Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
I miei dubbi sugli Airtech - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    I miei dubbi sugli Airtech

    Share

    A.P.S.
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 2011-08-22

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  A.P.S. on Thu Aug 25, 2011 2:53 pm

    non mi sento di darle torto, alla rilettura di tutto quanto sono io che sono fuori luogo, lei approccia come è giusto un appassionato che ha provato con mano fa per esperienza pratica ed è apprezzato.

    ritenga inutile rispondere al quesito che le ho posto, ho trovato delle informazioni in merito, grazie per aver slleticato questa curiosità.

    Ospite
    Guest

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Ospite on Thu Aug 25, 2011 2:55 pm

    anonimo per scelta wrote:Lei sicuramente ha maggiori info del sottoscritto che leggendo il termine "schermatura elettronica" è gia andato in panico!

    Se non mette un riferimento ad una particolare schematura elettronica, così come termine, potrebbe essere la normalissima calza.

    Mi spieghi meglio, credo si riferisca ad un sistema particolare.


    per arrivare ad essere in accordo con l'International Annealed Copper Standard, di norma il rame è sempre ricotto o sbaglio?

    Se un parametro è di default perchè annoverarlo come cosa importante, incuriosito ho telefonato al rivenditore di materiali elettrici e gli ho chiesto se ha del rame non ricotto, mi ha detto, vuoi una puntazza? che sarebbe il palo della terra.


    caro anonimo, non mi dia del lei, mi pare tanto presa per il
    ho dato nomi... meglio "schermatura attiva", elettronica non era il giusto aggettivo.
    vedo che finalmente il termine ricotto sta assumendo il suo significato! perchè spesso lo si blatera ma non si sa nemmeno perchè, forse perchè se un produttore di cavi usa un rame ricotto.... è meglio come se fosse magicamente intriso di una polverina! affraid
    Non credi che bisognerebbe iniziare a sminuire alcuni termini che sembrano altisonanti ma di alto non hanno nemmeno le lettere?

    so di essere entrato a gamba tesa ... ma è solo per passione nel gioco che lo faccio!

    A.P.S.
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 2011-08-22

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  A.P.S. on Thu Aug 25, 2011 3:05 pm

    Mi era chiaro fin dal principio, ho giocato un po' anch'io.

    Ma la telefonata al negoziante l'ho fatta davvero, tra l'altro quando ho chiesto il costo di 100 metri di filo (per me quando ha detto 2 intendevo mm mentre lui intendeva cm) mi ha detto che vanno ordinati e pagati in anticipo, inoltre me li avrebbe fatti arrivare con il camion, immagini


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  aircooled on Thu Aug 25, 2011 3:54 pm

    scrondo wrote:ok per tutto, sarò breve...
    stesse esperienze per me con il segnale, differente per il potenza.

    rame ricotto... come vedo non sai cosa significa
    cerca sul web e capirai che è ben altro di un successivo riscaldamento in padella!
    il termine è leggerment forviante!

    esistono cavi in vendita che hanno già la schermatura in teflone e poi successiva in kapton.

    che ne pensi della schermatura elettronica?
    per intenderci quella di Audioquest o di Synergetic Research....

    non posso che augurarti buone prove e involgiarti a dividere con noi.... il tipo di trattamento devitalizzante... se puoi naturalmente
    scusa scrondo ma si continua ad andare fuori strada

    se chiedi a me cosa significhi cryo o ricottura o placcattura o altri tipi di trattamento è scontato che io non sappia risponderti, come credevo di aver ben espletato il concetto io mi limito a riportare quello che gentilmente il produttore del cavo mi dice su mia specifica richiesta, poi non essendo di madre lingua inglese ne io e tentomeno lui riporto a spanne quello che ho presunto di capire, il succo comunque è unaltro, cerco di spiegarmi meglio, ho comprato diverse centinaia di metri di cavo in giro per il mondo, spesso, troppo spesso ho dovuto buttare il tutto, pochissime volte invece ho trovato benefici, bene a quel punto facendo una cernita del comprato ho selezionato i venditori giusti, in seguito ho chiesto a loro chi fosse il produttore, poi ho selezionato un produttore, fatto questo mi sono messo in contatto con lo stesso per chiedergli in quale punto vendita potevo acquistare materiale con la matematica certezza che fosse di sua produzione, mi ha risposto che l'unico modo per avere questa certezza era di ordinare il conduttore a bobine di 100m bobine con su tutti i dati compreso la certificazione OCC 7N, altri sistemi non ci sono se non risciare di comprare della merda di OFC venduto per OCC come mi è successo, e cosi è stato fatto e il risultato è puntualmente arrivato, poi per una serie di circostanze è venuto fuori che io e LUI abbiamo un hobby particolare in comune, e visto che io in dato settore sono considerato uno che la sa lunga e nato non dico un amicizia (scaturita dai consigli che gli ho dato) ma diciamo pure una certa confidenza, bene da li sono riuscito ad avere delle forniture di conduttore identico a quello che usa nei suoi cavi toplevel, conduttore dove appunto viene fatto un particolare trattamento che mi ha spiegato a grandi linee, ovviamente perche nessuno ti dice i suoi segreti di produzione, comunque fatto sta che il conduttore top è più performante di quello base che gia rispetto al comune OFC è anni luce avanti su qualsivoglia parametro, dopo questo sono arrivato ad un accordo per farmi fare un conduttore proprietario AIRTECH con piccole varianti dal suo, andando ancora avanti ho fregato a un amico un pezzo di ricerca svolta in altro campo che potremmo anche definire quasi attiguo all'HFI perche ci avevo visto delle potenzialità da sfruttare proprio in HIFI, bene avevo visto giusto, da li con le dovute modifiche è nato il devitalizzatore per cavi, il quale funziona visto che fino ad ora cavi trattati e non messi a confronto diretto producono sensazioni di ascolto ben distinguibili, come funziona? inventatelo e poi mi dici schermatura elettrica? chi la fa dice funziona, io non ne so nulla, potrei anche dire che ho provato a togliere e mettere la pila e non ho percepito nulla, ma magari sono io che avendo l'impianto all'interno di un monte non ho problemi di disturbi, magari da te funziona alla grande

