Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Bighellonando a Mediaworld.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Bighellonando a Mediaworld.

    Share

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Bighellonando a Mediaworld.

    Post  Lo Zio on Mon Mar 28, 2011 1:14 am

    Ho passato poco meno di due ore a Mediaworld, in un momento di scarso afflusso di clientela. Ho avuto la fortuna di incontrare un commesso di grande passione e molto più che discreta competenza. Ho ascoltato le sennheiser hd 558 e le Denon 2000 attaccate a un improbabile sistema compatto e portatile della yamaha. Le sennheiser erano inascoltabili, le Denon non male.

    Bighellonando scopro che nel reparto dedicato alle casse suona l' accoppiata yamaha cd-s1000/AS-1000. Ricordo che l' uscita cuffia dell' amplificatore passa per buona e ottengo dal gentilissimo commesso di ascoltare le cuffie con quella configurazione. Prendo la sedia, lui porta le cuffie; le casse (un tre vie della Canton: non malvagio, un po' secco e dall' impostazione brillante. Avrei gradito più polpa) si staccano automaticamente con l' inserzione del jack nell' uscita cuffie.

    Disgraziatamente il commesso non ha a disposizione alcun CD di musica classica.
    Ho provato per circa un' ora le cuffie sottoelencate con generi, gruppi e cantanti a me totalmente sconosciuti.

    Ascolto degli After Hours e di Eric Clapton.

    Denon 2000: grande impatto, ottima la resa della batteria, grande impressione di velocità e movimento. Divertente (per gli amanti del genere: il mio post è anodinamente audiofilo) la chitarra elettrica, specie nella restituzione dei suoi picchi di distorsione.
    Il basso non è per nulla gonfio, non ha code, ma ha quel minimo di rotondità che lo rende più saporito. Disastrosa la resa della voce, non solo arretrata, ma passata di plastica e inopinatamente sbiancata, come se il cantante degli AH fosse appena stato liberato dalle Orsoline.

    Sennheiser hd 558: un disastro. La cuffia suona incredibilmente meglio di quando era pilotata dal portatile yamaha, credo di poter dire sia ben pilotata, nulla a che vedere con il cattivo ricordo dell' RPX-33 con la mia hd 555 (il modello antecedente la 558) a casa di Fabrizio.
    Tuttavia tutto è pessimo, tranne la voce, che ha la giusta inflessione di un tabagista che ha da lungi smarrito il viatico della virtù. In sé la sennheiser non avrebbe nemmeno problemi di tenuta in potenza della gamma bassa, le cosiddette "bordate" sono ben governate: ma è come se un' equità polita ed eletta imponesse loro un ' educazione forzosa alle incursioni musicalmente più fetenti. Il non-potere come luogo della misura.
    L' effetto è il medesimo di un moccioso scavezzacollo in un salotto di persone "per bene": anche se tace, si avverte il suo disagio.

    Pioneer 2000: non male, più corretta della Denon, una gamma media sbiancata rispetto alla sennheiser ma non di plastica come la Denon, rispetto a cui il basso è più secco e meno rotondo. L' impressione è che scenda anche di più. Unico problema: il basso non ha code, ma qualche volta restituisce delle fastidiose risonanze. Il ritmo ha il medesimo vigore della Denon, ma è meno giocondo, più snello.

    A questo punto chiedo al commesso, cui descrivo nei termini di cui sopra le mie impressioni, se ha qualcosa di acustico, e mi mette un disco con un florilegio di brani a me ignoti, mi pare di impronta jazz.

    La situazione è totalmente ribaltata.
    La Denon è addirittura sconcia: un supplizio la voce, irreale la chitarra acustica.Non c'è una corda che vibra, risuonante nella cassa armonica, ma una scudisciata greve e metallica.
    Sulla falsariga la Pioneer, meno volgare, ma più anonima.

    La Sennheiser finalmente suona e bene. La voce ha fiato, colore, spessore; la corda riverbero, propagazione, tempo. Il suono è come se arrivasse a noi da una distanza non tangibile, imprecisata. Non è questione di headstage: la tridimesionalità non è superiore a quella della Denon e in sé non è nulla di rimarchevole. E' che il suono che sento è come se fosse proposto nell' illusione del transito dell' aria che lo tragitta, completa e smorza. C'è quasi un pudore intrinseco che ci impedisce di avvicinarci al centro dell' emissione sonora.
    La gamma alta meno luminosa rispetto a Denon e Pioneer, quella media un fiore, la bassa più rotonda che percussiva. Forse c'è meno articolazione, di sicuro più pacatezza e senso di unità nella distribuzione delle parti all' interno della massa sonora. Il bilanciamento tonale è più scuro che nella altre due, bianchissime.

    Per Finire.
    La Denon 2000 può essere un ' ottima scelta per musica amplificata dove il ruolo della voce non è determinante. Non risente molto del pilotaggio. La differenza tra i due impianti c' era, ma non importante. E' comoda, i padiglioni in pelle sono morbidi e piacevoli al tatto.
    Pioneer 2000 potrebbe essere una alternativa valida, specie per la voce, se non ci fosse quella fastidiosa risonanza in gamma bassa (non mediobassa: proprio bassa): l' anonimità viene riscattata da una maggiore correttezza.
    Sennheiser hd 558 è una ottima scelta per la musica non amplificata. In caso contrario è meglio desistere. Richiede un pilotaggio e una sorgente decenti. L' aspetto e le finiture sono più plasticose della sennheiser hd 555 (non azzardo confronti sonici tra le due).
    E' buffo che una cuffia da 150 E. di una azienda tra le più importanti del settore abbia più esigenze di una da 300: ancora più curioso si rivolga al non mastodontico pubblico dei patiti di "classica". Memore del mio soggiorno a Berlino: è una cuffia tedesca.


