Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009) - Page 20
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  pluto on Mon Oct 31, 2011 7:14 pm



    Sono qua sono qua
    Oggi niente ripps, ho solo messo sul girapadelle, 2 sinfonie Beethoveniane di seguito del cofanetto di Karajan che ho trovato la scorsa settimana. Che spettacolo i DG rimasterizzati a 180gr della Speaker Corners
    Da brividiiiiii

    Chissà come suonano i nastri - altro che vinilini asettici DG anni 70/80 o CD rimasterizzati ad minchiam.

    Bisogna trovare il modo di rippare alla grande anche questi con un convertitore all'altezza AD

    A proposito (e con questo chiudo l'OT con le mie scuse) ho appena ascoltato diversi files in HD partiti dai nastri in bobine. Che spettacolo! Poi ve li faccio ascoltare....

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Località : Roma

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  apostata on Tue Nov 01, 2011 4:20 pm

    fil wrote:
    ...
    Ecco quale sarà la mia nuova sorgente (arrivo previsto per metà mese...).

    http://www.caryaudio.com/products/classic/CD303TSACDPro.html


    Complimenti.

    Sai bene quanto sono d'accordo.

    A suo tempo ho avuto modo di provare un modello inferiore della Cary, ovviamente in bilanciato, e mi piacque molto, caldo e dettagliato.

    Facci sapere.


    _________________
    Guglielmo

    una risata vi seppellirà
    .

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  axellone on Wed Nov 02, 2011 4:50 pm

    fil wrote:

    Quanto mi interesserebbe che tu provassi il 600ltd! (valvole ecc99 - economicissime di produzione corente - che spingono più delle 6cg7/6fq7, pur RCA - sezione alimentazione ampli sovradimensionata...)
    Laughing

    A breve anche io potrò esprimere la mia opinione su questo ampli.. Laughing


    _________________
    Saluti, Enrico  

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Località : Roma

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  apostata on Wed Nov 02, 2011 6:25 pm

    axellone wrote:

    A breve anche io potrò esprimere la mia opinione su questo ampli.. Laughing


    E non me lo dicevi?

    applausi


    _________________
    Guglielmo

    una risata vi seppellirà
    .

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  pluto on Wed Nov 02, 2011 7:01 pm

    Gira che ti rigira, Fil sta contagiando tutti sunny sunny

    Avete visto che alla recente fiera in USA specializzata hanno votato l'accoppiata 009 + Blue Hawaii come miglior suono della mostra?
    Qualcuno di voi ha mai provato questo ampli?

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  biscottino on Wed Nov 02, 2011 8:38 pm

    pluto wrote:Gira che ti rigira, Fil sta contagiando tutti sunny sunny

    Avete visto che alla recente fiera in USA specializzata hanno votato l'accoppiata 009 + Blue Hawaii come miglior suono della mostra?
    Qualcuno di voi ha mai provato questo ampli?

    No, mai provato, ma la 009 eccelle con qualsiasi ampli, poi è chiaro, ci sono alcuni ampli che la portano a livelli strepitosi, il B.H. sarà sicuramente uno di questi.

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  biscottino on Wed Nov 02, 2011 8:44 pm

    axellone wrote:

    A breve anche io potrò esprimere la mia opinione su questo ampli.. Laughing

    Fai bene Enri', esprimiti esprimiti!! sunny

    Sal.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Nov 02, 2011 8:57 pm

    pluto wrote:Gira che ti rigira, Fil sta contagiando tutti sunny sunny
    ...

    Ora, senza nulla voler togliere al nostro Magister.... io ero già un bel pò contagiato, essendo uno "staxofilo" di antico corso!!!!! e sono stato il secondo ad avere la 009, battuto solo dal "fulmineo" Magister!!! cheers

    I pareri di Fil e di Vulcan, ma anche di Valentino sono stati però per me fondamentali per scegliere di acquistare il 600 Limited.

