Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Gryphon Diablo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Gryphon Diablo

    Share

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Gryphon Diablo

    Post  Roby65 on Tue May 31, 2011 3:25 pm

    Cosa ne pensate del Diablo per amplificare le mie Vienna Beethoven Grand Concert?
    Chiedo perchè forse avrei la possibilità di acquistarne uno usato, però, come sempre non posso provarlo....chiedo pure perchè sento pareri contrastanti...
    Qualcuno dice che si tratta di un'ampli meraviglioso e qualcun'altro dice che invece si tratta di un'ampli sopravalutato che suona asettico, freddo....insomma male!

    Che mi dite?

    Grazie
    Roby65



    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 54

    Re: Gryphon Diablo

    Post  ernesto1 on Tue May 31, 2011 3:27 pm

    in molti dicono, anzi non in molti ma tutti ....che con le ProAc diventano insieme un qualcosa di eccezzionale


    _________________
    Ernesto

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Gryphon Diablo

    Post  hr2 on Tue May 31, 2011 4:24 pm

    Tra i migliori integrati.....

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Edmond on Tue May 31, 2011 4:26 pm

    Tra i più sopravvalutati, senz'altro........ Però capaci di un buon controllo in gamma bassa, senz'altro..... Confermo il buon accoppiamento con le ProAc, con le tue proprio non saprei..........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Fausto on Tue May 31, 2011 5:07 pm

    Edmond wrote:Tra i più sopravvalutati, senz'altro........ Però capaci di un buon controllo in gamma bassa, senz'altro..... Confermo il buon accoppiamento con le ProAc, con le tue proprio non saprei..........

    Concordo in toto, sopravvalutazione compresa.
    Ho avuto modo di ascoltarlo da un conoscente in abbinamento alle ProAc.
    Non ricordo, essendo passato del tempo, quale fosse il modello esatto dei diffusori.
    Non ho affatto un ricordo negativo dell'integrato, anzi....
    Secondo la mia opinione non suona asettico e freddo ma, le sue caratteristiche, sono in effetti un pò particolari e se si vuole un suono caldo ed un pò ruffiano questo non è l'ampli giusto.
    In relazione alle casse personalmente preferisco il marchio Vienna.
    Verissimo: sarebbe interessante un ascolto con i diffusori citati da Roby65 ma, purtroppo, il problema è proprio questo.
    Visto l'importanza dell'accoppiata è difficcile poter pensare ad un acquisto alla cieca.
    Questo senza sminuire nessun componente rispetto all'altro.
    Presi singolarmente sono tutti ottimi pezzi.
    Di più non saprei cosa aggiungere.
    sunny


    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Biggy on Thu Jun 02, 2011 1:50 pm

    L'abbinamento Gryphon/Vienna è particolarmente gettonato tra gli audiofili, l'aggressività del Diablo compensa la tendenza al calore delle Vienna.

    In genere però da quel che vedo in giro chi compra Gryphon deve poi farsi un sistema monomarca , a tal proposito non so se con l'Esoteric SA10 poi possa essere troppo duro, stiamo parlando comunque di abbinamenti teorici che poi si deve sentire come vanno in pratica.

    Qualcuno dice che il Diablo tenda un pò all'impietoso/radiografante con un medioalto in evidenza, se è così l'abbinata con l'Esoteric potrebbe essere un trapano.

    Che il Diablo sia sopravvalutato lo si sente dire da più fonti, io non l'ho sentito però per esempio ho letto cose come queste (tutto raccolto nel topic sul mio impianto) :


    my local dealer here have all 505u,507u,509u, and 590A II in demo. i was lucky to have a chance to do a/b/c/d/e comparison with all of them along with a gryphon diablo.

    ...

    i finally bought 509u even though that was out of my budget but at the same time it did so well that was beyond my expectation and now i couldn't be happier. i compared it with gryphon diablo and i would say they were in the same class. gryphon had more powerful bass and sedutive vocal, however, it lacked depth, sound seperation was even worse than 507u and highs/details was not so great at all

    cheers


    Facciamo che vieni a casa mia e poi decidi Rolling Eyes


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Luca58 on Thu Jun 02, 2011 2:05 pm

    Biggy wrote:l'aggressività del Diablo compensa la tendenza al calore delle Vienna.
    Questa resa e' un marchio di fabbrica delle Vienna; perche' distruggerla? Allora sarebbe forse piu' logico rivolgersi ad un altro diffusore.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Fausto on Thu Jun 02, 2011 7:32 pm

    Luca58 wrote:
    Biggy wrote:l'aggressività del Diablo compensa la tendenza al calore delle Vienna.
    Questa resa e' un marchio di fabbrica delle Vienna; perche' distruggerla? Allora sarebbe forse piu' logico rivolgersi ad un altro diffusore.

    In effetti....
    Pensandoci bene....
    sunny

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Roby65 on Thu Jun 02, 2011 9:07 pm

    Biggy wrote:L'abbinamento Gryphon/Vienna è particolarmente gettonato tra gli audiofili, l'aggressività del Diablo compensa la tendenza al calore delle Vienna.

