Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Setup Stax 507/WooAudio WEE - Page 13
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Share

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 12:26 pm

    Si Edmond.... ma.... stiamo parlando di controlli di volume a potenziometro credo, che raggiungono tipicamente l'erogazione nominale già ad ore 10 circa ed hanno andamento della riduzione di volume lungo la corsa analogo.

    Se il mio ampli ad ore 10 eroga 50 watt, ed il tuo ad ore 10 eroga 9 watt..... a meno di miracoli a parità di volume io dovrò tenere la posizione della manopola più bassa della tua e più bassa di quella di Ema

    A meno di miracoli sarà un problema..... comunque se Ema sarà così eroico da mandarmi l'oggetto in prova, almeno mi farò una idea e vi racconterò.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 28, 2011 12:51 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Si Edmond.... ma.... stiamo parlando di controlli di volume a potenziometro credo, che raggiungono tipicamente l'erogazione nominale già ad ore 10 circa ed hanno andamento della riduzione di volume lungo la corsa analogo.

    Se il mio ampli ad ore 10 eroga 50 watt, ed il tuo ad ore 10 eroga 9 watt..... a meno di miracoli a parità di volume io dovrò tenere la posizione della manopola più bassa della tua e più bassa di quella di Ema

    A meno di miracoli sarà un problema..... comunque se Ema sarà così eroico da mandarmi l'oggetto in prova, almeno mi farò una idea e vi racconterò.

    Sicuramente te lo invierò...tra due.tre settimane, poi lo giri a Gianni.
    L'ampli Audio Innovation ha una potenza di 25 W in classe A. Tieni presente che il potenziometro è di tipo aperto e a strato di carbone, quindi di qualità veramente scadente..fino alle h 8 ha sempre presentato uno sbilanciamento dei canali che scompariva a livelli anche di poco più alti. Ho motivo di pensare che il tuo Graaf possa avere un potenziometro molto più accurato, altrimenti te ne saresti accorto..
    Il problema, per il tuo potenziometro, così come per tutti i potenziometri non costruiti a multiple resistenze o elettronici, è che danno le migliori performances dalle h 12 in poi.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  biscottino on Sat May 28, 2011 1:32 pm

    apostata wrote:
    biscottino wrote:

    C'erano una serie di inserzioni di vendita ed in nessuna di queste c'erano insieme il Wee e la 507, e invece tutte le richieste che ho avuto riguardavano un ipotetico bundle che di fatto non era inserzionato, mah !!!

    Sal.


    E allora?

    Comportati da buon capitalista e segui il mercato sunny sunny

    Una volta tanto la domanda creerebbe l'offerta oko e non il contrario

    Capitalista io? santa

    Sal.

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Località : Roma

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  apostata on Sat May 28, 2011 1:40 pm

    biscottino wrote:
    apostata wrote:
    biscottino wrote:

    C'erano una serie di inserzioni di vendita ed in nessuna di queste c'erano insieme il Wee e la 507, e invece tutte le richieste che ho avuto riguardavano un ipotetico bundle che di fatto non era inserzionato, mah !!!

    Sal.


    E allora?

    Comportati da buon capitalista e segui il mercato sunny sunny

    Una volta tanto la domanda creerebbe l'offerta oko e non il contrario

    Capitalista io? santa

    Sal.

    Pardon! Embarassed

    Mi correggo.

    "Imprenditore dell'offerta nel libero mercato".

    oko ?


    _________________
    Guglielmo

    una risata vi seppellirà
    .

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  axellone on Sat May 28, 2011 2:12 pm

    Massimo Bianco wrote:
    P.S. Puoi approfondire il discorso sulle differenze tra i trasformatori a 4 e a 6 posizioni?

    Facendo un confronto tra il mio a 6 e quello che aveva Antonio "Marillon" a 4, notammo che il suo aveva gli estremi banda con una lieve enfatizzazione (o il mio una lieve attenuazione ;o)
    Preferire uno o l'altro dipendeva dal resto del contesto in cui erano inseriti.


