Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Setup Stax 507/WooAudio WEE - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Share

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  apostata on Sat May 07, 2011 1:30 pm

    fil wrote:
    ... Ho come la sensazione (preventiva, ma non per questo priva di alcun fondamento...) che la nuova ammiraglia sia concepita per dare alte prestazioni comunque. Voglio dire che è facile (viste le premesse circa il nuovo corso Stax, espresse con la 507)che la cuffia sia molto versatile, sia per generi musicali, sia per l'amplificazione a monte.
    Ne riparleremo fra non molto...





    Ho proprio idea che tra qualche mese dovremo rivedere tutte le nostre classificazioni e posizionamenti delle varie cuffie e dei diversi sistemi.

    E' certamente presto per parlarne, ma ho l'impressione che, almeno ad un certo livello, si stia arrivando alla affermazione assoluta delle cuffie elettrostatiche rispetto alle dinamiche.

    ...e lo zampino italiano è sempre più evidente! sunny

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  fil on Sat May 07, 2011 1:45 pm

    apostata wrote:

    Ho proprio idea che tra qualche mese dovremo rivedere tutte le nostre classificazioni e posizionamenti delle varie cuffie e dei diversi sistemi.

    E' certamente presto per parlarne, ma ho l'impressione che, almeno ad un certo livello, si stia arrivando alla affermazione assoluta delle cuffie elettrostatiche rispetto alle dinamiche.

    ...e lo zampino italiano è sempre più evidente! sunny

    Caro Guglielmo,
    è sempre stata mia profonda convinzione che la tua apertura mentale, non abbia confini.
    Non è da tutti infatti fare valutazioni del tutto indipendenti dai propri programmi ed è ciò che può consentire di godere appieno di ciò che si ha ed allo stesso tempo, di ciò che hanno gli altri.
    Questo perchè, in realtà, conta più l'essere dell'avere!


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Località : Roma

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  apostata on Sat May 07, 2011 2:29 pm

    Grazie Fil, ma ti diffido dal ripetere simili affermazioni che potrebbero causarmi onanistici momenti di esaltazione dell'autostima


    Effettivamente sto vivendo un momento di stasi nei movimenti delle elettroniche, senza perdere di vista il forum, e sto tornando ad essere un audiofilo occasionale che sempre più spesso si dimentica di cosa ha in testa.

    Questo non vuol dire che non senta certe tentazioni, anzi!
    Aspetto solo che la situazione si definisca meglio per operare qualche scelta.

    A proposito di musica, prego voler scusare il parziale o.t., ma ci tengo a segnalarvi il mio ultimo meraviglioso acquisto, ampiamente recensito altrove, di 100 ottimi cd di grandi esecutori russi preso a soli 40 euro su Ibs.

    Purtroppo ho appena visto che l'offerta è terminata, la migliore occasione è su amazon.fr a 79 euro
    http://www.amazon.fr/L%C3%A9gendaires-Solistes-Russes-Si%C3%A8cle-Coffret/dp/B000T2ONOI/ref=sr_1_1?s=music&ie=UTF8&qid=1304770864&sr=1-1




    _________________
    Guglielmo

    una risata vi seppellirà
    .

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  leonruti on Sat May 07, 2011 3:35 pm

    apostata wrote:
    Ho proprio idea che tra qualche mese dovremo rivedere tutte le nostre classificazioni e posizionamenti delle varie cuffie e dei diversi sistemi...

