Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di xin - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di xin

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Mon Jan 05, 2009 4:08 am

    Andrea Armaroli wrote:
    Ho visto ti sei Dragonato .

    Anche il giradischi è troppo bello.

    Andrea

    Era inevitabbile Andrè...
    Grassie per i compli, il gira è il gira
    Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...

    giustiniano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2008-12-30
    Località : Palermo

    Re: L'impianto di xin

    Post  giustiniano on Mon Jan 05, 2009 10:38 am

    Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...

    Errore, è solo l'inizio.... affraid

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di xin

    Post  matley on Mon Jan 05, 2009 2:25 pm

    Era inevitabbile Andrè...
    Grassie per i compli, il gira è il gira
    Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...


    tranquiloooooo....
    per l'alimentazione c'è il vecchio matley !!!
    ho un biscione a 3 fili da farti sentire..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    giustiniano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2008-12-30
    Località : Palermo

    Re: L'impianto di xin

    Post  giustiniano on Wed Jan 07, 2009 11:26 pm

    Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...

    E allora Alberto? Sono arrivati 'sti Revelation 2.0?
    A proposito di alimentazione, ho novità dall'amico sardo cui ho mandato in prova i Master LE 2.0, ma non so se l'argomento interessa. Se si, fatemelo sapere che vi racconto.....

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di xin

    Post  Dragon on Wed Jan 07, 2009 11:46 pm

    giustiniano wrote:Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...

    E allora Alberto? Sono arrivati 'sti Revelation 2.0?
    A proposito di alimentazione, ho novità dall'amico sardo cui ho mandato in prova i Master LE 2.0, ma non so se l'argomento interessa. Se si, fatemelo sapere che vi racconto.....

    Come, 'se l'argomento interessa', son domande da fare!?!?!?

    Racconta, racconta, siamo tutt'occhi


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Thu Jan 08, 2009 12:36 am

    matley wrote:Era inevitabbile Andrè...
    Grassie per i compli, il gira è il gira
    Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...


    tranquiloooooo....
    per l'alimentazione c'è il vecchio matley !!!
    ho un biscione a 3 fili da farti sentire..

    e ma sei terminato ammerrikkano te... come si fa-va?

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Thu Jan 08, 2009 12:37 am

    giustiniano wrote:Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...

    E allora Alberto? Sono arrivati 'sti Revelation 2.0?
    A proposito di alimentazione, ho novità dall'amico sardo cui ho mandato in prova i Master LE 2.0, ma non so se l'argomento interessa. Se si, fatemelo sapere che vi racconto.....

    Ancora in dogana Vito...
    Certo che interessa sui cavi alimentazione... sputa il rospo...
    Poi ti dico a cosa penso...

    giustiniano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2008-12-30
    Località : Palermo

    Re: L'impianto di xin

    Post  giustiniano on Thu Jan 08, 2009 1:59 am

    Allora, visto che siete tutt'occhi, guardate:lol: qui: mi telefona oggi pomeriggio, dalla provincia di Cagliari, l'amico Celestino, fido discepolo già ampiamente "virtualizzatosi" (Nite 2 di potenza e Master di alimentazione), al quale alcuni giorni fa avevo mandato in prova, ed a far rodare, un Master LE 2.0 di alimentazione nuovo di pacca. Con le orecchie:faccina rident fuori dalle orbite mi fa: "Vitto (lui parla così, da buon sardo, raddoppiando clamorosamente tutte le consonanti), sono veramente sbalorditto, dopo aver fatto rodare il cavo per un pò sull'amplificatore oggi l'ho messo ad alimentare il lettore ciddì (un Electrocompaniet) e sono stato travolto dalla musica. Non c'è assolutamente paragone nè col mio Master nè con l'Oracle Ac1 dell'amico Gigi che sto provando a confronto. Non ho mai sentito il mio impianto suonare così. Ma che è sta serie Master LE? E' vero, tu me ne avevi parlato benissimo ma non potevo mai immaginare un simile miglioramento..."
    Questo raccontino per confermare che non soltanto Alberto è rimasto assai soddisfatto dalla serie Master LE che, sia come cavi di segnale che di alimentazione, è veramente superiore alla vecchia serie Master e, probabilmente, molto vicina alle prestazioni dei miei amati Revelation.

