Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Set up MAC based
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Set up MAC based

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21546
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Set up MAC based

    Post  pluto on Wed Mar 16, 2011 10:05 am

    Buon giorno a tutti

    Dopo aver fatto i miei primi esperimenti usando un Mac pro 15" + HD esterno La Cie da 2 Tera collegato via FW al Mac con Pure Music, Vox ed infine Amarra come players, vorrei passare alla soluzione più fissa (anche dopo aver parlato con l'amico Giordy che ha una configurazione simile).

    La mia idea sarebbe Mac mini + I pad x telecomandare il tutto. Credo che il Mac dedicato e che lavora solo per la musica sia un must (soluz peraltro fortemente raccomandata sia dalla DCS che da Amarra stessa).

    Prima domanda: quale tra i 2 Mac Mini? E' meglio quello da 699€ con lettore CD incorporato o quello con HD maggiore, processore superiore con SNowLeopard da 999 e soprattutto senza Lettore/masterizzatore?

    Seconda domanda: in caso si ritenesse il secondo come soluzione preferibile, ha senso prendere l'unità esterna superdrive della MAC da 79 euro? C'è di meglio? o non la prendiamo affatto? Premetto che non mi interessa (al momento) rippare i miei CD ma le cose potrebbero cambiare in seguito

    3a domanda: è ovvio che potrei iniziare con il mio ottimo La Cie esterno. Vedo che Apple nel suo sito http://store.apple.com/it/configure/MC438Z/A?mco=MTgxNjI0MTc
    raccomanda un'unità esterna con una particolare protezione dati sempre collegata con FW800 al Mac e con 4 unità da 1 Tera. Cosa ne pensate?

    Dimenticavo come DAC sto usando Northstar essensio (ottimo ed economico) + DCS Elgar Plus. ma vorrei provare anch'io il Weiss come Giordy o il nuovo DCS Paganini x fare l'upsampling in DSD

    Grazie a tutti
    Gian

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Set up MAC based

    Post  Giordy60 on Wed Mar 16, 2011 10:51 am

    pluto wrote:Buon giorno a tutti

    Dopo aver fatto i miei primi esperimenti usando un Mac pro 15" + HD esterno La Cie da 2 Tera collegato via FW al Mac con Pure Music, Vox ed infine Amarra come players, vorrei passare alla soluzione più fissa (anche dopo aver parlato con l'amico Giordy che ha una configurazione simile).

    La mia idea sarebbe Mac mini + I pad x telecomandare il tutto. Credo che il Mac dedicato e che lavora solo per la musica sia un must (soluz peraltro fortemente raccomandata sia dalla DCS che da Amarra stessa).

    Prima domanda: quale tra i 2 Mac Mini? E' meglio quello da 699€ con lettore CD incorporato o quello con HD maggiore, processore superiore con SNowLeopard da 999 e soprattutto senza Lettore/masterizzatore?

    Seconda domanda: in caso si ritenesse il secondo come soluzione preferibile, ha senso prendere l'unità esterna superdrive della MAC da 79 euro? C'è di meglio? o non la prendiamo affatto? Premetto che non mi interessa (al momento) rippare i miei CD ma le cose potrebbero cambiare in seguito

    3a domanda: è ovvio che potrei iniziare con il mio ottimo La Cie esterno. Vedo che Apple nel suo sito http://store.apple.com/it/configure/MC438Z/A?mco=MTgxNjI0MTc
    raccomanda un'unità esterna con una particolare protezione dati sempre collegata con FW800 al Mac e con 4 unità da 1 Tera. Cosa ne pensate?

    Dimenticavo come DAC sto usando Northstar essensio (ottimo ed economico) + DCS Elgar Plus. ma vorrei provare anch'io il Weiss come Giordy o il nuovo DCS Paganini x fare l'upsampling in DSD

    Grazie a tutti
    Gian
    provo a risponderti :
    per la scelta del mac prendi quello da 699 e aggiungi la ram da 4gb (anzichè quella da 2gb di cui è dotato )costo 90 euro, ma in rete ci sono ram meno costose.
    la scelta dell'hd esterno è d'obbligo, in primis perchè ci carichi tutta la musica, lasciando così l'unità interna libera da tutto, e dividendo in 2 partizioni il disco esterno ne destinerai una alla memoria musicale e l'altra a time machine ( per i salvataggi automatici )
    il consiglio è quello di prendere un secondo hd per i salvataggi periodici ( da non tenere collegato sempre al mac )
    sai che uso il weiss dac 202 e devo dire che mi trovo benissimo ( specialmente utilizzando Amarra come player ) per il dcs Paganini che upsampla a dsd quello che riceve dagli ingressi digitali, e un opzione che costa 450 euro circa....non proprio economica come opzione !
    se hai qualche dubbio chiamami !
    giordy60