    concludendo, so che esistono cavi con schermatura in teflon e altro, ma vedi per me sono sempre e comunque cavi, ovvero coperte sempre corte e non mi interessano, un po come gli intrecci, faccino loro diceva Fantocci che io ho già dato


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Ospite on Thu Aug 25, 2011 4:06 pm

    aircooled wrote:scusa scrondo ma si continua ad andare fuori strada

    se chiedi a me cosa significhi cryo o ricottura o placcattura o altri tipi di trattamento è scontato che io non sappia risponderti, come credevo di aver ben espletato il concetto io mi limito a riportare quello che gentilmente il produttore del cavo mi dice su mia specifica richiesta, poi non essendo di madre lingua inglese ne io e tentomeno lui riporto a spanne quello che ho presunto di capire, il succo comunque è unaltro, cerco di spiegarmi meglio, ho comprato diverse centinaia di metri di cavo in giro per il mondo, spesso, troppo spesso ho dovuto buttare il tutto, pochissime volte invece ho trovato benefici, bene a quel punto facendo una cernita del comprato ho selezionato i venditori giusti, in seguito ho chiesto a loro chi fosse il produttore, poi ho selezionato un produttore, fatto questo mi sono messo in contatto con lo stesso per chiedergli in quale punto vendita potevo acquistare materiale con la matematica certezza che fosse di sua produzione, mi ha risposto che l'unico modo per avere questa certezza era di ordinare il conduttore a bobine di 100m bobine con su tutti i dati compreso la certificazione OCC 7N, altri sistemi non ci sono se non risciare di comprare della merda di OFC venduto per OCC come mi è successo, e cosi è stato fatto e il risultato è puntualmente arrivato, poi per una serie di circostanze è venuto fuori che io e LUI abbiamo un hobby particolare in comune, e visto che io in dato settore sono considerato uno che la sa lunga e nato non dico un amicizia (scaturita dai consigli che gli ho dato) ma diciamo pure una certa confidenza, bene da li sono riuscito ad avere delle forniture di conduttore identico a quello che usa nei suoi cavi toplevel, conduttore dove appunto viene fatto un particolare trattamento che mi ha spiegato a grandi linee, ovviamente perche nessuno ti dice i suoi segreti di produzione, comunque fatto sta che il conduttore top è più performante di quello base che gia rispetto al comune OFC è anni luce avanti su qualsivoglia parametro, dopo questo sono arrivato ad un accordo per farmi fare un conduttore proprietario AIRTECH con piccole varianti dal suo, andando ancora avanti ho fregato a un amico un pezzo di ricerca svolta in altro campo che potremmo anche definire quasi attiguo all'HFI perche ci avevo visto delle potenzialità da sfruttare proprio in HIFI, bene avevo visto giusto, da li con le dovute modifiche è nato il devitalizzatore per cavi, il quale funziona visto che fino ad ora cavi trattati e non messi a confronto diretto producono sensazioni di ascolto ben distinguibili, come funziona? inventatelo e poi mi dici schermatura elettrica? chi la fa dice funziona, io non ne so nulla, potrei anche dire che ho provato a togliere e mettere la pila e non ho percepito nulla, ma magari sono io che avendo l'impianto all'interno di un monte non ho problemi di disturbi, magari da te funziona alla grande

    concludendo, so che esistono cavi con schermatura in teflon e altro, ma vedi per me sono sempre e comunque cavi, ovvero coperte sempre corte e non mi interessano, un po come gli intrecci, faccino loro diceva Fantocci che io ho già dato

