Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
i miei complimenti Gizmo..
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    i miei complimenti Gizmo..

    Share

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    i miei complimenti Gizmo..

    Post  ziobob86 on Wed May 25, 2011 12:51 pm

    complimenti per il tuo sito..

    http://www.gizmoblog.eu/

    veramente bello da vedere e sopratutto interessante! ..chissa..qualora avessi bisogno di qualche info per il mio Scott..

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: i miei complimenti Gizmo..

    Post  desmoraf68 on Wed May 25, 2011 5:22 pm

    Molto interessante applausi


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    GizMo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2011-05-25
    Età : 37

    grazie

    Post  GizMo on Thu May 26, 2011 2:41 am

    tra un po' iniziero' a pubblicare degli schemi progettati di mio pugno da costruire attorno a trasformatori che volendo potro' fornire io, ho anche un amico che spero possa collaborare con me che potra' fabbricare mobili: questi sono 2 dei suoi lavori: [img][/img] lui non e' un elettronico come me, e' un meccanico e lavora in un'officina come disegnatore al cad, ed e' parecchio bravo.

    Ho sviluppato uno schema per lui abbastanza semplice SE con le 6550 o KT88 come finali in UL e uso una EF80 connessa a triodo come driver e sono riuscito a fare una cancellazione armonica tra le 2 (ho previsto anche una variate dello schema che usa la 6sj7 al posto della EF80), teoricamente dovrebbe avere una distorsione sotto l'1%, poi c'e' una 5u4gb come alimentazione finale e per restare in tema una EAA91 sul circuito che genera la tensione per i bias fissi. Ho gia' fatto fare il set di trasformatori e induttanze che ora sono a casa del mio amico, mi ha anticipato che il mobile sara' chiuso, con le valvole dentro, pero' costruito in alluminio e vetro, nei prossimi giorni dovrebbe mandarmi i primi disegni.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: i miei complimenti Gizmo..

    Post  ziobob86 on Thu May 26, 2011 5:00 pm

    secondo te si potrebbe fare oggi un progetto tale e quale a quello dello Scott 222-299 C/D,?

    e con quali costi?

    GizMo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2011-05-25
    Età : 37

    Re: i miei complimenti Gizmo..

    Post  GizMo on Thu May 26, 2011 7:43 pm

    ziobob86 wrote:secondo te si potrebbe fare oggi un progetto tale e quale a quello dello Scott 222-299 C/D,?

    e con quali costi?

    Parli di fare una replica dell'apparecchio del 1963, ma elettronica o meccanica ? Cmq le repliche degli apparecchi d'epoca sono interessanti, dal punto di vista tecnico sono una sciocchezza da replicare se hai gli schemi, quanto alla questione sonica e' una questione che diventa complicata, ho avuto esperienze in merito con un'altra persona che si prefiggeva lo scopo ma non e' affatto semplice non perche' fare buoni TU sei difficile ma proprio per l'opposto.

    Quando abbiamo tentato di replicare dei TU d'epoca, avendo anche degli esemplari originali finiva sempre che i TU nuovi erano superiori agli originali ma davano un suono diverso. Intendiamoci che i TU riprodotti non era cattivi anzi!, i TU originali avevano un'estensione di gamma + ridotta e un timbro diverso i nuovi che abbiamo bobinato venivano molto migliori e davano un suono + moderno. Purtroppo abbiamo fatto poche prove poi non abbiamo piu' avuto tempo di farne altre, avevamo pensato che probabilmente i lamierini che usavamo erano di una qualita' troppo elevata e avremmo voluto provare a bobinare un TU con normali lamierini in ferro e usare un cartoccio invece che un rocchetto, le differenti carrateristiche che misuravamo tra i 2 ci facevano pensare che il TU d'epoca avesse maggiori dispersioni, anche la banda passante era inferiore circa 75/80khz per il TU d'epoca e fino a 100/120khz per il tu nuovo.

