Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Indiana line cdp e amplificatore PURO - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Share

    gug74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 352
    Data d'iscrizione : 2010-12-08

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  gug74 on Sat Sep 17, 2011 9:48 am

    carloc wrote:Ieri al TAV sono rimasto piuttosto deluso dal fortissimo....diciamo che che per una presentazione del genere avrei curato molto meglio la saletta che, al pari di molte altre faceva un po' pena, acusticamente parlando.

    Mi riservo di risentirlo in condizioni migliori con dei diffusori "decenti".

    Carlo
    Che diffusori pilotava?

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11990
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  carloc on Sat Sep 17, 2011 9:57 am

    gug74 wrote:
    carloc wrote:Ieri al TAV sono rimasto piuttosto deluso dal fortissimo....diciamo che che per una presentazione del genere avrei curato molto meglio la saletta che, al pari di molte altre faceva un po' pena, acusticamente parlando.

    Mi riservo di risentirlo in condizioni migliori con dei diffusori "decenti".

    Carlo
    Che diffusori pilotava?


    Onestamente non me lo ricordo, due bookshelf su stand.....ricordo invece il risultato..... erg

    Bello, ma non in primo piano e non collegato il GRAAF.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  pluto on Sat Sep 17, 2011 11:41 am

    Ed io invece ho ascoltato i 3 pezzi Indiana Line ieri con Giordy, ampli, cd, e casse.

    CHi mi conosce sa che non sono molto interessato agli entry level. Sono entrato xchè dalla porta aperta nel corridoio usciva uno splendido De Andrè e sono rimasto attirato.

    Della diatriba Cina, Italy, non mi frega una beata fava. Posso solo dire uno dei migliori impiantini suonanti al TAV???
    Complimenti. Se dovessi comprare un entry level o un impiantino x un figlio, inizierei da lì

    Ed ero appena uscito dalla sala dove c'erano le Tidal (che peraltro qua molti hanno spesso raccomandato tra i top...)

    E' proprio vero che prima di fare discussioni etc etc, meglio ascoltare e giudicare

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Giordy60 on Sat Sep 17, 2011 11:48 am

    giusto per dare immagini alle parole di gian.

    la qualità delle immagini ......è da neofita !

    l'impianto indiana line



    la saletta con le tidal


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11990
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  carloc on Sat Sep 17, 2011 12:55 pm

    pluto wrote:Ed io invece ho ascoltato i 3 pezzi Indiana Line ieri con Giordy, ampli, cd, e casse.

    CHi mi conosce sa che non sono molto interessato agli entry level. Sono entrato xchè dalla porta aperta nel corridoio usciva uno splendido De Andrè e sono rimasto attirato.

    Della diatriba Cina, Italy, non mi frega una beata fava. Posso solo dire uno dei migliori impiantini suonanti al TAV???
    Complimenti. Se dovessi comprare un entry level o un impiantino x un figlio, inizierei da lì

    Ed ero appena uscito dalla sala dove c'erano le Tidal (che peraltro qua molti hanno spesso raccomandato tra i top...)

    E' proprio vero che prima di fare discussioni etc etc, meglio ascoltare e giudicare

    Straquoto.... ;)

    Come entry, a me sono piaciuti molto gli stand di ONIX e quello dove venivano dimostrate le casse Dynavoice insieme con un pre-dac ed un ampli Maverick Audio (ibridi) veramente ben suonanti.......il tutto per circa 800 euro!

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  baru_ on Sun Sep 18, 2011 1:25 am

    carloc wrote:
    gug74 wrote:
    carloc wrote:Ieri al TAV sono rimasto piuttosto deluso dal fortissimo....diciamo che che per una presentazione del genere avrei curato molto meglio la saletta che, al pari di molte altre faceva un po' pena, acusticamente parlando.

    Mi riservo di risentirlo in condizioni migliori con dei diffusori "decenti".

    Carlo
    Che diffusori pilotava?


    Onestamente non me lo ricordo, due bookshelf su stand.....ricordo invece il risultato..... erg

    Bello, ma non in primo piano e non collegato il GRAAF.

    .... i diffusori in questione sono delle diapason adamantes, tutt'altro che scarse


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  baru_ on Sun Sep 18, 2011 1:26 am

    pluto wrote:Ed io invece ho ascoltato i 3 pezzi Indiana Line ieri con Giordy, ampli, cd, e casse.