    Comunque, ed in merito a questo, è rassicurante che tutti noi appassionati ci si ritrovi a parlare dei soliti apparecchi con giudizi tra loro omogenei e riscontrabili.... stai a vedere che la soggettività dell'ascolto Hi-Fi, quando fatto con criterio, è invece oggettività?

    Ognuno può preferire un suono ad un altro, ma è rassicurante, secondo me, quando i pareri di molte persone consapevoli sugli stessi oggetti audio corrispondono.

    Complimenti a Fil per il Cary, certamente una delle macchine tra le più interessanti del momento...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  axellone on Thu Aug 23, 2012 7:54 pm

    Ma ritiriamolo su sto 3D!
    Era un pò di giorni che non ascoltavo la 009 e pur conoscendo bene le sue doti oggi non ho potuto fare a meno di rimanere estasiato e meravigliato!! Ed ogni volta dentro di me ringrazio Lui, dandogli con l'immaginazione un bacio sulla zucca!!



    _________________
    Saluti, Enrico  

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  realmassy on Thu Aug 23, 2012 8:45 pm

    E io quasi quasi mi rileggo tutte e 33 le pagine del thread :-) in mancanza di meglio...


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  carloc on Thu Aug 23, 2012 9:03 pm

    realmassy wrote:E io quasi quasi mi rileggo tutte e 33 le pagine del thread :-) in mancanza di meglio...



    Ricoverateloooooooooooooo........


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Ospite
    Guest

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  Ospite on Thu Aug 23, 2012 9:15 pm

    axellone wrote:Ma ritiriamolo su sto 3D!
    Era un pò di giorni che non ascoltavo la 009 e pur conoscendo bene le sue doti oggi non ho potuto fare a meno di rimanere estasiato e meravigliato!! Ed ogni volta dentro di me ringrazio Lui, dandogli con l'immaginazione un bacio sulla zucca!!

    allora ricettati e non comprare piú niente

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  realmassy on Thu Aug 23, 2012 9:18 pm

    carloc wrote:



    Ricoverateloooooooooooooo........

    E' come il postalmarket per gli adolescenti di 20 anni fa...avete presente no?? ;-)


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Ospite
    Guest

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  Ospite on Thu Aug 23, 2012 9:21 pm

    realmassy wrote:

    E' come il postalmarket per gli adolescenti di 20 anni fa...avete presente no?? ;-)
    addirittura
    non é che quando comprerai la 009(perché la comprerai)tua moglie ti troverá a letto con lei??? affraid affraid affraid

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  realmassy on Thu Aug 23, 2012 9:49 pm

    Sulla poltrona di sicuro ;-)


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Ospite
    Guest

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  Ospite on Thu Aug 23, 2012 10:17 pm

    realmassy wrote:Sulla poltrona di sicuro ;-)
    mizzica kamasutra

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  pluto on Thu Aug 23, 2012 10:25 pm

    aldone wrote:
    realmassy wrote:

    E' come il postalmarket per gli adolescenti di 20 anni fa...avete presente no?? ;-)
    addirittura
    non é che quando comprerai la 009(perché la comprerai)tua moglie ti troverá a letto con lei??? affraid affraid affraid

    e saremo in 2 Massi...
    Maledetta crisi

    Ma dov'è il mitico Magister? Sta facendo indigestione di Bottarga e Malloreddus? (spero di averlo scritto bene) sunny

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  realmassy on Thu Jun 13, 2013 9:34 am

    Insomma, come alcuni di voi sanno alla fine sono approdato anch'io alla 009.
    Inutile aggiungere altro sul modo di suonare, o non suonare, di questa cuffia. Non potrei descriverla meglio dei colleghi-fratelli che mi hanno preceduto. La sto ascoltando da soli pochi giorni e non posso che ritenermi strasoddisfatto. In particolare rispetto al periodo Omega sto riscoprendo qualche disco che avevo accantonato. E ho notato anche la voglia di riascoltare la stessa composizione più volte di fila: ieri sera è successo con le suite per Viola DI Couperin, ascoltate due volte, la sera prima con un po di composizioni DI Bach per clavicembalo solo. Sempre con grande interesse.

