Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sonus Faber
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sonus Faber

    Share

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Sonus Faber

    Post  Banano on Fri Jul 03, 2009 11:15 am

    Leggevo qua e là....
    Poi tra i vari pensieri mi son imbattuto su questo marchio, di certo è un marchio molto famoso, affermato a livello internazionale e tra l'altro è pure un marchio "nostrano"....

    Ma allora perchè non si parla mai di questi diffusori? Forse non piacciono, forse sono delle cioffeche travestite da signora, o solo che non ci si pensa mai?!

    Come sono questi diffusori? Son facili da interfacciare?....ok ok sò che non si può generalizzare ma vorrei chiedere a voi il vostro parere!
    Ciao e grazie!

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Fri Jul 03, 2009 11:29 am

    Banano wrote: Leggevo qua e là....
    Poi tra i vari pensieri mi son imbattuto su questo marchio, di certo è un marchio molto famoso, affermato a livello internazionale e tra l'altro è pure un marchio "nostrano"....

    Ma allora perchè non si parla mai di questi diffusori? Forse non piacciono, forse sono delle cioffeche travestite da signora, o solo che non ci si pensa mai?!

    Come sono questi diffusori? Son facili da interfacciare?....ok ok sò che non si può generalizzare ma vorrei chiedere a voi il vostro parere!
    Ciao e grazie!

    Nell'attuale produzione ci son dei buoni prodotti, ma altri a mio avviso meno buoni.
    A me piacquero le piccine Cremona Auditor M, anche se le trovo un po' fuori prezzo.
    Già le Cremona M (da pavimento) non mi fan impazzire.

    Le Elipsa, non mi piacquero, mentre le Elipsa auditor non eran male.
    Le stradivari sono ottime, ma per farle suonare....

    Mi piacerebbe sentire le nuove Liuto e le Toy
    http://www.sonusfaber.com/docs/products/monitor.pdf
    http://www.sonusfaber.com/docs/products/liuto.pdf

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sonus Faber

    Post  Geronimo on Fri Jul 03, 2009 12:25 pm

    Ero interessato a queste ma 3000 e passa euro sono troppi per un diffusore da parete, a prescindere dal fatto che è praticamente impossibile ascoltarle preventivamente.
    Le uniche Sonus che ascoltai a fondo furono le Concertino, che non mi piacquero per niente.

    http://www.sonusfaber.com/docs/products/AUDITOR_ELIPSA.pdf


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Sonus Faber

    Post  Banano on Fri Jul 03, 2009 12:44 pm

    ...sempre il solito problema....praticamente impossibile ascoltare preventivamente! Sleep

    ...domanda, voi che sapete, se si chiama in ditta e si chiedono degli ascolti presso loro rivenditori o adirittura in fabbrica, credete possa essere fattibile?

    ...mi riferisco in genere non solo alle Sonus Faber, ma applicabilmente a tutti i marchi?! che ne dite?!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sonus Faber

    Post  matley on Fri Jul 03, 2009 1:08 pm

    Banano wrote: ...sempre il solito problema....praticamente impossibile ascoltare preventivamente! Sleep

    ...domanda, voi che sapete, se si chiama in ditta e si chiedono degli ascolti presso loro rivenditori o adirittura in fabbrica, credete possa essere fattibile?

    ...mi riferisco in genere non solo alle Sonus Faber, ma applicabilmente a tutti i marchi?! che ne dite?!


    ahhhhhhhhhhhhhhhhhh....
    Banano non dire così....non fare come certi....mai a scatola chiusa!!! :-(
    mi raccomando ragà mai!!!

    bah...Io penso che un buon venditore dovrebbe farti provare tutto senza problemi..Natali e AA sono l'esempio lampante nella mia Toscana.
    Forse sono stato fortunato a trovare questi 2 negozi...magari chessò se vai dal DOLFI a (fi) è un po' + complicato portare a casa...ma previo appuntamento si può ascoltare di tutto di più..

