Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sonus Faber - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sonus Faber

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sonus Faber

    Post  Geronimo on Fri Jul 03, 2009 7:36 pm

    A proposito di Franco Serblin, chi ricorda le elettroniche FASE?

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Sonus Faber

    Post  Banano on Fri Jul 03, 2009 8:36 pm

    aircooled wrote:oltre alla bravura e alla sensibilità la consapevolezza che cio che sembra imspiegabile è semplicemente non indagato

    ...scusa air, ma alle 8 e mezza di venerdì sera non sono propriamente in forma....e non ho capito na FAVA!!!! Laughing Laughing

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Sonus Faber

    Post  Banano on Fri Jul 03, 2009 8:37 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    Quoto tutto, dalla prima all'ultima parola.

    Sono stato felice possessore delle Concerto prima generazione... il mio percorso di audiofilo mi ha poi portato a preferire il suono più presente, mordente, analitico di ProAc ma i Sonus Faber di allora, quelli del grande vecchio di cui parla Air, erano comunque oggetti dal suono magico. Unico limite, che quando era necessario mordevano poco... anzi, forse non si voleva proprio mordessero.

    Oggi è tutta un'altra storia. Ecco perché non se ne parla più un pò dovunque. Ora Sonus Faber è un prodotto d'artigianato di falegnameria d'alta scuola, ma si tratta di oggetti troppo costosi per il suono che propongono, quindi difficilmente preferibili ai grandi progetti attuali.

    Ciao


    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sonus Faber

    Post  Il delfino di Air on Sat Jul 04, 2009 10:45 am

    Banano wrote:
    aircooled wrote:oltre alla bravura e alla sensibilità la consapevolezza che cio che sembra imspiegabile è semplicemente non indagato

    ...scusa air, ma alle 8 e mezza di venerdì sera non sono propriamente in forma....e non ho capito na FAVA!!!! Laughing Laughing

    quoto!
    ho provato a rileggerla ora ma non riesco a capirla!!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sonus Faber

    Post  aircooled on Sat Jul 04, 2009 10:54 am

    Il delfino di Air wrote:
    Banano wrote:
    aircooled wrote:oltre alla bravura e alla sensibilità la consapevolezza che cio che sembra imspiegabile è semplicemente non indagato

    ...scusa air, ma alle 8 e mezza di venerdì sera non sono propriamente in forma....e non ho capito na FAVA!!!! Laughing Laughing

    quoto!
    ho provato a rileggerla ora ma non riesco a capirla!!
    capisco banano che è fresco di nozze
    ma pure te ti ci metti? Razz
    il grande vecchio non si fermava al solo discorso progetto/misure ma era ben consapevole che per fare un grande prodotto si deve andare oltre sondando l'insondabile, ovvero squando accordava a orecchio un diffusore o sceglieva quel componente al posto dell'altro (a parità di caratteristiche elettriche) sapeva benissimo che alle misure nulla sarebbe venuto fuori, ma a orecchio lui e altri sentivano comunque la differenza, questo perche le misure che abbiamo a disposizione non vannno oltre un certo limite, lasciando il sovrappiù all'orecchio(se c'è ) capito adesso? ci sono cose che non sono spiegabili, ma non perche magiche o chissa cosa, ma solo perche a nessuno interessa andare altre nell'indagare il fenomeno, ma questo non toglie che il fenomeno esista e si manifesti, certo non per tutti, del resto mica tutti sanno cosa e come ascoltare altro buon esempio è quello dei cavi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sonus Faber

    Post  Il delfino di Air on Sat Jul 04, 2009 10:56 am

    adesso si che è tutto chiaro!!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    el_bandito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 52
    Data d'iscrizione : 2009-06-10
    Età : 29
    Località : Palermo

    Re: Sonus Faber

    Post  el_bandito on Sat Jul 04, 2009 1:56 pm

    Elcaset wrote:A proposito di Franco Serblin, chi ricorda le elettroniche FASE?

    quelle le faceva il nipote Fabio Serblin

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sonus Faber

    Post  Geronimo on Sat Jul 04, 2009 2:05 pm

    el_bandito wrote:
    Elcaset wrote:A proposito di Franco Serblin, chi ricorda le elettroniche FASE?

