Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il rito dell'ascolto - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il rito dell'ascolto

    Share

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Il delfino di Air on Sun Jun 28, 2009 11:38 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Il delfino di Air wrote:
    xin wrote:
    Il delfino di Air wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:A me se prende bene ed ho il tempo necessario può anche capitare di ascoltare cinque o sei ore di filato di musica... con impianti peggiori subentrava la fatica d'ascolto... ora non più...

    Vito

    la fatica d'ascolto penso che sia il peggior difetto che possa avere un impianto!

    Pian piano crescerai sunny

    perchè non è vero?

    Comunque la fatica d'ascolto non è da intendere solo in senso classico, ma anche nel senso che quello che ascolti dai diffusori non è quello che ti aspetteresti, quindi il "difetto" dell'impianto ti distoglie dal godimento della musica, o ti costringe ad uno sforzo di concentrazione per non distogliertene.

    In questo senso lato, la fatica d'ascolto è quella illinearità dell'impianto che ti costringe a "rompere l'incanto" illusorio della simulazione riproduttiva.

    Se questo è quello che intendevi, Delfino, io personalmente sono d'accordo con te..

    Ciao

    si intendevo anche questo

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Il delfino di Air on Sun Jun 28, 2009 11:39 am

    xin wrote:
    Il delfino di Air wrote:

    perchè non è vero?

    Certo, infatti t'ho quotato.
    Dico... sta tranquillo.
    Verrà anche il tuo momento per crescere a livello d'impianto... Crescendo s'impara. sunny

    certo che crescerò prima o poi!!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  matley on Mon Jun 29, 2009 10:05 am

    pavel wrote:...è quello il problema.... Io non guardo l'estetica, le Avalon sembrano per la forma che hanno delle casse mortuarie.....ma....c'è sempre un ma..... Dei due suoni, come hai detto tu...Uno, sparisce!

    Per avere un suono completo come quello delle 802..
    Con le Avalon devi spedere 2 Volte Tanto...
    Allora le cose sono 2...
    O le B&W Q/P/P costano poco ..
    Oppure le Avalon...

    Lo ripeterò fino alla nausea...le AVALON NON HANNO BASSI.. punto!!!!!!!!!!
    E le Dragonfly mi dicono siano sulla stessa strada!

    Ora non mi dire..come? Le ISIS non hanno i bassi?
    Perchè Ti rispoderò ...Quanto costano?
    Beato chi ha un'ambiente da potersele permettere....
    Ma non ascoltare mai una 800 Amplificata a Dovere...potrebbe essere moooolto pericoloso e...diffferente...:-))

    POI pensi che con le Avalon se Vuoi farle cantare a dovere ci metti il primo Ampli che trovi?
    Le Avalon non sono di facile abbinamento!
    bah...continua ad ascoltare quella robba...
    Io ciò il cognato (cicognone) ascolto classica con LI basssi.....
    Avevi ragione IO la classica TEeeee.....:-)

    fatti un bagno va...:-)


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 10:46 am

    Per avere un suono completo come quello delle 802..
    Con le Avalon devi spedere 2 Volte Tanto...
    mazza non ti facevo cosi ottimista Laughing Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  matley on Mon Jun 29, 2009 11:31 am

    aircooled wrote:
    Per avere un suono completo come quello delle 802..
    Con le Avalon devi spedere 2 Volte Tanto...
    mazza non ti facevo cosi ottimista Laughing Laughing

    unticimette anche TE va...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 11:36 am

    occhio che fra i 2 contendenti potrebbe arrivare il terso e spiazzarvi

    la grande cicogna
    è appena atterrata,
    portando con sé
    la Chario più amata!


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    erik rutan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 782
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 44
    Località : roma ( motociclista )

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  erik rutan on Mon Jun 29, 2009 11:53 am

    matley wrote:
    pavel wrote:...è quello il problema.... Io non guardo l'estetica, le Avalon sembrano per la forma che hanno delle casse mortuarie.....ma....c'è sempre un ma..... Dei due suoni, come hai detto tu...Uno, sparisce!

    Per avere un suono completo come quello delle 802..
    Con le Avalon devi spedere 2 Volte Tanto...
    Allora le cose sono 2...
    O le B&W Q/P/P costano poco ..
    Oppure le Avalon...

    Lo ripeterò fino alla nausea...le AVALON NON HANNO BASSI.. punto!!!!!!!!!!
    E le Dragonfly mi dicono siano sulla stessa strada!