    capisco... tutto segreto!
    Neutral

    ok, capito il messaggio!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  aircooled on Thu Aug 25, 2011 4:24 pm

    ma che cosa segreto? allora vediamo di dirti qualcosa di più, il tizio che fa il conduttore una volta fatta la colata OCC (sai che cosa significa OCC?) esegue la ricottura o come diavolo si dice, poi se non ho capito male passa a un procedimento che giustamente non mi dice che serve ad eliminare i problemi della cryo, a quel punto gli fa il trattamento cryo e passa alla teflonatura e imbobinamento finale, di più non so dirti e non ho interesse a dirti anche perche non vedo a che serva sapere i procedimenti industriali, per il devitalizzatore invece non ti dico assolutamente nulla, ne a te ne a chicchessia, me lo sono fatto e lo uso solo io, ma se ti interessa vieni da me o mi mandi i cavi e ti faccio come a tutti il trattamento gratis, poi se ti piace bene se non senti nulla amici come prima, tanto mica hai speso, quindi anche qua sapere il come funziona non capisco a che ti serve, comunque visto che io sono un buono facciamo cosi, te dammi la formula esatta della coca cola e io ti spiego come funziona l'uovo di colombo tecnicamente parlando, cosi vai a casa e ti fai il trattamento da solo, e non solo ma puoi anche dirlo a tutti cosi chiunque se lo fa da solo, però ripeto segreto chiama segreto, tu dai una cosa a me e io do una cosa a te, ma se pretendi di vedere kammello senza che io veda la moka....

    ps

    voglio la formula VERA non la favola che trovi in rete quella già la so



    •Fluido di estratto di foglia di coca: 3 drams USP (che dovrebbe corrispondere a 3 bicchierini)
    •Ácido Citrico: 85 grammi
    •Caffeina: 28 grammi
    •Zucchero: 30 grammi
    •Acqua: 9 litri
    •Succo di lime: 1 litro
    •Vaniglia: 28 grammi
    •Caramello: 42 grammi o più per ottenere più colore
    L’ingrediente segreto 7X (usare 57 grammi di aromatizzante per preparare 19 litri di sciroppo):

    •Alcool: 227 grammi
    •Olio di arancia: 20 grammi
    •Olio di noce moscata: 10 gocce
    •Coriandolo: 5 gocce
    •Neroli (un olio essenziale vegetale prodotto per distillazione dei fiori di arancio amaro, ndr): 10 gocce
    •Cannella: 10 gocce


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  piero on Thu Aug 25, 2011 4:47 pm

    air, se vuoi ti dico il segreto di mia suocera per fare il riso-patate e cozze oppure della parmigiana di melanzane di mia mamma

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  aircooled on Thu Aug 25, 2011 4:51 pm

    nooooooooooooo i segreti della suocera no caso mai dimmi il motivo perche la colla appiccica, vediamo se riesci a beccarti il nobel Laughing Laughing Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  piero on Thu Aug 25, 2011 5:09 pm

    la colla appiccica perchè se non lo facesse si chiamerebbe "Molla" Laughing

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  aircooled on Thu Aug 25, 2011 5:11 pm

    ci sei andato vicino


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  piero on Thu Aug 25, 2011 5:17 pm

    forze ellettrostItiche? forze di van der wall? bolle di aria a bassa pressione che fungono come ventose? ma se sono ventose, perchè non volano via? questi e altri misteri su GAZEBBBO la scienzia che ti impara a vivere meglio

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  aircooled on Thu Aug 25, 2011 5:22 pm

    niente di tutto ciò


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Banano on Thu Aug 25, 2011 5:27 pm

    santa santa santa santa ....minkia....se vi buttaste in politica vi voterei pure!! Laughing Laughing


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  lupocerviero on Thu Aug 25, 2011 5:36 pm

    scrondo wrote:

    vedi lupo, mi sembra di aver detto subito che se do fastidio vado via...
    proprio perchè spesso l'atteggiamento di chi subisce una domanda precisa che ha un minimo di contraddittorio si capovolge da spensierato ad agguerrito difensore delle proprie idee.
    io non voglio insegnare nulla a nessuno ma purtroppo molte cose le so perchè ho navigato troppo e vorrei condividerle non facendo il professore ma dando un contributo!
    se accetti il contributo bene altrimenti.... che senso ha descrivere sul forum la propria esperienza?