    IO in una CITTA' una volta posi questa domanda ad un negozio...
    Scusi ma LEI questa roba la vuol vendere oppure NO!!!

    la risposta Banano prova ad indovinarla... :-)


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Fri Jul 03, 2009 1:21 pm

    A Brescia i 3 rivenditori maggiori fan sentire tutto quello che hanno disponibile.
    A Milano addirittura molti organizzano giornate Demo...
    Banano, prova da Esperienze Audio nella tua zona... ha parecchia roba il buon Antonio ed è una persona squisita.
    http://www.esperienzeaudio.it/

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sonus Faber

    Post  Geronimo on Fri Jul 03, 2009 1:39 pm

    matley wrote:
    ahhhhhhhhhhhhhhhhhh....
    Banano non dire così....non fare come certi....mai a scatola chiusa!!! :-(
    mi raccomando ragà mai!!!

    In linea di principio quel che dici è giusto e DOVREBBE essere così: in pratica, e mi riferisco agli ascolti a casa nel proprio impianto, a Roma è IMPOSSIBILE farlo soprattutto per oggetti economici, a meno che non sei presentato o non sei cliente fedele del negozio. E a volte manco l'ascolto in negozio è possibile! Infatti quando comprai l'Atoll fui COSTRETTO a ordinarlo senza nemmeno ascoltarlo perchè NON disponibile nei due rivenditori Atoll del Lazio.
    Fortunatamente ho usato un po' di zucca e letto attentamente le recensioni (grazie ancora Pavel ) per cui non ho toppato l'acquisto.


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sonus Faber

    Post  aircooled on Fri Jul 03, 2009 1:51 pm

    Banano wrote: Leggevo qua e là....
    Poi tra i vari pensieri mi son imbattuto su questo marchio, di certo è un marchio molto famoso, affermato a livello internazionale e tra l'altro è pure un marchio "nostrano"....

    Ma allora perchè non si parla mai di questi diffusori? Forse non piacciono, forse sono delle cioffeche travestite da signora, o solo che non ci si pensa mai?!

    Come sono questi diffusori? Son facili da interfacciare?....ok ok sò che non si può generalizzare ma vorrei chiedere a voi il vostro parere!
    Ciao e grazie!
    SF quanti ricordi
    oggi è ancora uno dei produttori di diffusori più belli al mondo, un mito italiano in tutto il globo terracqueo, purtroppo da quando la MENTE ha lasciato il timone la parabola ha preso una brutta curva, ai miei tempi possedere una SF alto di gamma era un sogno per tutti, oggi con i nuovi progettisti la cosa si è drasticamente ridimenzionata, certo ancora si fanno i cabinet più belli al mondo, delle vere opere d'arte, ma il suono? a mio orecchio più nulla a che vedere con i bei tempi andati, e questo si riscontra sul fatturato
    è come se il grande vecchio avesse portato il segreto con se, o forse come ebbe a dirmi lui durante una cena i nuovi e giovani progettisti non hanno voluto ascoltarlo quando raccomandava loro di continuare con certe tipologie di progetto usando assolutamente certi componenti, specialmente quel condenzatore di colore blu che secondo lui era IL segreto principale di quel particolare tipo di TIMBRO che avevano le sue creature
    un futuro che no affonda le radici nel passato....


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Fri Jul 03, 2009 2:05 pm

    Elcaset wrote:Ero interessato a queste ma 3000 e passa euro sono troppi per un diffusore da parete, a prescindere dal fatto che è praticamente impossibile ascoltarle preventivamente.
    Le uniche Sonus che ascoltai a fondo furono le Concertino, che non mi piacquero per niente.

    http://www.sonusfaber.com/docs/products/AUDITOR_ELIPSA.pdf

    Vai da Cherubini a sentire le Sonus Faber.......così ti togli il pensiero.............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................e la voglia di ascoltarle ancora.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Sonus Faber

    Post  Banano on Fri Jul 03, 2009 3:13 pm

    matley wrote:
    ahhhhhhhhhhhhhhhhhh....
    Banano non dire così....non fare come certi....mai a scatola chiusa!!! :-(
    mi raccomando ragà mai!!!

    bah...Io penso che un buon venditore dovrebbe farti provare tutto senza problemi..Natali e AA sono l'esempio lampante nella mia Toscana.
    Forse sono stato fortunato a trovare questi 2 negozi...magari chessò se vai dal DOLFI a (fi) è un po' + complicato portare a casa...ma previo appuntamento si può ascoltare di tutto di più..

