Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Ummagumma
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Ummagumma

    Share

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    L'impianto di Ummagumma

    Post  ummagumma on Wed Jul 13, 2011 9:16 pm

    Giradischi: Thorens 126 mkIII con braccio originale TP 16 mkIII e testina Sumiko Black Pearl
    Lettore CD: meccanica di lettura California Audio Labs Delta CD Transport
    Convertitore digitale: California Audio Labs Sigma II con valvola 12AX7A in uscita
    Amplificatore integrato: NAD 302
    Diffusori: Sonus Faber Concertino - 1a serie (la migliore)
    Cavi: Monster Cable e Van Den Hul
    Stand diffusori: Partington
    Tavolo, punte, basi e basette varie: Marvel Audio (self made)


















































    Tavolo, basi e basette varie sono di mia "produzione". Il tavolo è realizzato con lastre di travertino lucidato, smussato e arrotondato agli angoli, di cui 3 da 3 cm. e la base da 4 cm. di spessore, le colonne o montanti sono in ottone pieno di 5 cm. di diametro, lucidato e verniciato con trasparente lucido cotto in forno, poi avvitate con prigionieri di 8 mm. a bloccare tutti i ripiani, infine le punte sono state tornite su mio disegno da un amico tornitore, che ha usato un tipo di acciaio "elastico" impiegato per la costruzione delle bielle dei motori a scoppio, che ha elevate capacità di assorbimento delle vibrazioni... "almeno così mi disse lui", in realtà è solo un'acciaio con un'elevato carico di rottura e resistenza alla "fatica".
    Le basette sotto i piedini del gira sono di plexiglas (metacrilato) di cm. 6x6 spessore 15 mm., quelle sotto la lastra di travertino con sopra l'ampli invece sono di piombo e plexy incollato a formare un sandwich di 15 mm. di spessore di 5x5 cm., anche i piedini del NAD gli ho sostituiti con 4 piedini in ottone pieno, spessore 1 cm. diametro 4 con incollata sulla base una gomma molto porosa usata per fare i timbri . La base dove poggiano i due CAL è un sandwich con sughero piombo e un foglio di mille-bolle...!! santa
    Poi ci sono le basi degli stand delle Concertino anch'essi fatte con 6 lastre di piombo da 1 mm. incollate e pressate e con sotto un foglio di poliuretano per imballaggi poco cedevole, questo mi serve soprattutto per far scivolare sul pavimento i piedistalli che sono riempiti con sabbia di fiume (pesano parecchio) e sui quali sono avvitate le casse con viti e dadi cechi in ottone.
    Come avete capito mi preoccupo parecchio delle vibrazioni Laughing Laughing Laughing ... nonostante casa mia sia ben isolata e lontana da strade trafficate, io considero molto più efficace la riduzione delle vibrazioni e/o risonanze maligne piuttosto che spendere migliaia di euri in "miracolosi" cavi esoterici.
    p.s. l'unica cosa (purtroppo) su cui ancora non mi son dedicato come si deve è la cura dell'ambiente di ascolto... prima o poi lo farò


    Last edited by ummagumma on Fri Jul 27, 2012 5:21 pm; edited 2 times in total

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  hr2 on Wed Jul 13, 2011 9:47 pm

    ummagumma wrote:Giradischi: Thorens 126 mkIII con braccio originale TP 16 mkIII e testina Sumiko Black Pearl
    Lettore CD: meccanica di lettura California Audio Labs Delta CD Transport
    Convertitore digitale: California Audio Labs Sigma II con valvola 12AX7A in uscita
    Amplificatore integrato: NAD 302
    Diffusori: Sonus Faber Concertino 1a serie (la migliore)
    Cavi: Monster Cable e Van Den Hul
    Stand diffusori: Partington
    Tavolo, punte, basi e basette varie: Marvel Audio (self made)

    le foto arrivano fra un po.... Laughing

    Cazzarola.......complimenti sunny .....foto foto foto foto foto......

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Massimo on Wed Jul 13, 2011 10:36 pm

    cheers cheers cheers Complimenti, aspettiamo foto e valutazioni sul suono. Laughing Laughing Laughing sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  ummagumma on Thu Jul 14, 2011 2:14 am

    Non ho ancora finito, presto vi farò vedere un'impiantino very vintage che uso in ufficio... si lo so che quello principale non è molto "attuale" ma quest'altro è più vecchio di me....

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3433
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  madmax on Thu Jul 14, 2011 7:41 am

    applausi applausi applausi

    Davvero bello oko


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  matley on Thu Jul 14, 2011 1:22 pm

    ummagumma wrote:


    :

    OTTIMO... cheers cheers cheers
    chi fa da se, fa per 3...
    belle le piccoline...
    Complimenti bravo!