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1360
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Set up MAC based

    Post  maggio on Wed Mar 16, 2011 11:25 am

    pluto wrote:Buon giorno a tutti

    Dopo aver fatto i miei primi esperimenti usando un Mac pro 15" + HD esterno La Cie da 2 Tera collegato via FW al Mac con Pure Music, Vox ed infine Amarra come players, vorrei passare alla soluzione più fissa (anche dopo aver parlato con l'amico Giordy che ha una configurazione simile).

    La mia idea sarebbe Mac mini + I pad x telecomandare il tutto. Credo che il Mac dedicato e che lavora solo per la musica sia un must (soluz peraltro fortemente raccomandata sia dalla DCS che da Amarra stessa).

    Prima domanda: quale tra i 2 Mac Mini? E' meglio quello da 699€ con lettore CD incorporato o quello con HD maggiore, processore superiore con SNowLeopard da 999 e soprattutto senza Lettore/masterizzatore?

    Seconda domanda: in caso si ritenesse il secondo come soluzione preferibile, ha senso prendere l'unità esterna superdrive della MAC da 79 euro? C'è di meglio? o non la prendiamo affatto? Premetto che non mi interessa (al momento) rippare i miei CD ma le cose potrebbero cambiare in seguito

    3a domanda: è ovvio che potrei iniziare con il mio ottimo La Cie esterno. Vedo che Apple nel suo sito http://store.apple.com/it/configure/MC438Z/A?mco=MTgxNjI0MTc
    raccomanda un'unità esterna con una particolare protezione dati sempre collegata con FW800 al Mac e con 4 unità da 1 Tera. Cosa ne pensate?

    Dimenticavo come DAC sto usando Northstar essensio (ottimo ed economico) + DCS Elgar Plus. ma vorrei provare anch'io il Weiss come Giordy o il nuovo DCS Paganini x fare l'upsampling in DSD

    Grazie a tutti
    Gian

    Anche io ti consiglio il Macmini da 699 con 4 Gb di ram e disco SSD per il system + disco esterno per files audio.
    Ciao

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Set up MAC based

    Post  Amuro_Rey on Wed Mar 16, 2011 8:13 pm

    Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    wasky
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2011-02-21
    Età : 52
    Località : Roma Vittoriosa (MTB Slope Style Pimp)

    Re: Set up MAC based

    Post  wasky on Wed Mar 16, 2011 8:45 pm

    Attenzione con gli SSD su Apple senza il supporto del Trim, si rischia di perdere in prestazioni dopo un breve periodo di tempo

    Roberto


    _________________
    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Set up MAC based

    Post  Giordy60 on Wed Mar 16, 2011 8:49 pm

    Amuro_Rey wrote:Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral
    ci sono alternative informatiche dal costo molto più contenuto, sugli ssd ci andrei cauto, ma come sempre è una questione di scelte
    giordy60

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Set up MAC based

    Post  Fausto on Wed Mar 16, 2011 9:45 pm

    Da una settimana ho deciso di provare seriamente con la "liquida".
    Ci capisco un ca..volo!
    Speriamo in bene.
    sunny

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Set up MAC based

    Post  realmassy on Wed Mar 16, 2011 9:48 pm

    Giordy60 wrote:
    ci sono alternative informatiche dal costo molto più contenuto, sugli ssd ci andrei cauto, ma come sempre è una questione di scelte
    giordy60
    che cosa intendi di preciso?


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1360
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Set up MAC based

    Post  maggio on Wed Mar 16, 2011 10:03 pm

    Amuro_Rey wrote:Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral

    Per il system basta un SSD da 40 Gb al costo di 100 euro.
    Ciao

    wasky
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2011-02-21
    Età : 52
    Località : Roma Vittoriosa (MTB Slope Style Pimp)

    Re: Set up MAC based

    Post  wasky on Thu Mar 17, 2011 10:15 am

    maggio wrote:
    Amuro_Rey wrote:Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral

    Per il system basta un SSD da 40 Gb al costo di 100 euro.
    Ciao

    C'è solo un piccolo problema: Snow Leopard e l'HW Apple non supportano il TRIM sugli SSD e quindi, ti ritroveresti ogni volta che cancelli un file dei settori invalid, che presenterebbero ancora il puntatore LBA del file cancellato

    Inutile poi, avere un SSD se, il resto dell'HW crea dei colli di bottiglia vedi RAM con timing Alti.

