Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
apogee duet 2.....
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    apogee duet 2.....

    Share

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Wed Jul 27, 2011 10:22 pm

    salve a tutti.....
    rieccomi x darvi una mia umile impressione sulla mia nuova scheda audio che utilizzo solo ed esclusivamente come dac.....l'ho acquistata infatti solo x i convertitori.....
    parto subito con il dirvi che non l'ho confrontata con altro tranne che con la mia precedente e umilissima stheinberg c1 2 e alla babyface di un amico(similissima alla duet)solo piccolissime sfumature ....i bassi un pò più presenti e controllati nella duet2 ...due unità kmq x il loro prezzo validissime...
    ebbene le impressioni che ho avuto sono state quelle come se avessi cambiato diffusori.........
    più spazialità ,dettaglio su tutte le fasce,maggiore immagine stereo ,brillantezza insomma totalmente altra storia.....sinceramente non immaginavo una differenza così radicale....
    il mio impianto di musica liquida è così composto :

    macboock 13 2011 con i7.

    diffusori dynaudio bm6amkII.

    apogee duet 2.

    cavo usb kimber kable.

    cavi di segnale kimber kable.

    adesso volevo porvi un quesito possiedo tanta musica in flac con risoluzione nativa 48khz 24bit
    in questo caso come ben sapete devo convertirli in quanto ituns non supporta flac ma non è questo adesso il mio problema in quanto sto usando xld per convertirli in apple losless.
    arrivo al dunque xld da la possibilità di aumentare il sample rate da 48 a 96 khz nei settaggi prima di effettuare la conversione, adesso mi chiedo conviene aumentarli?
    so che può sembrare una domanda stupida in quanto ad un file nativo 48 o 96 khz che sia ,non ci si può aggiungere niente se mai togliere....ma non costa niente chiedere quindi ne approfitto.
    accetto qualsiasi consiglio su come potrei convertire al meglio i mie file flac.
    grazie anticipatamente.

    __________________

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: apogee duet 2.....

    Post  piroGallo on Thu Jul 28, 2011 12:15 am

    pinkfloyd wrote:salve a tutti.....
    rieccomi x darvi una mia umile impressione sulla mia nuova scheda audio che utilizzo solo ed esclusivamente come dac.....l'ho acquistata infatti solo x i convertitori.....
    parto subito con il dirvi che non l'ho confrontata con altro tranne che con la mia precedente e umilissima stheinberg c1 2 e alla babyface di un amico(similissima alla duet)solo piccolissime sfumature ....i bassi un pò più presenti e controllati nella duet2 ...due unità kmq x il loro prezzo validissime...
    ebbene le impressioni che ho avuto sono state quelle come se avessi cambiato diffusori.........
    più spazialità ,dettaglio su tutte le fasce,maggiore immagine stereo ,brillantezza insomma totalmente altra storia.....sinceramente non immaginavo una differenza così radicale....
    il mio impianto di musica liquida è così composto :

    macboock 13 2011 con i7.

    diffusori dynaudio bm6amkII.

    apogee duet 2.

    cavo usb kimber kable.

    cavi di segnale kimber kable.

    adesso volevo porvi un quesito possiedo tanta musica in flac con risoluzione nativa 48khz 24bit
    in questo caso come ben sapete devo convertirli in quanto ituns non supporta flac ma non è questo adesso il mio problema in quanto sto usando xld per convertirli in apple losless.
    arrivo al dunque xld da la possibilità di aumentare il sample rate da 48 a 96 khz nei settaggi prima di effettuare la conversione, adesso mi chiedo conviene aumentarli?
    so che può sembrare una domanda stupida in quanto ad un file nativo 48 o 96 khz che sia ,non ci si può aggiungere niente se mai togliere....ma non costa niente chiedere quindi ne approfitto.
    accetto qualsiasi consiglio su come potrei convertire al meglio i mie file flac.
    grazie anticipatamente.

    __________________
    esiste una motivazione tecnica per la quale sarebbe meglio avere la frequenza di campionamento la più alta possibile.
    ne esiste un'altra che afferma essere assolutamente inutile qualsiasi sovracampionamento.

    esiste poi anche un metodo assai efficace che consente a tutti di decidere cosa fare.
    prendi qualche traccia ne fai la copia, le ricampioni e le ascolti confrontandola con quelle native (*).
    e decidi quale senti meglio.

