Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Anche Vitus audio si adegua - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Anche Vitus audio si adegua

    Share

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr on Sat Jul 02, 2011 7:14 am

    hr2 wrote:
    Massi è robba vecchia ormai affraid

    G sunny sunny

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr on Sat Jul 02, 2011 7:17 am

    hr2 wrote:
    Massi è robba vecchia ormai affraid

    Bella questa!!!!

    Pero' sei stato sempre vicino al Burmester 911 MK3....Ti ricordi??

    A Bellooo non c'e' trippa per il gatto.... sunny sunny
    G sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  Massimo on Sat Jul 02, 2011 8:59 am

    hr2 wrote:

    Massi è robba vecchia ormai affraid
    Gallina vecchia fa buon brodo!


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sat Jul 02, 2011 2:04 pm

    Piccola recensione dell'integrato vitus RI-100............












    ciao a tutti, ragazzi! Eccomi qui a parlare di una entusiasmante sessione d'ascolto avvenuta stamattina da Dp Trade per saggiare le qualità del nuovo integratone di casa Vitus. Stiamo parlando dell'RI-100.
    Esteticamente si tratta di un apparecchio dalle dimensioni importanti. Sicuramente rispecchia in pieno anche nella stazza, le doti di potenza che lo caratterizzano.
    Le forme sono come al solito, molto piacevoli alla vista e con il classico raffinato design del frontale Vitus che contraddistingue tutti gli altri apparecchi di questo prestigiosissimo costruttore. Degno di nota il telecomando, una piccola sfoglietta di cipolla veramente degno del design di un grande stilista!!

    Già, ma come suona??

    Stiamo parlando di un ampli in grado di sfoderare una potenza di 300 watt/ch. su 8 ohm.
    Posso garantirvi ragazzi che ci sono tutti. Ma con una raffinatezza e con un controllo da primissimo della classe.

    Il setup di ascolto era così composto: Lettore CD Vitus SCD 010, diffusori Kharma Double Seven della nuovissima serie Elegance.


    L'ascolto è iniziato con l'ultimo CD dei Dire Straits, nella loro line-up completa, vale a dire "On every streets".

    Già dalle prime note si capisce di trovarsi di fronte ad una macchina di livello assoluto. La chitarra di Knopfler scivola con una velocità, una ricchezza armonica e una naturalezza da pelle d'oca. Sia i brani più soft, che quelli più swingeggianti e rock, sono proposti con una disinvoltura e una naturalezza che lasciano veramente stupefatti.

    Tolti gli Straits, siam passati all'ascolto del bellissimo CD di Robert Plant in accoppiata ad Alison Krauss, "Rising Sand". Un disco dalle tinte molto ambrate e dal sound molto delicato e raffinato. Questo disco è contraddistinto da un emissione in gamma bassa veramente molto accentuata.

    Era il disco ideale per provare un parametro in cui il Nostro, secondo me raggiunge l'assoluta eccellenza: il controllo del basso.

    Beh, anche qui l'integrato Vitus non ha deluso le aspettative. La gamma bassa è stata riprodotta con una naturalezza e un controllo eccezzionali. Anche nei pezzi un pò più rockeggianti, il Vitus non ha mai perso le redini e la situazione è stata tenuta sotto controllo senza nessuna forzatura, nessuna fatica. La voce di Plant era riprodotta con la giusta atmosfera e la Krauss era veramente da brividi. Un calore e un'intimità che solo macchine a valvole di grande blasone e con tubi da pochissimi watt (2A3 o 300B) riescono a regalare.

    Continuiamo il test delle voci. A questo proposito, mi sono affidato all'ascolto di un CD di una cantante italiana, che secondo me si prestava molto bene allo scopo. Simona Molinari, nel CD "Egocentrica".

    E' un disco dal carattere un po swing, un pò jazz. Poco impegnativo artisticamente, ma molto piacevole, secondo me.

    Questo disco ci ha dato l'ennesima prova di eccellenza dell'emissione in gamma media dell'integrato Vitus. La gamma media è alla stregua di un ampli a valvole di livello assoluto. Morbida, non ruffiana. Assente ogni tipo di colorazione o artificiosità. La voce della Molinari era riprodotta con una ariosità e si stagliava nella parete retrostante della sala d'ascolto in tutta la sua grandiosa estensione. Splendido!

    La sessione d'ascolto abbiam voluto concluderla con un qualcosa di più impegnativo per un amplificatore. La musica sacra. Monteverdi, il "Vespro della beata vergine", edizione Teldec, direttore Harnoncourt.

    Qui ho avuto la conferma definitiva che con questo apparecchio si può benissimo fare a meno di un sistema pre+finale anche di fascia top hi-end.

    Tutti i cori erano riprodotti con una pulizia e con una distinzione tra i piani sonori che lasciavano veramente di stucco. Posso garantire, a chi non conosce questo disco, che è molto difficile trovare il bandolo della matassa per qualsiasi amplificatore nel dare i giusti confini a ogni settore dell'orchestra e ad ogni piano corale. Il Vitus qui ha mostrato tutta la possenza della sua immensa cavalleria. Non c'è niente che riesca a metterlo in crisi.