    Immagina me, caro Guglielmo...ho preso in scarsa considerazione, per lungo tempo, e senza ragione (prendendoli anche per i fondelli) gli utilizzatori esclusivi di sistemi elettrostatici, per poi trovarmi oggi, ad utilizzare un ampli dinamico per ascoltare elettrostatiche!...
    Pur non amandola particolarmente e non preferendola alla Omega, devo ammettere che la 507 e' una vera rivoluzione; assolutamente "universale" nei generi musicali che riesce a riprodurre, senza essere particolarmente affaticante (anche se, dopo un'oretta, la pressione sulle orecchie si fa sentire). Sfodera una musicalità' prorompente e priva di qualsiasi distorsione. Davvero non si avverte più la necessita' di affiancarle un sistema dinamico per ottenere un suono da "sballo". Sulla facilita' di pilotaggio sono d'accordo in parte...nel senso che se le dai il meglio...ancor di più restituisce, mentre comunque si comporta decentemente anche pilotata dai una "scorregina"....
    Penso che lo stesso si possa affermare (e a breve, spero, anche con cognizione di causa) per la nuova ammiraglia 009...facilita' di pilotaggio senz'altro, ma qualità estrema con amplificazioni adeguate...chi decide di investire qualche migliaio di euro nel trasduttore non può farsi venire "la manina corta" nella scelta dell'elettronica destinata al suo pilotaggio...


    _________________
    Dino

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 3:59 pm

    biscottino wrote:
    ....
    Qui si sottovaluta l'indotto(gente che lavora) che viene alimentato da alcune pro
    Acquistare una Ferrari o un altro "bene" di lusso prodotto sul territorio italiano ad esempio, non salverà la vita all'acquirente, ma darà comunque la possibilità a chi ci lavora di avere garantito un salario a fine mese.
    Scusate il lungo excursus, ma era giusto per un chiarimento, a volte si possono fraintendere alcune frasi, per cui meglio, quando possibile, essere il piu' chiari possibile.

    Sal.

    Pensavo si stesse discutendo della necessità per un prodotto di lusso di avere un prezzo ragionevole. Era questo su cui mi esprimevo.

    Per me questa necessità non esiste. E questo vale anche per una Stax SR-009.

    Ma al tempo stesso non mi sento in dovere di acquistare una Ferrari (visto che non me la posso permettere e nemmeno mi interessa permettermela) per salvare il posto di lavoro al meccanico che lavora in quell'azienda. Fortunatamente per loro (e per i loro dipendenti) le ditte che producono beni di lusso (e questo vale anche per la Stax) difficilmente vanno in crisi, a meno che non comincino a perdere qualità nel prodotto.... per assurdo abbassare il prezzo, in quest'ottica, potrebbe essere addirittura controproducente....

    E questo detto senza nessun intento polemico, Sal...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 4:39 pm

    apostata wrote:...

    Purtroppo ho appena visto che l'offerta è terminata, la migliore occasione è su amazon.fr a 79 euro
    http://www.amazon.fr/L%C3%A9gendaires-Solistes-Russes-Si%C3%A8cle-Coffret/dp/B000T2ONOI/ref=sr_1_1?s=music&ie=UTF8&qid=1304770864&sr=1-1



    ... gentucola come Oistrakh, Gilels, Rostropovich, Milstein, Richter?.....

    avrai di che godere all'ascolto.... cheers


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Lo Zio on Sat May 07, 2011 4:43 pm

    Non capisco il tripudio con cui celebrate il passaggio delle cuffie da strumento di fedele ascolto musicale a oggetto di lusso.

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Lo Zio on Sat May 07, 2011 4:50 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:E' uno sfizio, un "di più", una soddisfazione. Ma non è un diritto inalienabile dell'uomo, una necessità, non è un farmaco salvavita.




    Non di solo pane vive l' uomo...

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 07, 2011 4:52 pm

    Lo Zio wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:E' uno sfizio, un "di più", una soddisfazione. Ma non è un diritto inalienabile dell'uomo, una necessità, non è un farmaco salvavita.




    Non di solo pane vive l' uomo...

    il problema è che senza pane non vive...


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Lo Zio on Sat May 07, 2011 5:00 pm

    ema49 wrote:il problema è che senza pane non vive...

    Dillo a me che sto sopra il quintale e oggi sono pure febbricitante.

    Però, lo dico con grande rispetto per tutti gli amici, non condivido l' abbrivio che ha preso la discussione. Sia per la riduzione monodimensionale dell' umano che fa chi rende la cura del piacere merce di lusso, sia perché ci sono insospettabili legami che stringono la penuria dei molti e il trionfo astratto di pochi.