    Piero ma, se lo mettiamo qui dentro un MAC ? si può fare non sto scherzando

    http://www.computeraudiophile.com/content/Computer-Audiophile-Pocket-Server-CAPS



    _________________
    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Set up MAC based

    Post  Giordy60 on Thu Mar 17, 2011 10:21 am

    Ciao Roberto, questi case sono molto belli, perchè non li utilizzi per i tuoi lavori ?
    giordy60

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Set up MAC based

    Post  Giordy60 on Thu Mar 17, 2011 10:46 am

    realmassy wrote:
    Giordy60 wrote:
    ci sono alternative informatiche dal costo molto più contenuto, sugli ssd ci andrei cauto, ma come sempre è una questione di scelte
    giordy60
    che cosa intendi di preciso?
    anzichè spendere per mac+vari hd+tastiera+mouse+schede audio+dac ecc.ecc, alcuni utenti utilizzano un piccolo portatile con schermo da 10" con precessore XXX che si trova a 300/350 euro (o anche meno ) una piccola interfaccia audio e un dac economico, ed ecco un sistema per la liquida low cost, (con i limiti che un sistema così composto può avere ), oppure di rivolgi a persone come Wasky, che hanno capacità, conoscenza tecnica, per fare delle "macchine informatiche" molto, molto, molto ben suonanti, o meglio, in grado di riprodurre file musicali, con la massima qualità ottenibile, come quella che ho ascoltato in occasione del MI HiEnd.
    .....come sempre è una questione di scelte !
    giordy60

    wasky
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2011-02-21
    Età : 52
    Località : Roma Vittoriosa (MTB Slope Style Pimp)

    Re: Set up MAC based

    Post  wasky on Thu Mar 17, 2011 11:00 am

    Giordy60 wrote:Ciao Roberto, questi case sono molto belli, perchè non li utilizzi per i tuoi lavori ?
    giordy60

    Ci sto lavorando e credimi, presentano una possibilità di upgrade che, a livello audio porta, sicuramente delle migliorie

    Parlo della ALIMENTAZIONE Embarassed che può essere sostituita da una alimentazione lineare virtual battery sto preparando il circuito stampato

    Ho trovato la scheda madre da usare con il WiFi e antennina on board e HDMI ma, questo vorrei farlo solo per ascolto Hi End in cuffia e transport del solo segnale digitale Giordano Rolling Eyes in puro stile linn

    Grazie per i tuoi preziosi consigli amico


    _________________
    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

    wasky
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2011-02-21
    Età : 52
    Località : Roma Vittoriosa (MTB Slope Style Pimp)

    Re: Set up MAC based

    Post  wasky on Thu Mar 17, 2011 11:03 am

    Giordy60 wrote:
    realmassy wrote:
    Giordy60 wrote:
    ci sono alternative informatiche dal costo molto più contenuto, sugli ssd ci andrei cauto, ma come sempre è una questione di scelte
    giordy60
    che cosa intendi di preciso?
    anzichè spendere per mac+vari hd+tastiera+mouse+schede audio+dac ecc.ecc, alcuni utenti utilizzano un piccolo portatile con schermo da 10" con precessore XXX che si trova a 300/350 euro (o anche meno ) una piccola interfaccia audio e un dac economico, ed ecco un sistema per la liquida low cost
    giordy60

    Non c'è errore peggiore, meglio un MAC mini con alimentazione dedicata audiophile rispetto ad un notebook da 300 € di auchan

    Poi dentro ci si può mettere anche windows per chi preferische questo SO


    _________________
    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1360
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Set up MAC based

    Post  maggio on Thu Mar 17, 2011 12:10 pm

    wasky wrote:
    maggio wrote:
    Amuro_Rey wrote:Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral

    Per il system basta un SSD da 40 Gb al costo di 100 euro.
    Ciao

    C'è solo un piccolo problema: Snow Leopard e l'HW Apple non supportano il TRIM sugli SSD e quindi, ti ritroveresti ogni volta che cancelli un file dei settori invalid, che presenterebbero ancora il puntatore LBA del file cancellato

    Inutile poi, avere un SSD se, il resto dell'HW crea dei colli di bottiglia vedi RAM con timing Alti.


