Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
terraaaa terraaaaaaaa anzi no - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  aircooled on Sat Aug 20, 2011 6:21 pm

    si dice il peccato ma non il peccatore, diciamo che sono degli ottimi apparecchi

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  ema49 on Sat Aug 20, 2011 6:32 pm

    aircooled wrote:...diciamo che sono degli ottimi apparecchi

    certo, ti fulminano al primo ascolto... Laughing Laughing
    ottima merce, da regalare al botolo..

    vista la gravità della cosa dovresti dire anche il nome del peccatore..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  aircooled on Sat Aug 20, 2011 6:39 pm

    perche grave? il produttore dice che sono a norma cosi, quindi magari sbaglio io


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  krell2 on Sat Aug 20, 2011 6:44 pm

    aircooled wrote:perche grave? il produttore dice che sono a norma cosi, quindi magari sbaglio io

    se c'è il logo doppio isolamento si.sono a norma


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  aircooled on Sat Aug 20, 2011 7:01 pm

    la cosa che non mi piace aldila della norma o meno è il collegamento di un polo al cabinet, comunque il produttore offre di far montare il cavo di terra presso un laboratorio a sue spese, forse non dorme sonni tranquilli


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  ema49 on Sat Aug 20, 2011 7:42 pm


    il nome...voglio il nome..

    voglio regalare l'oggetto al botolo..con la fase invertita.. Embarassed Embarassed
    sperando che...

    solo una scarichetta, eh?..per resettargli l'encefalo..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  Geronimo on Sat Aug 20, 2011 7:46 pm

    ema49 wrote:
    il nome...voglio il nome..

    voglio regalare l'oggetto al botolo..con la fase invertita.. Embarassed Embarassed
    sperando che...

    solo una scarichetta, eh?..per resettargli l'encefalo..

    Ciao carissimo, mi fa sempre piacere leggerti sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  ema49 on Sat Aug 20, 2011 7:52 pm

    Elcaset wrote:
    Ciao carissimo, mi fa sempre piacere leggerti sunny

    ..e a me ritrovarti.. cheers

    motivi di lavoro mi hanno tenuto lontano..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  Dragon on Sat Aug 20, 2011 8:14 pm

    ema49 wrote:
    il nome...voglio il nome..

    voglio regalare l'oggetto al botolo..con la fase invertita.. Embarassed Embarassed
    sperando che...

    solo una scarichetta, eh?..per resettargli l'encefalo..

    Seeeee....a quello un gli fà niente nemmeno la treeottanta... ...ci vorrèbbe un cavo della forza motrice delle ferrovie...forse con quello... ...


    Bentornato! sunny ...Il botolo stava dilagando...quando manca il gatto i topi... affraid affraid affraid

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  ema49 on Sat Aug 20, 2011 8:42 pm

    Dragon wrote:
    Seeeee....a quello un gli fà niente nemmeno la treeottanta... ...ci vorrèbbe un cavo della forza motrice delle ferrovie...forse con quello... ...


    Bentornato! sunny ...Il botolo stava dilagando...quando manca il gatto i topi... affraid affraid affraid

    il cornutazzo...sapessi i giri che ha fatto per non incontrarmi.Sono stato una settimana a Firenze e ISSO è scappato..prima a Cupi (ma dove cazzo si trova?), poi addirittura all'estero. Quando l'ho chiamato al telefono, la voce gli tremava.. Laughing Laughing
    e la puzza di piscio si sentiva da Firenze... tyu tyu

    ora basta, altrimenti il Primario ci rimprovera per l'off topic... Laughing Laughing Laughing


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  pluto on Sun Aug 21, 2011 9:39 am

    Ciao Ema, bentornato sunny sunny

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  ema49 on Sun Aug 21, 2011 12:19 pm

    pluto wrote:Ciao Ema, bentornato sunny sunny

    Ciao Gian, bentrovato...ora mi svegliai. Piccola dormita dopo i giorni di caldo mostruoso a Firenze, costretto a girare a piedi per negozi. Un patrimonio si mangiarono le donne..