    quelle le faceva il nipote Fabio Serblin

    Minkia! Mi confusi! Embarassed


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Sonus Faber

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Jul 04, 2009 5:53 pm

    el_bandito wrote:
    Elcaset wrote:A proposito di Franco Serblin, chi ricorda le elettroniche FASE?

    quelle le faceva il nipote Fabio Serblin

    Giusto. L'ultima linea di amplificazioni (fiancate ciliegio, frontale alluminio o nero spazzolato) mi era sembrata piuttosto buona in rapporto al prezzo, soprattutto come caratteristiche costruttive. E, devo dire, anche come suono e capacità di pilotaggio non erano male. Non ricordo la sigla di questa serie, purtroppo. Erano comunque amplificazioni sotto i mille euro di spesa ad apparecchio, due o tre modelli di diversa potenza...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    el_bandito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 52
    Data d'iscrizione : 2009-06-10
    Età : 29
    Località : Palermo

    Re: Sonus Faber

    Post  el_bandito on Sun Jul 05, 2009 6:53 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    el_bandito wrote:
    Elcaset wrote:A proposito di Franco Serblin, chi ricorda le elettroniche FASE?

    quelle le faceva il nipote Fabio Serblin

    Giusto. L'ultima linea di amplificazioni (fiancate ciliegio, frontale alluminio o nero spazzolato) mi era sembrata piuttosto buona in rapporto al prezzo, soprattutto come caratteristiche costruttive. E, devo dire, anche come suono e capacità di pilotaggio non erano male. Non ricordo la sigla di questa serie, purtroppo. Erano comunque amplificazioni sotto i mille euro di spesa ad apparecchio, due o tre modelli di diversa potenza...

    Serie Performance?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Sonus Faber

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jul 06, 2009 5:08 pm

    el_bandito wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:
    el_bandito wrote:
    Elcaset wrote:A proposito di Franco Serblin, chi ricorda le elettroniche FASE?

    quelle le faceva il nipote Fabio Serblin

    Giusto. L'ultima linea di amplificazioni (fiancate ciliegio, frontale alluminio o nero spazzolato) mi era sembrata piuttosto buona in rapporto al prezzo, soprattutto come caratteristiche costruttive. E, devo dire, anche come suono e capacità di pilotaggio non erano male. Non ricordo la sigla di questa serie, purtroppo. Erano comunque amplificazioni sotto i mille euro di spesa ad apparecchio, due o tre modelli di diversa potenza...

    Serie Performance?

    Of course, sir!!! sunny


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Sonus Faber

    Post  Amuro_Rey on Tue Jul 14, 2009 9:02 am

    La costruzione delle SF è impeccabile, mi hanno sempre affascinato, ma non avendo spazio per diffusori da pavimento io ho potuto ascoltare solo la loro produzione da mobile/piedistallo e non mi era piaciuta molto in abbinamento al Maestro70
    Mi avevano dato l'ipressione di un suono troppo cupo, chiuso, poco aperto, poca apertura sui toni medio alti
    Ma l'ascolto è stato fatto in un negozio, non è stao un ascolto veloce, ma comunque il locale non era il massimo, alle SF avevo preferito le Dyaudio e poi dopo l'ascolto delle ProAc Studio 100 è scoppiato l'amore !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Tue Jul 14, 2009 9:35 am

    Amuro_Rey wrote:La costruzione delle SF è impeccabile, mi hanno sempre affascinato, ma non avendo spazio per diffusori da pavimento io ho potuto ascoltare solo la loro produzione da mobile/piedistallo e non mi era piaciuta molto in abbinamento al Maestro70
    Mi avevano dato l'ipressione di un suono troppo cupo, chiuso, poco aperto, poca apertura sui toni medio alti
    Ma l'ascolto è stato fatto in un negozio, non è stao un ascolto veloce, ma comunque il locale non era il massimo, alle SF avevo preferito le Dyaudio e poi dopo l'ascolto delle ProAc Studio 100 è scoppiato l'amore !