    Grandioso. Semplicemente grandioso. Tornerò in settimana con una sinfonia di Mahler... non oso nemmeno immaginare il risultato!!

    Che dire, ci siamo alzati e siam venuti a casa con ancora il suono (o libidine?!) di questa superba sessione d'ascolto.

    Riassumendo. Il Vitus RI-100 è quello che si definisce un misto di potenza allo stato puro, raffinatezza, velocità e coerenza timbrica che semplicemente stregano l'ascoltatore e non gli fanno pensare ad altro che alla musica.
    Estrae l'intimità dell'incisione, nonchè lo stato d'animo dell'artista che in quel momento si sta ascoltando. Dal Jazz, ai piccoli quartetti d'arco, alla grande orchestra e alla magnificenza della musica corale. Corpo e possenza da grande stato solido, unito ad una delicatezza e un atmosfera degni dei migliori apparecchi a valvole.

    Esalta tutto quello che gli si può metter accanto come partner con una naturalezza e una disinvoltura che lascia un grande senso di meraviglia nell'ascoltatore.

    Tutto questo a fronte di un prezzo, 9000 euro, che dati i risultati di assoluta eccellenza, rimane tutto sommato molto contenuto. A questo prezzo, non mi viene nulla in mente che possa minimamente avvicinarlo nelle prestazioni globali.

    Andatelo ad ascoltare, ragazzi! Ne vale assolutamente la pena.

    Buona musica e buon weekend a tutti

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  aircooled on Sat Jul 02, 2011 2:20 pm

    9000 eurozzi per un 300W se non ha problemi di carico e pilotaggio mi pare un prezzo molto interessante rispetto ai concorrenti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sat Jul 02, 2011 6:06 pm

    aircooled wrote:9000 eurozzi per un 300W se non ha problemi di carico e pilotaggio mi pare un prezzo molto interessante rispetto ai concorrenti

    Poi conoscendo i trattamenti del buon brosio.......mi sa piu che buono.
    Sono curioso di ascoltarlo.........mi a chiamato un mio amico di torino ..........mi dice che veramente suona bene.......ma voglio ascoltarlo con le mie povere orecchie per giudicare.

    Ma poi air.....questo parla di 300 watt su 8.......e su 4????

    Karnak
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2010-01-06
    Età : 50
    Località : San Giusto Canavese

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  Karnak on Sat Jul 02, 2011 6:33 pm

    Siamo sicuri sia un 300 su 8?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  aircooled on Sat Jul 02, 2011 6:53 pm

    Ma poi air.....questo parla di 300 watt su 8.......e su 4????
    non lo so, per questo ho detto che se viaggia in basso e non risente degli sfasamenti 9000 euro con quella potenza è un gran bel prezzo, mi pare che il Krell da 300W costi sopra i 20.000


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sat Jul 02, 2011 6:57 pm

    Karnak wrote:Siamo sicuri sia un 300 su 8?

    Infatti sul sito parla di 200.........ma conoscendo i prodotti virus.......saranno piu che sufficienti .

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  aircooled on Sat Jul 02, 2011 6:59 pm

    è ma allora mi fregate 200Wattoni son boni ma il prezzo rientra nella norma


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  krell2 on Sat Jul 02, 2011 9:49 pm

    Sentito l'altro ieri da DPTRADE,che l'importa.
    collegato alle nuove Kharma.
    suona molto bene,ci mancherebbe,potenziometro del volume a rele e resistenze.
    spinge molto,e una gamma media moooolto naturale.
    un bel integrato,ma non per il mio portafoglio.
    Sleep

    ha,dimenticavo,ho letto il manuale e parla di 300 watt su 8ohm


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sat Jul 02, 2011 10:07 pm

    krell2 wrote:Sentito l'altro ieri da DPTRADE,che l'importa.
    collegato alle nuove Kharma.
    suona molto bene,ci mancherebbe,potenziometro del volume a rele e resistenze.
    spinge molto,e una gamma media moooolto naturale.
    un bel integrato,ma non per il mio portafoglio.
    Sleep

    ha,dimenticavo,ho letto il manuale e parla di 300 watt su 8ohm


    Come ti so sembrate le Kharma????

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sat Jul 02, 2011 10:08 pm

    aircooled wrote:è ma allora mi fregate 200Wattoni son boni ma il prezzo rientra nella norma


    Air mi dicono che so 300 su 8...bhò

    http://www.dptrade.it/news/VA_RI100.pdf

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  krell2 on Sun Jul 03, 2011 7:35 am

    hr2 wrote:
    krell2 wrote:Sentito l'altro ieri da DPTRADE,che l'importa.
    collegato alle nuove Kharma.
    suona molto bene,ci mancherebbe,potenziometro del volume a rele e resistenze.
    spinge molto,e una gamma media moooolto naturale.
    un bel integrato,ma non per il mio portafoglio.
    Sleep

    ha,dimenticavo,ho letto il manuale e parla di 300 watt su 8ohm


    Come ti so sembrate le Kharma????