    Mi fermo qui per non andare OT. Fermo restando che ciascuno fa giustamente le scelte che meglio ritiene con i propri legittimi danari, guardo con molto sospetto al delirio consumistico che sta prendendo piede nel nostro mondo, sino a non molto fa al riparo dalla hi-end, a cominciare dai prezzi fuori di ogni logica (tanto c'è il mercato dello sconto parallelo).
    Il mercato dei diffusori è stato assassinato da questo guazzabuglio psichiatrico-affaristico.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 07, 2011 5:12 pm

    Lo Zio wrote:
    Dillo a me che sto sopra il quintale e oggi sono pure febbricitante.

    Però, lo dico con grande rispetto per tutti gli amici, non condivido l' abbrivio che ha preso la discussione. Sia per la riduzione monodimensionale dell' umano che fa chi rende la cura del piacere merce di lusso, sia perché ci sono insospettabili legami che stringono la penuria dei molti e il trionfo astratto di pochi.

    Mi fermo qui per non andare OT. Fermo restando che ciascuno fa giustamente le scelte che meglio ritiene con i propri legittimi danari, guardo con molto sospetto al delirio consumistico che sta prendendo piede nel nostro mondo, sino a non molto fa al riparo dalla hi-end, a cominciare dai prezzi fuori di ogni logica (tanto c'è il mercato dello sconto parallelo).

    E' vero, si va ampiamente in O.T. ma permettimi di dire che i legami di cui parli non sono insospettabili, sono ampiamente attesi.
    Ho sempre parlato, arrecando talvolta fastidio a qualcuno, dell'etica dell'acquisto. In tutti i campi, ovviamente.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 5:52 pm

    Lo Zio wrote:Non capisco il tripudio con cui celebrate il passaggio delle cuffie da strumento di fedele ascolto musicale a oggetto di lusso.

    Io non festeggio, constato.

    Ma mica parliamo solo di cuffie.... ma cavi di potenza 3 metri da 4000 euro hanno un qualche rapporto tra materiali profusi e costo di vendita al pubblico? E diffusori da 25000 euro?

    Superato un certo valore dell'oggetto (valore in senso audiofilo) il rapporto costi-benefici non è più equilibrato.

    Tanto più se si tratta di oggetti a tiratura, inevitabilmente, molto limitata, come cuffie e fonorivelatori.

    Ma anche nell'elettronica di consumo è così: 50 pollici LED 3D top da 3000 euro non vanno mica 3 volte meglio di LED 2D da 1200 euro..... eppure qui le tirature sono di alto numero di pezzi.

    L'oggetto top è un oggetto che raggiunge il massimo delle prestazioni indipendentemente dai costi profusi per perseguirli. Chi vuole il massimo deve rivolgersi a quei prodotti. E è costretto a spendere costi salati. E' sempre stato così nel commercio, nella tecnologia, nella moda, nell'informatica (il processore top del momento costa tipicamente il doppio o più rispetto a quello di velocità appena inferiore che ha prestazioni ad esso lontane di una sola virgola).

    Non credo che si possa chiedere alle aziende di calmierare i prezzi come se fosse un obbligo di interesse sociale... calmierare il pane sarebbe un obbligo sociale, o la benzina. L'Hi-Fi, che vi piaccia o no, è un bene altamente dispensabile, superfluo e quindi di lusso.... basta vedere quanto abbiamo pagato i nostri impianti..... il mio lettore Accuphase costava 8000 euro (non era nemmeno tra i più costosi)... la gente comune mi prendeva per pazzo quando glielo raccontavo.... cosa c'è di nuovo in una cuffia che, street price, costa meno di 4000 euro?

    La Stax conterà di venderne, sparo a zero, 200 pezzi. Ha investito tot nella ricerca, gli ci vogliono tot ore si manodopera specializzata per realizzare un singolo pezzo, vuole guadagnarci (ovviamente, sennò chiude): da tutte queste considerazioni deriva quel prezzo.

