Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Diffusori a confronto B&W vs ProAc - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  matley on Sun Jul 12, 2009 1:27 pm

    Dragon wrote:
    matley wrote:
    Dragon wrote:
    aircooled wrote:
    E cosa mettereste a monte di queste torri?
    un ls17 con uno ....



    Zero? angel

    ls 17 con un 2 ClasseA SE e vivi felice...risparmiando d'inverno anche il riscaldamento... affraid



    Un si pò...quelli son costruiti "ad personam".....irripetibili

    hem...guarda che IO intendevo.. per le tue piccine sarebbero bastati2 ClaaseA SE NORMAL.... affraid affraid affraid

    PS: l'ing. ha buttato lo stampino..

    Maestro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 256
    Data d'iscrizione : 2009-01-11
    Età : 45
    Località : Costa Adriatica

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Maestro on Sun Jul 12, 2009 1:52 pm

    matley wrote:
    Dragon wrote:
    matley wrote:
    Dragon wrote:
    aircooled wrote:
    E cosa mettereste a monte di queste torri?
    un ls17 con uno ....



    Zero? angel

    ls 17 con un 2 ClasseA SE e vivi felice...risparmiando d'inverno anche il riscaldamento... affraid



    Un si pò...quelli son costruiti "ad personam".....irripetibili

    hem...guarda che IO intendevo.. per le tue piccine sarebbero bastati2 ClaaseA SE NORMAL.... affraid affraid affraid

    PS: l'ing. ha buttato lo stampino..

    L'ing. ha il saldatore caldo e sta lavorando, io intanto sto facendo un nuovo contratto con l'Enel affraid Neutral

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Dragon on Sun Jul 12, 2009 7:27 pm

    Allora quì....gatta ci covaaaaa


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jul 13, 2009 12:32 am

    ernesto62 wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:. Io sto come Ernesto dalla parte delle ProAc, ma ormai lo sapete fino alla nausea Neutral ...
    Tra D15 e Studio 140 a mio parere c'è la differenza tra un diffusore top - pur se non onnipotente - ed un diffusore magari a tuttaprima più coinvolgente ma più "ad effetto" e soprattutto di grana più grossa. A mio parere il vero suono ProAc comincia con le D15... ora D18!

    Ciao

    E dove le mettiamo le mie Response one sc? ....... e diciamolo pure: e le famose Tablette? santa
    Lo so', lo so'..... tu parlavi delle torri ma ho voluto pero' fare una analizzazzione globale di questo marchio con cui gia' a partire da questi 2 modelli mini si ottiene la filosofia del marchio.

    Esatto, io parlavo di torri!!!!

    Comunque le Response one SC (ed il loro attuale modello aggiornato) sono nient'altro che le D15 (per essere precisi dovremmo parlare nel tuo caso delle Response 1.5) versione bookshelf, con i limiti del taglio in basso che questo comporta e le alterazioni sonore prodotto dal cambio dell'altoparlante della via grave (credo che sia diverso tra i due modelli). Il tweeter è invece identico, se non sbaglio.

    Per le Tablette il discorso è diverso. Nel senso che a me sembra un progetto diverso e dalla serie Studio e dalla serie Response come timbro e come soluzioni e come musicalità, almeno nelle ultime versioni. Prodotto dal notevole rapporto qualità prezzo a mio parere nella versione "liscia" attuale, hanno limiti in gamma bassa abbastanza consistenti, gamma alta un pizzico addolcita forse rispetto ai modelli response (che sono il riferimento della casa) e solo il medio è quello storico tipico della ProAc, tondo ed analitico. Quindi un prodotto che può piacere o non piacere, ma che resta comunque unico all'interno della gamma ProAc.

    Questo comunque sempre e solo a mio parere, potrei anche sbagliare tutto...