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Thu Jan 08, 2009 9:11 am

    giustiniano wrote:Allora, visto che siete tutt'occhi, guardate:lol: qui: mi telefona oggi pomeriggio, dalla provincia di Cagliari, l'amico Celestino, fido discepolo già ampiamente "virtualizzatosi" (Nite 2 di potenza e Master di alimentazione), al quale alcuni giorni fa avevo mandato in prova, ed a far rodare, un Master LE 2.0 di alimentazione nuovo di pacca. Con le orecchie:faccina rident fuori dalle orbite mi fa: "Vitto (lui parla così, da buon sardo, raddoppiando clamorosamente tutte le consonanti), sono veramente sbalorditto, dopo aver fatto rodare il cavo per un pò sull'amplificatore oggi l'ho messo ad alimentare il lettore ciddì (un Electrocompaniet) e sono stato travolto dalla musica. Non c'è assolutamente paragone nè col mio Master nè con l'Oracle Ac1 dell'amico Gigi che sto provando a confronto. Non ho mai sentito il mio impianto suonare così. Ma che è sta serie Master LE? E' vero, tu me ne avevi parlato benissimo ma non potevo mai immaginare un simile miglioramento..."
    Questo raccontino per confermare che non soltanto Alberto è rimasto assai soddisfatto dalla serie Master LE che, sia come cavi di segnale che di alimentazione, è veramente superiore alla vecchia serie Master e, probabilmente, molto vicina alle prestazioni dei miei amati Revelation.

    In realtà pare sia proprio come dici tu, la serie Master LE 2.0 si inserisce tra i quasi Top di gamma Revelation 2.0 e gli ottimi Master 3.
    Molto probabilmente le analogie con i precedenti Revelation 1.0 sono molte, ed a detta della Virtual Dynamics i Master LE 2.0 son i loro cavi con in rapporto qualità prezzo più elevato.

    Mi piacerebbe però confrontare un Master LE 2.0 con un Elrod Steatement, ovviamente sull'amplificatore essendo quest'ultimo progettato per detto impiego.

    http://www.audiofederation.com/dealership/images2/elrod-statements-medium.jpg


    giustiniano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2008-12-30
    Località : Palermo

    Re: L'impianto di xin

    Post  giustiniano on Thu Jan 08, 2009 10:44 am

    Certo Alberto, i cordoni di Elrod sono da parecchi anni tra i migliori in commercio. Io ho provato sul lettore cd (allora avevo il Capitole) l'Eps 3 (o 2, insomma quello per sorgenti digitali) Signature, ed andava molto bene ma poi ho preferito, di poco, il VD Revelation. Dello Statement, oltre a quello che si legge su Audiogon ed Audio Asylum, mi ha parlato benissimo l'amico Piero di Guidonia che lo ha provato in diverse configurazioni ma poi gli ha preferito il Monitor 0 di NBS (altro cordone eccellente). Ti devo dire, comunque, che nella mia esperienza il cavo di alimentazione veramente determinante è quello sulla sorgente digitale. Ad esempio, coi miei finali la differenza tra Master e Revelation era piccola, mentre sul convertitore il gap era davvero notevole.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di xin

    Post  matley on Thu Jan 08, 2009 12:15 pm

    xin wrote:
    matley wrote:Era inevitabbile Andrè...
    Grassie per i compli, il gira è il gira
    Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...


    tranquiloooooo....
    per l'alimentazione c'è il vecchio matley !!!
    ho un biscione a 3 fili da farti sentire..

    e ma sei terminato ammerrikkano te... come si fa-va?