    Chi vuol comprare compri, chi non considera congruo non compri. Non vedo proprio quale considerazione altra debba doversi fare.

    O pensate di andare a fare i picchetti davanti all'azienda Stax per pretendere cuffie top per tutti a prezzi terreni come atto d'uguaglianza sociale? Allora picchettiamo anche la MIELE che fa lavatrici da duemila euro... La Ferrari che fa auto troppo costose.... i marmisti che per fare un lavabo in marmo ci chiedono fortune.... ecc. ecc.

    Io non posso permettermelo il lavabo in marmo, ma non vado certo a fare picchetti davanti ai marmisti. In fondo, a me che me ne frega che non posso permettermi il lavello in marmo? In cosa mi sminuisce umanamente questo fatto? IN NULLA!! E quindi non me ne frega nulla di protestare. Anzi, lo considero ridicolo (mia opinione personale).

    Non voglio sembrare cinico: voglio solo dire che non mi sembra ci sia nulla di nuovo sotto il sole... tutto qui....

    Parliamo poi di consumismo. Secondo me c'è un equivoco. Io non ho nulla, nulla della mentalità consumistica.

    IO sono una persona che compra un prodotto e lo sfrutta fino alla fine della sua vita funzionale, a meno che non desideri accedere a prestazioni nettamente e significativamente superiori. Gli apparecchi permangono nella mia sala d'ascolto per 4-5 anni senza problemi, e preferisco spendere di più che ricomprare.

    Quello che cerco è la qualità, non lo status simbol o la moda.

    Un produttore mi dice: ti do questo costa questo. Io penso: merita, non merita. Quindi compro o non compro.

    Come persona non mi sento qualificato dal possedere l'oggetto. Io compro l'oggetto per avere una gratificazione sensoriale, del piacere.

    Se un oggetto non me lo posso permettere, non mi sento frustrato per questo, perché possedere o non possedere l'oggetto non mi qualifica come persona. Quello che mi qualifica come persona è quello che sono, non cosa posseggo.

    Non è forse invece proprio colui che si lamenta di non poter possedere ciò che costa troppo ad essere un consumista? Non è lui che si sente frustrato all'idea di non poter possedere l'oggetto del desiderio, senza il quale si sente squalificato?

    Forse siete voi i consumisti (senza offesa per nessuno, si fa per ragionare).... quelli che si qualificano sulla base di quello che possono comprare...pensateci un pò....

    Io non mi considero né meglio né peggio di tutti quelli che scrivono qui per il fatto che posso acquistare la Stax 009... siete sicuri di non essere voi ad avere il complesso d'inferiorità ridicolo di non poterla/volerla comprare?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Lo Zio on Sat May 07, 2011 6:02 pm

    Vito, amico: te piace o' presepe? Nun me piace



    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 6:09 pm

    D'accordo. A te non piace. A me si.

    Ma io e te siamo pari, questo fatto non fa di te una persona migliore o peggiore di me.

    Se siamo consapevoli di questo, non c'è motivo di prendersela....

    Io non potrò mai avere le casse di Air, non me le potrò mai permettere. E sai che ti dico? Francamente, non me ne frega nulla....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Lo Zio on Sat May 07, 2011 6:21 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:D'accordo. A te non piace. A me si.

    Ma io e te siamo pari, questo fatto non fa di te una persona migliore o peggiore di me.

    Se siamo consapevoli di questo, non c'è motivo di prendersela....

    Io non potrò mai avere le casse di Air, non me le potrò mai permettere. E sai che ti dico? Francamente, non me ne frega nulla....

    Vito,
    ci mancherebbe, non c' entra nulla essere migliori o peggiori...io mi esprimo sempre in via generale.