    e tutti i rivenditori hifi chiusi.. ..una tragedia.. santa
    e poi vedere Firenze in quello stato, dai tombini proveniva un puzzo incredibile..per un attimo ho pensato che fosse il botolo che mi seguiva da sotto, nelle fogne.. Laughing Laughing ..ma, ahimè, non era lui.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  phaeton on Sun Aug 21, 2011 12:24 pm

    aircooled wrote:terra si o terra no? le nuove norme internazionali parlano chiaro: terra si

    ma allora perche qualcuno non la monta? non sto parlando di jap con tresf a doppio isolamento, ma proprio di apprecchi nuovi e costosi che non la montano.....................

    emh.....

    in realta' la terra quell'apparecchio la ha.... almeno nel 90% degli stati europei.....
    il problema e' che noi partiamo dal presupposto che quello che abbiamo in Italia sia la norma, e purtroppo non solo non e' cosi' ma adirittura in alcuni casi siamo fuori dagli standard consigliati dagli enti internazionali che si occupano di certificazione (in questo caso elettrica), e soprattutto siamo fuopri dagli standard usati per definire le certificazioni europee.....

    giusto due paroline sulla questione specifica. da diversi anni (piu' o meno dal 2000), per vari motivi (il piu' importante dei quali e' l'eliminazione dei ritorni di corrente diversi su massa e neutro che causano grosse variazioni sulla tensione e sovraccaricano i trasformatori di zona) per le alimentazioni domestiche da 230Vac e industriali da 400Vac si adotta una tecnica detta MEN (Multiple Earth Neutral, o PME in UK, Protective Multiple Earthing) che in sostanza prevede la connessione di massa e neutro a valle del trasformatore di zona (quello che ci porta la 230Vac o la 400Vac)
    qui si possono trovare un po' di info (sorry, tutto in lingua d'albione...)
    https://student.ee.uwa.edu.au/practical-resources/earthprotdev
    http://www.epanorama.net/documents/groundloop/electrical_wiring.html
    www.apcmedia.com/salestools//SADE-5TNQYQ_R0_EN.pdf

    tornando a bomba, poiche' in Italia non adottiamo questo standard, l'apparecchio e' oltreche' ASSOLUTAMENTE non legalmente vendibile anche MOLTO PERICOLOSO. tanto per dirne una, io vivo in centro a Roma dove la distribuzione e' ancora la vecchia bifase... e allora com'e' che c'e' la certificazione CE ??? eggia', bella domanda, proprio una bella domanda... sara' forse perche' la "E" di CE e' solo una entita' astratta inesistente in pratica??


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  Edmond on Sun Aug 21, 2011 12:56 pm

    Il problema è che bisognerebbe certificare realmente gli apparecchi e vietarne la vendita in caso non siano rispondenti alle prescrizioni nazionali. Punto........ Non è questione che noi si sia la norma, oppure no, bisogna far rispettare almeno le nostre normative........ Altrimenti, CE = China Export............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  fabiovob on Sun Aug 21, 2011 1:00 pm

    Edmond wrote:Il problema è che bisognerebbe certificare realmente gli apparecchi e vietarne la vendita in caso non siano rispondenti alle prescrizioni nazionali. Punto........ Non è questione che noi si sia la norma, oppure no, bisogna far rispettare almeno le nostre normative........ Altrimenti, CE = China Export............

    applausi applausi applausi applausi applausi applausi

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  phaeton on Sun Aug 21, 2011 1:25 pm

    Edmond wrote:Il problema è che bisognerebbe certificare realmente gli apparecchi e vietarne la vendita in caso non siano rispondenti alle prescrizioni nazionali. Punto........ Non è questione che noi si sia la norma, oppure no, bisogna far rispettare almeno le nostre normative........ Altrimenti, CE = China Export............