    Scusa se mi permetto ma da quando intervengo mi sembra che di chiacchere da bar se ne siano fatte meno e ci si è concentrati un poco di più su scelte tecniche e presunti trattamenti per comprendere meglio ciò che si era fino a quì descritto!

    di prevenuto c'è solo il fatto che non conoscendovi... come vi conoscete voi... non sono pronto a toni meno formali come piacciono a te! Rolling Eyes

    magari prova darmi una possibilità, poi se vuoi ci confrontiamo in PVT e cerchiamo di fare luce su alcuni tasselli che mancano.

    ho segnato tre passaggi in rosso.
    nel primo ci vedo la formazione in perfetto stile da forum audiofilo, dove occorre urlare o battere i piedi x essere ascoltati, qui non c'è questa tensione, ognuno ha diritto di dire la sua,
    pensa che a volte ascoltano anche me
    ...e da buon arciere, preferisco sempre avere una freccia in più nella mia/nostra faretra, che una in meno.
    nel secondo rosso, ci leggo quel tono che io non trovo adatto ad una discussione tra estranei,
    ma magari è solo una mia fisima

    nel terzo, ti sei risposto da solo, io non frequento forum, ma ne ho letto qualcuno (...x questo li evito)
    e tra persone che non si conoscono ed anche in assenza di un viso o una mimica facciale che accompagni certe affermazioni,
    il malinteso è dietro l'angolo, x tale motivo cerco di non usare mai toni o affermazioni dure o facilmente equivocabili con estranei,
    poi con chi conosco personalmente... (guarda che siparietti con massimo )
    mi permetto di dirti questo, perchè è già accaduto un equivoco simile, che ha portato alla sospensione di un forumer (qui il è solo x gioco),
    ma la cosa più interessante è che al rientro del "sospeso", i due si sono incontrati, parlati ed adesso... si passano i cavi, i dischi e tanta passione
    magari chi ti conosce, sa che quello è il tuo modo di fare e di esprimerti.
    io non mi permetterei mai di dire a nessuno cosa deve o puo' dire, semplicemente ho fatto una "riflessione a voce alta" Laughing

    comunque io sono di salerno ed appena passo x roma ti chiamo e cosi...


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  aircooled on Thu Aug 25, 2011 5:39 pm

    Banano wrote: ....minkia....se vi buttaste in politica vi voterei pure!!
    torniamo alla colla e vediamo chi si becca il nobel


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  lupocerviero on Thu Aug 25, 2011 5:40 pm

    piero wrote:forze ellettrostItiche? forze di van der wall? bolle di aria a bassa pressione che fungono come ventose? ma se sono ventose, perchè non volano via? questi e altri misteri su GAZEBBBO la scienzia che ti impara a vivere meglio

    sbagliato piero

    ...lo sapevate?
    sapevatelo, solo su RIEDUCHETIONAL Channel!






    affraid affraid affraid

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  lupocerviero on Thu Aug 25, 2011 5:41 pm

    aircooled wrote:
    Banano wrote: ....minkia....se vi buttaste in politica vi voterei pure!!
    torniamo alla colla e vediamo chi si becca il nobel


    perchè la farina fa booom?




    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Dragon on Thu Aug 25, 2011 6:14 pm

    Tutte le cose vanno provate...anche gli scienziati pazzi lo fanno...quindi tu prendi la farina,gli metti una miccia, (con la polvere da sparo dentro... ), l'accendi, se quando è esaurita la miccia senti la botta, vuol dire che anche la farina fa booomm!... ...

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Massimo on Thu Aug 25, 2011 6:17 pm

    santa santa santa


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Dragon on Thu Aug 25, 2011 6:20 pm

    affraid affraid affraid affraid affraid ...

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  lupocerviero on Thu Aug 25, 2011 6:49 pm

    Dragon wrote:Tutte le cose vanno provate...anche gli scienziati pazzi lo fanno...quindi tu prendi la farina,gli metti una miccia, (con la polvere da sparo dentro... ), l'accendi, se quando è esaurita la miccia senti la botta, vuol dire che anche la farina fa booomm!... ...

    che fa boom lo so, fidati Laughing
    se la ciudi in una latta, fa un boom piu' bello,
    ...ma perchè non me lo hai detto!



    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Massimo on Thu Aug 25, 2011 6:50 pm

    Lupo, vuoi sederti sulla latta? affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  lupocerviero on Thu Aug 25, 2011 6:53 pm

    Massimo wrote:Lupo, vuoi sederti sulla latta? affraid affraid affraid

    non mi permetterei mai, prego accomodati pure,
    lo sputafuoco accende edio mi godo lo spettacolo!
    ft ft ft


    ...ops, cerco di studiare il fenomeno! Laughing

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  aircooled on Thu Aug 25, 2011 6:54 pm

    qualcuno mi spiega come fa la colla a appiccicare?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Dragon on Thu Aug 25, 2011 6:57 pm

    Semplice, il motivo è: perchè si chiama colla!... ft ... affraid affraid affraid

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: I miei dubbi sugli Airtech

    Post  Massimo on Thu Aug 25, 2011 6:58 pm

    santa affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 8:57 am