    Dissento però sull' analisi di contesto. Il punto non è se le casse che citi e non conosco costano follie che comunque non mi potrei permettere: il punto è che le novità che stanno capitando nel mondo cuffie (aumento di piccoli produttori di cuffie; prezzi fuori da ogni logica) finiranno per intorbidare e inquinare il mercato, stimolando una corsa al rialzo dei prezzi e alla furbizia dell' acquirente. Proprio quello che è capitato nel mondo dei diffusori e che ha poi di riflesso investito tutta l' offerta a catalogo, impedendo o comunque frenando la proposizione di soluzioni migliori.

    Ognuno fa quello che gli pare e ha il diritto di non essere importunato, ma, se parliamo in termini di diagnosi generale, ribadisco che quanto vedo introduce elementi foschi in questo piccolo orto felice.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 6:37 pm

    Ma tu come fai a dire che le 009 sono ingiustificatamente care non avendole mai viste né sentite? Ricordiamo che si portano a casa per una somma molto diversa dal prezzo base del listino italiano, street price che non so se tu conosci....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 07, 2011 6:40 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:



    Non è forse invece proprio colui che si lamenta di non poter possedere ciò che costa troppo ad essere un consumista? Non è lui che si sente frustrato all'idea di non poter possedere l'oggetto del desiderio, senza il quale si sente squalificato?

    Forse siete voi i consumisti (senza offesa per nessuno, si fa per ragionare).... quelli che si qualificano sulla base di quello che possono comprare...pensateci un pò....

    Io non mi considero né meglio né peggio di tutti quelli che scrivono qui per il fatto che posso acquistare la Stax 009... siete sicuri di non essere voi ad avere il complesso d'inferiorità ridicolo di non poterla/volerla comprare?

    Eh no, caro amico, non ci siamo. Che tu ci creda o no, esiste anche una categoria di persone che per storia personale, cultura politica, MORALE, ritiene indecente scialacquare 30 o 100.000 euro per l'acquisto di due casse di legno...o 300.000 Euro per l'acquisto di ferraglia con un motore dentro. Pur potendoselo permettere senza problemi, facendo altre scelte nella propria vita lavorativa. Ti potrà sembrare strano, ma esiste una categoria di medici che ha scelto questa via. Fior di professionisti, che di Ferrari o casse di Air ne potrebbero comprare un paio l'anno ma che hanno scelto di lavorare solo in ospedale rinunciando a qualsiasi forma di attività privata, o, facendola, offrire le proprie prestazioni a prezzi politici. Non sono la maggioiranza, ma ne conosco molti...
    L'etica dell'acquisto è anche etica di vita. Ti assicuro che non mi sento frustato se, per MIA scelta, non posso comprare la Ferrari. Mi sentirei molto più frustato a chiedere una tangente di 400 euro per una prestazione professionale di 20 minuti.
    Che tu ci creda o no.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 6:45 pm

    Ema, come a volte ti capita prendi una osservazione generale come un attacco personale. E rispondi polemicamente. A torto.

    Anch'io ritengo che una macchina da 300.000 euro sia uno sproposito. Ma non faccio della mia scelta un fatto etico.

    Tu parli di tangenti ad una persona che campa con 1000 euro al mese, non evade un cent dal fisco, non ruba, non uccide, non spergiura, non froda.

    Non puoi darmi di immorale semplicemente perché per gratificarmi spendo 4000 euro in una cuffia con soldi guadagnati onestamente col frutto del mio sudore.

    L'immoralità è ben altra. Quella di chi froda, di chi truffa, di chi uccide, di chi ruba. Ma non perché poi spende i soldi guadagnati in questo modo come gli pare, ma per come li guadagna.

    SE io ti ammiro come uomo, ti ammiro per la tua illibatezza professionale ed umana, non per come spendi i tuoi soldi, abbi pazienza. Non ti pare?


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 7:03 pm; edited 3 times in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Lo Zio on Sat May 07, 2011 6:45 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote: Ricordiamo che si portano a casa per una somma molto diversa dal prezzo base del listino italiano, street price che non so se tu conosci....