    _________________
    Saluti, Enrico  

    Massimo Bianco
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 2010-05-01

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Massimo Bianco on Sat May 28, 2011 2:13 pm

    Edmond wrote:Ciao Massimo, vedo di risponderti:

    Ciao Giorgio,
    dal momento che possiedi anche tu dei trasformatori Megahertz, oggetti invero un po' rari, consentimi di farti qualche domanda.
    1) Con quale attenuazione ritieni vadano meglio (io ho la versione con commutatore a 4 posizioni, ma so che esistono anche a 6)?
    2) A parità di livello di ascolto, hai notato differenze timbriche (ma non solo) tra le varie attenuazioni?
    3) Con quali cavi di potenza li stai usando?
    4) Hai provato a fare qualche modifica (tipo: separare le masse dei due canali usando dei connettori mono per i canali L&R)?
    Mi scuso per la raffica di domande e per l'evidente OT.

    1 & 2. io ho un trafo MegaHertz con attenuatore a 6 posizioni e con presa cuffia XLR/RCA selezionabile. Per una mera questione di equilibrio di volume fra la HD-800 e la 507 tengo il selettore in posizione 4. Con la HD-800 non mi è parso di rilevare differenze apprezzabili fra le diverse posizioni;
    3. uso cavi di potenza XLO fra amplificatore (TP-Audio 300B) e WEE e cavi in rame QED fra WEE e MegaHertz;
    4. perdonami, ma non ho capito la domanda.......
    ......

    Grazie per la risposta, Giorgio.
    Al punto 4 intendevo dire se avevi avuto modo di separare le masse di segnale dei due canali, riunite insieme nella presa cuffia in uscita, in modo da poter avere il massimo beneficio apportato dai trasformatori.
    Il mio è questo:


    Massimo Bianco
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 2010-05-01

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Massimo Bianco on Sat May 28, 2011 2:13 pm

    axellone wrote:
    Massimo Bianco wrote:
    P.S. Puoi approfondire il discorso sulle differenze tra i trasformatori a 4 e a 6 posizioni?

    Facendo un confronto tra il mio a 6 e quello che aveva Antonio "Marillon" a 4, notammo che il suo aveva gli estremi banda con una lieve enfatizzazione (o il mio una lieve attenuazione ;o)
    Preferire uno o l'altro dipendeva dal resto del contesto in cui erano inseriti.

    Ok, grazie. sunny

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  biscottino on Sat May 28, 2011 2:35 pm

    Massimo Bianco wrote:
    Edmond wrote:Ciao Massimo, vedo di risponderti:

    Ciao Giorgio,
    dal momento che possiedi anche tu dei trasformatori Megahertz, oggetti invero un po' rari, consentimi di farti qualche domanda.
    1) Con quale attenuazione ritieni vadano meglio (io ho la versione con commutatore a 4 posizioni, ma so che esistono anche a 6)?
    2) A parità di livello di ascolto, hai notato differenze timbriche (ma non solo) tra le varie attenuazioni?
    3) Con quali cavi di potenza li stai usando?
    4) Hai provato a fare qualche modifica (tipo: separare le masse dei due canali usando dei connettori mono per i canali L&R)?
    Mi scuso per la raffica di domande e per l'evidente OT.

    1 & 2. io ho un trafo MegaHertz con attenuatore a 6 posizioni e con presa cuffia XLR/RCA selezionabile. Per una mera questione di equilibrio di volume fra la HD-800 e la 507 tengo il selettore in posizione 4. Con la HD-800 non mi è parso di rilevare differenze apprezzabili fra le diverse posizioni;
    3. uso cavi di potenza XLO fra amplificatore (TP-Audio 300B) e WEE e cavi in rame QED fra WEE e MegaHertz;
    4. perdonami, ma non ho capito la domanda.......
    ......

