Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ristrutturazione acustica
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ristrutturazione acustica

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    ristrutturazione acustica

    Post  aircooled on Sat Apr 09, 2011 7:13 pm

    oggi è partita la ristrutturazione acustica di Avalon dopo aver cazzeggiato a lungo su come trasformare il loculo in un ambiente di almeno 30mq oggi è finalmente partita la sfida ovviamente con mister Avalon che già si gustava la sconfitta di air e invece no, la sfida è stata vinta alla grande con Avalon che non credeva ai suoi orecchi ma che è successo? simplicemente air ha imposto le mani sull'impianto di Avalon e si è aperta una finestra audio di dimensioni impressionanti bhe non dai non è andata proprio cosi diciamo che che il punto di arrivo era di ricreare una finestra virtuale che dilatasse lo spazio fino a rendere reale la riproduzione o almeno riuscire a ricreare una corretta finestra acustica che di solito si ottiene in ambienti di almeno 6x5 e ci siamo riusciti certo l'impresa non è stata facile e ha comportato pure lo svuotamento delle mie salette di ascolto ma alla fine............ bingooooooooooooo via adesso vi dico casa abbiamo fatto altrimenti vi annoiate con tutte ste chiacchiere allora come prima cosa si sono piazzati 4 DaaD negli angoli dietro i diffusori, a cui è seguito una millimetrica messa a punto come posizione e un altrettanto millimetrico posizionamento della faccia riflettente dei DaaD, risultato un basso fino attorno ai 100 hz e poco sotto con un articolazione da urlo, un bel medio plastico e reale e una buona ottima immagine sia in altezza che in profondità, buona anche la larghezza, ma ancora si era lontani dal traguardo che mi ero prefissato, ovvero una finestra virtuale che partisse da 50cm da terra per arrivare fino al soffitto ma senza fare la solita piramide, ovvero l'immagine doveva riempire tutta la parete compreso gli angoli superiori, bene per arrivare a ciò servivano almeno altri 2 DaaD da posizionare al centro della parete posteriore all'impianto, detto fatto si piazzano altri 2 DaaD e si ricomincia la solita solfa del posizionamento con particolare attenzione a come piazzare la faccia riflettente dei DaaD, c'è voluto un paio di ore di duro lavoro per trovare il giusto compromesso nel posizionare i 6 DaaD ma alla fine BOOOMMMM...... è scoppiata l'immagine tutta la parete stava suonando all'unisono, nessun angolo rimaneva scoperto, insomma una magnifica lenzuolata di musica si stagliava dinanzi a noi nessun effetto piramide, e soprattutto nessun buco al centro o in altezza, tutto fluiva con un legame perfetto, ma non solo con certe registrazioni l'immagine fuoriusciva all'esterno del diffusore con una naturalezza estrema, e per di più in certi pezzi lateralmente si espande in avanti dando l'impressione di essere avvolti dall'evento la sfida è vinta no no ancora non ci siamo certo l'immagine adesso era di livello assoluto ma il timbro aveva risentito di tutti quei DaaD asciugandosi un poco, ovvio che si doveva operare per riportare un poco di luminosità al tutto, ok passiamo alla fase esoterica abbiamo piazzato sotto i DaaD i piedini di air, in pratica degli spezzoni di tubo di 30x25 in Sorbothane perfetto risultato ottenuto alla grande, il timbro ha ripreso naturalezza e luminosità su tutta la gamma audio e per di più è aumentata la profondità, cosa che non guasta mai siamo al risultato voluto? avendo pulito tutto fino attorno ai 100hz adesso i modi della stanza sono venuti fuori prepotentemente e per curare quelli c'è un solo modo, piazzare 2 Polifemo ben tarati, cosa che oltre al trattamento delle fondamentali portano anche un gran beneficio sulle medie frequenze e sulla dinamica, purtroppo quelli il caro Adami di Acustica Applicata ancora non si è dato il disturbo di portarmeli e quindi non sono riuscito ad arrivare al top come mi ero prefisso, se non a livello di immagine che adesso è veramente straordinaria, quando arriveranno i Polifemo chiuderemo definitivamente la sfida con l'ambiente, e Avalon non potrà fare a meno di pagare la super cena che ci siamo giocati, e io magno tanto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  matley on Sat Apr 09, 2011 7:19 pm

    Allora ora c'è anche il CORPO?... Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  aircooled on Sat Apr 09, 2011 7:20 pm

    siamo vicini all'obesità


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  matley on Sat Apr 09, 2011 7:22 pm

    azz...
    le Avalon a dieta.. santa


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  Luca58 on Sat Apr 09, 2011 7:24 pm

    Buon ascolto Avalon! cheers


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  Geronimo on Sat Apr 09, 2011 7:26 pm

    aircooled wrote:........ ok passiamo alla fase esoterica abbiamo piazzato sotto i DaaD i piedini di air, in pratica degli spezzoni di tubo di 30x25 in Sorbothane perfetto risultato ottenuto alla grande, il timbro ha ripreso naturalezza e luminosità su tutta la gamma audio e per di più è aumentata la profondità

    Complimenti per il risultato raggiunto ma la cosa che ho sottolineato mi risulta strana. Non perchè la metta in dubbio quanto piuttosto perchè ho sempre letto di piedini sotto i componenti e i diffusori ma mai sotto i correttori ambientali

    Spiegami l'arcano (e anche l'argatto )