    eggia', ma e' proprio questo il punto.
    l'"Europa" ha definito alcune normative (basate su standard internazionali) e in base a queste normative rilascia la certificazione. tutti gli apparecchi che hanno questa certificazione devono poter essere liberamente vendibili sul territorio europeo, pena multe da parte della commissione alla nazione che lo vieta.
    poi pero' si da il caso che ci sono paesi che, benche' formalmente aderenti all'unione e quindi formalmente vincolati al rispetto delle normative, dicono che ci vuole un po' di tempo per adeguarsi (in Italia, direi che ci vorranno dai 50 ai 500 anni, se va bene naturalmente.... Neutral Neutral Neutral ), e quindi dichiarano un regime transitorio (in poche parole, sono fuorilegge ma prometto di adeguarmi in un tempo che decido io, se e quando mi pare )
    a questo punto ci sono i costruttori che vendono ww, e che per ovvi motivi (a parte quelli italiani) si rifanno alle norme europee, le seguono e quindi del tutto leggittimamente e correttamente dichiarano il prodotto certificato.
    a questo punto sarebbe lecito attendersi che il distributore/importatore nazionale del prodotto verifichi la cosa e prenda provvedimenti, ma siccome non e' legalmente vincolato (c'e' il bollino CE, e inoltre si rischia di invalidare la garanzia del costruttore), puo' succedere che non lo fa.
    e il risultato e' quello che Air ha postato, un prodotto legittimamente certificato CE, ma non vendibile in Italia perche' non a norma.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  aircooled on Sun Aug 21, 2011 1:31 pm

    tornando a bomba, poiche' in Italia non adottiamo questo standard, l'apparecchio e' oltreche' ASSOLUTAMENTE non legalmente vendibile anche MOLTO PERICOLOSO. tanto per dirne una, io vivo in centro a Roma dove la distribuzione e' ancora la vecchia bifase... e allora com'e' che c'e' la certificazione CE ??? eggia', bella domanda, proprio una bella domanda... sara' forse perche' la "E" di CE e' solo una entita' astratta inesistente in pratica??
    questo mi preoccupa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  nerodavola on Sun Aug 21, 2011 2:17 pm

    Scusate ma mi sono perso: a me pare che l’apparecchio in oggetto, al netto dell’applicazione o meno delle tecniche MEN / PME, richieda innanzitutto che “non” sia possibile invertire il verso di inserimento della spina nella presa di corrente.

    Sbaglio?


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  baru_ on Sun Aug 21, 2011 2:19 pm

    phaeton wrote:
    Edmond wrote:Il problema è che bisognerebbe certificare realmente gli apparecchi e vietarne la vendita in caso non siano rispondenti alle prescrizioni nazionali. Punto........ Non è questione che noi si sia la norma, oppure no, bisogna far rispettare almeno le nostre normative........ Altrimenti, CE = China Export............

    eggia', ma e' proprio questo il punto.
    l'"Europa" ha definito alcune normative (basate su standard internazionali) e in base a queste normative rilascia la certificazione. tutti gli apparecchi che hanno questa certificazione devono poter essere liberamente vendibili sul territorio europeo, pena multe da parte della commissione alla nazione che lo vieta.
    poi pero' si da il caso che ci sono paesi che, benche' formalmente aderenti all'unione e quindi formalmente vincolati alrolleyes rispetto delle normative, dicono che ci vuole un po' di tempo per adeguarsi (in Italia, direi che ci vorranno dai 50 ai 500 anni, se va bene naturalmente.... Neutral Neutral Neutral ), e quindi dichiarano un regime transitorio (in poche parole, sono fuorilegge ma prometto di adeguarmi in un tempo che decido io, se e quando mi pare )
    a questo punto ci sono i costruttori che vendono ww, e che per ovvi motivi (a parte quelli italiani) si rifanno alle norme europee, le seguono e quindi del tutto leggittimamente e correttamente dichiarano il prodotto certificato.
    a questo punto sarebbe lecito attendersi che il distributore/importatore nazionale del prodotto verifichi la cosa e prenda provvedimenti, ma siccome non e' legalmente vincolato (c'e' il bollino CE, e inoltre si rischia di invalidare la garanzia del costruttore), puo' succedere che non lo fa.
    e il risultato e' quello che Air ha postato, un prodotto legittimamente certificato CE, ma non vendibile in Italia perche' non a norma.

