Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Share

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  krell2 on Tue Jul 21, 2009 11:28 am

    Penso che ognuno di noi ha delle simpatie e delle antipatie
    io non sò il perchè ma da anni non ho mai calcolato più di tanto l'AUDIO ANALOGUE
    tutto è nato anni fà con la presentazione del lettore cd paganini in un negozio a torino....
    il primo ascolto non fù molto bello....e anzi criticai in molto punti il suono riprodotto
    il rivenditore me lo diede in prestito per qualche giorno,ma niente da fare....non mi piaceva il suono e neanche l'estetica, il display.ecc ecc...
    e da quel giorno misi l'AUDIO ANALOGUE nel ripostiglio..
    in tutti questi anni molti ampli sono passati per casa mia,stato solido ,valvole,,,ecc ecc ma mai un AUDIO ANALOGUE
    circa 6 mesi fà il mio amico che ha un negozio hifi ritira un maestro cd 24/96 in permuta e mi dice...perchè non lo colleghi in saletta??
    sapendo la mia totale indifferenza verso AA, ma si.... stacco il MERIDIAN 08 e collego il Maestro cd.

    colpo di fulmine....chiamo il mio amico e le dico....ma sei sicuro che è un AA??
    suonava benissino,fluido,un bel corpo è una gamma media da favola.
    tutto dun colpo i mie pregidizi spariscono e me lo compro...
    arrivano le mie amate MAGNEPLANAR 1.6 e cosa ci può essere di meglio di un bel MAESTRO 150??
    l'accoppiata MAGNEPLANAR AA è una favola
    ho pure assaggiato la grande cortesia e gentilezza del servizio tecnico per le mie curiosità...
    che dire altro.oramai sono un fan AA

    anzi ho pure consigliato a Ernesto AA al posto del suo Denon.... Neutral


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  aircooled on Tue Jul 21, 2009 11:33 am

    anzi ho pure consigliato a Ernesto AA al posto del suo Denon.... Neutral
    ah! ma allora sei te quello che ha traviato ernesto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Ospite on Tue Jul 21, 2009 11:35 am

    Tiettelo stretto quel Maestro CD
    I futuri prodotti, sopratutto ampli e cd zero feedback zero jitter credo diverranno assoluti riferimente per quel che ho potuto sentire dai prototipi.
    Mai sentito nulla di simile finora.
    Altra grande scommessa sono i crescendo e i fortissimo.

    Continuate così

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  krell2 on Tue Jul 21, 2009 11:44 am

    xin wrote:Tiettelo stretto quel Maestro CD
    I futuri prodotti, sopratutto ampli e cd zero feedback zero jitter credo diverranno assoluti riferimente per quel che ho potuto sentire dai prototipi.
    Mai sentito nulla di simile finora.
    Altra grande scommessa sono i crescendo e i fortissimo.

    Continuate così

    si ottimo il cd, anche come convertitore...ha dato una bella spinta al mio dvd...

    chissa se un giorno .....un bel maestro 200......


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  aircooled on Tue Jul 21, 2009 11:50 am

    consiglio non richiesto
    il giorno che sarà dai un orecchio al nuovo pupillo da 150W anche se costa meno ci potrebbe stare qualche sorpresa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  krell2 on Tue Jul 21, 2009 11:53 am

    aircooled wrote:consiglio non richiesto
    il giorno che sarà dai un orecchio al nuovo pupillo da 150W anche se costa meno ci potrebbe stare qualche sorpresa

    quale modello??


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  aircooled on Tue Jul 21, 2009 12:14 pm

    inizio 2010 vedra la luce in nuovo super integrato da 150W ( 0 feedback, nativo bilanciato, e altre cosucce particolari) in pratica non è altro che il modello entrylevel ( in tutto e per tutto compresa la componetistica) del nuovo marchio ZERO che viene spostato nella linea compositori di AA in modo da mantenere tutte le caratteristiche tecniche ma a un prezzo umano, unica rinuncia ( a parte la telaistica semplificata) uno stadio di alimentazione ridimenzionato che non permettera all'ampli di raddoppiare la potenza fino al carico di 1 Ohm, il poerello avra solo 150W su 8 Ohm, 300W su 4 Ohm per fermarsi attorno ai 450/500 W su 2 e 1 Ohm, la potenza di picco potrebbe passare i 1000W
    essendo l'integrato non altro che un pre e finale fisicamente separati al suo interno... da lui presumibilmente in seguito verrà estrapolato un pre e finale di maggior potenza


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10874
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Banano on Tue Jul 21, 2009 12:20 pm

    ...esploderà?!