    (*) possibilmente dovresti scegliere non sapendo quale delle due sta suonando...


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: apogee duet 2.....

    Post  Giordy60 on Thu Jul 28, 2011 10:54 am

    pinkfloyd wrote:
    ....arrivo al dunque xld da la possibilità di aumentare il sample rate da 48 a 96 khz nei settaggi prima di effettuare la conversione, adesso mi chiedo conviene aumentarli?
    __________________

    personalmente non "aggiungo" nulla al file nativo, tantomeno ai file con maggior risoluzione, anche perchè " alcuni " sono già upsamplati ......

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Fri Jul 29, 2011 7:56 pm

    ok grazie x le risp.
    kmq effettuerò le prove su indicate e vi farò sapere....
    una cosa che ho notato è che settando la duet2 a 192khz riproducendo con ituns brani a 48 o 96khz a volte il brano x un istante s'impunta ripartendo immediatamente....pechè?
    come dovrei settare al meglio tutto?
    kmq ha un suono sta scatoletta veramente eccezionale....sono contento tranne st'impuntamenti a 192khz.....aiutatemi....cosa sbaglio?

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Wed Aug 03, 2011 5:28 am

    ciao a tutti....
    mi potreste cortesemente spiegare il perchè durante la riproduzione di brani da itunes a 96khz con impostazioni su midi audio e maestro 2 a 192khz l'audio si impunta nel senso tende a tratti ad abbassarsi di volume riprendendosi subito?
    non riesco a capire se è una questione software o la duet2....
    grazie anticipatamente.

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Thu Aug 04, 2011 10:46 pm

    nessuno mi sa dare una mano se il tutto è normale, o in base al campionamento del brano di itunes devo settare la scheda audio?
    in modo tale che non si verifichino tali impuntamenti con abbassamento del volume?
    grazie ancora

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: apogee duet 2.....

    Post  fabiovob on Thu Aug 04, 2011 10:57 pm

    Scusami potresti dettagliare meglio il problema?
    Grazie. sunny

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Thu Aug 04, 2011 11:10 pm

    fabiovob wrote:Scusami potresti dettagliare meglio il problema?
    Grazie. sunny

    ok ci provo....
    uso il macbook pro 2011 con i7 e 4gb di ram come sorgente,diffusori dynaudio bm6a mkII,APOGee duet 2 e cavi kimber sia x il segnale che usb questo è il mio sistema x ascoltare la musica .
    in pratica accade che settando la duet2 a 192khz da maestro2 o audio midi,e riproducendo dei brani con itunes con frequenza 96khz dopo circa 20-30 minuti l'audio inizia ad interrompersi a tratti con abbassamento del volume per poi riprendere subito questo può capitare anche diverse volte durante la riproduzione di un brano di 4nim.
    è normale o devo x forza settare la scheda in ugual modo del file di itunes in modo tale che non succeda tutto ciò su descritto?
    grazie ancora


    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: apogee duet 2.....

    Post  fabiovob on Thu Aug 04, 2011 11:16 pm

    Non capisco perchè imposti sul player la frequenza a 96KHz e sulla scheda a 192KHz.
    Farei questo primo tentativo, imposta la frequenza a 96KHz sia sul player che sulla scheda.

    Altra osservazione, non è che sul mac dopo 20 minuti parte il risparmio energia?????
    Solitamente è associato con lo screen saver, questa opzione riduce le prestazioni della macchina con conseguenze immaginabili.

    Per ora fai questi due test, poi tiriamo eventualmente fuori altre ipotesi. Rolling Eyes




    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Thu Aug 04, 2011 11:25 pm

    fabiovob wrote:Non capisco perchè imposti sul player la frequenza a 96KHz e sulla scheda a 192KHz.
    Farei questo primo tentativo, imposta la frequenza a 96KHz sia sul player che sulla scheda.

    Altra osservazione, non è che sul mac dopo 20 minuti parte il risparmio energia?????
    Solitamente è associato con lo screen saver, questa opzione riduce le prestazioni della macchina con conseguenze immaginabili.

