Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il rito dell'ascolto - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il rito dell'ascolto

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Ospite on Mon Jun 29, 2009 7:09 pm

    Bravo delfì.....così si fa. Ne avalon ne B&W....
    Altro giro, altra corsa...... cheers
    avatar
    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3671
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Il delfino di Air on Mon Jun 29, 2009 7:09 pm

    pavel wrote:Bravo delfì.....così si fa. Ne avalon ne B&W....
    Altro giro, altra corsa...... cheers

    esatto.........W le Mercedes!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago
    avatar
    PARLAPA'
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5155
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Età : 55
    Località : Torino

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  PARLAPA' on Mon Jun 29, 2009 7:29 pm

    quale delle 2 ?


    _________________
    Marco
    avatar
    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3671
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Il delfino di Air on Mon Jun 29, 2009 7:32 pm

    PARLAPA' wrote:quale delle 2 ?


    PS: mi sa che siamo OT


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago
    avatar
    ernesto62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2009-06-13

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  ernesto62 on Mon Jun 29, 2009 10:28 pm

    Per quanto mi riguarda l'unico rito che io seguo è quello di sentire cosa mi dice in quel momento il mio stato d'animo con cui mi appressto a selezionare i pezzi dei vari artisti e che mi "sintonizzano" meglio in quel momento del mio stato d'animo.....
    Insomma come ebbe a dire qualcuno , seguo il rito del "vai dove ti porta il cuore...." Ricordiamoci sempre , pur senza tralasciare quel divertimento , quel quasi gioco che è l'hifi, che il vero fine dell'impianto è ossequiarci con gli ascolti e non vicevarsa.... L'oggetto, in sostanza deve essere al servizio dell'uomo.. in questo caso l'impianto al servizio dell'uomo attraverso la riproduzione che ci sodisffi, ci prenda e ci accompagni per mano in un mondo onirico fatto di momenti di assoluto piacere e perche no' di coinvolgimenti emotivi......
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32546
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  aircooled on Mon Jun 29, 2009 11:39 pm

    ernesto62 wrote:Per quanto mi riguarda l'unico rito che io seguo è quello di sentire cosa mi dice in quel momento il mio stato d'animo con cui mi appressto a selezionare i pezzi dei vari artisti e che mi "sintonizzano" meglio in quel momento del mio stato d'animo.....
    Insomma come ebbe a dire qualcuno , seguo il rito del "vai dove ti porta il cuore...." Ricordiamoci sempre , pur senza tralasciare quel divertimento , quel quasi gioco che è l'hifi, che il vero fine dell'impianto è ossequiarci con gli ascolti e non vicevarsa.... L'oggetto, in sostanza deve essere al servizio dell'uomo.. in questo caso l'impianto al servizio dell'uomo attraverso la riproduzione che ci sodisffi, ci prenda e ci accompagni per mano in un mondo onirico fatto di momenti di assoluto piacere e perche no' di coinvolgimenti emotivi......
    mi piace quoto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso


     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza -
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4967
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  pepe57 on Sun Jul 05, 2009 3:02 am

    Leggo mentre ascolto, oppure scrivo (come adesso), metto quello che in quel momento mi attira, girovago fra i sistemi per scegliere il + adatto al disco prescelto.
    Di solito, poi, mi fermo su quello che mi trova + osmotico (stasera è lo ss alta corrente).
    Ciao!
    Pietro
    presidente del CNR (Club Naso Rosso)
    avatar
    Ospite
    Guest

    Re: Il rito dell'ascolto

    Post  Ospite on Tue Jul 07, 2009 12:18 am

    pepe57 wrote:... poi, mi fermo su quello che mi trova + osmotico (stasera è lo ss alta corrente).

    Hai di certo assistito a molti bellissimi tramonti...

    Ti manca qualche alba fiammeggiante (*).

    Auguri !!!
    Fabrizio Calabrese

    (*): leggi "pilotaggio in corrente...".

      Current date/time is Mon Apr 23, 2018 3:48 pm