    cheers ...esploderà alla grande il Marchio AA!!!! cheers

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Il delfino di Air on Tue Jul 21, 2009 3:35 pm

    aircooled wrote:inizio 2010 vedra la luce in nuovo super integrato da 150W ( 0 feedback, nativo bilanciato, e altre cosucce particolari) in pratica non è altro che il modello entrylevel ( in tutto e per tutto compresa la componetistica) del nuovo marchio ZERO che viene spostato nella linea compositori di AA in modo da mantenere tutte le caratteristiche tecniche ma a un prezzo umano, unica rinuncia ( a parte la telaistica semplificata) uno stadio di alimentazione ridimenzionato che non permettera all'ampli di raddoppiare la potenza fino al carico di 1 Ohm, il poerello avra solo 150W su 8 Ohm, 300W su 4 Ohm per fermarsi attorno ai 450/500 W su 2 e 1 Ohm, la potenza di picco potrebbe passare i 1000W
    essendo l'integrato non altro che un pre e finale fisicamente separati al suo interno... da lui presumibilmente in seguito verrà estrapolato un pre e finale di maggior potenza

    alimentazione ridimensionata??
    tanto si va dagli amici di matley a cambiarla! Laughing
    ernesto volevi prenderti un Denon???


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Ospite on Tue Jul 21, 2009 3:55 pm

    Il delfino di Air wrote:
    aircooled wrote:inizio 2010 vedra la luce in nuovo super integrato da 150W ( 0 feedback, nativo bilanciato, e altre cosucce particolari) in pratica non è altro che il modello entrylevel ( in tutto e per tutto compresa la componetistica) del nuovo marchio ZERO che viene spostato nella linea compositori di AA in modo da mantenere tutte le caratteristiche tecniche ma a un prezzo umano, unica rinuncia ( a parte la telaistica semplificata) uno stadio di alimentazione ridimenzionato che non permettera all'ampli di raddoppiare la potenza fino al carico di 1 Ohm, il poerello avra solo 150W su 8 Ohm, 300W su 4 Ohm per fermarsi attorno ai 450/500 W su 2 e 1 Ohm, la potenza di picco potrebbe passare i 1000W
    essendo l'integrato non altro che un pre e finale fisicamente separati al suo interno... da lui presumibilmente in seguito verrà estrapolato un pre e finale di maggior potenza

    alimentazione ridimensionata??
    tanto si va dagli amici di matley a cambiarla! Laughing
    ernesto volevi prenderti un Denon???

    MAnco c'è e già si pensa a ridimensionà... BONIIIIIIIIIIIIII

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10874
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Banano on Tue Jul 21, 2009 5:18 pm

    ...si in effetti subito pensare a tamarrare le cose...vebbè ma il Delfino è scusato....è un fan Merc, perciò di tamarrate....

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Il delfino di Air on Tue Jul 21, 2009 6:51 pm

    Banano wrote: ...si in effetti subito pensare a tamarrare le cose...vebbè ma il Delfino è scusato....è un fan Merc, perciò di tamarrate....


    l'elaborazione dell'alimentazione io non la vedo come una tamarrata!
    le merc tamarrate sono merc rovinate!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Jul 21, 2009 7:14 pm

    Io non ho mai avuto grandi contatti con Audio Analogue, nel senso che non ho ascoltato molti prodotti di questo marchio.

    Però devo dire che quando mi è successo mi sono sempre trovato ad ammirare l'assenza di opacità, di artefazioni, ed il suono mi è sempre sembrato franco, sonoro, senza sdruciture (in passato ho ascoltato soprattutto amplificazioni ed a queste quindi mi riferisco), dinamico.

    Se ora si parla di oggetti dalle più esclusive caratterisatiche circuitali credo che AA possa diventare un prodotto estremamente conveniente, soprattutto per noi italiani, anche per quanto riguarda l'assistenza ed in generale tutti i rapporti che si possono intrattenere con il produttore, non ultima la possibilità di abhartizzazione.

    Ciao.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    ernesto62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2009-06-13

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  ernesto62 on Tue Jul 21, 2009 7:23 pm

    Io dico che A.A. dalle propie esperienze certo limitate ma sicuramente importanti è che un marchio di grande grandissime qualita' . Nel mio caso l'ampli Maestro 70 rev 2.0 ha capovolto l'intero impianto in meglio .

    Il suono dell'A.A. è magnifico, ossequioso alle orecchie, lineare, piacevole, musicale, preciso ma anche ammaliante. Cè chi preferisce magari precisioni piu' spinte ma a mio avviso il piacere di ascolto prima di tutto e L'A.A. di piacere ne da' eccome cheers

    ernesto62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2009-06-13

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  ernesto62 on Tue Jul 21, 2009 7:47 pm

    [quote="krell2 :
    anzi ho pure consigliato a Ernesto AA al posto del suo Denon.... Neutral[/quote]

    Eh Eh.. A essere sinceri mi consigliasti Lector VF 700 . angel
    Solo che il negoziante non lo aveva e bisognava ordinarlo e aspettare chissa' quanto.
    Poi lo stesso mi propose gli AudioAnalogue, e me li dessrisse come prodotti magnifici, e infatti fu' amore gia' con il Puccini rev 2.0.
    A quel punto mi venne spontaneo pensare:Se tanto mi da' tanto chissa' che con il Maestro 70 si possa verificare effettivamente la possibilta' di ottenere quel salto migliore in modo tangibile.......
    Insomma se son fiori fioriranno . e fiori d'arancio furono.... Oggi il mio giardino dell'audio e' un tripudio di colori varieggiati a firma dell'dell'AudioAnalogue

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  krell2 on Tue Jul 21, 2009 7:51 pm

    si ...per primo..
    perchè hai il LECTOR CDP 7...


