Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Elettroniche Audio Analogue e la dinamica - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  aircooled on Tue Mar 22, 2011 1:54 pm

    continuo a chiedere se qualcuno sa cosa è la dinamica e magari ce lo spiega, io sapevo che è la differenza di livello dal punto A al punto B ma a quanto pare di capire non è cosi, o meglio se un ampli ha dinamica inferiore a unaltro per me vuole dire che: quello meno dinamico ha un rapporto S/R più basso dell'altro e quindi i pianissimi scompaiono prima nel letto di rumore e di conseguenza diminuisce la dinamica, oppure uno dei 2 ampli non è in grado di pilotare il carico datogli in pasto, ovvero dato un certo carico che richiede una componente in W e corrente X l'ampli risulta inadeguato a pilotarlo visto che non riesce ad esprimere il picco richiesto, ma questo fattore si risolve con un corretto accopiamento ampli diffusore, altrimenti si dovrebbe dire che tutti gli ampli di bassa o media potenza non hanno dinamica indipendentemente dal braqnd e dal prezzo, se non è cosi spiegatemelo

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Luca58 on Tue Mar 22, 2011 3:19 pm

    piroGallo wrote:
    Luca58 wrote:
    Io questa cosa non l'ho mai sentita dire, quindi se non e' un'idea tua, ti pregherei di dirci chi ti ha fatto questa valutazione in modo che possa esprimercela meglio. Il "si dice" o "ho letto che" non porta da nessuna parte e genera confusione ed illazioni.
    Cerca dove l'hai letto e riportalo con i riferimenti in modo che se ne possa discutere in modo concreto.
    Oilà!
    Non sapevo che si dovessero certificare le proprie affermazioni. E chi l'avrebbe deciso?
    Forse che le idee sono giuste o sbagliate a seconda di chi le espone?
    Io credo che "se ne possa discutere in modo concreto" anche senza citarne la fonte poi, per carità, conoscerne la fonte può aggiungere o togliere autorevolezza ma può anche influenzarne il giudizio.

    Così, solo per la precisione.
    O' piro, ti ci metti anche tu?
    Se sono "proprie affermazioni" e quindi opinioni personali e' chiaro che ognuno esprime quello che vuole.

    Ma in questo caso si parla di qualcosa presunto "sentito dire" del quale, almeno io, non ho mai sentito parlare; questo non e' importante perche' io posso non averlo letto, ma mi sembra strano anche alla luce dei molti ascolti che ho fatto degli amplificatori AA (che non possiedo).

    A me interessa:

    1) chi ha rilevato questo problema che, a detta di --erre--, sembra essere molto diffuso perche' spesso leggo atteggiamenti dal doppio fine e non vorrei che fossimo in presenza di uno di questi;

    2) sapere esattamente cosa e' stato detto e, se e' stato detto, a proposito di quali apparecchi perche' devo ricomprare l'ampli e le caratteristiche degli AA mi interessano in questo periodo.

    Ripeto che e' stato posta la questione come se si trattasse di un'opinione generale e diffusa e non come legittima critica a qualcosa che ognuno di noi puo' fare.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Luca58 on Tue Mar 22, 2011 3:23 pm

    krell2 wrote:Per quello che può valere ..
    il maestro 70 è una chiavica di ampli.
    idem il puccini.
    Ecco, questa e' una affermazione legittima, anche se immagino che i molti possessori di questi ampli non siano d'accordo.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Luca58 on Tue Mar 22, 2011 3:28 pm

    --eRRe- wrote:
    No Luca questo non posso proprio farlo, non voglio assolutamente tirare in ballo nessuno, ho spiegato tutto nel primo post.
    Mah...indica un link in modo che si possa leggere la discussione originale; questo viene fatto molto spesso e non credo che leda qualcuno. Non "tiri in ballo nessuno" perche' quel "nessuno" si e' gia' tirato in ballo da solo scrivendo in un forum pubblico.

    Ripeto che, dovendo scegliere l'ampli, vorrei sapere se gli AA soffrono o meno di quello che dici e vorrei capire bene cosa e' stato rilevato in modo da confrontare quello che e' stato affermato con le mie esperienze personali.