    Vorrei spendere invece due parole sul viaggio che mi ha portato qui. Ub viaggio elettrostatico iniziato prima con il sistemino 252-202, proseguito con il 323-507, 600-507 e 600-007.
    Ogni componente ha arricchito il mio bagaglio di conoscenze, e il mio modo DI ascoltare.
    Il sistemino con la 202 è chiaramente un campione per rapporto qualità prezzo, value for money. Una cuffia che al primo ascolto mi aveva convinto ad abbandonare le cuffie dinamiche, per trasparenza, pulizia, qualità timbriche.
    Si sente spesso dire che le STAX sono iper-costose: è vero solo in parte. I sistemi STAX sono per tutte le tasche, e anche le entry level sono in grado DI regalare ascolti d'eccezione, condividendo lo stesso house of sound dei modelli superiori. Senza contare la tenuta del valore sul mercato usato!


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  Marillion on Thu Jun 13, 2013 9:52 am

    axellone wrote:Ma ritiriamolo su sto 3D!
    Era un pò di giorni che non ascoltavo la 009 e pur conoscendo bene le sue doti oggi non ho potuto fare a meno di rimanere estasiato e meravigliato!! Ed ogni volta dentro di me ringrazio Lui, dandogli con l'immaginazione un bacio sulla zucca!!



    Con la lingua?Laughing

    antonyfirst
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 146
    Data d'iscrizione : 2011-10-04
    Età : 32
    Località : Milano

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  antonyfirst on Thu Jun 13, 2013 10:00 am

    Cmq è comprensibile che le Stax siano considerate iper costose in Italia, rispetto ad altri posti: la distribuzione locale ha dei prezzi allucinanti


    _________________
    "Quando c'era lui i clock erano più precisi"

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  pluto on Thu Jun 13, 2013 10:02 am

    realmassy wrote:Insomma, come alcuni di voi sanno alla fine sono approdato anch'io alla 009.
    Inutile aggiungere altro sul modo di suonare, o non suonare, di questa cuffia. Non potrei descriverla meglio dei colleghi-fratelli che mi hanno preceduto. La sto ascoltando da soli pochi giorni e non posso che ritenermi strasoddisfatto. In particolare rispetto al periodo Omega sto riscoprendo qualche disco che avevo accantonato. E ho notato anche la voglia di riascoltare la stessa composizione più volte di fila: ieri sera è successo con le suite per Viola DI Couperin, ascoltate due volte, la sera prima con un po di composizioni DI Bach per clavicembalo solo. Sempre con grande interesse.

    Vorrei spendere invece due parole sul viaggio che mi ha portato qui. Ub viaggio elettrostatico iniziato prima con il sistemino 252-202, proseguito con il 323-507, 600-507 e 600-007.
    Ogni componente ha arricchito il mio bagaglio di conoscenze, e il mio modo DI ascoltare.
    Il sistemino con la 202 è chiaramente un campione per rapporto qualità prezzo, value for money. Una cuffia che al primo ascolto mi aveva convinto ad abbandonare le cuffie dinamiche, per trasparenza, pulizia, qualità timbriche.
    Si sente spesso dire che le STAX sono iper-costose: è vero solo in parte. I sistemi STAX sono per tutte le tasche, e anche le entry level sono in grado DI regalare ascolti d'eccezione, condividendo lo stesso house of sound dei modelli superiori. Senza contare la tenuta del valore sul mercato usato!





    Io credo che x la musica che ascolti tu, se fai capolinea qua e non ti muovi fai benissimo.
    Ieri ascoltavo questo disco



    e pensavo che il progettista Stax doveva aver progettato le 009 ascoltando questa musica.
    Mai ascoltato una tale raffinatezza, ma neanche una dinamica così fantastica sui cambi di ritmo dei cori. Neanche con diffusori tipo Wilson Alexandra o Magico M6 o Q5/7 (roba da 200,000$) x capirci roba stratosferica e fuori dalla portata dei comuni mortali.