    IO in una CITTA' una volta posi questa domanda ad un negozio...
    Scusi ma LEI questa roba la vuol vendere oppure NO!!!

    la risposta Banano prova ad indovinarla... :-)

    Matley, per quanto tu abbia il viso simpatico e giovane, comunque infondi serietà....io come faccio con la faccia che trovo?! ...e si che vado per i trenta (2) Laughing Laughing

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Fri Jul 03, 2009 3:36 pm

    Banano wrote:
    matley wrote:
    ahhhhhhhhhhhhhhhhhh....
    Banano non dire così....non fare come certi....mai a scatola chiusa!!! :-(
    mi raccomando ragà mai!!!

    bah...Io penso che un buon venditore dovrebbe farti provare tutto senza problemi..Natali e AA sono l'esempio lampante nella mia Toscana.
    Forse sono stato fortunato a trovare questi 2 negozi...magari chessò se vai dal DOLFI a (fi) è un po' + complicato portare a casa...ma previo appuntamento si può ascoltare di tutto di più..

    IO in una CITTA' una volta posi questa domanda ad un negozio...
    Scusi ma LEI questa roba la vuol vendere oppure NO!!!

    la risposta Banano prova ad indovinarla... :-)

    Matley, per quanto tu abbia il viso simpatico e giovane, comunque infondi serietà....

    Finchè ùnnàprebocca

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Sonus Faber

    Post  Banano on Fri Jul 03, 2009 3:53 pm

    Il passato fà parte della nostra storia e chi non conosce il nostro passato non potrà mai guardare al futuro serenamente, anche se mi rendo conto che al giorno d'oggi molte molte persone hanno perso i valori fondamentali... e la cosa triste e peggiore è che non se ne rendono conto!


    OT ...a volte mi siedo a tavola con mia nonna e le mi racconta di quando era giovane e di cosa faceva, e poi mi racconta quello che succedeva in guerra e dopo...mammamia quanti ricordi!! Lei, alla soglia dei novanta, mi scende ancora una lacrima a sapere che bagaglio di vita e di cose successe che si porta dietro....

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sonus Faber

    Post  matley on Fri Jul 03, 2009 3:54 pm

    xin wrote:
    Banano wrote:
    matley wrote:
    ahhhhhhhhhhhhhhhhhh....
    Banano non dire così....non fare come certi....mai a scatola chiusa!!! :-(
    mi raccomando ragà mai!!!

    bah...Io penso che un buon venditore dovrebbe farti provare tutto senza problemi..Natali e AA sono l'esempio lampante nella mia Toscana.
    Forse sono stato fortunato a trovare questi 2 negozi...magari chessò se vai dal DOLFI a (fi) è un po' + complicato portare a casa...ma previo appuntamento si può ascoltare di tutto di più..

    IO in una CITTA' una volta posi questa domanda ad un negozio...
    Scusi ma LEI questa roba la vuol vendere oppure NO!!!

    la risposta Banano prova ad indovinarla... :-)

    Matley, per quanto tu abbia il viso simpatico e giovane, comunque infondi serietà....

    Finchè ùnnàprebocca


    veramente IO stò sempre zitto...miro...rimiro...e ascortooooo... :-)


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sonus Faber

    Post  Geronimo on Fri Jul 03, 2009 5:19 pm

    pavel wrote:
    Elcaset wrote:Ero interessato a queste ma 3000 e passa euro sono troppi per un diffusore da parete, a prescindere dal fatto che è praticamente impossibile ascoltarle preventivamente.
    Le uniche Sonus che ascoltai a fondo furono le Concertino, che non mi piacquero per niente.

    http://www.sonusfaber.com/docs/products/AUDITOR_ELIPSA.pdf

    Vai da Cherubini a sentire le Sonus Faber.......così ti togli il pensiero.............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................e la voglia di ascoltarle ancora.