    Ciao


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ernesto62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2009-06-13

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  ernesto62 on Mon Jul 13, 2009 11:44 pm

    Le Responce one sc hanno un palco virtuale ancora migliore delle pur ottime 1.5.questo perche' lo hanno nel DNA fisiologico con cui i mini in via generale porgono questo parametro in maniera facilmente piu'svincolato. Il tutto in virtu' delle loro dimensioni fisiche . Per il resto è chiaro che non hanno la completezza come quelle da pavimento ma risultano con un senso di magia propio in merito a quella scioltazza immediata nel far cogliere il respiro del soundstage.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Amuro_Rey on Tue Jul 14, 2009 8:52 am

    Io scelgo ProAc
    Ho ascoltatro poco le B&W mentre molto ma molto la ProAc quindi il mio è un giudizio di parte
    Amo il suone delle ProAC (io ho delle modestissime Studio100) abbinato ad elettroniche AA sono fantastiche


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Banano on Tue Jul 14, 2009 1:17 pm

    sunny Credo che entrambi i marchi siano decisamente molto seri, e propongano degli ottimi prodotti.
    Proac riesce a colmare meglio la mia personale esigenza, ovvero quella di un diffusore da pavimento, mentre le B&W colmano le esigenze della mia signora

    Perciò... penso che opterò per le belle squadrate...chissà!

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Banano on Tue Jul 14, 2009 1:18 pm

    ..ma secondo voi qual'è il segreto dello ProAc?!

    Ospite
    Guest

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Ospite on Tue Jul 14, 2009 1:24 pm

    Le Totem non ti piacciono?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  aircooled on Tue Jul 14, 2009 1:36 pm

    Banano wrote:..ma secondo voi qual'è il segreto dello ProAc?!
    è gente seria


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Ospite on Tue Jul 14, 2009 2:32 pm

    Banano wrote:..ma secondo voi qual'è il segreto dello ProAc?!

    che suonano bene.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Amuro_Rey on Tue Jul 14, 2009 2:38 pm

    Sono seri, fanno ottimi prodotti, e sono costruiti come DIO comanda ! cheers


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Jul 14, 2009 2:42 pm

    Banano wrote:..ma secondo voi qual'è il segreto dello ProAc?!

    Come dicono Pavel, Amuro e Air, è gente seria che fa prodotti che suonano. Ma anche un'azienda che propone un suono riconoscibile e a quello resta fedele pur nella naturale evoluzione dei prodotti permessa dal miglioramento tecnologico.

    Insomma niente mode, niente fronzoli, molta capacità tecnica e progettuale, si cambia solo quando si può ottenere un miglioramento reale delle prestazioni.

    ... in quest'ottica leggere le solite polemiche sugli spigoli vivi dei mobili delle ProAc ogni volta che una rivista recensisce un prodotto della casa fa veramente ridere... secondo me le ProAc suonano come suonano anche perché i mobili sono costruiti in questo modo: se i progettisti ProAc ne fossero convinti li avrebbero già cambiati da un bel pezzo!!! E non è che gli spigoli arrotondati gli inglesi non li sappiano fare o costino troppo: basta guardare i mobili della connazionale Castle, prodotti economici compresi!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Il delfino di Air on Tue Jul 14, 2009 3:37 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Banano wrote:..ma secondo voi qual'è il segreto dello ProAc?!

    Come dicono Pavel, Amuro e Air, è gente seria che fa prodotti che suonano. Ma anche un'azienda che propone un suono riconoscibile e a quello resta fedele pur nella naturale evoluzione dei prodotti permessa dal miglioramento tecnologico.

    Insomma niente mode, niente fronzoli, molta capacità tecnica e progettuale, si cambia solo quando si può ottenere un miglioramento reale delle prestazioni.

    ... in quest'ottica leggere le solite polemiche sugli spigoli vivi dei mobili delle ProAc ogni volta che una rivista recensisce un prodotto della casa fa veramente ridere... secondo me le ProAc suonano come suonano anche perché i mobili sono costruiti in questo modo: se i progettisti ProAc ne fossero convinti li avrebbero già cambiati da un bel pezzo!!! E non è che gli spigoli arrotondati gli inglesi non li sappiano fare o costino troppo: basta guardare i mobili della connazionale Castle, prodotti economici compresi!

    non a caso sono tra le casse più clonate!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Ospite on Wed Jul 15, 2009 3:47 pm

    Perchè non sai la "chicca"...sulle Avalon....