    Ho capito bene, il prodotto è a norma CE, ma non a norma per l'italia ?
    La normativa italiana è più restrittiva di quella europea ? Strano, solitamente è il contrario... Laughing Laughing


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  fabiovob on Sun Aug 21, 2011 2:42 pm

    CE= CERTIFICAZIONE ESENTE affraid

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  baru_ on Sun Aug 21, 2011 3:00 pm

    Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  phaeton on Sun Aug 21, 2011 3:04 pm

    fabiovob wrote:CE= CERTIFICAZIONE ESENTE affraid

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    questa e' proprio bellissima, me la rivendo....
    applausi applausi applausi


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  phaeton on Sun Aug 21, 2011 3:12 pm

    baru_ wrote:

    Ho capito bene, il prodotto è a norma CE, ma non a norma per l'italia ?
    La normativa italiana è più restrittiva di quella europea ? Strano, solitamente è il contrario... Laughing Laughing

    non e' un problema di "restrizioni" ma semplicemente di diverse normative visto che l'Italia ancora non si e' adeguata al 100% allo standard di distribuzione europeo... e nel caso specifico questo si tramuta in una situazione pericolosa... e ribadisco: PERISCOLOSA.
    se l'impianto e fatto a modino, da gente preparata (secondo voi quanti elettricisti faidatenoalpitur sanno la differenza tra fase e neutro? e soprattutto sanno da che parte della presa va messo il neutro? anche perche' se le spine italiane non hanno verso.....), e si e' in una zona coperta dalla distribuzione monofase non c'e' problema visto che si e' nello standard europeo, ma ad esempio nel mio caso (linea bifase senza neutro) io avrei qualche "difficolta'" a toccare la parte di apparecchio messa a massa.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  nerodavola on Sun Aug 21, 2011 3:34 pm

    phaeton wrote:
    non e' un problema di "restrizioni" ma semplicemente di diverse normative visto che l'Italia ancora non si e' adeguata al 100% allo standard di distribuzione europeo... e nel caso specifico questo si tramuta in una situazione pericolosa... e ribadisco: PERISCOLOSA.
    se l'impianto e fatto a modino, da gente preparata (secondo voi quanti elettricisti faidatenoalpitur sanno la differenza tra fase e neutro? e soprattutto sanno da che parte della presa va messo il neutro? anche perche' se le spine italiane non hanno verso.....), e si e' in una zona coperta dalla distribuzione monofase non c'e' problema visto che si e' nello standard europeo, ma ad esempio nel mio caso (linea bifase senza neutro) io avrei qualche "difficolta'" a toccare la parte di apparecchio messa a massa.

    Perdonami ma ribadisco la domanda (se esiste una risposta):

    "a me pare che l’apparecchio in oggetto, al netto dell’applicazione o meno delle tecniche MEN / PME, richieda innanzitutto che “non” sia possibile invertire il verso di inserimento della spina nella presa di corrente.
    Sbaglio?"


    Sennò davveo non capisco di cosa stiamo parlando.


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  aircooled on Sun Aug 21, 2011 3:40 pm

    se a casa hai fase+fase è estremamente pericoloso, in altri casi diciamo che è solo pericoloso se succede qualcosa dentro comunque il produttore offre la possibilità di mettere il cavo di terra a sue spese


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: terraaaa terraaaaaaaa anzi no

    Post  fabiovob on Sun Aug 21, 2011 3:44 pm

    Sennò l'alternativa è un bel contratto a 380V trifase con l'enel.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 12:57 pm