    CHi mi conosce sa che non sono molto interessato agli entry level. Sono entrato xchè dalla porta aperta nel corridoio usciva uno splendido De Andrè e sono rimasto attirato.

    Della diatriba Cina, Italy, non mi frega una beata fava. Posso solo dire uno dei migliori impiantini suonanti al TAV???
    Complimenti. Se dovessi comprare un entry level o un impiantino x un figlio, inizierei da lì

    Ed ero appena uscito dalla sala dove c'erano le Tidal (che peraltro qua molti hanno spesso raccomandato tra i top...)

    E' proprio vero che prima di fare discussioni etc etc, meglio ascoltare e giudicare



    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11990
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  carloc on Sun Sep 18, 2011 8:13 am

    baru_ wrote:
    .... i diffusori in questione sono delle diapason adamantes, tutt'altro che scarse

    Rimane il fatto che il risultato era, secondo me, piuttosto scarso.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  baru_ on Sun Sep 18, 2011 10:48 am

    Anch'io ho percepito qualcosa che non mi tornava, senza però riuscire a capire cosa.
    Forse una certa mancanza di ricchezza di armoniche, un suono un poco più "secco" di quanto mi sarei aspettato da un'impianto con sorgente il crescendo e diffusori le diapason.

    Le tue impressioni invece quali sono state ?


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  baru_ on Sun Sep 18, 2011 10:55 am

    pluto wrote:Ed io invece ho ascoltato i 3 pezzi Indiana Line ieri con Giordy, ampli, cd, e casse.

    CHi mi conosce sa che non sono molto interessato agli entry level. Sono entrato xchè dalla porta aperta nel corridoio usciva uno splendido De Andrè e sono rimasto attirato.

    Della diatriba Cina, Italy, non mi frega una beata fava. Posso solo dire uno dei migliori impiantini suonanti al TAV???
    Complimenti. Se dovessi comprare un entry level o un impiantino x un figlio, inizierei da lì

    Ed ero appena uscito dalla sala dove c'erano le Tidal (che peraltro qua molti hanno spesso raccomandato tra i top...)

    E' proprio vero che prima di fare discussioni etc etc, meglio ascoltare e giudicare

    Confermo il trittico Indiana Line era veramente godibile... è le casse erano molto vicine alla parete di fondo.


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11990
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  carloc on Sun Sep 18, 2011 11:15 am

    baru_ wrote:

    Le tue impressioni invece quali sono state ?

    Concordo con la secchezza che hai riscontrato.....il suono mancava di corpo e d il volume era anche eccessivamente alto.

    Secondo me anche l'acustica non era stata curata a sufficienza.

    Insomma una sensazione di messaggio sonoro non completo...quasi al limite del distorto.

    Secondo me il fortissimo andava abbinato ad un diffusore da pavimento, con una risposta più completa che ne esaltasse la timbrica.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  nerodavola on Sun Sep 18, 2011 11:31 am

    La timbrica nella saletta AA non era a posto, a mio parere; bastava chiudere gli occhi e concentrarsi sulle voci...era palese.

    A cosa fosse dovuto non saprei dire: escludendo la sorgente (che possiedo e su cui posso fare una tara, nel bene e nel male) credo proprio che la sinergia amplificazione-diffusori non fosse ottimale.

    Per quel che può valere devo testimoniare che le Adamantes, ascoltate a suo tempo con amplificazione Norma (forse al Milano HiEnd ? non ricordo) non mi fecereo ottima impressione neppure in quel caso. Ma sono conscio che sto confrontando pere con mele

    Morale: mi chiedessero oggi un parere sul Fortissimo, in tutta onestà non saprei cosa dire; e questo un pò mi secca.

    Assai buona la saletta IL; ovviamente in relazione al prezzo d'acquisto...


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Geronimo on Sun Sep 18, 2011 12:25 pm

    nerodavola wrote:
    Assai buona la saletta IL; ovviamente in relazione al prezzo d'acquisto...