    Ora non mi dire..come? Le ISIS non hanno i bassi?
    Perchè Ti rispoderò ...Quanto costano?
    Beato chi ha un'ambiente da potersele permettere....
    Ma non ascoltare mai una 800 Amplificata a Dovere...potrebbe essere moooolto pericoloso e...diffferente...:-))

    POI pensi che con le Avalon se Vuoi farle cantare a dovere ci metti il primo Ampli che trovi?
    Le Avalon non sono di facile abbinamento!
    bah...continua ad ascoltare quella robba...
    Io ciò il cognato (cicognone) ascolto classica con LI basssi.....
    Avevi ragione IO la classica TEeeee.....:-)

    fatti un bagno va...:-)

    ora si scatena un macello

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 11:55 am

    metto in salvo le betoniere prima che qualcuno mi spari nei WF


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    erik rutan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 782
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 44
    Località : roma ( motociclista )

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  erik rutan on Mon Jun 29, 2009 11:59 am

    aircooled wrote:metto in salvo le betoniere prima che qualcuno mi spari nei WF

    si salvi chi può già vedo gli Audiosonici ink**** neri ... Matley scappa

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  matley on Mon Jun 29, 2009 12:00 pm

    erik rutan wrote:
    matley wrote:
    pavel wrote:...è quello il problema.... Io non guardo l'estetica, le Avalon sembrano per la forma che hanno delle casse mortuarie.....ma....c'è sempre un ma..... Dei due suoni, come hai detto tu...Uno, sparisce!

    Per avere un suono completo come quello delle 802..
    Con le Avalon devi spedere 2 Volte Tanto...
    Allora le cose sono 2...
    O le B&W Q/P/P costano poco ..
    Oppure le Avalon...

    Lo ripeterò fino alla nausea...le AVALON NON HANNO BASSI.. punto!!!!!!!!!!
    E le Dragonfly mi dicono siano sulla stessa strada!

    Ora non mi dire..come? Le ISIS non hanno i bassi?
    Perchè Ti rispoderò ...Quanto costano?
    Beato chi ha un'ambiente da potersele permettere....
    Ma non ascoltare mai una 800 Amplificata a Dovere...potrebbe essere moooolto pericoloso e...diffferente...:-))

    POI pensi che con le Avalon se Vuoi farle cantare a dovere ci metti il primo Ampli che trovi?
    Le Avalon non sono di facile abbinamento!
    bah...continua ad ascoltare quella robba...
    Io ciò il cognato (cicognone) ascolto classica con LI basssi.....
    Avevi ragione IO la classica TEeeee.....:-)

    fatti un bagno va...:-)

    ora si scatena un macello


    .........arlecchino burlando dicea la verità....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 12:01 pm

    si salvi chi può già vedo gli Audiosonici ink**** neri ... Matley scappa
    metti i bimbi davanti alle betonierine tanto so antiproiettile Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    erik rutan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 782
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 44
    Località : roma ( motociclista )

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  erik rutan on Mon Jun 29, 2009 12:05 pm

    aircooled wrote:
    si salvi chi può già vedo gli Audiosonici ink**** neri ... Matley scappa
    metti i bimbi davanti alle betonierine tanto so antiproiettile Laughing Laughing Laughing Laughing

    io ho le grate alla finestre e il cagnaccio in giardino che aspetta ..gli ho fatto fiutare un Eton nel frattempo Laughing

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 12:07 pm

    erik rutan wrote:
    aircooled wrote:
    si salvi chi può già vedo gli Audiosonici ink**** neri ... Matley scappa
    metti i bimbi davanti alle betonierine tanto so antiproiettile Laughing Laughing Laughing Laughing

    io ho le grate alla finestre e il cagnaccio in giardino che aspetta ..gli ho fatto fiutare un Eton nel frattempo Laughing
    occhio ai cechini Laughing Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    erik rutan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 782
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 44
    Località : roma ( motociclista )

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  erik rutan on Mon Jun 29, 2009 12:15 pm

    domanda per Air ma le tue 800d che in effetti suonare così non le ho mai ascoltate nemmeno nella saletta Audiogamma sono lisce o ci hai messo le mani dentro?? in tal caso è solo merito dell'amplificazione AA?? mi è sorto questo dubbio...

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  matley on Mon Jun 29, 2009 12:18 pm





    La verità mi fa male, lo so...
    La verità mi fa male, lo sai!

    Nessuno mi può giudicare, nemmeno tu
    (la verità ti fa male, lo so)
    Lo so che ho sbagliato una volta e non sbaglio più
    (la verità ti fa male, lo so)
    Dovresti pensare a me
    e stare più attento a te
    C'è già tanta gente che
    ce la su con me, chi lo sa perché?

