Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mimetism 15.2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mimetism 15.2

    Share

    Giofist
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 50

    Mimetism 15.2

    Post  Giofist on Thu Mar 10, 2011 9:45 pm

    Bene, come avevo promesso, finalmente ho potuto settare a dovere questo "integrato".
    Premeto di non essere un gran chè di recensore ma qualche parola la spendo volentieri
    soprattutto quando l'oggetto merita una particolare (particolarissima) attenzione
    sia in senso assoluto che, come spesso mi accade, quando faccio confronti e quindi "relativizzo" ogni
    considerazione rapportandolo ad altre "macchine", analoghe e non.
    PArticolarmente, quindi, il 15.2 è decisamente un amplificatore assolutamente fuori da molti
    standard, sia perchè esce fuori da fasce di prezzi e soprattutto da fasce di valori,
    ma essenzialmente perchè possiede delle prestazioni soniche di primissimo livello, senza
    tema di smentita è possibile collocarlo tra gli integrati più ben suonanti che mi sia mai capitato di ascoltare
    e di avere.
    William Andrea (capostipite di una certa scuola francese) e comunque ben legato costruttivamente
    alle migliori scuole svizzere in materia, ha realmente costruito un gioiello direi assoluto.
    La costruzione è meraviglosa, a mio modesto modo di vedere queste cose, sia in termini di
    equilibrio estetico, che di materiali impiegati, condensatori Hitachi e resistori Caddock, ossia
    quanto di meglio oggi si possa avere, non ultimo un trasformatore gigantesco che darà certamente
    in fase operativa, una dinamica infinitamente inesauribile, con dati di targa di primo livello.

    Il suono. E' letteralmente magico, di una rotondità assolutamente al limite della perfezione,
    una eleganza nel porgere le varie timbriche strumentali altrettanto al limite della perfezione.
    Dinamicissimo, con una separazione dei canali devastante e precisissima, e con una
    ricostruzione scenica ai massimi livelli oggi possibili.
    E' certamente da collocare tra gli integrati più facili ad essere ascoltati per lunghe ore
    di sessione, sempre apprezzando le sue doti di potenza, raffinatezza, dettaglio e gusto musicale.

    E' stato, il mio un acquisto ragionato e basato essenzialmente su una molteplicità di
    occasioni d'ascolto, inclusa quella nel mio ambiente.

    Certamente un oggetto fuori da ogni canone, e, pertanto, degno di essere trattenuto quale
    vitalizio, tra i miei migliori strumenti di riproduzione audio.


    Ospite
    Guest

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Ospite on Thu Mar 10, 2011 10:45 pm

    Grazie dell'Info.....come tutte le elettroniche di scuola francese, mi aveva sempre icuriosito. Finalmente qualcuno che mi abbia detto qualcosa.
    Suono veloce, e aperto?

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Dragon on Fri Mar 11, 2011 6:33 am

    In rete ho trovato molte persone che ne parlano con soddisfazione, sembra effettivamente essere un gran bell'integrato... assai superiore a molti...

    Giofist
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 50

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Giofist on Fri Mar 11, 2011 6:44 am

    Si Pavel, suona veloce e aperto, ma ha anche molto di più di queste due sole caratteristiche.

    Ospite
    Guest

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Ospite on Fri Mar 11, 2011 6:46 am

    Bhe certo che finchè ci si fossilizza sempre con le solite cose, certe perle restano solo dei prodotti di nicchia. Che poi suonino meglio dell'80% delle cose di cui si parla....quello è un dettaglio per chi è capace di andare "oltre" il solito immaginario.

    Giofist
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 50

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Giofist on Fri Mar 11, 2011 7:00 am

    ...così gira, purtroppo e direi...per fortuna ;-)

    Ospite
    Guest

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Ospite on Fri Mar 11, 2011 9:10 am

    Giofist wrote:...così gira, purtroppo e direi...per fortuna ;-)

    Ti ho scritto in privato........
    Della linea Mimetism mi spiace che abbiano fatto un finale ma non un pre.......
    Vorrei scrivere alla Mimetism per sapere con cosa fanno suonare il loro finale. Magari hanno un pre in versione demo, oppure suonano con altro pre che usano come riferimento. Sarebbe curioso saperlo...

    Tu dove hai preso il Mimetism?