    Per quanto mi riguarda terremo presente un'eventuale 011 se mai uscirà (speriamo tra anni..) ed un super ampli Stax (se mai uscirà). Per il resto è un punto d'arrivo e non solo su questa musica ovviamente

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  Edmond on Thu Jun 13, 2013 8:01 pm

    Neanche con diffusori tipo Wilson Alexandra o Magico M6 o Q5/7 (roba da 200,000$) x capirci roba stratosferica e fuori dalla portata dei mortali.


    Ci mancherebbe altro....................... affraidaffraid:affraid:Hai dimenticato le Rockport!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraidaffraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  realmassy on Sat Aug 03, 2013 1:30 pm

    Qualche altra impressione dopo un paio di mesi di ascolti: passato l'entusiasmo iniziale per l'aquisto si possono tirare meglio le somme.
    Questa e' una cuffia che pretende davvero tanto, non solo in termini di resto dell'impianto, ma sopratutto di 'partecipazione emotiva' dell'ascoltatore.

    Non e' una cuffia per un ascolto veloce o distratto, non e' una cuffia per ascolti che non siano al 100% concentrati sul messaggio musicale, non e' una cuffia per ascolti serali quando siamo stanchi.
    La 009 e' in grado di regalare delle emozioni fortissime come non mi era capitato in passato. Anzi piu' che di emozioni parlerei di totale coinvolgimento nella musica, di quella sensazione di sentirsi un tutt'uno con essa. Le sensazioni sono cosi' forti che, almeno nel mio caso, alla fine del disco mi sento stremato, senza scherzi, quasi come se avessi suonato io stesso.
    E' una sensazione di totale appagamento, veramente gratificante e intima, difficile da spiegare a parole, ma che mi 'svuota' mentalmente.

    Se pero' non riesco a dedicarle tutta la mia concentrazione non solo diventa una cuffia come le altre ma addirittura fastidiosa nella sua brutalita'. E' la cuffia meno indicata per un ascolto da meeting (almeno fra quelle che io ho ascoltato), condito da rumori di fondo e variabili sconosciute.
    Quando succede, meglio spegnere tutto e fare altro.

    Come uno strumento musicale, mi sta facendo scoprire tanta musica a cui non riuscivo ad avvicinarmi prima, proprio grazie alla sua capacita' di coinvolgermi completamente. E' come se avesse una capacita' introspettiva maggiore e mi aiutasse nella lettura della musica stessa.

    Ma magari e' solo una fortunata coincidenza...sunny 


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  fil on Sat Aug 03, 2013 6:10 pm

    realmassy wrote:

    Ma magari e' solo una fortunata coincidenza...sunny 


    Io penso di no...
     


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Ospite
    Guest

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  Ospite on Mon Aug 05, 2013 5:32 pm

    ...Oggi ho avuto il piacere di ascoltato questo Disco, su Master Tape:





    Magistralmente interpretato da Ayado Chie, e Magicamente riprodotto dalla Stax Omega 007MKII in abbinamento al 600Ltd, regalandomi un ora di intima magia ed emozioni, dove udito, testa, cuore, anima e pelle...ad unisono mi hanno permesso di assaporare intimamente la calda melodia ed interpretazione di questa grande Artista, e certamente mi è difficile pensare di ottenere una "Performance" di così tale spessore, con un Set up diverso da quello di oggi...Io credo che la Omega sia stata pensata e realizzata da Stax, proprio per ascoltare Artisti del calibro della Ayado...Bellissimo!!

    Best56


    Set Up:
    Sorgente: Studer A807HS, Driver Stax 600Ltd, Cuffia Omega 007MKII, Cablaggio Airtech Evo XLR

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Nuntio vobis gaudium magnum...(Stax SR-009)

    Post  biscottino on Mon Aug 05, 2013 6:11 pm

    Stesso disco a 192k, molto bello.



    _________________
    Enjoy your head!  

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 5:39 am