    Ognuno ha il diritto di vivere come può
    (la verità ti fa male, lo so)
    Per questo una cosa mi piace e quell'altra no
    (la verità ti fa male, lo so)
    Se sono tornato alle B&W
    ti basta sapere che
    ho visto la differenza tra Le Avalon e B&W cheers
    ed ho scelto B&W
    Se ho sbagliato un giorno ora capisco che
    l'ho pagata cara la verità,
    io ti chiedo scusa, e sai perché?
    Sta di casa qui la felicità. (with B&W)


    Nessuno mi può giudicare, nemmeno Tu


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 12:22 pm

    ho provato una volta a mettere le mani dentro le vecchie 802, niente di particolare tolsi solo i faston per saldare il tutto, come piace tanto al sordo mi tocco venderle dalla disperazione non suonava più nulla (pavel lo so che non suonano comunque Laughing ) mai più messo mano, quello che senti comunque è opera sua gli ampli si limitano a pilotarle, a parte quelli di matley che vanno oltre ma tanto quelli so ADpersonam quindi non fanno testo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    erik rutan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 782
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 44
    Località : roma ( motociclista )

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  erik rutan on Mon Jun 29, 2009 12:25 pm

    aircooled wrote:ho provato una volta a mettere le mani dentro le vecchie 802, niente di particolare tolsi solo i faston per saldare il tutto, come piace tanto al sordo mi tocco venderle dalla disperazione non suonava più nulla (pavel lo so che non suonano comunque Laughing ) mai più messo mano, quello che senti comunque è opera sua gli ampli si limitano a pilotarle, a parte quelli di matley che vanno oltre ma tanto quelli so ADpersonam quindi non fanno testo

    okkio che si scatenerà quindi un putiferio con il Lodo MAtley ( o godo ) se sono ad personam , comunque grazie per la precisazione vabbè che tu di birra glie ne dai parecchio lì e di qualità

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  matley on Mon Jun 29, 2009 12:28 pm

    aircooled wrote:ho provato una volta a mettere le mani dentro le vecchie 802, niente di particolare tolsi solo i faston per saldare il tutto, come piace tanto al sordo mi tocco venderle dalla disperazione non suonava più nulla (pavel lo so che non suonano comunque Laughing ) mai più messo mano, quello che senti comunque è opera sua gli ampli si limitano a pilotarle, a parte quelli di matley che vanno oltre ma tanto quelli so ADpersonam quindi non fanno testo


    Ma dai racconta quando hai provato le Beto B&W con....ARC,Klimo,MC,AM Audio,Mark Levinson,Jeff,Classè,Yba,Kondo,Kronzilla,Spectral,ASR,e Sedie elettriche varie...

    dicci dicci....:-))

    Ps: mamma mia quanto siamo in OT..:-)


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Ospite on Mon Jun 29, 2009 12:49 pm

    tu puoi pensare che le Avalon non hanno bassi, così come puoi pensare che la Sanbenedettese può vincere la Champion League.
    Nessun macello..... Puoi tranquillamente continuare ad ascoltare le B&W e pensare che le Avalon non abbiano bassi, così come le Audiosonica.
    A me non è che interessi più di tanto il tuo pensiero. E' importante che le B&W piacciano a te, e che tu sia felice quando le ascolti.
    Del resto anche Cicogna crede che le Chario suonino bene.
    Ognuno sente e apprezza quello che gli pare.
    Ognuno giudica con le proprie orecchie quello che ascolta
    Ognuno giudica positivamente ciò che è capace di emozionarlo e giudica negativamente ciò che non lo emoziona, o ancor peggio non suona proprio come un diffusore HIFI.
    Siamo su 2 piani diametralmente opposti.Io per esempio il basso della B&W non lo considero nemmeno un basso, ma p un fastidioso rimbombo,senza ne capo, e con tanta coda. Ma più in generale non considero B&W un diffusore che abbia la decenza di suonare in maniera meno che mediocre. Ma non c'è da scandalizzarsi. Io giudico secondo il mio metro di piacevolezza, tu con il tuo, altri con altri parametri.
    Non c'è mica da restare perplessi. A me quando mi dicono che le Audiosonica suonano male o non suonanano affatto, non me ne frega proprio nulla. Qui a partire da me, e ad estendersi a tutti, nessuno è latore di verità assolute ed incontroivertibili. Ma solo IL portatore di proprie idee.

    Ospite
    Guest

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Ospite on Mon Jun 29, 2009 12:51 pm

    Per quanto riguarda il prezzo....Non è che le B&W costino poco....o le Avalon costano troppo....E' come dire: O la skoda costa poco o la ferrari costa molto.
    Ognuno ha il prezzo che si merita (nei limiti) e il prezzo lo fa il mercato e la richiesta. Ne tu ne io che scriviamo sul forum a seconda di quello che ci piace.

    Se sei capace di comprare una Ferrari al prezzo di una Skoda, fammi sapere come fai che mi interessa. A comprare la Skoda sono bravo anche da solo....Ma ho una skoda.
    O ti risulta che Spectral e Dartzeel costino come Onkyo e Denon???

    Ospite
    Guest

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Ospite on Mon Jun 29, 2009 12:58 pm

    In un pranzo......non molto tempo fa.... Alla mia domanda : "Quale è il diffusore migliore con il quale hai mai sentito suonare le TUE elettroniche?". La ripsota fu "Sicuramente le Avalon (non ricordo ne il modello, ne la mostra in questione".