    Scommetto la palla sinistra che con le Indiana Line Nota 550 al posto delle Tesi 504, il risultato sarebbe stato ancora migliore e a un prezzo ancora più basso


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Ospite on Sun Sep 18, 2011 2:16 pm

    Elcaset wrote:
    nerodavola wrote:
    Assai buona la saletta IL; ovviamente in relazione al prezzo d'acquisto...

    Scommetto la palla sinistra che con le Indiana Line Nota 550 al posto delle Tesi 504, il risultato sarebbe stato ancora migliore e a un prezzo ancora più basso

    Cosa te lo fa pensare? sunny O le hai ascoltate e lo sai già?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  pluto on Sun Sep 18, 2011 2:16 pm

    Ocio Elca con queste scommesse.... si rischia di brutto Laughing Laughing Laughing

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Geronimo on Sun Sep 18, 2011 2:25 pm

    drupi wrote:
    Cosa te lo fa pensare? sunny O le hai ascoltate e lo sai già?

    Mai ascoltate , solo una sensazione a lume di naso


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Geronimo on Sun Sep 18, 2011 2:27 pm

    pluto wrote:Ocio Elca con queste scommesse.... si rischia di brutto Laughing Laughing Laughing

    Conosci la barzelletta di quel tizio che dice a un altro: "Scommetti che fra me e te abbiamo 5 palle"? Laughing E questo risponde: "Io ne ho solo una" affraid


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  aircooled on Sun Sep 18, 2011 2:49 pm

    e chi ti dice che l'altro non ne abbia 4? potrebbe averne 2 davanti e altre 2 posticce dietro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Geronimo on Sun Sep 18, 2011 3:06 pm

    aircooled wrote:e chi ti dice che l'altro non ne abbia 4? potrebbe averne 2 davanti e altre 2 posticce dietro

    Tipo flipper


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  aircooled on Sun Sep 18, 2011 3:34 pm

    no tipo inchiappettata


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Geronimo on Sun Sep 18, 2011 3:58 pm

    Avevo capito affraid


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Massimo on Mon Sep 19, 2011 12:00 am

    Elcaset wrote:
    drupi wrote:
    Cosa te lo fa pensare? sunny O le hai ascoltate e lo sai già?

    Mai ascoltate , solo una sensazione a lume di naso
    Per giocarti la palla sinistra devi essere più che sicuro, altrimenti non si rischia


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Massimo on Mon Sep 19, 2011 12:05 am

    Elcaset wrote:
    pluto wrote:Ocio Elca con queste scommesse.... si rischia di brutto Laughing Laughing Laughing

    Conosci la barzelletta di quel tizio che dice a un altro: "Scommetti che fra me e te abbiamo 5 palle"? Laughing E questo risponde: "Io ne ho solo una" affraid

    affraid affraid affraid affraid affraid

    Anch'io la sapevo, solo leggermente diversa....
    Due amici si incontano fuori al bar, l'uno dice all'altro, vuoi scommettere che io e te facciamo 5 palle?
    L'altro risponde: perchè ne hai una sola?


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Geronimo on Tue Sep 20, 2011 8:56 am

    Il trittico Indiana Line sembra aver fatto faville al TAV, ne parlano come uno dei migliori suoni della mostra

    Addirittura è stato menzionato nella sezione vintage di Videohifi

    http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=181841




    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  matte on Tue Sep 20, 2011 8:59 am

    Elcaset wrote:Il trittico Indiana Line sembra aver fatto faville al TAV, ne parlano come uno dei migliori suoni della mostra

    Addirittura è stato menzionato nella sezione vintage di Videohifi

    http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=181841



    C'è anche riportato il motivo per il quale le elettroniche I.L. vadano così bene Laughing Laughing Laughing


    _________________

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Indiana line cdp e amplificatore PURO

    Post  Geronimo on Tue Sep 20, 2011 9:22 am

    L'Indiana Line sembra aver fatto strike al TAV con questo impiantino. Non credo che questo significhi sia migliore in assoluto di altri impianti più costosi ma evidentemente possiede doti di interfacciamento ambientale che altri non hanno.
    Del resto è rivolto a chi non ha tempo/voglia/soldi per curare l'ambiente, giocoforza deve necessariamente suonare in maniera decente una volta collocato e basta.

    Mi chiedo perchè questo non sia possibile con impianti più costosi.


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:26 am