    In genere però da quel che vedo in giro chi compra Gryphon deve poi farsi un sistema monomarca , a tal proposito non so se con l'Esoteric SA10 poi possa essere troppo duro, stiamo parlando comunque di abbinamenti teorici che poi si deve sentire come vanno in pratica.

    Qualcuno dice che il Diablo tenda un pò all'impietoso/radiografante con un medioalto in evidenza, se è così l'abbinata con l'Esoteric potrebbe essere un trapano.

    Che il Diablo sia sopravvalutato lo si sente dire da più fonti, io non l'ho sentito però per esempio ho letto cose come queste (tutto raccolto nel topic sul mio impianto) :


    my local dealer here have all 505u,507u,509u, and 590A II in demo. i was lucky to have a chance to do a/b/c/d/e comparison with all of them along with a gryphon diablo.

    ...

    i finally bought 509u even though that was out of my budget but at the same time it did so well that was beyond my expectation and now i couldn't be happier. i compared it with gryphon diablo and i would say they were in the same class. gryphon had more powerful bass and sedutive vocal, however, it lacked depth, sound seperation was even worse than 507u and highs/details was not so great at all

    cheers


    Facciamo che vieni a casa mia e poi decidi Rolling Eyes

    ..Facciamo che lo porti tu a casa mia...altrimenti non posso ascoltarlo con le Vienna...!!!


    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Biggy on Sat Jun 04, 2011 3:38 pm

    Mi sa che col Diablo vai sul sicuro

    Penso molti conoscano questo "esampio mirabile" di impianto, con un'abbinata amplificazione + sorgente monomarca Gryphon con diffusori Vienna :

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t853-l-impianto-di-ouragan66

    Altri (che conosci bene ;) ) hanno abbinato Vienna con Burmester, che da quel che ho capito ha un carattere simile a Gryphon, e sempre da quel che ho capito sono marchi che non andrebbero benissimo con B&W, specie Gryphon, ma con Vienna e ProAc si va più sul sicuro.

    Sai, in effetti ci ho pensato, sicuramente per te è meglio il Diablo, è anche telecomandato e ha più watt per un ambiente più grande, non c'è bisogno che ti porti il 509

    A parte gli scherzi col cuore lo si farebbe, poi dopo che ti arriva in casa dopo 6 mesi di attesa erg , con quello che pesa erg e quello che è costato erg , viene difficile pensare di spostarlo, ti vengono un mare di cose in testa : e se si graffia o si rompe il vetro dei VU Meter erg , e se prende una botta e non funziona più erg , e se mi fermano dei malintenzionati durante il tragitto e me lo rubano erg ...


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Gryphon Diablo

    Post  aircooled on Sat Jun 04, 2011 4:10 pm

    le tue Vienna nella regione del calore dove molti ampli s'inginocchiano per mancanza di fiato scendono attorno ai 2 Ohm con un bel pò di sfasamento, ergo ti serve u ampli non solo potente ma anche che non abbia timore a scendere continuando a ergore potenza RMS su quel carico, altrimenti continui a girare attorno al pozzo e prima o poi ci cadi dentro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Roby65 on Sat Jun 04, 2011 5:44 pm

    aircooled wrote:le tue Vienna nella regione del calore dove molti ampli s'inginocchiano per mancanza di fiato scendono attorno ai 2 Ohm con un bel pò di sfasamento, ergo ti serve u ampli non solo potente ma anche che non abbia timore a scendere continuando a ergore potenza RMS su quel carico, altrimenti continui a girare attorno al pozzo e prima o poi ci cadi dentro

    Ok...Marca e modello...!!! Laughing


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Gryphon Diablo

    Post  aircooled on Sat Jun 04, 2011 5:47 pm

    quello che deve ancora essere fatto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Gryphon Diablo

    Post  Biggy on Sat Jun 04, 2011 6:59 pm

    Penso che con Diablo o 509u da questo punto di vista (il punto di forza del 509 è proprio l'autorità con la quale controlla tutto l'udibile in ogni condizione anche con diffusori difficili) cadrebbe comunque in piedi, a questi livelli bisogna vedere solo come timbricamente l'amplificazione si sposa coi diffusori e col resto della catena ( e un pò pure cosa ispira "a pelle" l'acquirente, anche per quanto riguarda estetica, dimensioni, funzionalità).

    Qui (specie finchè non sento come gli va adesso...speriamo domani!) si possono fare solo supposizioni, da una parte lui ha una sorgente dal suono tendenzialmente "analitico/digitale" (l'Esoteric SA10) che già di suo potrebbe "bilanciare" il calore delle Vienna per cui dall'amplificazione teoricamente non dovrebbe avere alcun contributo additivo/sottrattivo dal punto di vista timbrico/tonale ma "semplicemente" di linearità, estensione e controllo, quello che evidentemente in quel contesto il Jeff Rowland non dà pienamente (gli manca estensione in alto specie ai bassi volumi e controllo del basso a quelli più alti) e che il 509 gli darebbe a iosa, quando lo sentirà qua si farà un'idea.


    D'altra parte l'abbinata Vienna/Gryphon è gettonata, la sorgente può diventare l'ago della bilancia ma poi lì si può anche giocare coi cavi ...



    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:51 am