    Prova ad ascoltare le Totem Mani 2
    http://www.totemacoustic.com/products/compact/mani-2_signature/specifications/



    P.S. Tuttavia non ti nascondo che forse il 70 è al limite



    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Sonus Faber

    Post  Amuro_Rey on Tue Jul 14, 2009 2:43 pm

    xin wrote:
    Amuro_Rey wrote:La costruzione delle SF è impeccabile, mi hanno sempre affascinato, ma non avendo spazio per diffusori da pavimento io ho potuto ascoltare solo la loro produzione da mobile/piedistallo e non mi era piaciuta molto in abbinamento al Maestro70
    Mi avevano dato l'ipressione di un suono troppo cupo, chiuso, poco aperto, poca apertura sui toni medio alti
    Ma l'ascolto è stato fatto in un negozio, non è stao un ascolto veloce, ma comunque il locale non era il massimo, alle SF avevo preferito le Dyaudio e poi dopo l'ascolto delle ProAc Studio 100 è scoppiato l'amore !

    Prova ad ascoltare le Totem Mani 2
    http://www.totemacoustic.com/products/compact/mani-2_signature/specifications/



    P.S. Tuttavia non ti nascondo che forse il 70 è al limite



    Hanno il woofer molto simile alle Dynaudio o sbaglio ???
    Sinceramente non le avevo mai sentite ... ma hanno il bass reflex sul retro o non lo hanno proprio ??
    Perchè mi dici che il 70 è al limite ??


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sonus Faber

    Post  Il delfino di Air on Tue Jul 14, 2009 3:38 pm

    Amuro_Rey wrote:
    xin wrote:
    Amuro_Rey wrote:La costruzione delle SF è impeccabile, mi hanno sempre affascinato, ma non avendo spazio per diffusori da pavimento io ho potuto ascoltare solo la loro produzione da mobile/piedistallo e non mi era piaciuta molto in abbinamento al Maestro70
    Mi avevano dato l'ipressione di un suono troppo cupo, chiuso, poco aperto, poca apertura sui toni medio alti
    Ma l'ascolto è stato fatto in un negozio, non è stao un ascolto veloce, ma comunque il locale non era il massimo, alle SF avevo preferito le Dyaudio e poi dopo l'ascolto delle ProAc Studio 100 è scoppiato l'amore !

    Prova ad ascoltare le Totem Mani 2
    http://www.totemacoustic.com/products/compact/mani-2_signature/specifications/



    P.S. Tuttavia non ti nascondo che forse il 70 è al limite



    Hanno il woofer molto simile alle Dynaudio o sbaglio ???
    Sinceramente non le avevo mai sentite ... ma hanno il bass reflex sul retro o non lo hanno proprio ??
    Perchè mi dici che il 70 è al limite ??

    impedenza bassina come la sensibilità.........e poi supportano 200W.......perchè limitarsi a 70?!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Tue Jul 14, 2009 3:45 pm

    Amuro_Rey wrote:
    xin wrote:
    Amuro_Rey wrote:La costruzione delle SF è impeccabile, mi hanno sempre affascinato, ma non avendo spazio per diffusori da pavimento io ho potuto ascoltare solo la loro produzione da mobile/piedistallo e non mi era piaciuta molto in abbinamento al Maestro70
    Mi avevano dato l'ipressione di un suono troppo cupo, chiuso, poco aperto, poca apertura sui toni medio alti
    Ma l'ascolto è stato fatto in un negozio, non è stao un ascolto veloce, ma comunque il locale non era il massimo, alle SF avevo preferito le Dyaudio e poi dopo l'ascolto delle ProAc Studio 100 è scoppiato l'amore !

    Prova ad ascoltare le Totem Mani 2
    http://www.totemacoustic.com/products/compact/mani-2_signature/specifications/



    P.S. Tuttavia non ti nascondo che forse il 70 è al limite



    Hanno il woofer molto simile alle Dynaudio o sbaglio ???
    Sinceramente non le avevo mai sentite ... ma hanno il bass reflex sul retro o non lo hanno proprio ??
    Perchè mi dici che il 70 è al limite ??

