Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Musical Fidelity A5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Musical Fidelity A5

    Share

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Musical Fidelity A5

    Post  DiegoVTEC on Fri Jul 01, 2011 8:25 pm

    Allora nella mia infinita ricerca di un ampli dal suono caldo e corposo,ieri mi sono imbattuto in un famoso negozio romano. Il titolare,estremamente gentile,dopo una lunga chiaccherata mi ha invitato a ripassare la prossima settimana per ascoltare diversi ampli con le cm9 e possibilmente trovare un qualcosina che possa andare bene anche per le souns faber......ma per ora lasciamo perdere!!!

    Intanto mi diceva che mi avrebbe fatto ascoltare dei Mcintosh e che poi ci sarebbe stato da sentire un musical fidelity a5. Allora per non farmi trovare proprio impreparato ho letto un pò in giro.
    I vari Mc che posso permettermi al momento sono tutti intorno ai 100watt,quindi mi chiedo quanta differenza ci possa essere rispetto alla mia situazione attuale. Sicuramente saranno un altro sentire e un altra timbrica rispetto al verdone che ho ora,ma non so se ne valga la pena....tutto da vedere,perchè la "classe" che ha il verdone non vorrei assolutamente perderla! Quindi anche se ha occasioni e prezzi da panico per i vari6900,7000,al momento se ne rimangono li belli belli sullo scaffale.

    Altro discorso è il MF a5...mi viene descritto come ampli dal suono abbastanza caldo e corposo,qualcuno in rete non lo consiglia con le cm9...altri si. Il vantaggio (e scusate se è poco) è che il costo è veramente basso e poi ci sono 250watt per canale e 400 a 4ohm!!! Come wattaggio ci siamo alla grandissima con le cm9.

    Quindi che ne dite di questo MF? qualcuno ha mai avuto il piacere di ascoltare qualche ampli della stessa famiglia?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  aircooled on Fri Jul 01, 2011 9:13 pm

    Mcintosh
    MF


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  DiegoVTEC on Fri Jul 01, 2011 11:05 pm

    affraid affraid affraid

    Dai Air dimmi qualcosina in più..cosa non ti piace dei Mc? E invece cosa ti piace dei MF?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  aircooled on Fri Jul 01, 2011 11:59 pm

    MAC?
    MF hanno la loro personalità e sono degli ottimi prodotti, sempre che ti piaccia come suonano


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  hr2 on Sat Jul 02, 2011 12:11 am

    aircooled wrote:Mcintosh
    MF

    Non volevo......ma ti

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 53

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  ernesto1 on Sat Jul 02, 2011 6:09 pm

    Eppure cè chi i MC li adora... io fino a ora , ma sara' stata sfiga o magari in condizioni poco controllata ascoltati alle fiere e in un negozio non mi hanno colpito. Non chiedetemi i modelli pero'... Non erano comunque gli attuali ... gli ascolti risalgono a circa 6 anni fa.... e se da un lato i modelli erano con sigle diverse i prezzi erano comunque sempre allineati agli attuali


    _________________
    Ernesto

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  DiegoVTEC on Sun Jul 03, 2011 11:49 am

    aircooled wrote:MAC?
    MF hanno la loro personalità e sono degli ottimi prodotti, sempre che ti piaccia come suonano

    Vabbè ho capito,Mc non ti piacciono. (ma cosa in particolare?come sono costruiti o come suonano?)

    Dei MF di che timbrica parliamo? Spero siano realmente dal suono caldo come li descrive qualcuno,equilibrati e cristallini. Chiedo troppo? Embarassed

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  aircooled on Sun Jul 03, 2011 12:03 pm

    i MAC sono roba da pantafolai io sono per viaggiare a piedi nudi per assaporare il tutto, quindi neppure se mi paghi andrei di mac suono caldo, equilibrato e cristallino è un bell'ammasso di contradizioni direi discretamente neutro e moderatamente incalorito


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 53

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  ernesto1 on Sun Jul 03, 2011 12:08 pm

    io direi ce il suono di un buon impianto dovrebbe dare queste sensazioni: calore( zona media) cristallino(zona alti) solido( zona bassi)Corposita' in ogni ambito di frequenza, Arioso ( ricreare l'atmosfera ricca di ambienza). Insomma mi trovo d'accordo con Air e d'accordo con Diego allo stesso tempo...