    Giofist
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 50

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Giofist on Fri Mar 11, 2011 9:53 am

    ti chiamo appena mi libero...anche tra poco.
    comunque sappi che l'integrato è un fenomenale preamp. e che con un aggiornamento si possono abilitare anche le funzioni "solo finale" di questa macchina ultra versatile. Pare quindi che si possa addirittura utilizzarlo come pre + 2 finali, uno è il suo stadio, l'altro deriva dal 45.1

    Ospite
    Guest

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Ospite on Fri Mar 11, 2011 11:19 am

    Direi che è una fortuna per tutti......
    Per i rivenditori che così continuano a vendere sempre le stesse cose e a spingere sempre i soliti nomi noti...
    Per i giornali, che continuano a prendere soldi per le pubblicità patinate sempre dagli stessi brand (anche i giornali debbono giustamente sopravvivere).
    Per noi, piccolissime entità di persone (il 20% di audiofili...) a cui piace ascoltare,osare,provare......e che abbiamo ancora la voglia di SPERIMENTARE, invece che mandare giù con l'imbuto tutto quello che ci viene ad arte propinato.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Dragon on Fri Mar 11, 2011 4:38 pm

    Sapete che incuriosisce anche me questo Mimetism? Ma se si può utilizzare come preamp. e due finali, vuol dire che la parte finale dell'integrato può funzionare in mono? Oppure solo biamplificazione?

    Ospite
    Guest

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Ospite on Fri Mar 11, 2011 4:59 pm

    Dragon wrote:Sapete che incuriosisce anche me questo Mimetism? Ma se si può utilizzare come preamp. e due finali, vuol dire che la parte finale dell'integrato può funzionare in mono? Oppure solo biamplificazione?


    .........vuol dire che la parte finale dell'integrato può funzionare in mono...........
    Esattamente Dragon....

    Ospite
    Guest

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Ospite on Fri Mar 11, 2011 5:09 pm

    Giofist....................Aspetto impressioni d'ascolto. Sia le tue e sia quelle di............ sunny

    Giofist
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 50

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Giofist on Fri Mar 11, 2011 5:13 pm

    le mie le ho date... Rolling Eyes

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Dragon on Fri Mar 11, 2011 7:08 pm

    pavel wrote:
    Dragon wrote:Sapete che incuriosisce anche me questo Mimetism? Ma se si può utilizzare come preamp. e due finali, vuol dire che la parte finale dell'integrato può funzionare in mono? Oppure solo biamplificazione?


    .........vuol dire che la parte finale dell'integrato può funzionare in mono...........
    Esattamente Dragon....

    Quindi, se uno prende l'integrato ed un finale può usufruire del preamp. integrato per pilotare lo stadio finale dell'integrato in mono, più un'altro finale anche lui in mono! Se non ho capito male...

    E quale potenza sviluppa in mono? Su 8/4/2 ohm ?

    Attendo anche io ulteriori esternazioni riguardo queste amplificazioni.....

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Dragon on Fri Mar 11, 2011 7:16 pm

    Giofist wrote:le mie le ho date... Rolling Eyes

    Diresti qualcosa in più relativamente alla gamma bassa?

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Mimetism 15.2

    Post  hr on Fri Mar 11, 2011 8:30 pm

    Buonasera Pavel....

    Ti riporto le mie personalissime impressioni sul sistema del mio carissimo amico Giuseppe (che ringrazio per la gentile ospitalita' e per la bellissima giornata trascorsa) che negli anni ho seguito in tutte le sue interessanti evoluzioni e numerosi test e confronti.

    Il sistema di oggi era cosi composto:

    - Ampli Integrato Mimetism 15.2 (confrontato a rotazione con pre Burmester 011 e finale Burmester 956 MKII / Finale Krell FPB 200)
    - Cd player Densen Beat XS (top di gamma)
    - Diffusori Wilson Sophia 2
    - Cablaggio Burmester di alimentazione 2.5, Burmester Silver XLR, Auto-costruiti di segnale RCA e di potenza.

    Il suono e' stato di una incredibile piacevolezza e completezza con le diverse amplificazioni a disposizione...

    In riferimento al Mimetism 15.2, oggetto del 3d, posso dirti che e' un'interessante amplificazione dalla timbrica neutra, veloce nei transienti e dalla eccellente risoluzione e micro-contrasto. La dinamica e' notevole e la regione delle basse frequenze viene articolata e controllata in modo superbo...Le frequenze medio-acute sono brillanti e naturali. Il soundstage viene proiettato in linea ai diffusori, nelle giuste dimensioni e proporzioni dei vari strumenti/strumentisti che vengono sempre micro-contrastati da una bellissima ariosita' naturale...Un suono molto ricco di informazioni che vengono rese con garbo, armonicita' e soprattutto musicalita'....!!!

    Complimenti a William Andrea e Yvan Coderey per la creazione di questo strumento musicale...





    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Dragon on Fri Mar 11, 2011 10:34 pm

    Grazie hr per questa tua esternazione, una cosa vorrei chiederti: la profondità delle basse frequenze come la definiresti? Eccellente, buona, sufficiente...