    Credo cmq che sia se non impossibile almeno abbastanza difficile replicare fedelmente TU d'epoca dal punto di vista sonico, perche' sono tantissimi i fattori in gioco quali i materiali e la questione che in un certo senso dovresti riprodurre anche i "difetti". Se ti accontenti di un buon TU cmq si fa' quello che ti pare, non e' poi escluso che spistolando sul circuito non riesci ad avere buoni risultati tipo nei vecchi ampli si facevano sentire tantissimo gli elettrolitici, all'epoca erano componenti abbastanza lenti e contribuivano molto alla coloritura sonora questi si trovano nei mercatini ma van testati bene prima di essere usati perche' rischiano di esplodere, poi ci sono resistenze e tutti gli altri componenti, con piu' riesci a usare componenti simili a quelli usati nell'originale con piu' riesci ad avvicinarti.

    A me personalmente cmq non da soddisfazione copiare schemi gia' fatti, preferisco fare tutto io, schema compreso.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: i miei complimenti Gizmo..

    Post  ziobob86 on Thu May 26, 2011 8:29 pm

    se tu attribuisci ai TU il suono "magico" dello Scott proprio per i suoi intrinseci difetti a questo punto mi spiego il tutto e il perche nessun ampli attuale ha "quel suono li".
    la mia domanda sorge dal fatto che vorrei in un futuro avere un ampli come lo Scott ma per una questione di affidabilità..piu giovane!
    Certo che ..se un progetto diverso darebbe un suono simile andrebbe bene lo stesso!

    GizMo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2011-05-25
    Età : 37

    Re: i miei complimenti Gizmo..

    Post  GizMo on Thu May 26, 2011 9:14 pm

    ziobob86 wrote:se tu attribuisci ai TU il suono "magico" dello Scott proprio per i suoi intrinseci difetti a questo punto mi spiego il tutto e il perche nessun ampli attuale ha "quel suono li".
    la mia domanda sorge dal fatto che vorrei in un futuro avere un ampli come lo Scott ma per una questione di affidabilità..piu giovane!
    Certo che ..se un progetto diverso darebbe un suono simile andrebbe bene lo stesso!

    A parte che non ho mai sentito tale apparecchio, ma forse non mi sono spiegato bene sulla questione dei TU: la regola direbbe che per fare un buon TU oltre che al buon modo di avvolgere dovresti anche avere un nucleo ad altissima permeabilita', poi l'oggetto finito una volta misurato non dovrebbe presentare risonanze in banda audio, deve avere banda passate etc etc etc, ma se vai ad analizzare alcuni trasformatori d'epoca vedi che i lamierini rispetto quelli moderni sono in un certo senso peggiori, a volte non usavano nemmeno il bagno in resina, li misuri e trovi anche bande passati inferiori, in definitiva tutto farebbe pensare che sono peggiori ma in realta' non lo sono, hanno solo un carattere sonoro diverso, che come tutte e cose puo' piacere o meno perche' e' soggettivo, ma provare a riprodurre una cosa del genere e' un'impresa ardua, metti anche solo il misurare la permeabilita' magnetica dei lamierini e poi cercare lamierini con la stessa curva.

    Cmq i fenomeni legati al mondo hifi sono tutt'altro che scontati, molti attribuiscono al migliore impianto la minore distorsione e danno per scontato che invece a volte a piacere non siano invece piccoli "difetti" e colorature che l'amplificatore introduce nel suono, qualsiasi elettronico oggi direbbe che le resistenze ad impasto di carbone fanno schifo mentre le migliori sono quelle a strato metallico, di fatti su molti apparecchi hifi commerciali trovi queste ma personalmente poi ho sempre notato l'esatto opposto, cioe' prendi un'ampli del suono mediocre con resistenze a strato metallico le cambi tutte con delle resistenze ad impasto e quasi sempre ottieni grandi miglioramenti, poi cosa succeda a livello elettrico non si riesce a spiegare, perche' in teoria le resistenze ad impasto sono peggiori (teoricamente piu' rumorose, meno stabili, spesso faticano a rispettare le tolleranze).


    Last edited by GizMo on Thu May 26, 2011 9:18 pm; edited 1 time in total

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: i miei complimenti Gizmo..

    Post  vulcan on Thu May 26, 2011 9:17 pm

    Gizmo cortesemente aggiungi un avatar al tuo profilo

    Grazie


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    GizMo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2011-05-25
    Età : 37

    Re: i miei complimenti Gizmo..

    Post  GizMo on Thu May 26, 2011 9:18 pm

    vulcan wrote:Gizmo cortesemente aggiungi un avatar al tuo profilo

    Grazie

    non so come si fa

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:29 pm