    Voler a volte e quasi..Potere
    Tu sai...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Thu Jan 08, 2009 12:21 pm

    giustiniano wrote:Certo Alberto, i cordoni di Elrod sono da parecchi anni tra i migliori in commercio. Io ho provato sul lettore cd (allora avevo il Capitole) l'Eps 3 (o 2, insomma quello per sorgenti digitali) Signature, ed andava molto bene ma poi ho preferito, di poco, il VD Revelation. Dello Statement, oltre a quello che si legge su Audiogon ed Audio Asylum, mi ha parlato benissimo l'amico Piero di Guidonia che lo ha provato in diverse configurazioni ma poi gli ha preferito il Monitor 0 di NBS (altro cordone eccellente). Ti devo dire, comunque, che nella mia esperienza il cavo di alimentazione veramente determinante è quello sulla sorgente digitale. Ad esempio, coi miei finali la differenza tra Master e Revelation era piccola, mentre sul convertitore il gap era davvero notevole.

    Come non quotarti... il cavo è molto importante sulle sorgenti.
    C'è da dire che l'elrod signature EPS2 costa 1900euro di listino e si trova agegolmente a 900euro in Germania. un bel po' meno in America... vediamo che mi rispondono Embarassed

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Thu Jan 08, 2009 12:23 pm

    matley wrote:
    xin wrote:
    matley wrote:Era inevitabbile Andrè...
    Grassie per i compli, il gira è il gira
    Se passi da BS fai un fischio... Mercoledì prevedo la fine della VIRTUALIZZAZIONE e già penso ad un alimentazione...


    tranquiloooooo....
    per l'alimentazione c'è il vecchio matley !!!
    ho un biscione a 3 fili da farti sentire..

    e ma sei terminato ammerrikkano te... come si fa-va?

    Voler a volte e quasi..Potere
    Tu sai...

    Che mi devo montà qsta...


    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Thu Jan 08, 2009 12:25 pm

    hai visto che c'è pure doppia?

    [img]http://www.haesa.com.mx/bt12.gif/img]

    giustiniano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2008-12-30
    Località : Palermo

    Re: L'impianto di xin

    Post  giustiniano on Thu Jan 08, 2009 1:15 pm

    Alberto, FYI anche la Virtual vende ricettacoli da muro, come ben sa l'amico Matley Rolling Eyes . In realtà, si tratta di Hubbell 8300 duplex criogenizzate ma vanno molto bene. Un'ottima alternativa, forse anche migliore visto che ha i contatti senza alcuna placcatura (no ottone, nickel, argento, oro, ecc...), è costituita dal ricettacolo che Albert Porter vende su Audiogon a circa 36 dollari più spedizione. La chiama Porter Port, per fare il verso alla Power Port di Ps Audio, ed è anch'essa una speciale partita di Hubbell 8300 cryo, però fatta appositamente per lui senza alcuna placcatura, come già detto, e criogenizzata dalla Nasa. Io ne ho una ma, in tutta sincerità, non sono riuscito a sentire alcuna differenza con le prese VD.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di xin

    Post  matley on Thu Jan 08, 2009 1:17 pm

    Una presa a Muro ammmericana ci vuole sempre...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Thu Jan 08, 2009 1:43 pm

    matley wrote:Una presa a Muro ammmericana ci vuole sempre...

    Lasciamè lavorà

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Fri Jan 09, 2009 3:22 pm

    giustiniano wrote:Certo Alberto, i cordoni di Elrod sono da parecchi anni tra i migliori in commercio. Io ho provato sul lettore cd (allora avevo il Capitole) l'Eps 3 (o 2, insomma quello per sorgenti digitali) Signature, ed andava molto bene ma poi ho preferito, di poco, il VD Revelation. Dello Statement, oltre a quello che si legge su Audiogon ed Audio Asylum, mi ha parlato benissimo l'amico Piero di Guidonia che lo ha provato in diverse configurazioni ma poi gli ha preferito il Monitor 0 di NBS (altro cordone eccellente). Ti devo dire, comunque, che nella mia esperienza il cavo di alimentazione veramente determinante è quello sulla sorgente digitale. Ad esempio, coi miei finali la differenza tra Master e Revelation era piccola, mentre sul convertitore il gap era davvero notevole.