    _________________
    Ernesto

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  aircooled on Sun Jul 03, 2011 12:09 pm

    se hai un 2 vie come la metti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  DiegoVTEC on Sun Jul 03, 2011 12:14 pm

    Non la metti!


    Air i tuoi reply mi fanno spaccare...roba da pantofolai?? Ma che vuol dire? affraid
    Comunque per l'ammasso di contraddizioni si capisce dai cosa cerco,magari a volte uso dei termini contrastanti tra loro,ma il senso si capisce...spero Embarassed

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  aircooled on Sun Jul 03, 2011 12:28 pm

    pantofolai: ti piazzi davanti al caminetto in una comoda poltrona con un bicchierotto di cognac che scaldi col palmo della mano, pantofole belle calde ai piedi luce di soffusa e via musichetta di sottofondo
    piadi nudi: la nona betoveniana sparata a dovere, materasso ad acqua, una maialona sotto e te che grondi di sudore mentre fai il tuo dovere seguendo l'onda musicale
    ho reso l'idea?
    ps il pezzo musicale a scelta, per alcuni un quartetto d'archi potrebbe già essere troppo movimentato


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Geronimo on Sun Jul 03, 2011 12:36 pm

    aircooled wrote:
    piadi nudi: la nona betoveniana sparata a dovere, materasso ad acqua, una maialona sotto e te che grondi di sudore mentre fai il tuo dovere seguendo l'onda musicale
    ho reso l'idea?

    E se gli acuti sono troppo penetranti che si fa?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Massimo on Sun Jul 03, 2011 1:00 pm

    aircooled wrote:se hai un 2 vie come la metti
    Si po fa, si po fa... Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Testini Ugo on Sun Jul 03, 2011 2:17 pm

    DiegoVTEC wrote:Allora nella mia infinita ricerca di un ampli dal suono caldo e corposo,ieri mi sono imbattuto in un famoso negozio romano. Il titolare,estremamente gentile,dopo una lunga chiaccherata mi ha invitato a ripassare la prossima settimana per ascoltare diversi ampli con le cm9 e possibilmente trovare un qualcosina che possa andare bene anche per le souns faber......ma per ora lasciamo perdere!!!

    Intanto mi diceva che mi avrebbe fatto ascoltare dei Mcintosh e che poi ci sarebbe stato da sentire un musical fidelity a5. Allora per non farmi trovare proprio impreparato ho letto un pò in giro.
    I vari Mc che posso permettermi al momento sono tutti intorno ai 100watt,quindi mi chiedo quanta differenza ci possa essere rispetto alla mia situazione attuale. Sicuramente saranno un altro sentire e un altra timbrica rispetto al verdone che ho ora,ma non so se ne valga la pena....tutto da vedere,perchè la "classe" che ha il verdone non vorrei assolutamente perderla! Quindi anche se ha occasioni e prezzi da panico per i vari6900,7000,al momento se ne rimangono li belli belli sullo scaffale.

    Altro discorso è il MF a5...mi viene descritto come ampli dal suono abbastanza caldo e corposo,qualcuno in rete non lo consiglia con le cm9...altri si. Il vantaggio (e scusate se è poco) è che il costo è veramente basso e poi ci sono 250watt per canale e 400 a 4ohm!!! Come wattaggio ci siamo alla grandissima con le cm9.

    Quindi che ne dite di questo MF? qualcuno ha mai avuto il piacere di ascoltare qualche ampli della stessa famiglia?

    Innanzi tutto credo che di Musical Fidelity tu intenda l'integrato M6I, perchè con la segla A5 non conosco nulla, se intendi M6I, io lo conosco bene, tanto che l'ha appena acquistato un mio carissimo amico, su mio consiglio, per pilotare delle, un pò ostiche, Usher, ed in effetti al di là della potenza, che è veramente tanta, il suono si può definire molto caldo e piacevole anche se la medio-alta è un pò in evidenza ed avanzata, ma senza esagerare, tanto che con il tweeter in Diamante delle Usher, che non perdona, si è comportato benissimo, in oltre lo abbiamo collegato a delle B&W 805 diamond da stand e riusciva molto bene a "far espadere il suono" da quel "maledetto" tweeter che o si amao si odia, io lo odio, e che oggetivamente risulta dal suono un'pò chiuso.Per quanto riguarda MC io conosco solo gli integrati stereo solido sterefonici e posso dirti che acquisterei solo il 6900 LTD che sembra essere un altra macchina rispetto sia la produzione MC passata che quella attuale in particolare rispetto al nuovo 7000, che dovrebbe essergli superiore e che invece paga una medio-alta da pantofolaio, come qualcuno in uno post qui sopra ha scritto, fermo restando che il basso in particolare ma comunque tutta timbrica MC è votata al caldo ma non certo alla correttezza e linearità, e comunque non si spoi alla perfezzione con B&W, tanto è vero che quest'ultima ama esporre i suoi prodotti con i Classè che sono tutt'altro che i MC. Quindi ritengo che l'M6I può essere un buon affare.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Piero62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 166
    Data d'iscrizione : 2010-11-17
    Età : 54
    Località : Trapani