    Per ora fai questi due test, poi tiriamo eventualmente fuori altre ipotesi. Rolling Eyes




    ok grazie x la risp
    kmq il risparmio energia non è impostato ho già verificato.
    x quanto riguarda il settaggio nel playr non cè niente che si possa settare in tal senso.
    l'unico settaggio possibile è tramite audio midi e maestro 2 che kmq settando uno in automatico si setta l'altro.
    io ho molti file a 96khz che riproduco con itunes e se setto la scheda allo stesso modo tutto funziona regolarmente anche se non ho avuto tempo di fare prove approfondite.....
    quindi x non avere questi inconvenienti ovvero di condizionare il flusso da un sovracampionamento devo settare per forza anche la scheda da maestro?
    grazie ancora infinitamente

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: apogee duet 2.....

    Post  fabiovob on Thu Aug 04, 2011 11:32 pm

    Non dovrebbe accadere nulla in verità.

    Se leggi in rete parecchi possessori di questa scheda lamentano il tuo stesso problema, in alcuni siti americani ho letto addirittura di una Class Action contro Apogee relativamente a questi problemi.



    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: apogee duet 2.....

    Post  fabiovob on Thu Aug 04, 2011 11:34 pm

    Per l'audio usa o Thunderbolt, o firewire, oppure protocolli di rete dedicati.

    La usb2 continua a portare problemi

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Thu Aug 04, 2011 11:40 pm

    fabiovob wrote:Non dovrebbe accadere nulla in verità.

    Se leggi in rete parecchi possessori di questa scheda lamentano il tuo stesso problema, in alcuni siti americani ho letto addirittura di una Class Action contro Apogee relativamente a questi problemi.


    sinceramente ho tanto cercato ma non sono riuscito a trovare nulla in rete di tutto ciò...
    kmq andiamo bene allora.....
    infatti era quello che pensavo cioè se voglio far ricampionare alla duet 2 un file nativo da 96khz a 192khz questo non si può fare.....bene molto bene....
    quindi son difettose di fabbrica ....apogee se è veramente così e non lo spero ha toppato con sta duet 2....

    x la Thunderbolt non cè ancora nulla che io sappia ....o sbaglio?
    kmq non saprei a questo punto cosa fare, l'ho comprata 1 settimana fa adesso spiego il tutto al venditore e vediamo cosa dice.....se sapevo non l'avrei presa .....eppure x quello che ho letto ne parlavano tutti benissimo.....



    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: apogee duet 2.....

    Post  piroGallo on Fri Aug 05, 2011 7:22 am

    indipendentemente dalla polemica sul funzionamento della duet su cui non voglio entrare, non capisco perchè si debba far ricampionare dalla scheda hardware.
    Volendo ricampionare (e anche qui sono scelte personali) è sempre meglio farlo via software e settare la scheda alla frequenza dello streaming in ingresso. Molto meglio.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: apogee duet 2.....

    Post  fabiovob on Fri Aug 05, 2011 7:32 am

    Infatti anche io non ne vedo l'utilità di settare a due frequenze diverse.

    Purtroppo ieri sera cercando in rete informazioni sulla Duet 2 ho trovato in diversi forum esteri decine di post molto polemici, la cosa mi è apparsa strana, trattandosi di Apogee che ritengo essere un ottimo produttore.

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Fri Aug 05, 2011 3:06 pm

    sta il fatto che sta scheda non vada bene e spero sia solo la mia.....
    ho un disco (file) dei pinkfloyd datomi a 192khz(non saprei come è stato rippato o alltro) settando la scheda da maestro a 192khz dopo un pò inizia a saltare l'audio sembrasse che appena sta scatoletta scaldasse salta.....

    kmq grazie

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: apogee duet 2.....

    Post  apeschi on Fri Aug 05, 2011 4:11 pm

    Secondo me c'e' un po' di confusione sul discorso campionamento e ricampionamento.

    Partiamo da un segnale analogico.
    Se lo campiono a 44Khz, a 48khz, a 96khz o a 192khz avro' delle variazioni in termini di qualita' finale.
    Campionarlo a 192 Khz significa che prendo piu' campioni nell'unita' di tempo e quindi ho una maggiore accuratezza rispetto a campionarlo a 44Khz.
    Cosi' pure utilizzando 24 bit invece di 16 bit ho una lunghezza di parola maggiore e quindi maggiore accuratezza nella rappresentazione dei campioni. E fin qui tutto bene.