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  Luca58 on Sat Apr 09, 2011 7:29 pm

    aircooled wrote:tutta la parete stava suonando all'unisono, nessun angolo rimaneva scoperto, insomma una magnifica lenzuolata di musica si stagliava dinanzi a noi nessun effetto piramide, e soprattutto nessun buco al centro o in altezza, tutto fluiva con un legame perfetto, ma non solo con certe registrazioni l'immagine fuoriusciva all'esterno del diffusore con una naturalezza estrema, e per di più in certi pezzi lateralmente si espande in avanti dando l'impressione di essere avvolti dall'evento
    Con i limiti del caso e con piu' o meno fatica a seconda dell'ambiente, questo e' un risultato che ho sempre ottenuto dalle LS3/5a.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  Massimo on Sat Apr 09, 2011 7:30 pm

    Complimenti per essere riusciti adare ad Avallon ciò che cercava.
    L'acustica è fondamentale per il suono,fin dai tempi dall'antica Grecia si è cercato il meglio per l'acustica, lo si vede dallo studio sulla costuzione dei Teatri. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  matley on Sat Apr 09, 2011 7:30 pm

    Psicoacustica...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  frighino rosso on Sun Apr 10, 2011 1:42 am

    Confermo tutto quello scritto da Air,sono partito con due soli DaaD agli angoli dietro i diffusori e da lì abbiamo sviluppato il trattamento aggiungendone altri quattro ed il risultato è straordinario, la stanza e i diffusori sono raddoppiati nelle dimensioni con un suono straordinariamente completo e reale che completerò con i due Polifemo inseriti a ridosso della parete esattamente dietro i diffusori,correggendo così l'estremo basso e migliorando ulterormente tutto il resto. Conclusioni : con sei DaaD e due Polifemo ottengo un risultato che nemmeno cambiando tutti i componenti dell'impianto si può arrivare a cotanta magnificenza. Il trattamento acustico dell'ambiente di ascolto è FONDAMENTALE e PRIORITARIO se si vuole davvero ascoltare l'Alta Fedeltà. Ho raggiunto il Walhalla audiofilo!! ciao Gazebo cheers cheers cheers

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  -eRRe- on Sun Apr 10, 2011 8:22 am

    Complimenti a tutti, ad Avalon perchè ora ha una stanza al top dove se qualcosa nun suona non si potrà certo dar colpa all'ambiente
    Complimenti al frate?? Noooo, quello ha accesso agli archivi segreti del vaticano, in quel modo sò boni tutti

    Curiosità; Sono stati utilizzati solo DaaD 4???
    Altra curiosità; ma con 6 DaaD hai notato un abbattimento di SPL??? Cioè, per ascoltare agli stessi livelli di pressione di prima devi spingere di piu sul potenziometro??


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  aircooled on Sun Apr 10, 2011 9:45 am

    Elcaset wrote:
    aircooled wrote:........ ok passiamo alla fase esoterica abbiamo piazzato sotto i DaaD i piedini di air, in pratica degli spezzoni di tubo di 30x25 in Sorbothane perfetto risultato ottenuto alla grande, il timbro ha ripreso naturalezza e luminosità su tutta la gamma audio e per di più è aumentata la profondità

    Complimenti per il risultato raggiunto ma la cosa che ho sottolineato mi risulta strana. Non perchè la metta in dubbio quanto piuttosto perchè ho sempre letto di piedini sotto i componenti e i diffusori ma mai sotto i correttori ambientali

    Spiegami l'arcano (e anche l'argatto )
    prima di postarlo ho premesso che si passava alla fase esoterica non ho spiegazione per quanto succede, il problema è che succede e la controprova è semplicissima da fare, bastano 30 secondi per toglierli e sentire che cambia in maniera tangibile, probabilmente l'efetto si manifesta anche con altri piedini ma io avevo solo i miei a disposizione


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  aircooled on Sun Apr 10, 2011 9:50 am

    4 DaaD tipo 4 negli angoli e 1 tipo 4 centrale con sopra uno più piccolo che lavora a frequenze più alte
    l'abbattimento dell'SPL è una balla acustica, nel senso che se effettui una misura strumentale ti accorgi che l'emissione primaria che è quella che ci interessa rimane pressoche invariata, la secondaria che è costituita da riflessioni, riverberi, rinforsi, e ritardi giustamente si, qualunque trattamento ambientale in effetti serve per abbattere la melma acustica che si crea nel'ambiente, se ti interessa ascoltare la melma che sovrasta il segnale diretto dei diffusori allora si c'è un abbattimento acustico, se invece vuoi ascoltare ad alti volumi solo il segnale dei diffusori l'SPL invece aumenta, a te la scelta


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  -eRRe- on Sun Apr 10, 2011 9:53 am

    Scelgo la seconda


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  Banano on Sun Apr 10, 2011 11:19 am

    ...però...non male! ...ed Avalon che dice?...è rimasto senza parole?!!! sunny


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: ristrutturazione acustica

    Post  Cricetone on Sun Apr 10, 2011 9:22 pm

    quindi a seconda di ciò che metto sulla parete dietro di me,influenzo un preciso punto delle scena acustica?se tratto l'angolo del soffitto dietro di me,automaticamente modifico/miglioro quello stesso punto della scena acustica che gli sta di fronte?Se dietro la testa ho un vetro,la parte centrale della scena si riduce per l'aumento di acuti?Rolling Eyes

    se avalon provasse i piedoni come i miei altro che Nirvana...DE PIU! Rolling Eyes

    p.s.air ne sa una piu del diavolo...mica ll'è lui il diavolo? santa


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 9:36 am