    Questo è l' inizio della fine.
    Così fu per i diffusori.


    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 6:49 pm

    Lo Zio wrote:

    Questo è l' inizio della fine.
    Così fu per i diffusori.


    Zio ma era così anche 10 anni fa con le cuffie.... detto in amicizia: non te ne sei mai accorto?

    la cosa ora si accentua solo perché il rivenditore non esiste più: in quale negozio trovi esposte all'ascolto le cuffie? Ed ecco che il ricarico del rivenditore, per un oggetto che passa solo dal suo negozio a rischio commerciale zero, decide di guadagnare meno di quello che gli permette il listino.

    Come sempre nel commercio. O no?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  realmassy on Sat May 07, 2011 6:49 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Ricordiamo che si portano a casa per una somma molto diversa dal prezzo base del listino italiano, street price che non so se tu conosci....
    E questo non e' tanto positivo Vito. A cosa servono i listini se poi non si applicano?
    E' giusto che chi non ha le conoscenze giuste paghi il prezzo completo? Per poi magari rivenderle qualche tempo dopo, usate, a un prezzo piu' alto di quello pagato...tanto e' inferiore al prezzo di lstino


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 6:59 pm

    Nessuno paga il prezzo completo. Una cuffia che non si trova nei negozi si compra o con forti sconti o non si compra.... a mio parere....

    I margini dell' Hi-Fi sono sempre stati alti.... purtroppo....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 07, 2011 7:02 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Ema, come sempre prendi una osservazione generale come un attacco personale. E rispondi polemicamente. A torto.

    Anch'io ritengo che una macchina da 300.000 euro sia uno sproposito. Ma non faccio della mia scelta un fatto etico.

    Tu parli di tangenti ad una persona che campa con 1000 euro al mese, non evade un cent dal fisco, non ruba, non uccide, non spergiura, non froda.

    Non puoi darmi di immorale semplicemente perché per gratificarmi spendo 3500 euro in una cuffia con soldi guadagnati onestamente col frutto del mio sudore.

    L'immoralità è ben altra. Quella di chi froda, di chi truffa, di chi uccide, di chi ruba. Ma non perché poi spende i soldi guadagnati in questo modo come gli pare, ma per come li guadagna.

    Io non ti ho dato dell'immorale, non sono così stupido...
    E non mi riferivo ovviamente a te quando parlavo di tangenti. Personaalmente mi sono sentito "toccato" da quello che ti ho evidenziato in grassetto. Semplicemnete perchè io non VOGLIO comprare un oggetto il cui prezzo giudico immorale.
    E non è certo la Stax da 4-5000 euro. Il discorso Ferrari non l'ho aperto io.
    Poi ognuno faccia quel che gli pare.
    Se ti è sembrato un attacco personale, mi spiace.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 07, 2011 7:05 pm

    No, nessun problema. Ormai credo ci si conosca e non ci si possa più fraintendere fino a quel punto. Ma per me sono gli atti che qualificano le persone, non gli acquisti.

    Immorale per me non è che un chirurgo abbia la Ferrari. A mio parere immorale è che chieda 400 euro senza fattura per una visita... tutto qui....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 07, 2011 7:15 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:No, nessun problema. Ma per me sono gli atti che qualificano le persone, non gli acquisti.

    Immorale per me non è che un chirurgo abbia la Ferrari. A mio parere immorale è che chieda 400 euro senza fattura per una visita... tutto qui....

    già, la differenza nel nostro modo di pensare è tutta quì. Che un professionista chieda 400 euro, anche con la fattura. Perché chi ne guadagna 1000 al mese di euro, è letteralmnete costretto ad alienarsene la metà...quella metà che poi permetterà al professionista di comprarsi la Ferrari.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  fil on Sat May 07, 2011 7:27 pm

    Comunque è più immorale spendere 2500 euro per una cuffia dinamica, che 3500 per una elettrostatica.
    Vi prego, TUTTI: ditemi di si!

    Laughing


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 10:55 pm