    Se pero' ho campionato il mio segnale analogico di partenza a 44Khz, con lunghezza di parola a 16 bit, potro' ricampionarlo finche' voglio, potro' anche convertirlo a 24 bit, ma se le informazioni in fase di campionamento sono state prese a 16 bit con campionamento a 44Khz quelle sono e quelle restano. Non aggiungero' alcuna informazione utile, semplicemente perche' non c'e', non e' stata registrata nel file campionato.

    Quindi non riesco a capire la logica del ricampionamento di un segnale digitale.

    Non so se ho reso l'idea.... Immaginiamo di avere una sinusoide (segnale semplice)ad una certa frequenza. Piglio le misure ogni tot secondi (che significa in pratica prendere il livello di tensione in quell'istante), le misure di tensione le posso prendere ogni millisecondo (e' un esempio), ed ogni millisecondo converto il valore di tensione in un numero binario (i convertitori funzionano cosi'), (piu' bit utilizzo per rappresentare valore campionato , maggiore e' l'accuratezza).

    Supponiamo ora di prendere le stesse misure, sulla stessa sinusoide ogni mezzo millisecondo (quindi il doppio rispetto a prima), e supponiamo pure di aumentare l'accuratezza nella conversione usando un numero di bit maggiore (significa che ho un maggior numero di informazioni ed una maggior precisione di rappresentazione dei singoli campioni).

    E' ovvio che nel secondo caso, quando dovro' convertire da digitale ad analogico, la precisione del segnale riprodotto sara' maggiore e molto piu' simile a quello di partenza, perche' avro' colto un maggior numero di informazioni.

    Se anche nel primo caso ricampionassi, non aggiungerei informazione, semplicemente perche' non ho informazione, non c'e', non l'ho rilevata in fase di conversione da analogico a digitale (al piu' potrei inventarmi dei campioni mediante interpolazione, ma se non ci sono non ci sono, e cosi' se convertissi la lunghezza di parola da 16 a 24 bit. E' come fare i calcoli con 3 cifre decimali e solo dopo aumentarle a 5 cifre decimali, se l'informazione non c'e' non c'e'). Non capisco quindi i vantaggi a ricampionare a ad aumentare in numero di bit in un segnale gia' digitale.

    Altro discorso invece e' campionare un segnale analogico in fase di registrazione a frequenza piu' elevata e con lunghezza di parola maggiore.

    NB: Sto facendo un discorso intuitivo molto semplice, poi in realta' andrebbe considerato il teorema di nyquist che stabilisce che ci voglia almeno il doppio della frequenza massima campionata (quindi 20khz porta a minimo 40 khz come frequenza di campionamento), considerazioni sulle armoniche superiori (che magari non si sentono ma che comunque portano variazioni alla qualita' del segnale) ecc.... Aumentando invece il numero di bit aumenta il massimo numero di valori di tensione rappresentabili, la precisione nella rappresentazione della misura e quindi la massima dinamica riproducibile.




    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Fri Aug 05, 2011 4:28 pm

    ok questo è un discorso anche x me sacrosanto ......
    il punto adesso è un'altro nel senso che se io riproduco dei file a 192khz anche se io non so come siano stati creati, pretendo che un prodotto acquistato per fare ciò lo faccia e basta .
    in pratica a me sta duet2 a 192khz non funziona devo per forza abbassare la risoluzione .....
    kmq ho contattato il negozio dove l'ho acquistata e vedremo cosa succede.
    vi terrò aggiornati...
    grazie ancora

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: apogee duet 2.....

    Post  realmassy on Fri Aug 05, 2011 6:13 pm

    apeschi wrote:Secondo me c'e' un po' di confusione sul discorso campionamento e ricampionamento.

    Partiamo da un segnale analogico.....
    I miei complimenti apeschi per la spiegazione sunny


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: apogee duet 2.....

    Post  apeschi on Fri Aug 05, 2011 9:38 pm

    realmassy wrote:
    apeschi wrote:Secondo me c'e' un po' di confusione sul discorso campionamento e ricampionamento.

    Partiamo da un segnale analogico.....
    I miei complimenti apeschi per la spiegazione sunny

    Spero di non aver raccontato troppe cacch..ate. La mia tesi di laurea nel lontanissimo 1987 era stata su come ottimizzare i filtri digitali riducendo la lunghezza di parola ed aumentando la frequenza di campionamento e l'ordine del filtro. Poi nella vita ho fatto altro e non mi ricordo piu' nulla, per cui potrei aver sparato cavolate, sicuramente sono stato molto impreciso e poco rigoroso.