    Grazie per la risposta, Giorgio.
    Al punto 4 intendevo dire se avevi avuto modo di separare le masse di segnale dei due canali, riunite insieme nella presa cuffia in uscita, in modo da poter avere il massimo beneficio apportato dai trasformatori.
    Il mio è questo:


    Questa è la prima versione dei trafo MHZ, realizzata con 4 commutazioni, poi c'è ne stata anche una a 6 commutazioni.
    L'ultima versione, quella che ho io adesso è stata fatta senza commutazioni e con guadagno di 4/6db, una evoluzione dei trafo montati sul 2a3 MHZ di Enrico.

    Sal.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8719
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Edmond on Sat May 28, 2011 2:45 pm

    Massimo, il mio ha le masse separate per i due canali sul connettore XLR, che si riuniscono quando seleziono il jack da 6,3 mm......


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8719
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Edmond on Sat May 28, 2011 2:48 pm

    Vito, non è così......... Non è pensabile che il tuo ampli ad ore 10 eroghi la potenza massima............. Un potenziometro logaritmico serio consente una gestione corretta del livello di volume, indipendentemente dalla potenza in gioco....................... Sarà sempre presente la corretta modulabilità del volume e, quindi, della potenza erogata................

    Se proprio hai dei problemi, inserischi degli attenuatori in ingresso all'ampli sui cavi del CD e sei a posto...................


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 3:41 pm

    Ora non vorrei aprire una discussione lunghissima e destinata ad avere scarso costrutto, ma ti posso assicurare Giorgio che con sorgente ad alto livello (un CD appunto) ed un programma (registrazioni) ad alta dinamica molti amplificatori con potenziometro tradizionale, il mio compreso, raggiungono già, nei picchi, la massima erogazione prevista ad ore 10. Al punto che in posizione di volume appena più elevata (ore 11) si cominciano a sentire i primi fenomeni di indurimento dei FFF.

    Quindi, certo, in valore RMS la potenza erogata ad "ore 10" di potenziometro è molto inferiore a quella nominale. Ma in termini di picco no: nei picchi la potenza nominale è facilmente raggiunta (ripeto: con sorgente CD e registrazioni a buona dinamica... cioé la maggior parte di quelle a contenuto orchestrale). Ed io quando ascolto musica non amo che il mio impianto indurisca, comprima o distorca i picchi mentre suona: se l'Hi-Fi è illusione del vero, io da questa illusione non voglio svegliarmi nemmeno nei picchi.... certo, se ascolto musica pop-rock - che mediamente ha dinamica scadentuccia con i picchi che sono tre decibel più alti del valore RMS (si fa per dire, ma nemmeno poi tanto) - posso tenere il volume molto più in alto senza problemi. Ma questa musica penso siano due decenni che non passa dal mio impianto .

    Poi che molti appassionati considerino questi primi fenomeni di saturazione ininfluenti ai fini dell'ascolto è un fatto ugualmente ragionevole da riscontrare (io ho visto appassionati di HI-Fi ascoltare con godimento impianti posti ad un volume tale che praticamente tutto ciò che usciva dai diffusori era soggetto a compressione dinamica a causa del raggiunto limite di erogazione dei finali), soprattutto con amplificazioni a valvole che rendono meglio tollerabile la saturazione. Ma io sono pignolo, esigente, rompicoglioni ed incontentabile, quindi non ascolto mai così....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 28, 2011 3:51 pm



    Con gli ARC non mi è mai successo, ma con tutti gli altri valvolari di potenza media medio-bassa e con potenziometro del volume alle h 10-11, nei picchi orchestrali spesso ho assistito ad un collasso del soundstage, segno di raggiunto limite di erogazione..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 3:57 pm

    Concordo perfettamente, quello è un altro segnale importante. Si minimizza nettamente però in caso di separazione pre/finale.

    Non credo di certo si tratti di una cosa che abbia a che vedere con la qualità delle amplificazioni comunque, è un semplice e inevitabile fatto con ampli di potenza limitata (50 w o meno) e risulta particolarmente evidente con diffusori di efficienza media o bassa (sotto i 90 db) che inevitabilmente spingono a lavorare molto di watt....

    Che potenza hanno i tuoi ARC Emanuele?


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 4:23 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 28, 2011 4:10 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Concordo perfettamente, quello è un altro segnale importante. Si minimizza nettamente però in caso di separazione pre/finale.

