Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audio Analogue PAGANINI - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audio Analogue PAGANINI

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Ospite on Wed May 27, 2009 10:01 am

    Togli un woofer a queste e un tweeter meno pregiato, ma il risultato ottenuto è strepitoso se si pensa agli sforzi economici in gioco.
    Merito dell'ottimo progetto.


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Wed May 27, 2009 11:48 am

    per un unascoltinio veloce veloce PSB IMAGINE T


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Ospite on Wed May 27, 2009 11:57 am

    aircooled wrote:per un unascoltinio veloce veloce PSB IMAGINE T

    Non le conosco anche se so che PSB fa ottimi prodotti.
    Personalmente guardo con occhio critico diffusori con reflex posteriore, ma è solo una mia fisima sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Wed May 27, 2009 11:59 am

    tappalo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Ospite on Wed May 27, 2009 12:03 pm

    Scherzi a parte... se hai 1m dalla parete che ci fai con quei diffusori?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Wed May 27, 2009 12:13 pm

    quello che fai con gli altri, se il problema fosse il buco nessuno lo metterebbe dietro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Banano on Wed May 27, 2009 12:30 pm

    xin wrote:
    Non le conosco anche se so che PSB fa ottimi prodotti.
    Personalmente guardo con occhio critico diffusori con reflex posteriore, ma è solo una mia fisima sunny

    NOn solo tua Alberto, anch'io trovo i reflex posteriori un pò limitanti come progetto, soprattutto in merito alla dislocazione!
    Ti limitano pareccio sulla disposizione...e se non posizionati bne fan più danni di un anteriore...

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed May 27, 2009 12:55 pm

    Per un reflex posteriore una distanza di un metro dalla parete di fondo non è pregiudiziale.

    La ProAc, ad esempio, sulle Response (l'ultima serie con reflex posteriore, due serie prima dell'attuale) consigliava una distanza minima dalla parete di fondo di non meno di 70 cm.

    Certo trattasi di soluzione più critica (e di risposta più variabile) che non i diffusori col reflex inferiore... ed infatti le ultime due linee della casa hanno adottato una soluzione di questo tipo.

    Ciao


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Ospite on Wed May 27, 2009 1:35 pm

    aircooled wrote:quello che fai con gli altri, se il problema fosse il buco nessuno lo metterebbe dietro

    Bhe fano diffusori anche con woofer laterali, ma a me non piacciono.
    Il condotto reflex può considerarsi un altoparlante se ben fatto, no?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Wed May 27, 2009 1:49 pm

    non ti seguo, la tecnologia con cui fai un diffusore secondo me non può essere pregiudiziale su come suona, un WF laterale certo crea qualche incertezza in più sul posizionamento, ma mica per forza deve essere un difetto, le vecchie AR9 se ben posizionate e pilotate avevano prestazioni da primato, il reflex un altoparlante? non saprei, B&W nei reflex per eliminare l'effetto romors utilizza il sistema messo a punto sulle palline da golf e la cosa funziona perfettamente
    il resto del condotto se non sbaglio serve per accordare gli altoparlanti, comunque come dice PPP oltre una certa distanza davanti o dietro diventa ininfluente, da considerare che sotto quella distanza (per me molto di più dei 70 cm) nessuna tipologia di diffusore è esente da problemi, fatto salvo quelli appositamente studiati per stare a parete
    per ulteriori delucidazioni chiedere a GPM


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    piccolo UPGRADE sul mio Paganini

    Post  Banano on Thu Sep 01, 2011 1:03 pm

    Ciao Ragazzi, avevo desiderio di condividere con voi questa mia piccola esperienza, con sensazioni oserei dire....quasi "mistiche"

    ...Ho deciso dopo molte tentazioni e rinunce di provare a FARMI un lavoretto.... non pensate cose brutte, stò parlando del mio AA PAGANINI CDP

    ...finalmnete ho avuto il coraggio di sostituire i cavi originali, che portano dalla scheda ai connettori, con dei cavi in 7N da 18AWG Rolling Eyes Rolling Eyes

    iniziamo il report ....ecco il Paganini prima della cura!



