Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
M2TECH Young - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    M2TECH Young

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17

    Re: M2TECH Young

    Post  Edmond on Fri Apr 29, 2011 9:51 am

    Mi intrometto per riportare qualche sensazione a confronto rilavata dal sottoscritto e da altri ascoltatori.......

    Ho confrontato lo Young con lettori integrati CD/SACD di grande livello e, a mio modestissimo avviso (da sordo), lo Young ha battuto tutti per la notevolissima naturalezza di emissione..... Non parliamo, poi, di accoppiata PC/files in alta risoluzione versus SACD...........

    Presso uno dei due grandi negozi di Chieti, inoltre, altri amici hanno preferito in modo unanime l'accoppiata Young/meccanica Pioneer PD9 a dCS Puccini e ad accoppiata Emm Labs............

    Non male per un piccoletto di questa fascia di prezzo!!!!!!!!! cheers cheers cheers cheers cheers cheers

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Fri Apr 29, 2011 10:34 am

    Edmond wrote:.........

    Non male per un piccoletto di questa fascia di prezzo!!!!!!!!! cheers cheers cheers cheers cheers cheers



    devo pero' per onesta' riportare anche una piccola delusione. fermo restando che IMHO l'oggetto suona in modo incredibile, dopo l'upgrade (mannaggia a me e quando mi prende l'upgradite acuta) del firmware mi pare che il suono sia diventato piu' "educato", lievemente meno dinamico... nel senso che prima la dinamica era un qualcosa di assolutamente esplosivo, ora invece e' solo "normale".... magari e' solo una mia impressione eh!!!!

    anyway, la prox settimana mi arriva l'ali esterno, e visti i risultati con le batterie ci sara' da divertirsi....



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: M2TECH Young

    Post  Edmond on Fri Apr 29, 2011 11:49 am

    Ma l'alimentatore esterno è custom made?


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Fri Apr 29, 2011 12:06 pm

    piu' o meno....

    ho modificato lievemente questo:
    http://www.audiophonics.fr/alimentation-stabilisee-lineaire-12v-25a-tamp-vdac-p-5767.html
    (che gia' di per se non e' male)
    ho fatto mettere un trafo da 18VAC / 30VA e a valle del regolatore 1084 una coppia di ELNA 35V 3300µf in aggiunta a quelli presenti sulla schedina. vista la presenza dei regolatori PWM all'interno dello Young non ha molto senso regolare in modo piu' fine la tensione in ingresso (tipo con un teddyreg), basta che ci sia una buona riserva di corrente per i picchi per non far ballare troppo la resistenza dell'ali.

    mi aspetto cose egregie, appena arriva faro' sapere. certo non saremo a livello delle batterie (che continuero' a usare per gli ascolti "critici"), ma credo che il miglioramento rispetto all'indegno alimentatorino di serie sara' ben piu' che udibile.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: M2TECH Young

    Post  krell2 on Fri Apr 29, 2011 4:29 pm

    bene...
    proverò...quando mi arriva un alimentatore decente..


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: M2TECH Young

    Post  Fausto on Fri Apr 29, 2011 5:25 pm

    phaeton wrote:piu' o meno....

    ho modificato lievemente questo:
    http://www.audiophonics.fr/alimentation-stabilisee-lineaire-12v-25a-tamp-vdac-p-5767.html
    (che gia' di per se non e' male)
    ho fatto mettere un trafo da 18VAC / 30VA e a valle del regolatore 1084 una coppia di ELNA 35V 3300µf in aggiunta a quelli presenti sulla schedina. vista la presenza dei regolatori PWM all'interno dello Young non ha molto senso regolare in modo piu' fine la tensione in ingresso (tipo con un teddyreg), basta che ci sia una buona riserva di corrente per i picchi per non far ballare troppo la resistenza dell'ali.

    mi aspetto cose egregie, appena arriva faro' sapere. certo non saremo a livello delle batterie (che continuero' a usare per gli ascolti "critici"), ma credo che il miglioramento rispetto all'indegno alimentatorino di serie sara' ben piu' che udibile.

    Benissimo,
    io, come sai, sono curioso
    quindi ti ringrazio in anticipo.

    @Edmond,
    credo che effettivamente ci troviamo tra le mani un oggetto veramente al TOP
    sunny

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: M2TECH Young

    Post  Edmond on Fri Apr 29, 2011 9:02 pm

    Carino! Ma è già assemblato? Le modifiche le hai fatte tu dopo, oppure le hai chieste a loro?