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    ernesto62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2009-06-13

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  ernesto62 on Tue Jul 21, 2009 7:59 pm

    Si lo So Tony.... e in effetti sarebbe stata la scelta piu' sensata ma sono contento cosi' come sono adesso, anzi contentissimo ...l'AudioAnalogue con il Lector e vieppiu' con L'analogico se i dischi in vinile specialmente sono ben conservati è uno spettacolo ......Quindi .. meglio di cosi'... e comunque complimenti anche per il tuo impianto.....Hai due AudioAnalogue e ho detto tutto.....

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  krell2 on Tue Jul 21, 2009 8:04 pm

    Si in effetti tra tanti impianti che ho assortito in questi anni.....attualmente questo ha una musicalità fuori dal comune...
    sono SODDISFATTO


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    ernesto62
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2009-06-13

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  ernesto62 on Tue Jul 21, 2009 8:10 pm

    Ci credo ... ci credo..... Buoni ascolti

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Geronimo on Tue Jul 21, 2009 8:27 pm

    Oggi ho ascoltato nel mio impianto un ROSSINI VT 2.0
    Costruzione FAVOLOSA, meccanica OTTIMA (ha letto 3 CD che non sono mai riuscito a leggere con NESSUN altro CDP da me posseduto tranne un Pioneer con Stable Platter Mechanism), suono...... stesso microdettaglio e risposta in alto del Marantz, scena più larga e profonda, basso forse appena più gonfio, un po' meno impatto. Vi sembra poco rispetto al Marantz? Sì, come no........ho avuto un TRAUMA quando l'ho ricollegato
    Al Marantz manca TOTALMENTE ricchezza armonica
    I tempi del Paganini seconda serie sono FINITI da molto tempo, il Rossini è un OTTIMO apparecchio sunny

    PS
    ma io aspetto il Crescendo cheers cheers che in quanto SS sicuramente avrà quel pochino di impatto che, a mio parere, non è nel DNA del Rossini


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  aircooled on Tue Jul 21, 2009 8:52 pm

    col crescendo ti fai del male Laughing Laughing Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Geronimo on Tue Jul 21, 2009 9:27 pm

    aircooled wrote:col crescendo ti fai del male Laughing Laughing Laughing

    Azz! cheers cheers cheers cheers


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Cricetone on Tue Jul 21, 2009 9:32 pm

    Elcaset wrote:
    ma io aspetto il Crescendo cheers cheers che in quanto SS sicuramente avrà quel pochino di impatto che, a mio parere, non è nel DNA del Rossini
    scusa la risposta bastarda,ma non è che tu,avendo un solo woofer,anzi midwoofer da 13cm in una scatoletta definita sub,possa poi riuscire a tirar fuori qualsiasi genere di impatto a prescindere dalle elettroniche di qualsiasi livello... devil


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Geronimo on Tue Jul 21, 2009 9:37 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    Elcaset wrote:
    ma io aspetto il Crescendo cheers cheers che in quanto SS sicuramente avrà quel pochino di impatto che, a mio parere, non è nel DNA del Rossini
    scusa la risposta bastarda,ma non è che tu,avendo un solo woofer,anzi midwoofer da 13cm in una scatoletta definita sub,possa poi riuscire a tirar fuori qualsiasi genere di impatto a prescindere dalle elettroniche di qualsiasi livello... devil

    Perdonami se alzo un pochino la voce ma sai, te l'ho detto3 volte che ho un midwoofer da 16,5!!!!
    e comunque ti assicuro che d'impatto in basso se alzo il volume ne ho a sufficienza per me, se poi ci credi o meno NU ME NE FREGA NA MAZZA!!!!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: I miei pregiudizi verso AUDIO ANALOGUE

    Post  Cricetone on Tue Jul 21, 2009 9:53 pm

    Elcaset wrote:
    Salv.Scarfone wrote:
    Elcaset wrote:
    ma io aspetto il Crescendo cheers cheers che in quanto SS sicuramente avrà quel pochino di impatto che, a mio parere, non è nel DNA del Rossini
    scusa la risposta bastarda,ma non è che tu,avendo un solo woofer,anzi midwoofer da 13cm in una scatoletta definita sub,possa poi riuscire a tirar fuori qualsiasi genere di impatto a prescindere dalle elettroniche di qualsiasi livello... devil

    Perdonami se alzo un pochino la voce ma sai, te l'ho detto3 volte che ho un midwoofer da 16,5!!!!
    e comunque ti assicuro che d'impatto in basso se alzo il volume ne ho a sufficienza per me, se poi ci credi o meno NU ME NE FREGA NA MAZZA!!!!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
    oooooohhhh 3,5cm in piu!capirai che differenza! affraid
    impatto nel mediobasso direi...


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 12:37 pm