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Banano on Thu Jul 14, 2011 1:30 pm

    sunny sunny woowwwwww...il bel NAD!!!! cheers cheers cheers cheers


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Luca58 on Thu Jul 14, 2011 2:06 pm

    ummagumma wrote:le punte sono state tornite su mio disegno da un amico, che ha usato un tipo di acciaio "elastico" impiegato per la costruzione delle bielle, quindi ha caratteristiche elevate di assorbimento delle vibrazioni.
    Complimenti per l'impianto.

    Una curiosita': a cosa serve l'acciaio che assorbe le vibrazioni se le punte devono trasmetterle al pavimento?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  petrus on Thu Jul 14, 2011 5:02 pm

    Ti proporrò per il nobel in fisica vibrazionale applicata ai tavoli per hifi cheers cheers cheers
    Ciao

    Lorenzo



    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Massimo on Thu Jul 14, 2011 5:30 pm

    Complimenti ottimo fai date, sei bravissimo, ottimo gusto estetico ed ottimo impianto. cheers cheers cheers cheers
    Bel gira,. vieni in analogico che facciamo due chiacchiere Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  ummagumma on Thu Jul 14, 2011 8:11 pm

    Luca58 wrote:
    Una curiosita': a cosa serve l'acciaio che assorbe le vibrazioni se le punte devono trasmetterle al pavimento?

    Be io ho sempre saputo il contrario e cioè che le vibrazioni che "passano" dal pavimento debbano essere assorbite il più possibile dal mobile porta-elettroniche, poi sappiamo tutti che le vibrazioni sono create e trasmesse anche dalle stesse elettroniche quindi diciamo che sono "bidirezionali", però ti assicuro che ho fatto diverse prove e che mi sono accorto che la quantità di vibrazioni trasmesse dai diffusori (che per loro natura sono delle macchine vibranti in tutti i sensi) che si scaricano passando dal piedistallo+punte+pavimento sono le più dannose, ecco perché ho usato soprattutto piombo come materiale per le basi e basette varie. Poggiando il palmo della mano a terra vicino al diffusore si sente chiaramente la differenza con e senza basi in piombo...

    p.s. e comunque all'epoca ero molto giovane, inesperto e con le mie convinzioni sbagliate ft
    adesso per esempio il tavolo porta elettroniche non lo ri-farei in marmo, ma in un bel multistrato, magari di un'essenza esotica, oppure nell'economico mdf... solo il tempo e gli errori ci "imparano"


    Last edited by ummagumma on Fri Jul 27, 2012 5:33 pm; edited 1 time in total

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  desmoraf68 on Thu Jul 14, 2011 8:15 pm

    applausi applausi applausi Complimenti, ma la katana è per chi un' li piace l'impianto? applausi affraid

    P.S. ovviamente scherzo


    Last edited by desmoraf68 on Thu Jul 14, 2011 8:22 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Massimo on Thu Jul 14, 2011 8:19 pm

    desmoraf68 wrote: applausi applausi applausi Complimenti, ma la katana è per chi un' li piace l'impiano? applausi o affraid

    P.S. ovviamente scherzo
    Raf pensavo facessi sul serio affraid affraid affraid affraid
    Scusa l'OT ummagumma sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  ummagumma on Thu Jul 14, 2011 10:55 pm

    ummagumma wrote:Non ho ancora finito, presto vi farò vedere un'impiantino very vintage che uso in ufficio... si lo so che quello principale non è molto "attuale" ma quest'altro è più vecchio di me....

    Ecco l'impianto vintage dell'ufficio

    Amplificatore integrato: Tensai TA 2130
    Tuner: Tensai TT 3145
    Diffusori: Martin U.S.A. Gamma Series II
    Cavi: non pervenuti... cioè artigianali















    Tutto perfettamente e egregiamente funzionante, l'ampli è stato da poco revisionato con saldature rigenerate dove necessario, soprattutto i potenziometri..... Laughing Laughing Laughing .... sull'ampli manca un pulsante (anzi è sempre mancato), però devo dire che le vecchie elettroniche anni 70 con i frontali interamente in alluminio e con i V-meter hanno sempre un gran bel fascino, anche quelli più economici dell'epoca...