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: M2TECH Young

    Post  Fausto on Fri Apr 29, 2011 9:51 pm

    Edmond wrote:Carino! Ma è già assemblato? Le modifiche le hai fatte tu dopo, oppure le hai chieste a loro?

    Interessantissima domanda....

    sunny sunny

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Sat Apr 30, 2011 11:11 am

    allora, l'oggetto esiste sia preassemblato che in DIY, ovviamente io mi sono fatto mandare il DIY ma credo che non ci siano problemi a farsi mandare l'ali finito con il trafo da 18... per i cond, beh, basta un minimissimo di manualita' per appiccicarli sull'uscita
    anyway, l'ggetto funge bene anche senza i cond, ce li ho messi solo per il solito tarlo di upgradite acuta....

    le modifiche le ho chieste direttamente nell'ordine....

    IMHO e' anche esteticamente "accettabile", che non guasta mai.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: M2TECH Young

    Post  Edmond on Sat Apr 30, 2011 11:41 am

    Ma il trafo da + / - 18 V è giusto per lo Young? Si riducono un poco gli ampére disponibili....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Sat Apr 30, 2011 11:53 am

    diciamo che anche il trafo da 12 poteva andare bene (all'uscita del ponte avresti cmq circa 16.9V, anche considerando la perdita sul regolatore si potevano tranquillamente avere i 15V) pero' ho preferito cambiarlo perche' volevo sperimentare con tensioni piu' alte... secondo alcuni forumer USA lo Young pare fungere lievemente meglio con 18V piuttosto che con 15V.

    per la corrente, no prob. ho misurato l'assorbimento dello Young, e' anche nelle condizioni piu' gravose non assorbe mai piu' di 500mA.



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: M2TECH Young

    Post  Edmond on Sat Apr 30, 2011 1:25 pm

    Allora aspetto i tuoi test, vedo se non si brucia nulla e poi lo ordino anch'io!!!!!!!!! affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Sat Apr 30, 2011 1:50 pm

    per il "bruciamento" ft ft

    per il resto


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: M2TECH Young

    Post  pluto on Sat Apr 30, 2011 2:12 pm

    Tanto sei suonologo. Un lampo più o in meno cosa vuoi che sia? Laughing Laughing

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Sat Apr 30, 2011 2:24 pm

    ft ft ft ft pure a te


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    marcusramius
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2011-05-02

    Re: M2TECH Young

    Post  marcusramius on Mon May 02, 2011 7:38 pm

    qualche giorno fa visitando il sito della m2tech ho scaricato la prova che è stata fatta sullo young alla pagina http://www.m2tech.biz/young.html
    ( http://www.m2tech.biz/public/pdf/NEXTHARDWARE_recensioni_m2tech-young.pdf )
    hanno alimentato lo young con una batteria da 12v 7.2 Ah, quelle usate comunemente nei gruppi di continuità.

    ho rispolverato un vecchio gruppo con una sola batteria.
    ho aggiunto un doppio deviatore per collegare la batteria da un lato batteria diretta al DAC e dall'altro lato al gruppo come era collegata in origine, per caricare la batteria nei tempi morti.
    cosi quando la batteria alimenta il DAC il gruppo è completamente spento.
    data la dimensione della batteria non credo che ci siano problemi di autonomia, comunque queste batterie possono essere caricate di continuo. sunny

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: M2TECH Young

    Post  vulcan on Mon May 02, 2011 7:44 pm

    Benvenuto marcusramius

    Cortesemente aggiungi un avatar al tuo profilo

    Grazie


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: M2TECH Young

    Post  krell2 on Mon May 02, 2011 7:48 pm

    e questo ??
    http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=833


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: M2TECH Young

    Post  Edmond on Mon May 02, 2011 8:55 pm

    Perchè no? La ZetaGi costruisce buoni apparecchi, normalmente............... Quello di Zeus è sicuramente costruito meglio, ma anche lo ZetaGi non dovrebbe essere male...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Mon May 02, 2011 9:31 pm

    allora, il giocattolino e' arrivato stamane.... l'ho subito montato, qui si vede una fase quasi finale
    http://i54.tinypic.com/n2nz8n.jpg

    lo sto facendo "sciogliere" un po' (con tutti quei cond elettrolitici...) ma gia' cosi' il miglioramento rispetto all'indegno scatolotto cinese di serie e' abbastanza udibile, soprattutto in termini di trasparenza e microdettaglio (ribadisco quanto gia' detto in altri post: NON aspettatevi stravolgimenti, se non vi piace il suono dello Young un nuovo ali non lo cambia... pero' lo migliora in molti parametri, questo si. in particolare la trasparenza aumenta in modo notevolissimo)