    La risposta era rivolta da me al Sig.Giuseppe Blanda. Patron Audio Analogue.

    Grazie- Fine della trasmissione.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  matley on Mon Jun 29, 2009 1:08 pm

    pavel wrote:Per quanto riguarda il prezzo....Avalon è logico costi mediamente di più di B&W e di tante altre cose.


    Logico per TE....
    Logico con quella musica che ascolti..diffusori perfetti!!!

    Il Blanda ha detto questo? (ma Tiene le CLS )
    mah IO... mi sembra di non aver detto niente di tutto questo :-)
    Allora l'hè legge!!!


    he..he..Pavellone
    Vieni aiTTempio vah...
    Almeno capisci una volta per tutte...:-))


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Ospite on Mon Jun 29, 2009 1:36 pm

    Matley....c'è da capire solo una cosa...banale tra l'altro. A te piacciono quei diffusori, a me no. E sinceramente non ci trovo assolutamente nulla di strano. Anzi....mi sembra la logica dominante nel fatto dei gusti personali.
    Io vengo volentieri al tempio....ma non cambia nulla.
    Una skoda non potrà mai essere una ferrari.
    E una ferrari non potrà mai essere una skoda.

    Baipassando che per me la ferrari e l'Avalon e per te è la B&W....

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 1:57 pm

    pavel wrote:tu puoi pensare che le Avalon non hanno bassi, così come puoi pensare che la Sanbenedettese può vincere la Champion League.
    Nessun macello..... Puoi tranquillamente continuare ad ascoltare le B&W e pensare che le Avalon non abbiano bassi, così come le Audiosonica.
    A me non è che interessi più di tanto il tuo pensiero. E' importante che le B&W piacciano a te, e che tu sia felice quando le ascolti.
    Del resto anche Cicogna crede che le Chario suonino bene.
    Ognuno sente e apprezza quello che gli pare.
    Ognuno giudica con le proprie orecchie quello che ascolta
    Ognuno giudica positivamente ciò che è capace di emozionarlo e giudica negativamente ciò che non lo emoziona, o ancor peggio non suona proprio come un diffusore HIFI.
    Siamo su 2 piani diametralmente opposti.Io per esempio il basso della B&W non lo considero nemmeno un basso, ma p un fastidioso rimbombo,senza ne capo, e con tanta coda. Ma più in generale non considero B&W un diffusore che abbia la decenza di suonare in maniera meno che mediocre. Ma non c'è da scandalizzarsi. Io giudico secondo il mio metro di piacevolezza, tu con il tuo, altri con altri parametri.
    Non c'è mica da restare perplessi. A me quando mi dicono che le Audiosonica suonano male o non suonanano affatto, non me ne frega proprio nulla. Qui a partire da me, e ad estendersi a tutti, nessuno è latore di verità assolute ed incontroivertibili. Ma solo IL portatore di proprie idee.
    Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep
    Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 2:00 pm

    pavel wrote:Per quanto riguarda il prezzo....Non è che le B&W costino poco....o le Avalon costano troppo....E' come dire: O la skoda costa poco o la ferrari costa molto.
    Ognuno ha il prezzo che si merita (nei limiti) e il prezzo lo fa il mercato e la richiesta. Ne tu ne io che scriviamo sul forum a seconda di quello che ci piace.

    Se sei capace di comprare una Ferrari al prezzo di una Skoda, fammi sapere come fai che mi interessa. A comprare la Skoda sono bravo anche da solo....Ma ho una skoda.
    O ti risulta che Spectral e Dartzeel costino come Onkyo e Denon???
    qua si potrebbe discutere su parametri oggettivi e ne verrebbe fuori delle belle a cominciare dai componenti del cross pre finire sui cabinet lasciando fuori per pietà la componente tecnologica sui trasduttori
    ma ho troppo sonno per farlo Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  matley on Mon Jun 29, 2009 2:16 pm

    pavel wrote:Matley....c'è da capire solo una cosa...banale tra l'altro. A te piacciono quei diffusori, a me no. E sinceramente non ci trovo assolutamente nulla di strano. Anzi....mi sembra la logica dominante nel fatto dei gusti personali.
    Io vengo volentieri al tempio....ma non cambia nulla.
    Una skoda non potrà mai essere una ferrari.
    E una ferrari non potrà mai essere una skoda.

    Baipassando che per me la ferrari e l'Avalon e per te è la B&W....

    Non Ti crucciare Pavellone...
    Sei ancora molto giovane e farai tanta strada e veloce con la Ferrari...
    ma ricordati che consuma....sei non vuoi ritrovarti a chiedere un passggio alla Skoda... Laughing Laughing Laughing



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 1:22 am