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Luca58 on Thu Jul 23, 2009 12:44 pm

    Secondo me B&W e ProAc sono diffusori alternativi, o si e' portati in una direzione o nell'altra.

    Un confronto tra le due filosofie, per quel poco che ho ascoltato (B&W 805S, 804N, 804S, 803N e 800D; ProAc D15 e D25), non mi sembra che abbia molto senso.

    Delle B&W mi piacerebbe comunque sentire le 802D, le 805 Signature e le vecchie Silver Signature; i "chioccioloni", ovviamente, non li nomino.

    Personalmente tenderei piu' verso le B&W ultima serie con una amplificazione che rispecchi i miei gusti; ho la sensazione, infatti, che potrei ottenere qualcosa di molto diverso dalle LS3/5a e quindi per me interessante. Magari le voci perdono qualcosa, ma guadagnerei in molti altri parametri.

    Con ProAc, invece, lo stacco dalle LS3/5a e' minore (a parte le basse frequenze), ma non mi sembra che ottenga quel piacevole senso di potenza che ho sentito con le ultime B&W da pavimento ben pilotate.

    Ho ascoltato a lungo da un amico le D15 quando, lasciate le prime LS3/5a, cercavo un diffusore con una voce simile ma con piu' basso; il risultato e' stato che ho ripreso le LS3/5a e che il mio amico e' passato dalle D15 alle LS3/5a (ma, giustamente, senza vendere le prime).


    Last edited by Luca58 on Thu Jul 23, 2009 1:13 pm; edited 5 times in total

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Jul 23, 2009 12:55 pm

    Luca58 wrote:Secondo me B&W e ProAc sono diffusori alternativi, o si e' portati in una direzione o nell'altra.

    Un confronto tra le due filosofie, per quel poco che ho ascoltato (B&W 805S, 804N, 804S, 803N e 800D; ProAc D15 e D25), non mi sembra che abbia molto senso.
    ...

    Sono d'accordo: si tratta di due approcci al diffusore monitor diversi, o si preferisce l'uno o l'altro. Però il nostro Air si è portato a casa B&W, ma ama anche le D15... non si può in fondo essere troppo rigorosi nelle esemplificazioni...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  aircooled on Thu Jul 23, 2009 1:50 pm

    a mio parere le ProAc sono stabilianti sulla fascia medio alta o se preferite medio bassa a seconda da che angolo le si guarda
    per chi non avesse capito ritengo alcuni modelli ProAc semplicemente i migliori diffusori al mondo in rapporto al prezzo richiesto
    quando poi si sale alle grosse (D80 D100) gli preferisco le 802D e 800D con tutti i suoi problemi di pilotaggio che se risolti comunque portano a risultati strabilianti (almeno per chi ci sente) con questo non voglio certo dire che le grosse ProAc non suonino, anzi, solo che quando un diffusore passa certe assolutamente ingiustificate... cifre (tutti i brand nessuno escluso) oltre al suono pretendo di avere anche qualcosaltro sia a livello tecnico che di costruzione, e qua le B&W la fanno da padrone, qui e fuori di qui


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Luca58 on Thu Jul 23, 2009 2:12 pm

    Ti dico quali sono i limiti delle D15 che mi hanno frenato dall'acquisto, nonostante mi piacciano sin dal primo ascolto:

    1) il palcoscenico era "costretto" tra i diffusori, nonostante che all'esterno di essi da entrambe le parti ci fosse molto spazio; puo' darsi che il problema fosse comunque dovuto all'ambiente di ascolto, ma con le LS3/5a non c'era;

    2) il basso scendeva molto bene nonostante sia un due-vie e non "sapeva" di reflex, ma punch proprio poco poco.