    Montano i Dynaudio, reflex posteriore.
    Non hanno problemi nonostante il reflex posteriore, grande pregio Totem.
    Le Mani 2 richiedono almeno 100W per canale per andare; meglio 150W

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Sonus Faber

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Jul 14, 2009 5:37 pm

    xin wrote:
    Amuro_Rey wrote:
    xin wrote:
    Amuro_Rey wrote:La costruzione delle SF è impeccabile, mi hanno sempre affascinato, ma non avendo spazio per diffusori da pavimento io ho potuto ascoltare solo la loro produzione da mobile/piedistallo e non mi era piaciuta molto in abbinamento al Maestro70
    Mi avevano dato l'ipressione di un suono troppo cupo, chiuso, poco aperto, poca apertura sui toni medio alti
    Ma l'ascolto è stato fatto in un negozio, non è stao un ascolto veloce, ma comunque il locale non era il massimo, alle SF avevo preferito le Dyaudio e poi dopo l'ascolto delle ProAc Studio 100 è scoppiato l'amore !

    Prova ad ascoltare le Totem Mani 2
    http://www.totemacoustic.com/products/compact/mani-2_signature/specifications/



    P.S. Tuttavia non ti nascondo che forse il 70 è al limite



    Hanno il woofer molto simile alle Dynaudio o sbaglio ???
    Sinceramente non le avevo mai sentite ... ma hanno il bass reflex sul retro o non lo hanno proprio ??
    Perchè mi dici che il 70 è al limite ??

    Montano i Dynaudio, reflex posteriore.
    Non hanno problemi nonostante il reflex posteriore, grande pregio Totem.
    Le Mani 2 richiedono almeno 100W per canale per andare; meglio 150W

    Meglio ancora: 100 o 150, ma ad alto amperaggio... altrimenti il woofer si muove solo "simbolicamente"...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Tue Jul 14, 2009 5:43 pm

    Banano.................certo che tra 3D aperti tra B&W e Sonus Faber..........
    Aprine uno anche sulle Chario, così abbiamo fatto un bel terno secco sulla ruota del sonno + totale.... Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep

    ..che tristezza....

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Tue Jul 14, 2009 5:59 pm

    pavel wrote:Banano.................certo che tra 3D aperti tra B&W e Sonus Faber..........
    Aprine uno anche sulle Chario, così abbiamo fatto un bel terno secco sulla ruota del sonno + totale.... Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep

    ..che tristezza....

    e vedi che io cerco di portarlo sulla retta via? sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sonus Faber

    Post  aircooled on Tue Jul 14, 2009 6:50 pm

    pavel wrote:Banano.................certo che tra 3D aperti tra B&W e Sonus Faber..........
    Aprine uno anche sulle Chario, così abbiamo fatto un bel terno secco sulla ruota del sonno + totale.... Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep Sleep

    ..che tristezza....


    allegriaaaaaaaaaaaaaaaaaa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Sonus Faber

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Jul 14, 2009 11:50 pm

    Però questo sulle Sonus aveva una valenza di "storia dell'Hi-Fi" che non era banale....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Sonus Faber

    Post  Ospite on Wed Jul 15, 2009 12:12 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Però questo sulle Sonus aveva una valenza di "storia dell'Hi-Fi" che non era banale....

    In realtà siamo andati un po' in OT , anche se l'intezione di Bobbetto non era quello di capire la storia dell'azienda, ma i prodotti. Suspect
    Come suonano, come "spremerli" al meglio e perchè se ne parla poco.
    Banano smentiscimi se ho capito male angel

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Sonus Faber

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Jul 15, 2009 8:24 pm

    xin wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Però questo sulle Sonus aveva una valenza di "storia dell'Hi-Fi" che non era banale....

    In realtà siamo andati un po' in OT , anche se l'intezione di Bobbetto non era quello di capire la storia dell'azienda, ma i prodotti. Suspect
    Come suonano, come "spremerli" al meglio e perchè se ne parla poco.
    Banano smentiscimi se ho capito male angel

    Certo, certo, ma è diventato una rievocazione della storia del marchio quando abbiamo sottolineato la differenza tra i prodotti passati e quelli attuali... tutto qui


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 7:19 pm