Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
preamplificatore Zandèn model 3000
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    preamplificatore Zandèn model 3000

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  aircooled on Thu Apr 21, 2011 4:48 pm

    nell'ambiente c'è un gran parlare di questo preamplificatore, sembra uno dei pochi oggetti moderni ben suonanti, martedi prossimo vado ad ascoltarlo, nel frattempo qualcuno lo ha già oscultato? eventuali pareri?
    http://www.zandenaudio.com/products/english/index.html


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  matte on Thu Apr 21, 2011 5:00 pm

    Mai ascoltato ma ho letto un'entusiasmante prova sulla solita nota rivista, ne hanno parlato molto bene sia come suono che come costruzione puramente meccanica ma la vista interna a me personalmente ha lasciato un pò perplesso la solita valvolina tipo ECC....e un paio di coppie di ottimi condensatori inzomma, probabilmente il solito trito e ritrito schemetto SE che poi andrebbe anche bene ma a costi ragionevoli

    Però probabilmente ricordo male


    _________________

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  pluto on Thu Apr 21, 2011 5:52 pm

    Credo Pietro li conosca - sono stupendi.
    Se riesci ascolta anche il fono - dicono di livello eccelso

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  phaeton on Thu Apr 21, 2011 7:42 pm

    aircooled wrote:nell'ambiente c'è un gran parlare di questo preamplificatore, sembra uno dei pochi oggetti moderni ben suonanti, martedi prossimo vado ad ascoltarlo, nel frattempo qualcuno lo ha già oscultato? eventuali pareri?
    http://www.zandenaudio.com/products/english/index.html

    ho ascoltato di sfuggita l'oggetto in un noto negozio di S.Francisco, per cui non posso dire nulla sulle qualita' soniche, ma diciamo che il progettista ha tentato in tutti i modi di fare qualcosa di fuori dall'ordinario, che pero' molte volte non significa migliore....

    viene utilizzato un singolo stadio attivo (meta' di un tubo 5687 per ogni canale), e gia' qui la cosa e' ben piu' che rara (i progetti minimalisti prevedono uno stadio di amplificazione e uno di buffer, la quasi totalita' dei progetti prevede almeno tre stadi), ma se ben implementata ha i suoi indubbi vantaggi (un pre attuale NON ha bisogno di amplificare nel 90% dei casi, quindi lo stadio attivo puo' essere molto piu' vantaggiosamente usato come adattatore di impedenza, e meno stadi attivi ci sono sul percorso del segnale meglio e'....)

    le cose interessanti sono pero' intorno a questo tubo:
    - gli ingressi XLR vengono sbilanciati con un tx, quelli RCA vanno direttamente ad un fantastico pot ALPS in ottone pieno (uno dei piu bei pot che abbia mai visto...)
    - gli ingressi sono direttamente accoppiati con la griglia del triodo senza condensatori di sorta
    - il punto di cui sopra e' possibile anche perche' (udite udite) la polarizzazione della griglia e' fatta con una batteria al litio (si, esatto, proprio una normale pila tipo quelle che alimentano i bios delle schede madri, messa in serie al segnale, cioe' una cosa del tipo: RCA-->POT-->pila-->griglia)
    - grazie alla particolare polarizzazione di griglia, anche lo schema di polarizzaione della valvola e' molto particolare, con il catodo a massa senza R o C (e quindi e' uno dei pochissimissimi schemi che veramente non adotta NESSUNA controreazione, neppure locale ) e l'anodo che vede un pozzo di corrente (impedenza infinita sul segnale, il che vuol dire che l'alimentazione e' completamente disaccoppiata...vediamo se qui c'e' qualcuno che sente differenze sui cavi di alimentazione )
    - l'uscita del segnale sul catodo viene mandata mediante l'unico C presente in serie al segnale su un tx di uscita che ha la funzione di caricare l'anodo, di disaccoppiare l'uscita, di bilanciare il segnale (ma prendendo un solo ramo c'e' anche l'uscita sbilanciata) e di adattare l'impedenza

    se mi posso permettere un pronostico, considerando (se ho ben inteso) le tue preferenze d'ascolto, mi sa che non ti caschera' la classica mascella sbavante, anzi......