    Senno' parto anch'io...

    "Ho letto che B&W fara' sconti del 70% solo dal 3 al 5 Aprile 2011"

    "Un amico mi ha riferito di molte esplosioni che si sono verificate nelle elettroniche ARC"

    "So che le ProAc danno la scossa se collegate a valvolari" etc.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  piroGallo on Tue Mar 22, 2011 3:41 pm

    Luca58 wrote: ma mi sembra strano anche alla luce dei molti ascolti che ho fatto degli amplificatori AA (che non possiedo).

    Beh, ma questo prima non c'era scritto e si poteva fraintendere (io l'ho fatto).
    Chiaro che se uno dice "per me non è così e quindi vedi di motivare" ci sta... Solo che io il "per me non è così" non l'avevo colto e m'era sembrata solo una risposta polemica a cui sono particolarmente allergico (se la vedo)
    No problem at all.

    (poi visto che il destinatario della risposta si è dimostrato più tollerante di me... potevo ben starmene zitto Embarassed)


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Luca58 on Tue Mar 22, 2011 3:59 pm



    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  aircooled on Tue Mar 22, 2011 4:15 pm

    "Un amico mi ha riferito di molte esplosioni che si sono verificate nelle elettroniche ARC"
    proprio esplosioni no, almeno negli ultimi anni

    ripeto che se non si da una definizione di "dinamica" si continua a parlare di aria fritta, se ci atteniamo alla definizione standar affermare che non hanno dinamica significa che non sono in grado di coprire l'escursione sonora che va dal punto A al punto B oppure che hanno un rapporto S/N talmente basso che il PPP sparisce svariati db prima nel letto di rumore, e che quindi la differenza che passa tra PPP e FFF si accorcia di tanto
    ora il primo punto si ravvede con qualunque ampli accoppiato con un diffusore sbagliato, ovvero non gestibile da quel dato ampli, il secondo...... mai sentito ampli SS cosi rumorosi da tagliare la dinamica in maniera percettibile, con alcuni tubi invece si
    ripropongo la domanda
    mi date la nuova interpretazione di dinamica che io conosco solo la vecchia?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Dragon on Tue Mar 22, 2011 4:22 pm

    C'è però da dire una cosa che secondo me è fondamentale:

    se abbiamo la possibilità di ascoltare un determinato oggetto, in questo caso ampificazioni, in tutte le salse e quando e quanto vogliamo prima di acquistarlo, penso che siamo anche in grado di valutare se quell'oggetto fa per noi oppure no! Indipendentemente da tutto ciò che "si dice" in giro.

    Per cui, io,non mi preoccuperei molto, o meglio, per niente, del "si dice", in un giro o in un'altro.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  aircooled on Tue Mar 22, 2011 4:30 pm

    quello che dici è la norma, del resto ognuno di noi ha la propria soggettività e sceglie in base a quella, però qua il discorso iniziale verte su un dato oggettivo, la dinamica, ovvero misurabile in maniera insindacabile oltre che percettibile immediatamente dall'orecchio umano fuori da ogni soggettivita, come diceva prima Piro la dinamica si misura in db e quelli mica sono soggettivi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  piroGallo on Tue Mar 22, 2011 4:40 pm

    aircooled wrote:
    mi date la nuova interpretazione di dinamica che io conosco solo la vecchia?
    che mi risulti non è ancora cambiata (ma mai dire mai...)


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Dragon on Tue Mar 22, 2011 4:46 pm

    aircooled wrote:quello che dici è la norma, del resto ognuno di noi ha la propria soggettività e sceglie in base a quella, però qua il discorso iniziale verte su un dato oggettivo, la dinamica, ovvero misurabile in maniera insindacabile oltre che percettibile immediatamente dall'orecchio umano fuori da ogni soggettivita, come diceva prima Piro la dinamica si misura in db e quelli mica sono soggettivi

    Si ma, tu pensi che chi "ha detto", abbia misurato?