    Non credo di certo si tratti di una cosa che abbia a che vedere con la qualità delle amplificazioni comunque, è un semplice e inevitabile fatto con ampli di potenza limitata (50 w o meno) e diffusori di efficienza media o bassa (sotto i 90 db) che inevitabilmente spingono a lavorare molto di watt....

    Che potenza hanno i tuoi ARC Emanuele?

    Il Ref 110 ha 100W e pilotava le Gemme con 91 db...impossibile arrivare al limite, sarebbe prima esplosa la stanza (ho detto pilotava perché le Gemme le ho date via). Fortunatamente il pre Ref.3 ha un potenziometro che consente una regolazione finissima (da 0 a 20 db quasi non si sente nulla), il che mi consente di utilizzarlo per le 507.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 4:25 pm

    Comunque con 100 w e 91 db di efficienza, credo che anche con i diffusori difficilmente avresti potuto avere problemi di clipping del picco: io mi trovo in casa con 7 (!!!!) decibel in meno di pressione sonora massima ottenibile.....

    ... piccolo OT: ma davvero hai sbandito tutto l'impianto "top" che avevi per concentrarti su cuffia ed impianto LS3 + nuovi bookshelf (?)


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  ema49 on Sat May 28, 2011 4:35 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    ... piccolo OT: ma davvero hai sbandito tutto l'impianto "top" che avevi per concentrarti su cuffia ed impianto LS3 + nuovi bookshelf (?)

    Si, le Gemme sono in vendita anche nel mercatino del forum, ho dato via gli Arc piccoli al pusher di Ragusa..voglio ascoltare solo musica, l'impianto mi interessa poco o punto..i nuovi diffusori Aurum Cantus, per i miei gusti, sono adattissime a questo scopo, più delle LS3 (ma meno delle cuffie).
    Quando saranno rodate..

    Scusate l'O.T.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 4:55 pm

    ema49 wrote:..voglio ascoltare solo musica, l'impianto mi interessa poco o punto..

    la penso esattamente come te....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  biscottino on Sat May 28, 2011 5:42 pm

    ema49 wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:

    ... piccolo OT: ma davvero hai sbandito tutto l'impianto "top" che avevi per concentrarti su cuffia ed impianto LS3 + nuovi bookshelf (?)

    Si, le Gemme sono in vendita anche nel mercatino del forum, ho dato via gli Arc piccoli al pusher di Ragusa..voglio ascoltare solo musica, l'impianto mi interessa poco o punto..i nuovi diffusori Aurum Cantus, per i miei gusti, sono adattissime a questo scopo, più delle LS3 (ma meno delle cuffie).
    Quando saranno rodate..

    Scusate l'O.T.

    MOlto belli gl Aurum Cantus, li ho ascoltati e mi sono molto piaciuti! cheers

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  biscottino on Sat May 28, 2011 5:47 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    ema49 wrote:..voglio ascoltare solo musica, l'impianto mi interessa poco o punto..

    la penso esattamente come te....

    Bisognerebbe sapere quanto sopporta il Wee come potenza in ingresso dell'ampli, si parla del minimo di potenza di 3w, ma nulla viene detto circa la potenza massima sopportabile Embarassed .
    Comunque se la sua efficienza è già buona con il valore dichiarato e cioè quella di 3w, cosa peraltro non vera perche' col mio 2a3(4,5w) la 507 non si smuove proprio, è chiaro che sarà immensamente piu' efficiente con ampli che hanno oltre i 20/30watt!!

    Sal.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8719
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Edmond on Sat May 28, 2011 7:46 pm

    Vito, non voglio nemmeno io entrare in discussioni legate alla bontà costruttiva degli amplificatori...... Però, però..................
    Ho difficoltà a credere che un amplificatore ben progettato con il potenziometro ad ore 10 eroghi già la potenza di picco di 50 W e che andando oltre si arrivi a mandare in crisi l'amplificatore..................