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  matte on Thu Apr 21, 2011 10:18 pm

    A me non pare nulla di mostruoso, per vedere schemi simile con trasformatori di uscita e tubo (tubato ) in SE e polarizzazioni a batteria basta sfogliare alcuni numeri di CHF Neutral

    Purtroppo non conosco lo schema ma non penso abbiano inventato l'acqua calda ,che poi siano ruisciti a ottenere un equilibri particolarmente azzeccato per cui ne deriva un suono di tutto rispetto non ne dubito, sicuramente non penso sia un apparecchio "AIR"


    _________________

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  phaeton on Thu Apr 21, 2011 10:36 pm

    quando ho due min magari butto giu' lo schema per come me lo ricordo. io di schemi cosi' non ne avevo mai visti, se mi passi il link di CHF a cui fai riferimento magari mi posso documentare meglio.

    ribadisco che lo schema e' IMHO interessante, a partire dalla totale assenza di FB sia loale che totale e a finire alla particolare polarizzazione della griglia... qui forse mi sono spiegato male: la batteria non e' tra griglia e massa/catodo (schema noto e che a volte ho visto usare in progetti DIY) ma IN SERIE tra griglia e segnale senza C di disaccopp (schema noto ma che non avevo mai visto usare)... senza parlare poi del pozzo di corrente sull'anodo o del particolare uso del tx che non e' attraversato dalla corrente di polarizzazione del tubo... per fare uno schema simile, che suoni senza distorcere in modo indecoroso e con un rumore accettabile, con una impedenza di uscita decente e una buona dinamica, ci vuole IMHO veramente molto manico....

    sono d'accordo invece sul fatto che forse non e' il pre adatto a chi cerca un certo tipo di sonorita'... Air avvisato Air mezzo salvato....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  matte on Thu Apr 21, 2011 10:54 pm

    Allora forse sono stato frettoloso per la "pila" io la rcordo con certazza in molti schemi sul catodo (se non dico boiate) in paeticolare un numero dove si modifica un finale, l' SV2A3 della Sun Audio e poi in altri schemi ma ora non ricordo.
    Purtroppo non rieco a scaricare le foto altrimenti le mettevo, l'articolo è su FDS n°164 e confermo che i componenti sono di ottimo livello ma è pieno di "voto" e a listino sono sempre 17700 Eurozzi santa


    _________________

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  vulcan on Fri Apr 22, 2011 9:53 am

    In generale si parla superbene di tutti gli apparecchi Zanden Rolling Eyes


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  phaeton on Fri Apr 22, 2011 10:03 am

    matte wrote:Allora forse sono stato frettoloso per la "pila" io la rcordo con certazza in molti schemi sul catodo (se non dico boiate) in paeticolare un numero dove si modifica un finale, l' SV2A3 della Sun Audio e poi in altri schemi ma ora non ricordo.

    si, come dicevo quello e' uno schema noto e usato in alcuni progetti DIY.
    qui viene usato uno schema diverso, la pila come detto e' in serie al segnale tra la griglia e il pot.

    matte wrote:
    Purtroppo non rieco a scaricare le foto altrimenti le mettevo, l'articolo è su FDS n°164 e confermo che i componenti sono di ottimo livello ma è pieno di "voto" e a listino sono sempre 17700 Eurozzi santa

    su questo non posso che quotarti. i prezzi ormai sono totalmente scorrelati rispetto al valore dell'oggetto, anche quando volessimo tenere in conto il giusto guadagno e il giusto ricarico dovuto alla progettazione originale. devo pero' fare una precisazione: il fatto che lo chassis e' "vuoto" non e' un indice du buono o cattivo.... cosi' come il "numero" di componenti....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  aircooled on Fri Apr 22, 2011 11:08 am

    phaeton wrote:
    aircooled wrote:nell'ambiente c'è un gran parlare di questo preamplificatore, sembra uno dei pochi oggetti moderni ben suonanti, martedi prossimo vado ad ascoltarlo, nel frattempo qualcuno lo ha già oscultato? eventuali pareri?
    http://www.zandenaudio.com/products/english/index.html

    ho ascoltato di sfuggita l'oggetto in un noto negozio di S.Francisco, per cui non posso dire nulla sulle qualita' soniche, ma diciamo che il progettista ha tentato in tutti i modi di fare qualcosa di fuori dall'ordinario, che pero' molte volte non significa migliore....

