criticare il mio essere audiofilo nelle mie fasi precedenti,come se parlassi di altri audiofili e dei loro impianti che loro giudicavano gli unici essere buoni,ma non posso negare i bei ricordi di ascolti musicali anche con quegli impianti ciofeche,che oggi non è affatto scontato riuscire a rinverdire.
    Come se occorressero sempre dosi maggiori per ottenere lo stesso effetto.
    C'è quindi sempre da lavorare.Lavorare perchè spendere non basta e anzi a volte proprio non serve per fortuna.Anzi,per sfortuna.
    Ciao,Sebastiano.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 3:26 am