    Anche perchè si tratta di transienti, non di erogazioni di ampiezza considerevole................... Se l'ampli si siede, il problema risiede nella sua progettazione, in null'altro.............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 7:53 pm

    Assolutamente in disaccordo Giorgio.

    Non si tratta di "sedersi", si tratta di raggiungere nei transienti la potenza nominale e/o di superarla. E questo provoca detrimento prestazionale (ricostruzione spaziale) e durezza/compressione nei picchi. Il che non vuol dire sedersi.

    E' cosa nota e conta possa succedere anche - con potenziometri analogici e registrazioni con buone doti dinamiche - tra ore 10 ed ore 11. Solo che c'è chi non se ne accorge....

    Poi, certo, se la tensione d'uscita della sorgente è bassa (come succede col mio ampli entrando dal Blu-Ray) posso arrivare anche a posizioni della manopola del volume di ore 12 o più... ma questo è un altro discorso.....

    E bada bene, non c'è alcun problema di progettazione..... succede su qualunque amplificatore indipendentemente dal prezzo e dalle qualità sonore....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  fil on Sat May 28, 2011 8:09 pm

    Ragazzi, ma come potete raffrontare valori di livello tra ampli diversi e posizioni uguali del potenziometro, senza tenere conto del valore di "GAIN" DI CIASCUN AMPLI?????

    santa


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat May 28, 2011 9:32 pm

    Fil abbi pazienza: nella mia esperienza di ascolti degli ultimi 20 anni (epoca CD, diciamo) non ho mai trovato un amplificatore integrato dotato di sensibilità all'ingresso media (tipicamente 200 mv) e collegato ad una sorgente CD di tensione di uscita media (0db=2 volt) che potesse lavorare con una registrazione di buona dinamica con un tradizionale potenziometro di volume analogico posto in posizione "ore 12" senza andare incontro a fenomeni di saturazione.

    Qualunque sia il guadagno dell'amplificazione (GAIN) con 200 mv - se ha questa sensibilità - raggiungerà la potenza massima alla stessa posizione della manopola di volume di un ampli con manopola di volume analoga che abbi aGAIN nettamente inferiore o nettamente superiore. A parità di manopola del volume e della sensibilità ognuno raggiungerà la potenza d'uscita nominale alla stessa posizione della manopola del volume. Quello da 25 watt erogherà 25 watt, quello da 50 watt erogherà 50 watt, quello da 1000 watt erogherà mille watt. Ma la posizione della manopola del volume sarà la stessa se la sensibilità è pari e la manopola del volume analoga tra i vari amplificatori.

    SE un ampli ha sensibilità 200-300 mv, vuol dire che già a quella tensione fornisce la potenza di uscita nominale. Con una tensione d'uscita massima di 2 volt siamo molto molto oltre questo valore. Ciò significa che io raggiungerò la potenza nominale di uscita con una posizione del volume molto molto più bassa di quella più alta disponibile.

    Se oltre a questo tengo conto che un programma musicale che abbia 10-12 db di dinamica (valore invero non esuberante), rispetto al livello di potenza RMS erogata dall'ampli i picchi si situeranno circa 5-6 db più in alto del livello medio, l'attenazione sale ulteriormente, se vogliamo evitare che questi picchi facciano saturare l'amplificatore.

    Posizioni molto alte della manopola di volume - ore 12 o più - (se il potenziometro di volume è analogico e tradizionale come impostazione tecnica) sono possibili sono in caso di sensibilità dell'amplificatore inferiore a quella media del mercato e/o in caso di tensione d'uscita della sorgente più basso di quello standard che ho indicato sopra.

    Questo parlando di amplificazioni per diffusori. Che poi la situazione in ambito amplificatori per cuffie possa essere diversa - perché eventualmente non c'è una uniformità di sensibilità all'ingresso delle amplificazioni dedicate alle cuffie analoga a quella che si verifica nelle amplificazioni di potenza per diffusori (uniformità non assoluta, ma certo ampia in quest'ultima tipologia di amplificazioni) - è un altro discorso. Anch'io col mio Stax di solito tengo posizioni della manopola del volume più alte... ma anche qui a ore 12 di posizione del potenziometro di volume tradizionalei fenomeni di saturazione sono chiari ed indiscutibili....