    Mi scuso per l'ot, concordo totalmente con pinkfloyd che quanto ha comprato debba funzionare come da manuale e che se non funziona deve essere o sostituito o rimborsato.

    Ho solo voluto precisare perché non mi era chiaro lo scopo e volevo capire meglio.



    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    pinkfloyd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2010-08-22

    Re: apogee duet 2.....

    Post  pinkfloyd on Fri Aug 05, 2011 10:45 pm

    salve nuovamente a tutti...
    ho contattato il venditore dove ho acquistato la scheda e anche lui ha fatto le mie stesse prove anche usando logic....stesso mio problema.....

    ho contattato l'assistenza apogee mi hanno risposto dicendomi di provare anche con un hd esterno .....kmq proverò..

    ma tutti e due mi hanno detto che sicuramente si tratta di bug software di maestro2 e che sicuramente con le nuove release il problema dovrebbe sparire...in quanto la mia duet funziona perfettamente a qualunque sample rate tranne 192khz.
    staremo a vedere kmq son rimasto con il ragazzo di apogee che mi avrebbe dato più info a riguardo dopo che avrebbe parlato direttamente con gli ingegneri....
    vi terrò aggiornati...
    ps
    spero si risolva anche xkè non vorrei cambiare sta scatoletta nera Rolling Eyes in effetti suona veramente bene....x questo mi sto incazz....
    scusate lo sfogo
    e grazie ancora

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: apogee duet 2.....

    Post  piroGallo on Sat Aug 06, 2011 12:32 am

    apeschi wrote:
    Spero di non aver raccontato troppe cacch..ate. La mia tesi di laurea nel lontanissimo 1987 era stata su come ottimizzare i filtri digitali riducendo la lunghezza di parola ed aumentando la frequenza di campionamento e l'ordine del filtro. Poi nella vita ho fatto altro e non mi ricordo piu' nulla, per cui potrei aver sparato cavolate, sicuramente sono stato molto impreciso e poco rigoroso.

    Mi scuso per l'ot, concordo totalmente con pinkfloyd che quanto ha comprato debba funzionare come da manuale e che se non funziona deve essere o sostituito o rimborsato.

    Ho solo voluto precisare perché non mi era chiaro lo scopo e volevo capire meglio.

    Appunto, il beneficio del sovracampionamento non è avere più informazioni ma allontanare il punto di lavoro dei filtri dal limite di banda superiore. E il numero di bit della parola non c'entra niente con l'accuratezza, ma con la dinamica; sempre se non mi sbaglio.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: apogee duet 2.....

    Post  apeschi on Sat Aug 06, 2011 9:52 am

    piroGallo wrote:
    apeschi wrote:
    Spero di non aver raccontato troppe cacch..ate. La mia tesi di laurea nel lontanissimo 1987 era stata su come ottimizzare i filtri digitali riducendo la lunghezza di parola ed aumentando la frequenza di campionamento e l'ordine del filtro. Poi nella vita ho fatto altro e non mi ricordo piu' nulla, per cui potrei aver sparato cavolate, sicuramente sono stato molto impreciso e poco rigoroso.

    Mi scuso per l'ot, concordo totalmente con pinkfloyd che quanto ha comprato debba funzionare come da manuale e che se non funziona deve essere o sostituito o rimborsato.

    Ho solo voluto precisare perché non mi era chiaro lo scopo e volevo capire meglio.

    Appunto, il beneficio del sovracampionamento non è avere più informazioni ma allontanare il punto di lavoro dei filtri dal limite di banda superiore. E il numero di bit della parola non c'entra niente con l'accuratezza, ma con la dinamica; sempre se non mi sbaglio.

    Infatti, come ho scritto, la lunghezza di parola e' legata alla dinamica. Se leggi in fondo al mio intervento sta proprio scritto.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: apogee duet 2.....

    Post  piroGallo on Sat Aug 06, 2011 4:04 pm

    Vero. Mi era sfuggito.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: apogee duet 2.....

    Post  apeschi on Sat Aug 06, 2011 7:05 pm

    Comunque grazie per i commenti. Il forum serve per confrontarsi, in effetti mi hai fatto ricordare i vantaggi dell'aumento della frequenza di campionamento sull'accuratezza del filtraggio. sunny


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 10:58 am