    Ho ascoltato le D15 sia con l'AA Maestro 70 che con l'Audio Innovations 500 (che le pilota molto bene nonostante la bassa potenza); AA Maestro come lettore.

    Credo comunque che un ascolto in un altro ambiente mi sarebbe utile per farmi un'idea definitiva.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  aircooled on Thu Jul 23, 2009 2:38 pm

    a parte il discorso ambiente sono in accordo su quanto posti
    ma vediamo di capirsi meglio
    LS3/5a se pilotata a dovere e ben posizionata sullo stage è praticamente imbattibile da qualunque diffusore da pavimento(o quasi)
    le D15 per esprimere tutto il loro potenziale se pilotate con ampli SS abbisognano almeno di un 100W effettivo e con grande riserva di pilotaggio, il 70 va bene per ascolti non ipercritici come i tuoi diciamo che è un accoppiata per audiofili "normali", considerato questo da tenere conto anche del fatto che il maestro cd 192/24 ha un impostazione generale votata al morbido e abbinando questo a quel diffusore che già di suo non risulta un campione di estenzione e patos sull'organo... il tutto può sembrare di poco impatto sul mediobasso, altra cosa è se ci fosse stato il vecchio maestro 96/24 che era più granoso su tutto lo spettro, certo il pilotaggio non avrebbe ancora permesso di arrivare al top ma comunque sensaltro più presenza in basso si
    a quel punto magari non piaceva più il resto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Luca58 on Thu Jul 23, 2009 2:47 pm

    Sicuramente non erano alimentate al massimo; dopo aver sentito con le mie orecchie dove arrivano le 804S con il prototipo dello Zero (ed era pure troppo poco potente...), immagino che le D15 possano dare ben altre prestazioni.

    Aspettiamo con ifiducia!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  aircooled on Thu Jul 23, 2009 2:55 pm

    Sicuramente non erano alimentate al massimo; dopo aver sentito con le mie orecchie dove arrivano le 804S con il prototipo dello Zero (ed era pure troppo poco potente...), immagino che le D15 possano dare ben altre prestazioni.

    Aspettiamo con ifiducia!
    quello che hai sentito è l'embrione da 50 miseri W immagina che potra dire il fratellone da 150W nativo balanced santa santa santa santa santa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Ospite on Thu Jul 23, 2009 3:03 pm

    Secondo me le D100 rimangono dei diffusori straordinari, le D80 un po' meno, le D38 non m'hanno entusiasmato...
    Le D25, D28 non le conosco, mentre le D15 non m'hanno entusiasmato anche se rimangono molto buone... le D18 son troppo recenti per conoscerle.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  aircooled on Thu Jul 23, 2009 3:07 pm

    qualche annetto addietro avevo un impiantino con maestro96/24, Concentra, i soliti cavi maestro, e le D15 per finire
    il risultato era eclatante per raffinatezza e equilibrio, ma ad alcuno propio quell'equilibrio e quella coerenza non andava giù, preferendogli un certo colore/calore
    a me invece faceva impazzire


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  Ospite on Thu Jul 23, 2009 3:11 pm

    aircooled wrote:qualche annetto addietro avevo un impiantino con maestro96/24, Concentra, i soliti cavi maestro, e le D15 per finire
    il risultato era eclatante per raffinatezza e equilibrio, ma ad alcuno propio quell'equilibrio e quella coerenza non andava giù, preferendogli un certo colore/calore
    a me invece faceva impazzire

    Si ma fin dove arrivano le D15?
    Per quel che ho sentito la gamma medio alta è molto buona, ma poi si perdono in basso.
    A me piace un diffusore che suoni in tutta la banda passante dichiarata in egual modo, senza buchi o cali.... chiedo troppo?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Diffusori a confronto B&W vs ProAc

    Post  aircooled on Thu Jul 23, 2009 3:16 pm

    comprati le 800D
    tornando seri direi che qualunque diffusore riproduce tutta la banda passante dichiarata
    che caldoooooooooooooooooooooooo Laughing Laughing Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 11:05 am