    Ma visto che qui si parlava del WEE, e visto che questo va abbinato ad amplificazioni di potenza per diffusori; visto che chi possiede un ampli per diffusori (l'AI di Ema) soggetto agli standard suddetti di sensibilità collegato ad un lettore CD dalla tensione d'uscita standard, amplificatore che ha 25 watt di potenza nominale e potenziometro di volume tradizionale come il mio Graaf (che però ha potenza doppia), applicato quest'ampli alla stessa cuffia Stax 507 che userei io, Ema è costretto a posizionar eil volume ad ore 8... beh visto tutto questo, è estremamente probabile che io sarò costretto a tenere una posizione analoga a quella di Ema nell'ascolto della cuffia o anche inferiore a parità di pressione sonora prodotta dalla cuffia.

    Praticamente tra la condizione d'uso di Emanuele e la mia l'unica variante è quasi esclusivamente la potenza doppia del mio ampli rispetto al suo: improbabile che io possa abbisognare di un livello della posizione del potenziometro di volume maggiore di ore 8.... Certo se il mio fosse un attenuatore di volume di tipo completamente diverso da quello di Emanuele (come succede con gli ARC dello stesso Emanuele) potresti tranquillamente aver ragione FIl. Purtroppo così non è.

    Ripeto: che in ambito ampli per cuffie non si sia prodotta una uguale uniformità di dati di interfaccia quanto in ambito ampli per diffusori è possibile, Ma in ambito ampli per diffusori tale uniformità (ripeto non assoluta e certa in tutti i casi ma molto diffusa) è piuttosto riscontrabile. Non certa e assoluta, ma riscontrabile.

    Ripeto però che non vorrei si creasse una discussione che ci porterebbe molto fuori strada rispetto agli intenti di questa discussione. La prova del nove la farò quando avrò - a tempo debito, Ema avendo anche il diritto di goderselo, il WEE tra le mani, abbinato ad un ampli di potenza media e potenziometro di volume tradizionale (non tutti hanno il potenziometro di volume degli ARC...).

    Faccio notare comunque che tutti coloro che del forum cuffie hanno provato il Wee lo hanno fatto in abbinamento o ad ampli per cuffie di bassa potenza erogata (Peyote) o ad ampli comunque di potenza molto molto bassa (300B). Vorrei sapere se tra tutti coloro che hanno usato il WEE ci sono stati altri che hanno abbinato questo adattatore d'uscita da un lato alla 507, dall'altro ad un ampli per diffusori di potenza media (25-70 w). E se ci sono, quale regolazione del volume adotta il loro ampli e quali posizioni della manopola del volume sono stati costretti ad adottare lato amplificatore di potenza....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8719
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  Edmond on Sun May 29, 2011 12:39 am

    Ho troppo sonoo e sono troppo rincoglionito, ma c'è qualcosa che non quadra nulla nel tuo discorso, Vito...........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  matley on Sun May 29, 2011 12:47 am

    Vi piglia per stanchezza... Laughing Laughing Laughing

    notte Vito..
    notte Conte..notte a tutti..
    - che a uno


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Setup Stax 507/WooAudio WEE

    Post  biscottino on Sun May 29, 2011 8:09 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Vorrei sapere se tra tutti coloro che hanno usato il WEE ci sono stati altri che hanno abbinato questo adattatore d'uscita da un lato alla 507, dall'altro ad un ampli per diffusori di potenza media (25-70 w). E se ci sono, quale regolazione del volume adotta il loro ampli e quali posizioni della manopola del volume sono stati costretti ad adottare lato amplificatore di potenza....

    Usando il Wee col Firstwatt di Pass(25wx2 su 8ohm), il volume massimo che riesco ad avere col pre Yamamoto è ad ore 9,oltre la cuffia si distrugge, mentre usando il Peyote, arrivo ad ore 12. Col 2a3(4,5w) oltrepassavo tranquillamente ore 13!

    Sal.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:36 pm