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Piero62 on Sun Jul 03, 2011 2:51 pm

    Per Ugo

    Volevo solo segnalare che il Musical Fidelity A5 esiste:
    http://www.avsale.ru/inf/2256/

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  DiegoVTEC on Sun Jul 03, 2011 5:20 pm

    Si si esistono e come...a5,a5.5,a3.2,a3 ecc ecc...diciamo che l'm6i era anche nella lista dei candidati,ma se devo prenderlo nuovo probabilmente spendendo quelle cifre,preferirei altro. Tengo comunque a mente che sia un ampli dal suono caldo come la versione precedente,hai visto mai... sunny
    Comunque qualcuno azzardava l'ipotesi che i vecchi modelli (proprio quelli tirati in ballo in questo topic) vadano addirittura un pelino meglio delle serie nuove....chissà se è un altra leggenda o la verità santa

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Testini Ugo on Mon Jul 04, 2011 12:12 am

    Piero62 wrote:Per Ugo

    Volevo solo segnalare che il Musical Fidelity A5 esiste:
    http://www.avsale.ru/inf/2256/

    Infatti, mi riferivo alla produzione, attuale, non avevo capito che parlavate di un possibile acquisto di ampli usati.


    Last edited by Testini Ugo on Mon Jul 04, 2011 12:19 am; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Testini Ugo on Mon Jul 04, 2011 12:18 am

    DiegoVTEC wrote:Si si esistono e come...a5,a5.5,a3.2,a3 ecc ecc...diciamo che l'm6i era anche nella lista dei candidati,ma se devo prenderlo nuovo probabilmente spendendo quelle cifre,preferirei altro. Tengo comunque a mente che sia un ampli dal suono caldo come la versione precedente,hai visto mai... sunny
    Comunque qualcuno azzardava l'ipotesi che i vecchi modelli (proprio quelli tirati in ballo in questo topic) vadano addirittura un pelino meglio delle serie nuove....chissà se è un altra leggenda o la verità santa

    Io azzarderei l'ipotesi esattamente contraria soprattutto sotto il punto di vista dell'affidabilità e comunque avendo capito che stiamo parlando di ampli usati e quindi con una variabile molto ampia sul prezzo, ed accettando una potenza minore evidenzierei, per la timbrica da te richiesta, senza ombra di dubbio Electrocompaniet ECI 5, no il nuovo ECI 5 MK2 che suona in tutt'altro modo, ma il vecchio ed attualmente in produzione ECI 5!!!!!!!!! Oppure spendendo uguale pre e finale Primare.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Testini Ugo on Mon Jul 04, 2011 12:28 am

    Ma poi chiedo, sei anche tu un pentito della timbrica di Audio Analogue, in particolare della produzione attuale che sembra aver virato più sull'analiticità e velocità tralasciando rotondità, calore e pathos? Te lo chiedo perchè più di una volta ho preso in esame per il mio impianto il Maestro 70 REV ma mi sono sempre fermato, perchè da più parti ho sentito di questo cambiamento sonico e della freddezza di questo ampli nello specifico che purtoppo, pare assurdo, non sono mai riuscito a sentire. Chiedo perchè da più parti in questo forum denoto venerazione per questo marchio e già in un altro mio post mi ero posto questi dubbi sulla timbrica. Se vuoi cambiare ci sarà un motivo.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  DiegoVTEC on Mon Jul 04, 2011 1:53 pm