    È altamente probabile, se non sicuro, che il prossimo update di Snow Leopard 10.6.7 estenderà dunque questa funzione a tutti i Mac
    Vedi sui macpro
    https://i69.servimg.com/u/f69/16/29/92/68/snow-l10.png
    Ciao

    wasky
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2011-02-21
    Età : 52
    Località : Roma Vittoriosa (MTB Slope Style Pimp)

    Re: Set up MAC based

    Post  wasky on Thu Mar 17, 2011 12:41 pm

    maggio wrote:È altamente probabile, se non sicuro, che il prossimo update di Snow Leopard 10.6.7 estenderà dunque questa funzione a tutti i Mac
    Vedi sui macpro
    https://i69.servimg.com/u/f69/16/29/92/68/snow-l10.png
    Ciao

    Solo su MacPro per il resto è un problema di HW Razz seguo spesso gli articoli di Natali e qui si parla di mancato supporto al trim di Apple per via dei chipset Nvidia

    http://www.saggiamente.com/blog/2010/11/25/ssd-e-mac-os-x-ecco-perche-il-trim-potrebbe-non-arrivare-mai/


    E si citano HDD che, non hanno bisogno del Trim


    _________________
    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Set up MAC based

    Post  Amuro_Rey on Thu Mar 17, 2011 3:56 pm

    wasky wrote:
    maggio wrote:
    Amuro_Rey wrote:Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral

    Per il system basta un SSD da 40 Gb al costo di 100 euro.
    Ciao

    C'è solo un piccolo problema: Snow Leopard e l'HW Apple non supportano il TRIM sugli SSD e quindi, ti ritroveresti ogni volta che cancelli un file dei settori invalid, che presenterebbero ancora il puntatore LBA del file cancellato

    Inutile poi, avere un SSD se, il resto dell'HW crea dei colli di bottiglia vedi RAM con timing Alti.

    Piero ma, se lo mettiamo qui dentro un MAC ? si può fare non sto scherzando

    http://www.computeraudiophile.com/content/Computer-Audiophile-Pocket-Server-CAPS


    Sicuri ?


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    wasky
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2011-02-21
    Età : 52
    Località : Roma Vittoriosa (MTB Slope Style Pimp)

    Re: Set up MAC based

    Post  wasky on Fri Mar 18, 2011 1:13 am

    Di cosa ? Embarassed


    _________________
    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1360
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Set up MAC based

    Post  maggio on Fri Mar 18, 2011 10:33 am

    Amuro_Rey wrote:Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral

    Per avvalorare la mia affermazione:
    http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_hard-disk_intel_x25_v_ssd_40_gb_2_5_sata_300.aspx

    Ciao

    wasky
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2011-02-21
    Età : 52
    Località : Roma Vittoriosa (MTB Slope Style Pimp)

    Re: Set up MAC based

    Post  wasky on Fri Mar 18, 2011 10:48 am

    maggio wrote:
    Amuro_Rey wrote:Si ma un disco SSD di distema fa lievitare parecchio il costo Neutral

    Per avvalorare la mia affermazione:
    http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_hard-disk_intel_x25_v_ssd_40_gb_2_5_sata_300.aspx

    Ciao

    Ottimi gli X25 ne ho 2 in Raid 0 sul PC Server

    il taglio da 40Gb è ottimo per fare la partizione NTSF da 32Gb per Winzozz e una piccolina per il ghost

    Sbagliato pensare invece che, si acquista un SSD si monta e si installa su il SO Seven un SSD ha bisogno di una preparazione iniziale e un allineamento o di un Secure Erase se usato.

    http://www.nexthardware.com/forum/cmp-cmp-cplay/72113-come-preparare-allineare-un-ssd.html

    Sicuramente con LION penso che, si arriverà ad una maturazione del SO Apple per l'uso degli SSD e sicuramente, anche su MAC Osx servira un allineamento

    Speriamo che, rimettono la melina sul tasto CMD mi manca la melina


    _________________
    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1360
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Set up MAC based

    Post  maggio on Fri Mar 18, 2011 11:23 am

    wasky wrote:
    Ottimi gli X25 ne ho 2 in Raid 0 sul PC Server

    il taglio da 40Gb è ottimo per fare la partizione NTSF da 32Gb per Winzozz e una piccolina per il ghost

    Sbagliato pensare invece che, si acquista un SSD si monta e si installa su il SO Seven un SSD ha bisogno di una preparazione iniziale e un allineamento o di un Secure Erase se usato.

    http://www.nexthardware.com/forum/cmp-cmp-cplay/72113-come-preparare-allineare-un-ssd.html

    Sicuramente con LION penso che, si arriverà ad una maturazione del SO Apple per l'uso degli SSD e sicuramente, anche su MAC Osx servira un allineamento

    Speriamo che, rimettono la melina sul tasto CMD mi manca la melina

    Laughing

    Ciao

      Similar topics

      -

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 3:22 pm