Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Share

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Mar 03, 2011 6:19 pm

    Salv.Scarfone wrote:la faccia stupita era per aver indovinato il marchio,o perchè ti sei stupito quando hai visto di che diffusore si trattasse?

    il reflex ce l'hanno dietro come tutti... affraid ,però io le ho fatte diventare stitiche! affraid

    la faccia stupita è per aver indovinato il marchio . In genere non ci becco mai.

    No, l'osservazione sul reflex era legata ad una ulteriore considerazione tecnica: la presenza del reflex posteriore nel caso delle Celan può condizionare la resa alle misure in camera anecoica sfavorevolmente, se lo si confronta ad un diffusore come le B&W in questione che hanno il reflex anteriore.

    Questo perché mentre nelle misure in camera anecoica al di sotto della frequenza di risonanza del diffusore il contributo del reflex emesso anteriormente viene captato dai microfoni, nel caso di un diffusore a reflex posteriore come le CElan il contributo del reflex viene completamente cancellato dalla camera anecoica.

    Quindi la differenza in gamma bassa tra i due diffusori potrebbe essere in ambiente molto più ridotta di quello che appare dalle misure....

    A livello di misure quindi la B&W si distinguerebbe solo per una minore distorsione ad armoniche superiori il secondo ordine e per una maggiore linearità del medioalto.

    Poi, ripeto, bisognerebbe sentire all'ascolto quanto questi due aspetti pesino...

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Geronimo on Thu Mar 03, 2011 6:25 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Quindi la differenza in gamma bassa tra i due diffusori potrebbe essere in ambiente molto più ridotta di quello che appare dalle misure....

    E infatti, come Salvatore potrà confermarti, quelle Heco hanno un'ottima gamma bassa sia per impatto che per estensione (ovviamente in relazione al piccolo litraggio)



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Cricetone on Thu Mar 03, 2011 6:30 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:la faccia stupita è per aver indovinato il marchio . In genere non ci becco mai.

    No, l'osservazione sul reflex era legata ad una ulteriore considerazione tecnica: la presenza del reflex posteriore nel caso delle Celan può condizionare la resa alle misure in camera anecoica sfavorevolmente, se lo si confronta ad un diffusore come le B&W in questione che hanno il reflex anteriore.

    Questo perché mentre nelle misure in camera anecoica al di sotto della frequenza di risonanza del diffusore il contributo del reflex emesso anteriormente viene captato dai microfoni, nel caso di un diffusore a reflex posteriore come le CElan il contributo del reflex viene completamente cancellato dalla camera anecoica.

    Quindi la differenza in gamma bassa tra i due diffusori potrebbe essere in ambiente molto più ridotta di quello che appare dalle misure....

    A livello di misure quindi la B&W si distinguerebbe solo per una minore distorsione ad armoniche superiori il secondo ordine e per una maggiore linearità del medioalto.

    Poi, ripeto, bisognerebbe sentire all'ascolto quanto questi due aspetti pesino...
    dire b&w per i diffusori è come dire albachiara per vasco rossi!
    infatti le mie casse non sono certo deficitarie in gamma non mediobassa,ma bassa vera,ed infatti non mi ci ritrovo per nulla con la MOL,visto che non dico 50,ma i 60hz li senti parecchio.E considera pure che io il reflex l'ho tappato.
    la morsettiera ha pure l'opzione di alzare di 2db la gamma alta,per cui si riallineerebbe a quella delle b&w,ma io le preferisco senza


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Geronimo on Thu Mar 03, 2011 6:30 pm

    Salv.Scarfone wrote:infatti io un impianto antifigo completamente!ho pure l'ampli di una multinazionale!L'unica cosa di "blasonato" è il dvd denon,che guardacaso lo considero un cesso,costruttivamente parlando...
    all'estero le heco hanno la fama di avere la stessa gamma media di b&w,ed una dinamica che ricorda klipsch.Ti ricordi quel video di youtube del sub heco?devastante! Rolling Eyes

    Alla fine quindi ti farai un sub Heco da affiancare alle Heco?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Cricetone on Thu Mar 03, 2011 6:32 pm

    Elcaset wrote:E infatti, come Salvatore potrà confermarti, quelle Heco hanno un'ottima gamma bassa sia per impatto che per estensione (ovviamente in relazione al piccolo litraggio)

    per essere un mini mica è tanto poco il litraggio!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Geronimo on Thu Mar 03, 2011 6:34 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    Elcaset wrote:E infatti, come Salvatore potrà confermarti, quelle Heco hanno un'ottima gamma bassa sia per impatto che per estensione (ovviamente in relazione al piccolo litraggio)

    per essere un mini mica è tanto poco il litraggio!

    Effettivamente sono più un "midi" sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Mar 03, 2011 6:35 pm

    Salv.Scarfone wrote:dire b&w per i diffusori è come dire albachiara per vasco rossi!
    ...

    Ma... insomma!!!! Una volta che mi ero illuso di aver (quasi) indovinato!!!



    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Cricetone on Thu Mar 03, 2011 6:39 pm

    Elcaset wrote:Alla fine quindi ti farai un sub Heco da affiancare alle Heco?
    credo di si,anche se mi devo informare meglio su questi sub,che sono quelli che d'istinto mi danno piu fiducia,e siccome d'istinto spesso ci indovino...:

    jbl ES250PW
    Jamo SUB650
    wharfedale SW300
    magnat quantum 932a(però mi sa che gli ingressi di potenza non li ha)
    heco celan 30A

    se prenderò quello heco,sarà quello con woofer da 30,quello da 38 mi sa che non si integrerebbe bene con i satelliti.
    dovrò farmi pur eun giro da euronics,visto che si stanno rifornendo di marchi pregiati,chissa qualche botta di culo può sempre capitare! Rolling Eyes


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Cricetone on Thu Mar 03, 2011 6:41 pm

    Elcaset wrote:Effettivamente sono più un "midi" sunny
    in ogni caso a breve verranno scarf-abarthizzati! Rolling Eyes


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Confrontare due diffusori tramite l'analisi dei grafici

    Post  Cricetone on Thu Mar 03, 2011 6:42 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Salv.Scarfone wrote:dire b&w per i diffusori è come dire albachiara per vasco rossi!
    ...

    Ma... insomma!!!! Una volta che mi ero illuso di aver (quasi) indovinato!!!

    povero PPPedia!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 7:01 pm