    Ecco gli atrezzi i lavoro!



    ecco....così cominciamo....

    azzzzz....quelli gialli mi hanno fatto diventare matto, sia da togliere e pulire che da saldare quelli nuovi! Pensate che ho dovuto togliere i connettori e lavorare separatamente....ufff......beh questo và a favore dell'Audio Analogue perchè ha usato dei connettori decisamente molto buoni ed ha fatto proprio un ottimo lavoro di saldatura....complimenti!!!



    ed infine rimonto tutto e saldo con il mio stagno migliore(M-Solder Mundorf Supreme Argent 10% santa )



    .....ed ora non resta che provare SE c'è differenza e testare Razz d'aver fatto un buon lavoro...

    beh...il risultato...INCREDIBBBBBBILE!!!! ....Strabiliante, come 4 pezzetti di rame possa fare dei miracoli...ebbe si!!! Ragazzi è miracoloso, e come se avessi butatto giù le pareti laterali ed il soffitto!!!
    Sono contentissimo a che livello (già buono) sia arrivato il mio Paganini... Questo CDP continua a sorprendermi e dimoistra tutta la bontà del progetto di casa Audio Analogue pur avendo ha qualche anno sulla groppà!
    Grandeeeee cheers cheers


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Geronimo on Thu Sep 01, 2011 1:30 pm

    Nun ce credo


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Thu Sep 01, 2011 1:41 pm

    Elcaset wrote:Nun ce credo
    bene cosi non devo ricablarti il Fortissimo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Geronimo on Thu Sep 01, 2011 1:47 pm

    aircooled wrote:
    Elcaset wrote:Nun ce credo
    bene cosi non devo ricablarti il Fortissimo



    ma io scherzavo yaw yaw












    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Amuro_Rey on Thu Sep 01, 2011 2:47 pm

    aircooled wrote:occhio che su quel paga si intravedono dei bianchetti

    MA infatti quei bianchetti sono standard oppure sono stati messi dopo ??
    Questo è molto importante da sapere


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Thu Sep 01, 2011 2:51 pm

    sono messi dopo, standard è morto prima di nascere, non stiamo parlando di macchine da migliaia di euro accatastati uno sull'altro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Il delfino di Air on Thu Sep 01, 2011 3:38 pm

    Banano wrote:Ciao Ragazzi, avevo desiderio di condividere con voi questa mia piccola esperienza, con sensazioni oserei dire....quasi "mistiche"

    ...Ho deciso dopo molte tentazioni e rinunce di provare a FARMI un lavoretto.... non pensate cose brutte, stò parlando del mio AA PAGANINI CDP

    ...finalmnete ho avuto il coraggio di sostituire i cavi originali, che portano dalla scheda ai connettori, con dei cavi in 7N da 18AWG Rolling Eyes Rolling Eyes

    iniziamo il report ....ecco il Paganini prima della cura!



    Ecco gli atrezzi i lavoro!



    ecco....così cominciamo....

    azzzzz....quelli gialli mi hanno fatto diventare matto, sia da togliere e pulire che da saldare quelli nuovi! Pensate che ho dovuto togliere i connettori e lavorare separatamente....ufff......beh questo và a favore dell'Audio Analogue perchè ha usato dei connettori decisamente molto buoni ed ha fatto proprio un ottimo lavoro di saldatura....complimenti!!!



    ed infine rimonto tutto e saldo con il mio stagno migliore(M-Solder Mundorf Supreme Argent 10% santa )



    .....ed ora non resta che provare SE c'è differenza e testare Razz d'aver fatto un buon lavoro...

    beh...il risultato...INCREDIBBBBBBILE!!!! ....Strabiliante, come 4 pezzetti di rame possa fare dei miracoli...ebbe si!!! Ragazzi è miracoloso, e come se avessi butatto giù le pareti laterali ed il soffitto!!!
    Sono contentissimo a che livello (già buono) sia arrivato il mio Paganini... Questo CDP continua a sorprendermi e dimoistra tutta la bontà del progetto di casa Audio Analogue pur avendo ha qualche anno sulla groppà!
    Grandeeeee cheers cheers

    bravo! cheers
    quando ti porto il crescendo?


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  piroGallo on Thu Sep 01, 2011 3:50 pm

    ragazzi, calma e gesso, perchè qui stiamo andando oltre i confini della realtà.

    Fatemi capire: tutta sta meraviglia per 2 cm di cavetto?