    Mi fai cortesemente una disamina dellì Elrod??? Pregi e difetti ovviamente...

    giustiniano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 2008-12-30
    Località : Palermo

    Re: L'impianto di xin

    Post  giustiniano on Sat Jan 10, 2009 12:08 am

    pavel wrote:
    giustiniano wrote:Certo Alberto, i cordoni di Elrod sono da parecchi anni tra i migliori in commercio. Io ho provato sul lettore cd (allora avevo il Capitole) l'Eps 3 (o 2, insomma quello per sorgenti digitali) Signature, ed andava molto bene ma poi ho preferito, di poco, il VD Revelation. Dello Statement, oltre a quello che si legge su Audiogon ed Audio Asylum, mi ha parlato benissimo l'amico Piero di Guidonia che lo ha provato in diverse configurazioni ma poi gli ha preferito il Monitor 0 di NBS (altro cordone eccellente). Ti devo dire, comunque, che nella mia esperienza il cavo di alimentazione veramente determinante è quello sulla sorgente digitale. Ad esempio, coi miei finali la differenza tra Master e Revelation era piccola, mentre sul convertitore il gap era davvero notevole.

    Mi fai cortesemente una disamina dellì Elrod??? Pregi e difetti ovviamente...

    Mi stai chiedendo di fare una disamina, con pregi e difetti, di un cavo di alimentazione che ho provato, per pochissimo tempo perchè mi era stato prestato, più di tre anni fa e con un lettore cd (AA Capitole mk2) che non ho più. Quello che ricordo senz'altro è che mi fece un'ottima impressione perchè faceva suonare benissimo il Capitole ma che, comunque, alla fine preferii il Virtual Dynamics Revelation perchè l'Elrod tendeva a restituire un medio basso leggermente più gonfio, conferendo una sorta di "punch" alla riproduzione, perdendo però leggermente in estensione e potenza del basso profondo. Tieni presente, ad ogni buon conto, che il Revelation di alimentazione è un cavo veramente straordinario, specialmente quando viene usato per alimentare la sorgente digitale.

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Tue Jan 13, 2009 10:06 am

    giustiniano wrote:E allora Alberto? Sono arrivati 'sti Revelation 2.0?
    A proposito di alimentazione, ho novità dall'amico sardo cui ho mandato in prova i Master LE 2.0, ma non so se l'argomento interessa. Se si, fatemelo sapere che vi racconto.....

    SONO ARRIVATI OR ORAAAAAAAAA!!!!!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'impianto di xin

    Post  aircooled on Tue Jan 13, 2009 10:50 am

    BUTTALIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Tue Jan 13, 2009 10:57 am

    aircooled wrote:BUTTALIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

    Embarassed Embarassed Embarassed
    Stasera avrò il mio bel da fare.
    Colgo l'occasione per rivedere il layout e decidere finalmente la lunghezza del tavolo definitivo.


    unsò che fà...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: L'impianto di xin

    Post  aircooled on Tue Jan 13, 2009 11:02 am

    datti malato


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Tue Jan 13, 2009 11:03 am

    aircooled wrote:datti malato

    ùnsidiceeeeee

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di xin

    Post  matley on Tue Jan 13, 2009 12:09 pm

    Embarassed Embarassed Embarassed
    Stasera avrò il mio bel da fare.
    Colgo l'occasione per rivedere il layout e decidere finalmente la lunghezza del tavolo definitivo.
    unsò che fà...




    Dai che ci siamo passati tutti....(o quasi)
    Questo è quello che feci nel lontano.....19999 Suspect

    Guardati bene le misure delle elettroniche poi...ci lasci un po' d'aria
    e il gioco è fatto..
    hai paura forse che il gira non suoni li sopra?
    se fosse così (le bombole le vendano a parte) Razz Razz Razz
    Puppasedani...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di xin

    Post  Ospite on Tue Jan 13, 2009 12:15 pm

    Lo so che il gira ci suona li sopra, ma non mi ci sta tutto se ci metto sopra il gira.
    Il tavolo è lungo 117cm.

    Facci sta, gira, cd, ampli, pre phono, lavadischi e dvd.
    Dumbi e turbodumbi ùnliconto

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 12:54 am