    Troppo caldo adesso se poi mi dici così....la voglia passa del tutto Laughing Laughing


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Sonus Faber

    Post  piroGallo on Fri Jul 03, 2009 6:14 pm

    aircooled wrote:
    Banano wrote: Leggevo qua e là....
    Poi tra i vari pensieri mi son imbattuto su questo marchio, di certo è un marchio molto famoso, affermato a livello internazionale e tra l'altro è pure un marchio "nostrano"....

    Ma allora perchè non si parla mai di questi diffusori? Forse non piacciono, forse sono delle cioffeche travestite da signora, o solo che non ci si pensa mai?!

    Come sono questi diffusori? Son facili da interfacciare?....ok ok sò che non si può generalizzare ma vorrei chiedere a voi il vostro parere!
    Ciao e grazie!
    SF quanti ricordi
    oggi è ancora uno dei produttori di diffusori più belli al mondo, un mito italiano in tutto il globo terracqueo, purtroppo da quando la MENTE ha lasciato il timone la parabola ha preso una brutta curva, ai miei tempi possedere una SF alto di gamma era un sogno per tutti, oggi con i nuovi progettisti la cosa si è drasticamente ridimenzionata, certo ancora si fanno i cabinet più belli al mondo, delle vere opere d'arte, ma il suono? a mio orecchio più nulla a che vedere con i bei tempi andati, e questo si riscontra sul fatturato
    è come se il grande vecchio avesse portato il segreto con se, o forse come ebbe a dirmi lui durante una cena i nuovi e giovani progettisti non hanno voluto ascoltarlo quando raccomandava loro di continuare con certe tipologie di progetto usando assolutamente certi componenti, specialmente quel condenzatore di colore blu che secondo lui era IL segreto principale di quel particolare tipo di TIMBRO che avevano le sue creature
    un futuro che no affonda le radici nel passato....

    Minima FM2... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Sonus Faber

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Jul 03, 2009 6:19 pm

    aircooled wrote:
    Banano wrote: Leggevo qua e là....
    Poi tra i vari pensieri mi son imbattuto su questo marchio, di certo è un marchio molto famoso, affermato a livello internazionale e tra l'altro è pure un marchio "nostrano"....

    Ma allora perchè non si parla mai di questi diffusori? Forse non piacciono, forse sono delle cioffeche travestite da signora, o solo che non ci si pensa mai?!

    Come sono questi diffusori? Son facili da interfacciare?....ok ok sò che non si può generalizzare ma vorrei chiedere a voi il vostro parere!
    Ciao e grazie!
    SF quanti ricordi
    oggi è ancora uno dei produttori di diffusori più belli al mondo, un mito italiano in tutto il globo terracqueo, purtroppo da quando la MENTE ha lasciato il timone la parabola ha preso una brutta curva, ai miei tempi possedere una SF alto di gamma era un sogno per tutti, oggi con i nuovi progettisti la cosa si è drasticamente ridimenzionata, certo ancora si fanno i cabinet più belli al mondo, delle vere opere d'arte, ma il suono? a mio orecchio più nulla a che vedere con i bei tempi andati, e questo si riscontra sul fatturato
    è come se il grande vecchio avesse portato il segreto con se, o forse come ebbe a dirmi lui durante una cena i nuovi e giovani progettisti non hanno voluto ascoltarlo quando raccomandava loro di continuare con certe tipologie di progetto usando assolutamente certi componenti, specialmente quel condenzatore di colore blu che secondo lui era IL segreto principale di quel particolare tipo di TIMBRO che avevano le sue creature
    un futuro che no affonda le radici nel passato....