    Ottime..
    ma siamo a ventimilaeuro.


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  vulcan on Sun Jul 03, 2011 7:02 pm

    Il buon Paolo ha sempre prodottì mooolto interessanti, a volte costosetti ma dice bene Ciro è un signor venditore

    Le Kharma devono essere un sogno le ha sentita anche un amico da lui non mi ha detto però del Vitus

    Orbo Sleep Sleep Sleep


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sun Jul 03, 2011 8:43 pm

    vulcan wrote:Il buon Paolo ha sempre prodottì mooolto interessanti, a volte costosetti ma dice bene Ciro è un signor venditore

    Le Kharma devono essere un sogno le ha sentita anche un amico da lui non mi ha detto però del Vitus

    Orbo Sleep Sleep Sleep


    Cazzo su videohafi ce uno che dice che va addirittura meglio del mio yaw

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  Giordy60 on Sun Jul 03, 2011 8:52 pm

    hr2 wrote:
    Air mi dicono che so 300 su 8...bhò

    http://www.dptrade.it/news/VA_RI100.pdf
    ma sulle specifiche c'è qualcosa che non quadra !!!

    Specifiche tecniche:
    Potenza: 2 x 300Wrms su 8Ω Class AB
    Rapporto S/N: > 100dB
    THD + Noise: < 0,01%
    Impedenza di Ingresso: 22kΩ
    Slew Rate: > 35V/μs
    Consumo: standby <3W / acceso 90W
    Dimensioni (WxHxD): 435x195x470mm
    Peso: 40kg.

    consumo ampli acceso........90w ???
    allora è un classe D o addirittura un T
    giordy60

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  krell2 on Sun Jul 03, 2011 8:53 pm

    Giordy60 wrote:
    hr2 wrote:
    Air mi dicono che so 300 su 8...bhò

    http://www.dptrade.it/news/VA_RI100.pdf
    ma sulle specifiche c'è qualcosa che non quadra !!!

    Specifiche tecniche:
    Potenza: 2 x 300Wrms su 8Ω Class AB
    Rapporto S/N: > 100dB
    THD + Noise: < 0,01%
    Impedenza di Ingresso: 22kΩ
    Slew Rate: > 35V/μs
    Consumo: standby <3W / acceso 90W
    Dimensioni (WxHxD): 435x195x470mm
    Peso: 40kg.

    consumo ampli acceso........90w ???
    allora è un classe D o addirittura un T
    giordy60

    90w senza segnale...


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  Giordy60 on Sun Jul 03, 2011 8:57 pm

    krell2 wrote:
    90w senza segnale...
    la mia voleva essere una battuta sunny
    giordy60

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  aircooled on Sun Jul 03, 2011 8:58 pm

    insiste un altra possibilità, quelle specifiche potrebbero essere scritte a cane, mi spiego meglio forse manca uno 0 e a quel punto ci sarebbero problemi di erogazione su carichi bassi, oppure potrebbe essere che per acceso si intenda fuori dallo standby ma in assenza di segnale, e i 90 W consumati potrebbero indicare una polarizzazione alta per permettere all'ampli di erogare i primi W in classe A

    hr2 mi devi elargiere una medaglia per la difesa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  Amuro_Rey on Sun Jul 03, 2011 9:07 pm

    Ma in quella "scatola NERA" che c'è dentro ??


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  aircooled on Sun Jul 03, 2011 9:10 pm

    il trasf


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  Amuro_Rey on Sun Jul 03, 2011 9:12 pm

    MA lo hanno "ASFALTATO" ??


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  aircooled on Sun Jul 03, 2011 9:15 pm

    dalla forma potrebbe essere un lamellare, per farlo tacere va asfaltato


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sun Jul 03, 2011 10:05 pm

    aircooled wrote:insiste un altra possibilità, quelle specifiche potrebbero essere scritte a cane, mi spiego meglio forse manca uno 0 e a quel punto ci sarebbero problemi di erogazione su carichi bassi, oppure potrebbe essere che per acceso si intenda fuori dallo standby ma in assenza di segnale, e i 90 W consumati potrebbero indicare una polarizzazione alta per permettere all'ampli di erogare i primi W in classe A

    hr2 mi devi elargiere una medaglia per la difesa


    Ti ringrazio........amico mio ma non lìho scritte io però

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Anche Vitus audio si adegua

    Post  hr2 on Sun Jul 03, 2011 10:10 pm

    Comunque è una bella macchina........se a la stessa impostazione dei fratelli maggiori,siamo di fronte ad un ampli definitivo.........
    e poi ripeto.............Paolo tratta veramente bene i suoi clienti....perciò quei 9.000....possono diventare............................

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 4:07 am