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Thu Sep 01, 2011 4:29 pm

    se cambi connettore invece di un cavetto accade la stessa cosa, basta provare per credere, sempre che l'impianto o l'oggetto dove si opera sia quantomeno decente, il miracolo poi sta al metro che ognuno ha, c'è chi cambiando ampli ti dice che non cambia nulla o poco più, come chi cambia un cavo sente differenze notevoli


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  DiegoVTEC on Thu Sep 01, 2011 5:07 pm

    Oh io non ne capisco nulla veramente,ma vi seguo sempre con interesse in queste modifiche,ma non riesco a capacitarmi di come veramente si possano sentire tutte queste differenze con 2 pezzettini di cavo,davvero,son curioso. Mi fai capire bene cosa è cambiato rispetto a prima? In cosa consistono esattamente le migliorie che senti? Se cambi poi anche i connettori che succede?

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Cricetone on Thu Sep 01, 2011 5:09 pm

    io andrei oltre e smonterei del tutto i connettori,per poi saldare il cavo rca(senza connettore rca ovvio) direttamente alla scheda,che è meglio! Rolling Eyes

    p.s.ho cambiato il cavo di alimentazione dell'ampli con uno costruito da me in stile "pitonesco",meglio che non dica nulla... santa Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes ù

    ed aggiungo:
    1)bloccare i condenza con colla a caldo
    2)mettere delle rondelle di gomma sotto il trasf
    3)mettere un pezzetto di gomma sotto la scheda nei punti dove sono inserite le viti
    4)mettici i piedoni come i miei

    Rolling Eyes

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  aircooled on Thu Sep 01, 2011 5:43 pm

    DiegoVTEC wrote:Oh io non ne capisco nulla veramente,ma vi seguo sempre con interesse in queste modifiche,ma non riesco a capacitarmi di come veramente si possano sentire tutte queste differenze con 2 pezzettini di cavo,davvero,son curioso. Mi fai capire bene cosa è cambiato rispetto a prima? In cosa consistono esattamente le migliorie che senti? Se cambi poi anche i connettori che succede?
    tutto quelli che migliori o peggiori è udibile, basta avere il coraggio di farle le cose senza preconcetti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Massimo on Thu Sep 01, 2011 6:05 pm



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Banano on Thu Sep 01, 2011 6:11 pm

    Salv.Scarfone wrote:io andrei oltre e smonterei del tutto i connettori,per poi saldare il cavo rca(senza connettore rca ovvio) direttamente alla scheda,che è meglio! Rolling Eyes

    ....in effetti............. se mi vien il matto......


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  Banano on Thu Sep 01, 2011 6:15 pm

    aircooled wrote:
    DiegoVTEC wrote:Oh io non ne capisco nulla veramente,ma vi seguo sempre con interesse in queste modifiche,ma non riesco a capacitarmi di come veramente si possano sentire tutte queste differenze con 2 pezzettini di cavo,davvero,son curioso. Mi fai capire bene cosa è cambiato rispetto a prima? In cosa consistono esattamente le migliorie che senti? Se cambi poi anche i connettori che succede?
    tutto quelli che migliori o peggiori è udibile, basta avere il coraggio di farle le cose senza preconcetti

    Verissimo....difatti mi ci è voluto tantissimo coraggio per farlo ...ed anche qualche linea di febbre

    Il risultato è udibile, i cavi precedenti facevano da "imbuto" e mi stringevano tutto lo stage

    Diego....se cambiassi i connettori cosa sucederebbe?!?!!.....bella domanda, ma penso che se riuscissi a trovare connettori di ugual livello sarebbe strepitoso il risultato....oppure come dice Scarfò...si salda diretto...ed passa la paura!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Audio Analogue PAGANINI

    Post  DiegoVTEC on Thu Sep 01, 2011 6:32 pm

    Grazie della risposta Banano,beh son veramente curioso di sentirle queste modifiche.

    aircooled wrote:tutto quelli che migliori o peggiori è udibile, basta avere il coraggio di farle le cose senza preconcetti

    Non si tratta di preconcetti o meno,l'unico che ho (ed è enorme) riguarda solamente ME STESSO. Nel senso che essendo un novellino mi chiedo se realmente IO possa essere in grado di sentire differenze (e a quel punto poi valutare se ne vale la pena mettere mano ai vari ampli/cd di turno)

    Comunque questi topic mi fanno venire alcune idee strane per la testa,ma ho ancora molta confusione da eliminare prima affraid

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 2:56 am