    viene utilizzato un singolo stadio attivo (meta' di un tubo 5687 per ogni canale), e gia' qui la cosa e' ben piu' che rara (i progetti minimalisti prevedono uno stadio di amplificazione e uno di buffer, la quasi totalita' dei progetti prevede almeno tre stadi), ma se ben implementata ha i suoi indubbi vantaggi (un pre attuale NON ha bisogno di amplificare nel 90% dei casi, quindi lo stadio attivo puo' essere molto piu' vantaggiosamente usato come adattatore di impedenza, e meno stadi attivi ci sono sul percorso del segnale meglio e'....)

    le cose interessanti sono pero' intorno a questo tubo:
    - gli ingressi XLR vengono sbilanciati con un tx, quelli RCA vanno direttamente ad un fantastico pot ALPS in ottone pieno (uno dei piu bei pot che abbia mai visto...)
    - gli ingressi sono direttamente accoppiati con la griglia del triodo senza condensatori di sorta
    - il punto di cui sopra e' possibile anche perche' (udite udite) la polarizzazione della griglia e' fatta con una batteria al litio (si, esatto, proprio una normale pila tipo quelle che alimentano i bios delle schede madri, messa in serie al segnale, cioe' una cosa del tipo: RCA-->POT-->pila-->griglia)
    - grazie alla particolare polarizzazione di griglia, anche lo schema di polarizzaione della valvola e' molto particolare, con il catodo a massa senza R o C (e quindi e' uno dei pochissimissimi schemi che veramente non adotta NESSUNA controreazione, neppure locale ) e l'anodo che vede un pozzo di corrente (impedenza infinita sul segnale, il che vuol dire che l'alimentazione e' completamente disaccoppiata...vediamo se qui c'e' qualcuno che sente differenze sui cavi di alimentazione )
    - l'uscita del segnale sul catodo viene mandata mediante l'unico C presente in serie al segnale su un tx di uscita che ha la funzione di caricare l'anodo, di disaccoppiare l'uscita, di bilanciare il segnale (ma prendendo un solo ramo c'e' anche l'uscita sbilanciata) e di adattare l'impedenza

    se mi posso permettere un pronostico, considerando (se ho ben inteso) le tue preferenze d'ascolto, mi sa che non ti caschera' la classica mascella sbavante, anzi......
    se non ha controreazione nonostante i 3 db di guadagno la cosa si fa interessante la mascella non mi casca più perche lo persa qualche giorno addietro e dubito che possa tornare a posto in tempi brevi, almeno che martedi non ascolti un vero e proprio miracolo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  pluto on Fri Apr 22, 2011 11:09 am

    Ragazzi se facciamo una correlazione tra costi e prezzo, ho paura che se ne salvino pochi...
    Che il ns hobby sia spessissimo un hobby x polli (noi) direi che è un fatto assodato.


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  pluto on Fri Apr 22, 2011 11:12 am

    Air, ma vai ad ascoltare solo il pre??
    Secondo me i pezzi più interessanti della Zanden sono i finali, il fono e dicono anche il 2 telai CD/convertitore. Perlomeno questo è quello che si evince leggendo le varie riviste

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  aircooled on Fri Apr 22, 2011 12:12 pm

    si la prova è solo per il pre di cui verra fatta una rece ma oltre non si può dire


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  phaeton on Fri Apr 22, 2011 12:27 pm

    pluto wrote:Ragazzi se facciamo una correlazione tra costi e prezzo, ho paura che se ne salvino pochi...
    Che il ns hobby sia spessissimo un hobby x polli (noi) direi che è un fatto assodato.


    Gian, e' purtroppo molto vero quello che dici... pero' se si riesce a rimanere distaccati senza farsi prendere dalle mode, se si riesce a giudicare un apparecchio per il suono e solo dopo per il nome, allora forse IMHO si riesce ancora a trovare qualche buona occasione. resta il fatto che il miglior convertitore che ho mai ascoltato finora costa oltre 14 cucuzze..... purtroppo se si vuole veramente il massimo non si puo' guardare il cartellino del prezzo...... yaw yaw yaw yaw
    mi sa che mi accontentero' del mio Young (btw, sembra, e dico sembra, che stia iniziando a farsi conoscere anche in Italietta, vedo molti piu' forum che ne parlano.... sara' forse che una nota rivista l'ha provato con eccellenti riscontri e il seguente stuolo di "audiofili complessati che hanno bisogno del conforto del guru" ha iniziato a dire che e' un ottimo apparecchio??? mah... che tristezza, si ragiona in termini di seguire le indicazioni del guru-rivista invece di ascoltare con le proprie 'recchie... mi sa che tra un po' si iniziera' a dire che lo Young suona meglio di MSB... ribadisco, che tristezza... per non dare seguito a questi qui da oggi iniziero' a dire che lo Young fa schifo e suona in modo pessimo affraid affraid affraid affraid )