    Io credo che abbia solo ascoltato,da quì il mio discorsetto...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  aircooled on Tue Mar 22, 2011 5:16 pm

    si ma ascoltando e basta si può dire di tutto di più, comunque a uno di questi mi piacerebbe che mi dicesse cosa ha ascoltato e da li cosa usa come indicatore di dinamica, son convinto che ne sentiremo delle belle


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 53

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  ernesto1 on Wed Mar 23, 2011 12:24 pm

    krell2 wrote:Per quello che può valere ..
    il maestro 70 è una chiavica di ampli.
    idem il puccini.

    il 70 una chiaveca? non lo so', io conosco la serie rev 2.0 e di certo è tutt'altro quello che dici tu.In quanto a dinamica , gli AA che ho fino ora sentito non credo propio siano deficitari.


    _________________
    Ernesto

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Luca58 on Wed Mar 23, 2011 1:40 pm

    aircooled wrote:si ma ascoltando e basta si può dire di tutto di più, comunque a uno di questi mi piacerebbe che mi dicesse cosa ha ascoltato e da li cosa usa come indicatore di dinamica, son convinto che ne sentiremo delle belle
    Per questo chiedevo di leggere direttamente la discussione originale.

    Quanto al discorso di Dragon, sono assolutamente d'accordo sul fatto che il "si dice" non debba essere uno strumento fondamentale per le scelte, anche se i rumors qualche base di verita' in genere ce l'hanno. In effetti la mia perplessita' non era riferita agli ampli AA in particolare ma risiede nel fatto che, almeno da quello che ho ascoltato, l'alta capacita' di generare dinamica mi sembra una caratteristica tipica dello ss in generale.

    E' normale quindi che se poi sento qualcuno affermare il contrario mi incuriosisca. Anche se l'ascolto personale e' importante, ho di recente azzerato molte mie convinzioni rendendomi conto che spesso si sente quello che si cerca; ogni tanto si deve pur "crescere" e in genere serve l'aiuto di qualcuno piu' esperto: a parte rari casi, nessuno nasce "imparato". Laughing Anche in questo caso, quindi, potrebbe essere che la mia sensazione di alta dinamica degli ss sia stata una mia sensazione non reale.

    Nel caso degli AA in particolare, da abitudinario delle valvole ho addirittura avuto spesso la sensazione opposta e cioe' che, per quello a cui ero abituato, di dinamica ce ne fosse anche troppa...

    Da qui la mia perplessita'.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Luca58 on Wed Mar 23, 2011 1:51 pm

    ernesto1 wrote:
    krell2 wrote:Per quello che può valere ..
    il maestro 70 è una chiavica di ampli.
    idem il puccini.

    il 70 una chiaveca? non lo so', io conosco la serie rev 2.0 e di certo è tutt'altro quello che dici tu.In quanto a dinamica , gli AA che ho fino ora sentito non credo propio siano deficitari.
    Secondo me krell2 sta scherzando, ma potrebbe anche essere che lo pensi davvero a seconda di quello a cui e' abituato (es. dual mono da 500 W). Il suo resta in ogni caso un giudizio un po' drastico e poco "elastico". ; sarebbe come dire che tutte le auto a parte le Ferrari sono schifezze. santa


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8280
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  Luca58 on Wed Mar 23, 2011 1:54 pm

    aircooled wrote:PPP sparisce
    COME?!?!? PPP, NON TI AZZARDARE!!! Chi ci consiglia poi i dischi di classica???


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  JUSTINO on Thu Mar 24, 2011 10:39 pm

    Non saprei proprio cosa dire dal lato tecnico,però dal punto di vista dell' ascolto 'penso' che data una buona registrazione con uno o più strumenti che suonino un motivo sufficientemente ritmato/elaborato,una buona dinamica sia quella che fa si che ci si senta assolutamente coinvolti nel 'messaggio musicale'.Penso inoltre che una buona dose dose di armoniche sia uno dei fattori più influenti e che comunque occorra un livello del volume già abbastanza sostenuto.
    Da quel che mi sembra di leggere tra le righe del forum,l' impianto di Air avrà sicuramente una più che buona dinamica...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Elettroniche Audio Analogue e la dinamica

    Post  aircooled on Fri Mar 25, 2011 8:58 am

    pensa che ho istituito una societa di noleggio dinamica visto che me ne avanzava un pò


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:41 pm