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Mimetism 15.2

    Post  hr on Fri Mar 11, 2011 10:45 pm

    Dragon wrote:Grazie hr per questa tua esternazione, una cosa vorrei chiederti: la profondità delle basse frequenze come la definiresti? Eccellente, buona, sufficiente...

    Ciao...

    La considero ottima...Considera che il Mimetism pilotava oggi con estrema facilita' delle Wilson Sophia 2, che se vogliamo hanno bisogno di buoni watt per rendere come sanno e soprattutto per controllare quel wf da 25 cm...Il Mimetism 15.2 le faceva suonare come un "usignolo"...


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Dragon on Fri Mar 11, 2011 11:00 pm

    Ciao sunny

    Cavoli... certo che a sentire come ne parlate, sembra veramente una grande amplificazione...

    come la collocheresti in confronto alle altre che avete ascoltato? A parte il prezzo naturalmente...

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Mimetism 15.2

    Post  hr on Fri Mar 11, 2011 11:32 pm

    Dragon wrote:Ciao sunny

    Cavoli... certo che a sentire come ne parlate, sembra veramente una grande amplificazione...

    come la collocheresti in confronto alle altre che avete ascoltato? A parte il prezzo naturalmente...

    Potrei essere di parte (e non lo sono, perche' mi ritengo intellettualmente onesto e soprattutto equo nelle affermazioni) ma in realta' non e' cosi....

    La mia personalissima opinione:

    1) Il "duo" Burmester 011/956 MK2 decisamente superiore e non di poco: Suono preciso, pulito, dinamico (esplosivo quando serve, mantenendo sempre lo stesso garbo e gentile verve), dettagliato, arioso, risoluzione sconcertante e palcoscenico sonoro virtuale drammatico in termini di vero somiglianza dell'evento sonoro. Il tutto associato ad una neutralita' estrema e musicalita' sublime...Letteralmente "magico" perche' si ascoltava musica allo stato puro e l'impianto sembrava non esistere, ma solo musica che catturava, coinvolgeva e rapiva emotivamente l'ascoltatore..Mozzafiato e da pelle d'oca!!!

    2) Tra il "duo" Burmester 011/Krell FPB 200 ed il Mimetism 15.2 non saprei dire quale dei due fosse superiore...Due eccellenti suoni ma diversi come impostazione timbrica....Piu' brillante, delicato ed elegante il Mimetism, piu' potente e dinamico l'accoppiata Burmester/Krell!!!


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Mimetism 15.2

    Post  hr2 on Sat Mar 12, 2011 12:01 am

    Giofist wrote:le mie le ho date... Rolling Eyes


    Ma e un burmester quello affianco???
    Hai fatto qualche confronto????
    Ciao

    Giofist
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 50

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Giofist on Sat Mar 12, 2011 7:04 am

    hr2 wrote:
    Giofist wrote:le mie le ho date... Rolling Eyes


    Ma e un burmester quello affianco???
    Hai fatto qualche confronto????
    Ciao
    certo.

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Mimetism 15.2

    Post  hr on Sat Mar 12, 2011 7:44 am

    hr2 wrote:
    Giofist wrote:le mie le ho date... Rolling Eyes


    Ma e un burmester quello affianco???
    Hai fatto qualche confronto????
    Ciao

    Ciro, ti posto una bella foto dove si vedono tutte i componenti del sistema di Giuseppe:



    Per i confronti, leggi sopra che troverai le "risposte"....



    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Dragon on Sat Mar 12, 2011 4:43 pm

    pavel wrote:
    .........vuol dire che la parte finale dell'integrato può funzionare in mono...........
    Esattamente Dragon....

    No Pavel, ho mandato una mail alla Mimetism, questa è stata la loro risposta:

    Caro signore,

    il,45.2 non sono previsti per funzionare in mono.

    se le due entrate sono allora in confronto le due uscite saranno in mono.

    il 15.2 hanno un'uscita stereo variabile sym o asym ma in stereo solamente.

    unisco il manuale di utilizzazione15.2 + 45.2 per il Bi-amp in francese.
    cordialmente.

    William ANDREA

    Ospite
    Guest

    Re: Mimetism 15.2

    Post  Ospite on Sun Mar 13, 2011 11:25 am

    Non è proprio così.....Qui non posso spiegarti. Poi lo faccio in privato Ale....

    X HR: Se conosci il suono YBA,saresti così cortese da dirmi in cosa si differenzia (meglio e/o peggio che sia) il suono Mimetism?

    Questa amplificazione, secondo te ha un grande controllo della gamma bassa?

      Similar topics

      -

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 3:27 am