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4687
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  pepe57 on Fri Apr 22, 2011 9:14 pm

    Molto belli gli Zanden, offrono ascolti sempre di alto livello (parlo del sistema completo).
    Del fono ho sentito solo il modello con le 3 diverse curve di deenfasi (che lavorano se non erro su un ndiverso riallineamento temporale e non su una vera e propria equalizzazione).
    Adesso c'è un modello + nuovo (se non erro con5 curve diverse).
    Ciao!
    sunny sunny
    Pietro

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  aircooled on Tue Apr 26, 2011 7:29 pm

    .


    Last edited by aircooled on Wed Apr 27, 2011 10:47 am; edited 1 time in total


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  Geronimo on Tue Apr 26, 2011 7:46 pm

    aircooled wrote: .

    Che intendi per "miele puro", attufata sugli alti oppure priva di fatica d'ascolto?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  matte on Tue Apr 26, 2011 7:48 pm

    aircooled wrote:
    anche se su alcuni parametri mi sta facendo riflettere non poco

    Si, sul fatto che a quasi tutti piace l'attufamento Laughing


    _________________

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  pluto on Tue Apr 26, 2011 8:07 pm

    Resto dell'impianto????

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  aircooled on Tue Apr 26, 2011 8:46 pm

    Che intendi per "miele puro", attufata sugli alti oppure priva di fatica d'ascolto?
    no niente attufamento, è un tipo di suono molto raffinato e piacevolissimo, ma secondo me lontanissimo dalla realta, una specie di sogno trascendentale estracorporeo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  aircooled on Tue Apr 26, 2011 8:50 pm

    matte wrote:
    aircooled wrote:
    anche se su alcuni parametri mi sta facendo riflettere non poco

    Si, sul fatto che a quasi tutti piace l'attufamento
    nel mezzo delle prove qualcuno ha messo su un integratino SS parlando di miracolo, non dico altro se non che stranamente era un suono molto più vicino a quello air che a quello di altissimo livello che prediligono i super audiofili analogici tubati, bhe che dire se non che mi sono preoccupato per loro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  aircooled on Tue Apr 26, 2011 8:54 pm

    pluto wrote:Resto dell'impianto????
    il resto dell'impianto era variabile, nel senso che sono stati alternati diversi pre phono e pre a trasf, diversi gira e bracci e relative testa, tutta roba di altissimo livello, il top del costo si è avuto quando è stato collegato il classico Ongaku che non può mancare in certe prove se vuole intervenire Antonio lui conosce tutte le macchine io non ho guardato i nomi, tanto erano tutti tubi e a me non interessano


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  Massimo on Tue Apr 26, 2011 11:39 pm

    aircooled wrote:...è un tipo di suono molto raffinato e piacevolissimo, ma secondo me lontanissimo dalla realta, una specie di sogno trascendentale estracorporeo
    Si sa, agli audiofili spesso piace più sognare che stare con i piedi per terra.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  matley on Wed Apr 27, 2011 12:15 am

    aircooled wrote:
    pluto wrote:Resto dell'impianto????
    il resto dell'impianto era variabile, nel senso che sono stati alternati diversi pre phono e pre a trasf, diversi gira e bracci e relative testa, tutta roba di altissimo livello, il top del costo si è avuto quando è stato collegato il classico Ongaku che non può mancare in certe prove se vuole intervenire Antonio lui conosce tutte le macchine io non ho guardato i nomi, tanto erano tutti tubi e a me non interessano


    Air...
    ma il pre Burmester lo hai ascoltato?


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: preamplificatore Zandèn model 3000

    Post  phaeton on Wed Apr 27, 2011 9:10 am

    aircooled wrote:prova effetuata, risultato deludente,........... in pratica per me è l'elettronica più dolce in assoluto che abbia mai ascoltato, miele puro, per il resto è piuttosto tranquillo e con totale assensa di mordente,..........

    te l'avevo detto che non ti sarebbe piaciuto.......


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 6:55 am