Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
degenerazione audiofila
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    degenerazione audiofila

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    degenerazione audiofila

    Post  aircooled on Sat Dec 27, 2008 4:08 pm

    è una forma di degenerazione da sempre presente nel mondo dell’alta fedelta

    comunque al giorno d'oggi gli va dato atto che è molto più dotto dei suoi antenati, egli usa su ogni singolo parametro d’ascolto sapientemente la terminologia audio che in anni di minuziose letture ha acquisito dalle riviste in stile letterario, ovviamente è un profondo conoscitore di tutti gli apparecchi sul mercato, in poche parole sa vendersi!
    questo audiofilo è molto pericoloso per i neofiti che ne rimangono incantati e ingenuamente ne seguono i consigli quasi sempre finendo per smettere di
    ascoltare la musica o divenendo loro stessi neofiti degenerati
    il nostro amato audiofilo degenerato è di solito ben vestito, educato e non fuma
    ma questo suo porgersi non deve spingerci ad abbassare la guardia, perche egli è la più grande minaccia per chi ha la passione per il buon ascolto
    è molto ma molto più dannoso di un negoziante disonesto, di un distributore furbo e avido, di un costruttore incapace, di un giornalista ignorante messi assieme
    all'apparenza sembra svincolato da ingranaggi di mercato, la sua forza è di sembrare al di sopra delle parti, in una posizione neutrale, obiettiva, disincantata, frutto di anni di esperienze sul campo(meglio non indagare su questo puntolo
    il suo massimo di interesse verte a risolvere le problematiche del neofita che poerello nun capisce nulla e deve affidarsi all'audiofilo navigato (non sapendo poero lui)che tale audiofilo amicone tende solo a cercare di vendere un suo mirabolante apparecchio usato
    e questo è il minimo
    spesso dietro all’audiofilo degenerato si trova un abile negoziante del quale è succube e di cui tenta di imbonirsi i favori cercando di far vendere al malcapitato di turno qualche prodotto confidando cosi di riuscire ad ottenere uno sconto per il suo prossimo acquisto dall'onesto negoziante
    ma si ha anche voce di casi in cui la degenerazione è causata da ansia e da uno stato permanente di frustrazione dovuto al fatto che inconsciamente sa che il suo impianto suona male, ma avendovi investito ingenti capitali non lo può ammettere né a se stesso né agli altri
    poi ci sono svariati casi dovuti alla impossibilita di coltivare il suo hobby come vorrebbe magari a causa di conviventi a cui nulla interessa l'impiantuccio e vogliono la sala libera da cavi e quantaltro, o da vicini rompicoglioni, o per problemi economici, o per mancanza di spazio adeguato per piazzare l'impiantone
    per sua fortuna anche nel caso si verificassero questi casi l'audifilo degenerato ha comunque modo di mettere a frutto la sua sapienza a casa di altri riversando la propria aggressività distruttiva e astiosa sugli impianti di amici che per sua sfortuna hanno un suono migliore del suo, e li giù anatemi nel caso l'amico di turno si rifiutasse di adeguarsi al suo suggerimento di cambiare la ciofeca di turno

    si può curare un audiofilo degenerato?
    si, si può provare, ma purtroppo, fino ad ora non si ha notizia di nessun tentativo di recupero che abbia avuto successo
    tale malattia è contagiosa?
    si, ma per nostra fortuna l'audiofilo affetto da tale degenerazione presenta alcune caratteristiche che lo rendono immediatamente individuabile

    1)non ascolta mai per lunghi periodi, sfoderando una capacità e rapidità di giudizio acquisite attraverso anni d’esperienza, in pratica sentenzia il suono di un sistema in meno di tre minuti

    2)durante una seduta d’ascolto inizia a pontificare o a mazziare dopo le prime 3 note, dopo di che comincia a sposta di 5 cm la punta che sta sotto l’amplificatore, o gira la spina della corrente, poi comincia a muoversi nella stanza irrequieto sedendosi via via in tutti i posti meno che nel miglior punto d’ascolto, poi arruffa i cavi di potenza, toglie e mette le griglie del diffusore ecc. ecc.
    3)adesso è soddisfatto, anche se non ha ascoltato per più di qualche istante, dirà che il suono è molto migliorato e se ne andra
    4)non conosce le buone registrazioni se non quelle che ha letto sulle riviste e non perché le abbia ascoltate con dovizia
    5)provate achiedere cos’è l’immagine sonora, la profondità, la focalizzazione esso saprà rispondervi con cura di particolari, ma se messo alla prova con un buon pezzo non sarà capace di riconoscere e valutare queste caratteristiche durante un ascolto.
    6)..................................
    7)................................