    Ciao Ugo,ti dico,secondo me il verdi 100SE è davvero una bella macchina!!! Rimane abbastanza delicata e raffinata. Sicuramente già con l'SE (per non parlare della nuova scheda pre) stanno virando sempre più verso lo stato solido,cosa che sinceramente non mi fa impazzire. Ad esempio io presi l'SE perchè pensavo cambiasse poco rispetto a quello liscio e invece la differenza c'è,se capita mi tolgo lo sfizio e li paragono insieme,ma sinceramente il suono più "valvolare" e dolce con le cm9,mi era piaciuto un po di più.
    Comunque più che pentito del suono AA,direi che il problema a mio avviso è più dei diffusori,a volte non tanto neutri e molto esigenti. Proprio per questo sto valutando cosa fare,se fare un upgrade dell'ampli e tenere le cm9 (ma prima di vendere il verdone ci penserò bene bene)o tenere eventualmente il verdi e cambiare i diffusori.


    In settimana comunque dovrei ascoltare questo MF con cm9 e con sonus faber liuto...vediamo cosa ne esce fuori.



    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Banano on Mon Jul 04, 2011 2:42 pm

    Testini Ugo wrote:Ma poi chiedo, sei anche tu un pentito della timbrica di Audio Analogue, in particolare della produzione attuale che sembra aver virato più sull'analiticità e velocità tralasciando rotondità, calore e pathos? Te lo chiedo perchè più di una volta ho preso in esame per il mio impianto il Maestro 70 REV ma mi sono sempre fermato, perchè da più parti ho sentito di questo cambiamento sonico e della freddezza di questo ampli nello specifico che purtoppo, pare assurdo, non sono mai riuscito a sentire. Chiedo perchè da più parti in questo forum denoto venerazione per questo marchio e già in un altro mio post mi ero posto questi dubbi sulla timbrica. Se vuoi cambiare ci sarà un motivo.

    Ugo...vista la nostra vivinanza Ti Invito Ufficialmente a sentire il mio, modesto, impianto a casa mia... per darti la possibilità di assaggiare la "fragranza" Audio Analogue sunny sunny sunny

    ...io sono sempre stato un sostenitore di valvole e calore, di quel phatos...ma ti posso garantire che ciò che la mia predisposizione all'ascolto è mutata notevolmente, il sentire QUANTO c'è dentro a quei dischetti e quanto IO mi sia perso....caspita Ugo tutta quella roba che sento e prima non sentivo, l'ho tutta pagata!!!! Si proprio così l'ho acquistata con il Cd e non l'avevo mai utilizzata prima..... affraid

    Ci son sonorità e microparticolari che l'artista o il tecnico studia e và ad inserire...mi sembra giusto ascoltarle!

    sunny Cmq se ti va un giorno di passare io sono a disposizione! cheers ciaoooooo


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Il delfino di Air on Mon Jul 04, 2011 4:18 pm

    Banano wrote:

    Ugo...vista la nostra vivinanza Ti Invito Ufficialmente a sentire il mio, modesto, impianto a casa mia... per darti la possibilità di assaggiare la "fragranza" Audio Analogue sunny sunny sunny

    ...io sono sempre stato un sostenitore di valvole e calore, di quel phatos...ma ti posso garantire che ciò che la mia predisposizione all'ascolto è mutata notevolmente, il sentire QUANTO c'è dentro a quei dischetti e quanto IO mi sia perso....caspita Ugo tutta quella roba che sento e prima non sentivo, l'ho tutta pagata!!!! Si proprio così l'ho acquistata con il Cd e non l'avevo mai utilizzata prima..... affraid

    Ci son sonorità e microparticolari che l'artista o il tecnico studia e và ad inserire...mi sembra giusto ascoltarle!

    sunny Cmq se ti va un giorno di passare io sono a disposizione! cheers ciaoooooo


    vengo anch'io! cheers cheers cheers cheers
    col crescendo se serve


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Banano on Mon Jul 04, 2011 4:45 pm

    ...Delfino a te lascio direttamente le chiavi di casa....ma solo appena faccio impiantare la scheda nuova!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Musical Fidelity A5

    Post  Il delfino di Air on Mon Jul 04, 2011 4:49 pm

    Banano wrote: ...Delfino a te lascio direttamente le chiavi di casa....ma solo appena faccio impiantare la scheda nuova!

    tu impianta che poi vengo a sentire


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:29 am