    Quoto tutto, dalla prima all'ultima parola.

    Sono stato felice possessore delle Concerto prima generazione... il mio percorso di audiofilo mi ha poi portato a preferire il suono più presente, mordente, analitico di ProAc ma i Sonus Faber di allora, quelli del grande vecchio di cui parla Air, erano comunque oggetti dal suono magico. Unico limite, che quando era necessario mordevano poco... anzi, forse non si voleva proprio mordessero.

    Oggi è tutta un'altra storia. Ecco perché non se ne parla più un pò dovunque. Ora Sonus Faber è un prodotto d'artigianato di falegnameria d'alta scuola, ma si tratta di oggetti troppo costosi per il suono che propongono, quindi difficilmente preferibili ai grandi progetti attuali.

    Ciao


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sonus Faber

    Post  Il delfino di Air on Fri Jul 03, 2009 7:02 pm

    ma la causa è la mancanza del vecchio (è per caso Serblin?) oppure dalla scelta degli altoparlanti?............a me sembra che li altoparlanti che utilizzano le SF siano usati con successo anche da altri costruttori..


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sonus Faber

    Post  aircooled on Fri Jul 03, 2009 7:15 pm

    se prendi le meglio verdure per fare un insalata di lusso e poi la condisci con olio di semi........


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sonus Faber

    Post  Il delfino di Air on Fri Jul 03, 2009 7:17 pm

    aircooled wrote:se prendi le meglio verdure per fare un insalata di lusso e poi la condisci con olio di semi........
    capito.........ma dov'è l'olio di semi delle sonus faber moderne?


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Sonus Faber

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Jul 03, 2009 7:21 pm

    Il delfino di Air wrote:ma la causa è la mancanza del vecchio (è per caso Serblin?) oppure dalla scelta degli altoparlanti?............a me sembra che li altoparlanti che utilizzano le SF siano usati con successo anche da altri costruttori..

    E' la mancanza della filosofia di progetto, dell'orecchio, della selezione della componentistica (parlo del filtro, non necessariamente degli altoparlanti) di quell'uomo, il Serblin, appunto, che ha fatto un danno irreparabile all'azienda.

    Vito


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sonus Faber

    Post  aircooled on Fri Jul 03, 2009 7:21 pm

    mica posso dire tutto io Laughing Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sonus Faber

    Post  aircooled on Fri Jul 03, 2009 7:23 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Il delfino di Air wrote:ma la causa è la mancanza del vecchio (è per caso Serblin?) oppure dalla scelta degli altoparlanti?............a me sembra che li altoparlanti che utilizzano le SF siano usati con successo anche da altri costruttori..

    E' la mancanza della filosofia di progetto, dell'orecchio, della selezione della componentistica (parlo del filtro, non necessariamente degli altoparlanti) di quell'uomo, il Serblin, appunto, che ha fatto un danno irreparabile all'azienda.

    Vito
    quoto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sonus Faber

    Post  Il delfino di Air on Fri Jul 03, 2009 7:26 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Il delfino di Air wrote:ma la causa è la mancanza del vecchio (è per caso Serblin?) oppure dalla scelta degli altoparlanti?............a me sembra che li altoparlanti che utilizzano le SF siano usati con successo anche da altri costruttori..

    E' la mancanza della filosofia di progetto, dell'orecchio, della selezione della componentistica (parlo del filtro, non necessariamente degli altoparlanti) di quell'uomo, il Serblin, appunto, che ha fatto un danno irreparabile all'azienda.

    Vito

    quindi mancando l'esperienza e l bravura del Franco Serblin tutto è andato......ho capito!!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sonus Faber

    Post  aircooled on Fri Jul 03, 2009 7:32 pm

    oltre alla bravura e alla sensibilità la consapevolezza che cio che sembra imspiegabile è semplicemente non indagato


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sonus Faber

    Post  Geronimo on Fri Jul 03, 2009 7:36 pm

    A proposito di Franco Serblin, chi ricorda le elettroniche FASE?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:30 am