    qui un po' di foto dell'oggetto definitivo, fatte mezz'ora fa:
    http://i51.tinypic.com/302c105.jpg
    http://i56.tinypic.com/a4bmeu.jpg
    http://i56.tinypic.com/2gwukg6.jpg
    http://i54.tinypic.com/ndu3vc.jpg

    l'ali e' assolutamente silenzioso, neppure il minimo ronzio, e lo chassis e' modello "carrarmato", uitle per schermare eventuali flussi dispersi.

    IMHO 100 (o 150 nel caso si scelga la versione montata) molto ben spesi.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: M2TECH Young

    Post  krell2 on Mon May 02, 2011 9:50 pm

    marcusramius wrote:qualche giorno fa visitando il sito della m2tech ho scaricato la prova che è stata fatta sullo young alla pagina http://www.m2tech.biz/young.html
    ( http://www.m2tech.biz/public/pdf/NEXTHARDWARE_recensioni_m2tech-young.pdf )
    hanno alimentato lo young con una batteria da 12v 7.2 Ah, quelle usate comunemente nei gruppi di continuità.

    ho rispolverato un vecchio gruppo con una sola batteria.
    ho aggiunto un doppio deviatore per collegare la batteria da un lato batteria diretta al DAC e dall'altro lato al gruppo come era collegata in origine, per caricare la batteria nei tempi morti.
    cosi quando la batteria alimenta il DAC il gruppo è completamente spento.
    data la dimensione della batteria non credo che ci siano problemi di autonomia, comunque queste batterie possono essere caricate di continuo. sunny

    ma funziona anche a 12 v??


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: M2TECH Young

    Post  Fausto on Mon May 02, 2011 9:53 pm

    Tra poco arriverà il loro alimentatore a batterie dedicato.
    Io aspetto....
    Nel frattempo "leggo" i vostri esperimenti e vi faccio i miei complimenti all'ingenio!
    sunny

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Mon May 02, 2011 9:56 pm

    krell2 wrote:
    ma funziona anche a 12 v??

    yes, gli stadi digitali hanno bisogno di pochi volt (5V al max), gli stadi analogici di uscita sono invece alimentati a 12V (se non ricordo male). se gli dai meno di 12V perdi in dinamica e probabilmente in qualche transiente clippa, pero' continua a fungere. il limite inferiore suggerito che mi ha detto Manunta e' di 14V, ho cmq intenzione di sperimentare varie tensioni... il limite superiore e' dato del cap in ingresso da 24V, ergo e' pericoloso dargli piu' di 20V


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: M2TECH Young

    Post  Fausto on Mon May 02, 2011 10:01 pm

    phaeton wrote:
    krell2 wrote:
    ma funziona anche a 12 v??

    yes, gli stadi digitali hanno bisogno di pochi volt (5V al max), gli stadi analogici di uscita sono invece alimentati a 12V (se non ricordo male). se gli dai meno di 12V perdi in dinamica e probabilmente in qualche transiente clippa, pero' continua a fungere. il limite inferiore suggerito che mi ha detto Manunta e' di 14V, ho cmq intenzione di sperimentare varie tensioni... il limite superiore e' dato del cap in ingresso da 24V, ergo e' pericoloso dargli piu' di 20V

    Dopo questa spiegazione....io continuo ad aspettare il loro! sunny sunny sunny
    Siete veramente bravi ma per me è troppo difficile.... sunny sunny sunny
    Vi seguo comunque con interesse perchè ammiro la vostra grande passione.
    sunny

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: M2TECH Young

    Post  phaeton on Mon May 02, 2011 10:04 pm

    Fausto wrote:Tra poco arriverà il loro alimentatore a batterie dedicato.
    Io aspetto....
    Nel frattempo "leggo" i vostri esperimenti e vi faccio i miei complimenti all'ingenio!
    sunny

    Fausto, indubbiamente, per ora, le batterie sembrano una spanna sopra.... e infatti continuo ad usarle per ascolti "importanti"... pero' per gli ascolti "rilassati" della sera, l'ali e' IMHO e' molto piu' comodo....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: M2TECH Young

    Post  krell2 on Mon May 02, 2011 10:09 pm

    Ve ne siete accorti che il dac ,non ha lo stand by,ma spegne solo il display..


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:45 pm