Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Share
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 829
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 56
    Località : Milano

    Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  apeschi on Sun Sep 18, 2011 10:33 pm

    Che ampli mi suggerite dal costo centrato sui 600 euro (200 euro in piu', 50 euro in meno ?) di buona qualita' sonica, per un ambiente di 20 metri quadrati (piu' o meno, forse meno), di ottima qualita' sonica e timbrica (con buona erogazione di corrente anche su bassi carichi in modo da non aver problema anche con diffusori difficili), per ascolto musicale (classica, jazz, rock, canto) in appartamento in citta' (quindi senza pressioni sonore da concerto), da abbinare a casse a due vie medio-mini bookshelf ? (piu' medio che mini perche' le vorrei con una accettabile estensione verso il basso, quindi non troppo mini).

    Obiettivo buona dinamica e timbrica corretta.

    Sto valutando un integratino inglese o giapponese (cambridge, rotel, arcam... ???? altro ??) oppure un finalino (100 watt su 8 ohm?) da abbinare ad un pre-rotel che ho gia' e che non sto utilizzando. Scarterei un NAD (ho gia' un NAD in cucina ma mi piace meno del Rotel che avevo prima).

    Nel caso di ampli integrato e' mandatorio l'ingresso phono.
    Non mi interessano luci, lucine, lucette, telecomandi vari, ingressi digitali vari (tanto ho diversi DAC).

    Lo utilizzerei principalmente connesso al PC (musica liquida anche HD a 24 bit), eventualmente connesso al lettore di CD e al giradischi tradizionale.

    Obiettivo di questa domanda (e della domanda sulle casse fatta recentemente) e' di selezionare una manciata di accoppiate ampli/casse e poi il primo giorno che ho tempo andare a sentire un po' di roba a Milano con un minimo di idee (onde evitare di ascoltare a caso senza essermi prima un po' preparato).



    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 22;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; Xsabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D
    Pre Phono Pro-ject Box S
    avatar
    Massimo Bianco
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 2010-05-01

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  Massimo Bianco on Mon Sep 19, 2011 7:51 am

    Dal momento che hai totalmente ignorato il mio messaggio qui http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t8368-vdac-ii-musical-fidelity ... fosse solo per dire NO...non dovrei fornirti il nome di un ampli dal rapporto q/p eccellente. E per giunta facendoti risparmiare anche qualche centone sul budget previsto!!!
    Comunque sia oggi mi sento buono (a Napoli è festa... ancora per quest'anno) e il consiglio te lo do lo stesso: NAD C325BEE o il nuovo C326BEE
    http://www.audioclub.it/


    http://www.audioclub.it/h/audio/prodotti/NAD/AR_C325BEE_1106.pdf

    P.S. Si scherza, naturalmente!


    Last edited by Massimo Bianco on Mon Sep 19, 2011 8:02 am; edited 2 times in total
    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6456
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  lupocerviero on Mon Sep 19, 2011 7:59 am

    se ho capito bene, non ami le timbriche troppo calde...
    ...potresti provare il tanto agognato fortissimo e farci sapere
    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16113
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  Geronimo on Mon Sep 19, 2011 8:00 am

    lupocerviero wrote:se ho capito bene, non ami le timbriche troppo calde...
    ...potresti provare il tanto agognato fortissimo e farci sapere

    Il Fortissimo è fuori budget, sta sui 1500/1600 euro


    _________________
    "Dovresti fermarti a meditare almeno 20 minuti al giorno.
    A meno che tu non sia troppo occupato.
    In tal caso dovresti meditare per un'ora."


    Antico detto Zen
    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16113
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  Geronimo on Mon Sep 19, 2011 8:07 am

    Apeschi che lettore e diffusori hai?


    _________________
    "Dovresti fermarti a meditare almeno 20 minuti al giorno.
    A meno che tu non sia troppo occupato.
    In tal caso dovresti meditare per un'ora."


    Antico detto Zen
    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6456
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  lupocerviero on Mon Sep 19, 2011 8:08 am

    ops! Embarassed
    volevo suggerire l'ampli IL, che tanto è piaciuto al TAV, ...poi ho commesso un lapsus
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 829
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 56
    Località : Milano

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  apeschi on Mon Sep 19, 2011 8:39 am

    Grazie. Non sono riuscito ad andare al Top Audio. Che ampli e'? IL ?


    Sto pensando di mettere in piedi un impiantino non troppo costoso ma bensuonante.

    Come ho scritto nel post sulle Monitor Audio aperto un paio di giorni fa, la mia intenzione sarebbe di prendermi una copia di casse di tipo Bookshelf o un po' piu' grosse che metterei su due stand che ho gia'.
    Mi piacerebbero delle casse con woofer non inferiore a 16 centimetri di diametro (non amo i mini woofer da 13) ma non superiore a 20 centimetri per motivi di dimensione della casse e di spazio. (NB: sono indicazioni generiche solo per inquadrare la tipologia di diffusori in modo da escludere i mini diffusori e, purtroppo, causa spazio e costi, i maxi diffusori).