    Last edited by Lo Zio on Mon Mar 28, 2011 10:26 pm; edited 1 time in total

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Bighellonando a Mediaworld.

    Post  vulcan on Mon Mar 28, 2011 1:40 pm

    Pensare che come un pirla da mediaworld mi sono fatto sfuggire una 501 venduta a prezzo stracciato, a Cagliari non ho visto le Denon ma le Akg e Sennheiser si trovano, anche se delle seconde ci si ferma alla serie 5


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: Bighellonando a Mediaworld.

    Post  leonruti on Mon Mar 28, 2011 9:48 pm

    ...caro zietto...qui non te se caga nessuno...
    vai su vhf...che è meglio...
    affraid affraid affraid


    _________________
    Dino

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Bighellonando a Mediaworld.

    Post  ema49 on Tue Mar 29, 2011 4:21 pm

    leonruti wrote:...caro zietto...qui non te se caga nessuno...
    vai su vhf...che è meglio...
    affraid affraid affraid

    Chi l'ha detto?
    Anzi, complimenti allo Zio..eccellente report, con esemplare eleganza stilistica


    Dino, proprio stamani ho fatto alcune prove con Rudistor e K701, in attesa della HD800 che mi invierà per prova Gianni (Pluto). Sostituito il cavo di alimentazione con un Klimo ref, sospeso su tre punte coniche l'ampli che invece poggia su quattro piedini di gomma (anzi su tre, perché uno resta sospeso in aria..), sostituito il cavo di segnale con un Kimber. Ottimo risultato, come se si fossero sturate le orecchie..netto miglioramento della fermezza ed articolazione della gamma bassa e mediobassa, mooooolta più ariosità e presenza della gamma alta...


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Bighellonando a Mediaworld.

    Post  realmassy on Tue Mar 29, 2011 4:31 pm

    ema49 wrote:
    Dino, proprio stamani ho fatto alcune prove con Rudistor e K701, in attesa della HD800 che mi invierà per prova Gianni (Pluto). Sostituito il cavo di alimentazione con un Klimo ref, sospeso su tre punte coniche l'ampli che invece poggia su quattro piedini di gomma (anzi su tre, perché uno resta sospeso in aria..), sostituito il cavo di segnale con un Kimber. Ottimo risultato, come se si fossero sturate le orecchie..netto miglioramento della fermezza ed articolazione della gamma bassa e mediobassa, mooooolta più ariosità e presenza della gamma alta...
    Ciao Ema, che piacere verti da queste parti
    Io ho avuto la K701 due volte e mi e' piaciuta parecchio...ma non trovi che la gamma media sia un po' 'sterile', un po troppo secca, asciutta? Il bassoo mi piaceva molto, profondo e molto controllato, ottimo lo stage, molto ampio anche se forse un pelo "diffuso".


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Bighellonando a Mediaworld.

    Post  ema49 on Tue Mar 29, 2011 4:52 pm

    realmassy wrote: Ciao Ema, che piacere verti da queste parti
    Io ho avuto la K701 due volte e mi e' piaciuta parecchio...ma non trovi che la gamma media sia un po' 'sterile', un po troppo secca, asciutta? Il bassoo mi piaceva molto, profondo e molto controllato, ottimo lo stage, molto ampio anche se forse un pelo "diffuso".

    Ciao Massy...sono un novizio Embarassed ..ma la necessità di una cuffia si è posta negli ultimi tempi, dato che la sera mia moglie legge ed io vado al piano superiore per ascoltare musica. Per evitare di lasciarla sola ho pensato di organizzare un punto di ascolto in camera da letto, ovviamente in cuffia ed utilizzando uno dei miei cdp. Poi ho pensato di ascoltare in cuffia utilizzando anche l'impianto principale, dato che l'ascolto in cuffia mi permette una migliore disamina dei contenuti musicali.
    Sono in fase di apprendimento, aiutato e sostenuto dagli amici cuffiofili..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: Bighellonando a Mediaworld.

    Post  leonruti on Tue Mar 29, 2011 8:32 pm

    ema49 wrote:

    Dino, proprio stamani ho fatto alcune prove con Rudistor e K701, in attesa della HD800 che mi invierà per prova Gianni (Pluto). Sostituito il cavo di alimentazione con un Klimo ref, sospeso su tre punte coniche l'ampli che invece poggia su quattro piedini di gomma (anzi su tre, perché uno resta sospeso in aria..), sostituito il cavo di segnale con un Kimber. Ottimo risultato, come se si fossero sturate le orecchie..netto miglioramento della fermezza ed articolazione della gamma bassa e mediobassa, mooooolta più ariosità e presenza della gamma alta...

    cheers cheers cheers

    Ciao Ema!!! Gli "interventi" compiuti su cavi e punte sembrano essere stati risolutivi...
    Quando arriverà in prova la 800, probabilmente, dovrai ripristinare la situazione iniziale...anche se...'sto piedino sospeso.... santa
    Potresti utilizzare con la 800 dei piedini in legno o dei magic dream...
    Il calore del Rudi ben si sposa con la tedescona...sentirai...
    Intanto sono felicissimo della tua soddisfazione...



    Lo Zio ci perdonerà l'O.T..... Embarassed Guido e' una persona fantastica, oltre che di grande intelligenza...


    _________________
    Dino

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 7:55 am