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Massimo on Thu Jul 14, 2011 10:59 pm

    Pacciono molto, anche a me esteticamente gli ampli degli anni '70, complimenti vintage è Bello. Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Geronimo on Fri Jul 15, 2011 7:31 am

    ummagumma wrote:
    Ecco l'impianto vintage dell'ufficio

    Amplificatore integrato: Tensai TA 2130
    Tuner: Tensai TT 3145
    Diffusori: Martin U.S.A. Gamma Series II
    Cavi: non pervenuti... cioè artigianali

    Tutto perfettamente e egregiamente funzionante, l'ampli è stato da poco revisionato con saldature rigenerate dove necessario, soprattutto i potenziometri..... Laughing Laughing Laughing .... sull'ampli manca un pulsante (anzi è sempre mancato), però devo dire che le vecchie elettroniche anni 70 con i frontali interamente in alluminio e con i V-meter hanno sempre un gran bel fascino, anche quelli più economici dell'epoca...

    Erano 30 anni che non vedevo componenti Tensai , se non sbaglio fu il primo marchio coreano (insieme a Seoum) ad essere importato in Italia

    Mi piace moltissimo cheers , non conosco i diffusori sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Banano on Fri Jul 15, 2011 12:49 pm

    ....vedete ragazzi che il color silver E' più bello?!?!!!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Edmond on Fri Jul 15, 2011 12:55 pm

    Che belle le sospensioni degli altoparlanti NON in foam............ cheers cheers cheers


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Luca58 on Fri Jul 15, 2011 1:33 pm

    petrus wrote:Ti proporrò per il nobel in fisica vibrazionale applicata ai tavoli per hifi cheers cheers cheers
    Ciao
    Lorenzo
    Mica ho capito; secondo te le punte devono assorbire o trasmettere le vibrazioni?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Geronimo on Fri Jul 15, 2011 1:41 pm

    Banano wrote:....vedete ragazzi che il color silver E' più bello?!?!!!



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Edmond on Fri Jul 15, 2011 1:57 pm

    In natura esistono materiali elastici (quasi tutti) e materiali anelastici (molto pochi)........ I materiali elastici, per loro stessa natura, vibrano e, quindi, trasmettono vibrazioni, la cui dannosità, in campo audio, dipende dalla frequenza propria di risonanza. Se risuonano in banda audio sono dannose, se risuonano al di fuori della banda audio non ce ne preoccupiamo. Qualsiasi materiale elastico è schematizzabile, in campo sismico o vibrazionale, come una molla, con differente costante di rigidezza.

    Il materiale anelastico per eccellenza è il talco, il quale assorbe le vibrazioni dissipandole tutte in calore.

    Le soluzioni che a noi interessano sono quelle che consentono una sospensione dei nostri apparecchi con frequenze al di fuori della banda audio, tipicamente nel campo delle frequenze subsoniche, oppure quelle che consentono l'appoggio degli apparecchi su materiale completamente anelastico.

    Le punte sono generalmente una pessima scelta, a meno che non servano per poggiare un tavolo porta elettroniche sopra il quale le apparecchiature vengono sospese correttamente.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  ummagumma on Fri Jul 15, 2011 2:26 pm

    Elcaset wrote:
    Erano 30 anni che non vedevo componenti Tensai , se non sbaglio fu il primo marchio coreano (insieme a Seoum) ad essere importato in Italia

    Mi piace moltissimo cheers , non conosco i diffusori sunny

    Gli apparecchi Tensai erano in realtà gli Akai giapponesi rinominati da un compagnia importatrice svizzera, la "Tensai International" appunto... le casse della Martin invece sono made in U.S.A. e sono tuttora in produzione http://www.martinspeakersusa.com/Products.html in catalogo ha pochi modelli non molto diversi da quelli che faceva all'epoca delle mie. Questo impianto è una "rimanenza" degli apparecchi che vendeva mio padre quando aveva il negozio di elettrodomestici, molti moltissimi anni fa

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Geronimo on Fri Jul 15, 2011 2:40 pm

    ummagumma wrote:
    Gli apparecchi Tensai erano in realtà gli Akai giapponesi rinominati da un compagnia importatrice svizzera, la "Tensai International" appunto...

    Hai ragione, la Tensai era giapponese ma non sapevo fosse l'Akai

    ummagumma wrote:
    le casse della Martin invece sono made in U.S.A. e sono tuttora in produzione http://www.martinspeakersusa.com/Products.html in catalogo ha pochi modelli non molto diversi da quelli che faceva all'epoca delle mie. Questo impianto è una "rimanenza" degli apparecchi che vendeva mio padre quando aveva il negozio di elettrodomestici, molti moltissimi anni fa

    Ci sono dei modelli interessanti, peccato non siano importati in Italia


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  Edmond on Fri Jul 15, 2011 2:41 pm

    Il 3 vie con il 12" è una vera figata!!!!!!!!!


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Ummagumma

    Post  matley on Fri Jul 15, 2011 2:43 pm

    12 woofer...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 2:04 am