    Non ho ancora le casse per tale scopo, mi stavo orientando verso le Monitor Audio Silver RX2 oppure le Kef Q300 come idea iniziale, ma potrei cambiare idea se ne valessa la pena.

    Vorrei stare sui 700 euro per l'ampli che puo' essere o solo finale da abbinare ad un pre rotel che ho gia', o integrato, con una variazione di qualche euro, nel senso che se 1500 sono fuori budget, 850 potrei anche considerarli e vorrei stare su una cifra analoga per le casse.

    Mi sono posto limiti di prezzo per motivi finanziari, altrimenti non avessi limiti sarebbe tutto piu' semplice.

    Come dicevo le ascolterei in alternativa alle cuffie, in appartamento in citta', quindi non posso purtroppo avere pressioni sonore elevatissime, almeno oltre un certo orario (cio' non toglie che negli orari consentiti potrei anche aumentare un po' il volume nei limiti del buonsenso e del rispetto dei vicini).

    Piloterei il tutto con un PC per musica liquida e con i DAC indicati in firma, come lettore di CD ho l'entry level Denon, come giradischi ho un vecchio piatto della DUAL di circa una ventina d'anni.
    La sorgente di miglior qualita' e' il PC con i vari accessori.

    Forse non mi sono espresso correttamente, non e' che non mi piaccia il suono caldo, tutt'altro, mi piace il suono corretto timbricamente e corretto come estensione (non mi piacciono diffusori ruffiani, in cui certe caratterstiche vengano esaltate artificialmente per far colpo).

    Tra suono Yamaha (di 25 anni fa) e Rotel (dello stesso periodo) ho sempre amato il sono Rotel (pieno, dinamico, discreto). Dopo 25 anni non saprei oggi su cosa orientarmi anche perche' al Top Audio sono anni che non riesco ad andare, il SIM non esiste piu' da una vita, pensavo di farmi un po' di giri nei negozi ad ascoltare qualcosa ma volevo prima capire cosa.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 22;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; Xsabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D
    Pre Phono Pro-ject Box S
    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6456
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  lupocerviero on Mon Sep 19, 2011 8:50 am

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t8505-indiana-line-cdp-e-amplificatore-puro
    avatar
    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31556
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  Massimo on Mon Sep 19, 2011 9:09 am

    Massimo Bianco wrote:
    ...Comunque sia oggi mi sento buono (a Napoli è festa... ancora per quest'anno) ...
    Massimo, questo è l'ultima festa , saranno abolite quasi tutte le feste: il I Novembre , l'8 Dicembre, la befana ecc...


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito
    avatar
    Massimo Bianco
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 2010-05-01

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  Massimo Bianco on Mon Sep 19, 2011 11:05 am

    Massimo wrote:
    Massimo Bianco wrote:
    ...Comunque sia oggi mi sento buono (a Napoli è festa... ancora per quest'anno) ...
    Massimo, questo è l'ultima festa , saranno abolite quasi tutte le feste: il I Novembre , l'8 Dicembre, la befana ecc...

    Già...
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 829
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 56
    Località : Milano

    Re: Che amplificatore audio stereo mi suggerite dal costo medio-basso?

    Post  apeschi on Mon Sep 19, 2011 9:28 pm

    Massimo Bianco wrote:Dal momento che hai totalmente ignorato il mio messaggio qui http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t8368-vdac-ii-musical-fidelity ... fosse solo per dire NO...non dovrei fornirti il nome di un ampli dal rapporto q/p eccellente. E per giunta facendoti risparmiare anche qualche centone sul budget previsto!!!
    Comunque sia oggi mi sento buono (a Napoli è festa... ancora per quest'anno) e il consiglio te lo do lo stesso: NAD C325BEE o il nuovo C326BEE
    http://www.audioclub.it/


    http://www.audioclub.it/h/audio/prodotti/NAD/AR_C325BEE_1106.pdf

    P.S. Si scherza, naturalmente!

    Ho appena scattato le foto, a breve le posto.

    Chiedo scusa ma sono rientrato (purtroppo) sabato da due settimane di ferie passate in un'isola sperduta nel mediterraneo (alla faccia di chi le ferie le aveva gia' fatte ) con internet a giorni alterni in albergo, per cui mi sono collegato saltuariamente ad internet, ieri poi ho avuto enne cose da fare, ho letto il messaggio ed ho risposto al messaggio solo stamattina.

    Del resto il pacco l'ho aperto solo sabato sera dopo il viaggio aereo, ho solo verificato che si accendesse collegandolo velocemente (lasciando le valigie alla moglie) e ieri pomeriggio tra una cosa e l'altra l'ho testato ascoltando musica e non avevo alcuna voglia di interrompere la musica, staccare i cavi, aprirlo, fotografarlo e ricollegarlo... potendo scegliere come priorita' ho preferito ascoltarlo... sunny sunny Rolling Eyes


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 22;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; Xsabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D
    Pre Phono Pro-ject Box S

      Current date/time is Fri Mar 24, 2017 4:56 pm