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: degenerazione audiofila

    Post  Geronimo on Thu Dec 03, 2009 8:12 pm

    Quanti ce ne saranno al Roma Hi-End?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: degenerazione audiofila

    Post  aircooled on Thu Dec 03, 2009 8:40 pm

    otello di sicuro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: degenerazione audiofila

    Post  piroGallo on Fri Dec 04, 2009 12:03 am

    aircooled wrote:
    zac...
    il nostro amato audiofilo degenerato è di solito ben vestito, educato e non fuma
    zac.....

    fiiiuuuuu....! meno male.... No

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: degenerazione audiofila

    Post  Geronimo on Fri Dec 04, 2009 7:53 am

    Allora al Roma Hi-End mi presenterò straccione, sudato, cafone e con un pacco di sigari toscani Laughing Laughing Laughing


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: degenerazione audiofila

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Dec 04, 2009 2:31 pm

    Elcaset, basta che ti presenti con la voglia di ascoltare qualcosa in silenzio per cinque minuti... complimenti ad Air per la bellissima e precisissima istantanea di questi loschi figuri tyu


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6375
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: degenerazione audiofila

    Post  lizard on Fri Dec 04, 2009 2:36 pm

    aircooled wrote: si può curare un audiofilo degenerato?

    io un'idea ce l'avrei..


























    _________________
    " A battere le mani, conosciamo il suono delle due mani insieme...ma qual è il suono di una sola mano? "

    PARLAPA'
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5155
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Età : 53
    Località : Torino

    Re: degenerazione audiofila

    Post  PARLAPA' on Fri Dec 04, 2009 3:15 pm

    azz....
    lasciatemi stare MEGAN F..A FOX
    Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Marco

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: degenerazione audiofila

    Post  Geronimo on Fri Dec 04, 2009 3:52 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Elcaset, basta che ti presenti con la voglia di ascoltare qualcosa in silenzio per cinque minuti... complimenti ad Air per la bellissima e precisissima istantanea di questi loschi figuri tyu

    Carissimo PPP, a me ormai è passata la voglia di ascoltare qualcosa di mio alle mostre ma domani voglio portare un brano di Francoise Hardy che ascolterò solo dove l'impianto mi gusterà

    PS
    tu non vieni? Pigrone!


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: degenerazione audiofila

    Post  aircooled on Fri Dec 04, 2009 7:13 pm

    lizard wrote:
    aircooled wrote: si può curare un audiofilo degenerato?

    io un'idea ce l'avrei..
























    un audiofilo serio come minimo ci prova una tromba invece di prova a tromaballa per fortuna che io unsoserio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: degenerazione audiofila

    Post  Cricetone on Fri Dec 04, 2009 7:28 pm

    Elcaset wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Elcaset, basta che ti presenti con la voglia di ascoltare qualcosa in silenzio per cinque minuti... complimenti ad Air per la bellissima e precisissima istantanea di questi loschi figuri tyu

    Carissimo PPP, a me ormai è passata la voglia di ascoltare qualcosa di mio alle mostre ma domani voglio portare un brano di Francoise Hardy che ascolterò solo dove l'impianto mi gusterà

    PS
    tu non vieni? Pigrone!
    a me il cd "BD Test" non me lo farebbero ascoltare mai di sicuro.

    bd=bastard disc sunny


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: degenerazione audiofila

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Dec 05, 2009 9:36 pm

    Elcaset wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Elcaset, basta che ti presenti con la voglia di ascoltare qualcosa in silenzio per cinque minuti... complimenti ad Air per la bellissima e precisissima istantanea di questi loschi figuri tyu

    Carissimo PPP, a me ormai è passata la voglia di ascoltare qualcosa di mio alle mostre ma domani voglio portare un brano di Francoise Hardy che ascolterò solo dove l'impianto mi gusterà

    PS
    tu non vieni? Pigrone!

    Quale pigrone! In questo periodo se chiedo libero al lavoro per una mostra tra ridermi in faccia, rompermi il cranio con un corpo contundente, propormi il licenziamento non so quale viene in mente per prima al mio capo


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: degenerazione audiofila

    Post  Geronimo on Sat Dec 05, 2009 11:32 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Elcaset wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Elcaset, basta che ti presenti con la voglia di ascoltare qualcosa in silenzio per cinque minuti... complimenti ad Air per la bellissima e precisissima istantanea di questi loschi figuri tyu

    Carissimo PPP, a me ormai è passata la voglia di ascoltare qualcosa di mio alle mostre ma domani voglio portare un brano di Francoise Hardy che ascolterò solo dove l'impianto mi gusterà

    PS
    tu non vieni? Pigrone!

    Quale pigrone! In questo periodo se chiedo libero al lavoro per una mostra tra ridermi in faccia, rompermi il cranio con un corpo contundente, propormi il licenziamento non so quale viene in mente per prima al mio capo

    Sarà per il prossimo anno


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 5:14 am