Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Domanda sul TAV
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Domanda sul TAV

    Share

    Ospite
    Guest

    Domanda sul TAV

    Post  Ospite on Tue Sep 20, 2011 12:53 pm

    Solo una mia curiosità....
    Quanti e quali impianti avevavo i cavi di Fabrizio Baretta, chiamati FABER'S CABLE?

    Grazie per le eventuali risposte.

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Domanda sul TAV

    Post  desmoraf68 on Tue Sep 20, 2011 4:36 pm

    Io ne ho visto e sentito uno


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Domanda sul TAV

    Post  Fausto on Tue Sep 20, 2011 6:41 pm

    pavel wrote:Solo una mia curiosità....
    Quanti e quali impianti avevavo i cavi di Fabrizio Baretta, chiamati FABER'S CABLE?

    Grazie per le eventuali risposte.

    Saletta Lector - Docet.
    Conosco i cavi.
    Non è la prima volta che ascolto un impianto completato con questo marchio.
    Per me sono OK.
    sunny sunny sunny

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Domanda sul TAV

    Post  iano on Tue Sep 20, 2011 7:25 pm

    Fausto wrote:
    Saletta Lector - Docet.
    Conosco i cavi.
    Non è la prima volta che ascolto un impianto completato con questo marchio.
    Per me sono OK.
    sunny sunny sunny
    Non sò se era la stessa saletta,perchè io ricordo solo i diffusori,i Neat.
    La saletta era quella di Sound of the Valve.
    Oltre ai cavi era presente anche il massiccio ciabattone.
    Ero andato nella speranza di conoscere Fabrizio.
    Lui non c'era,ma il suono dell'impianto era eccellente.
    Così ci ho passato una delle tre ore di cui disponevo.
    Ciao,Sebastiano.

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Domanda sul TAV

    Post  desmoraf68 on Tue Sep 20, 2011 7:26 pm

    iano wrote:Non sò se era la stessa saletta,perchè io ricordo solo i diffusori,i Neat.
    La saletta era quella di Sound of the Valve.
    Oltre ai cavi era presente anche il massiccio ciabattone.
    Ero andato nella speranza di conoscere Fabrizio.
    Lui non c'era,ma il suono dell'impianto era eccellente.
    Così ci ho passato una delle tre ore di cui disponevo.
    Ciao,Sebastiano.


    E' proprio la saletta che dicevo io ...ottimo suono.IHMO


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Ospite
    Guest

    Re: Domanda sul TAV

    Post  Ospite on Tue Sep 20, 2011 8:02 pm

    quindi mi sembra di aver capito che laddove c'erano i Faber's Cable la risposta è stata più che positiva....?!?!?!?!

    PS: Nella saletta di Luca Parlato, c'erano i cavi Faber's per caso????

    Ospite
    Guest

    Re: Domanda sul TAV

    Post  Ospite on Tue Sep 20, 2011 8:03 pm

    Per:
    DESMORAF68
    FAUSTO
    IANO


    ...potreste entrare un po più nel particolare, enunciando pregi e difetti (secondo voi) di questi cavi? Vi era già capitato di ascoltarli?

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Domanda sul TAV

    Post  desmoraf68 on Tue Sep 20, 2011 8:31 pm

    Io le avevo ascoltate l'anno scorso sempre nella stessa saletta, ma devo dire che è tutto l'insieme che suona.In quel impianto c'è calore,dettaglio e non da meno dinamica.IHMO


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: Domanda sul TAV

    Post  iano on Tue Sep 20, 2011 8:32 pm

    Ma andiamo dritti al punto.
    Se vuoi ascoltare i cavi di Fabrizio lui te li porta a casa e quel che è sicuro è che alla fine male che vada qualcosa l'acquisti,un amico.
    Questo è quel che dicono di lui quelli che lo hanno ospitato
    Io ho solo scambiato post con lui e una conversazione telefonica.
    Sono andato in quella saletta giusto per conoscerlo,ma,ci sarà un'altra volta.
    Il suono che posso descriverti è quello dell'impianto,cavi compresi.
    Partiamo dai difetti.Il suono in parte veniva dai diffusori,e in parte no.
    Io però ero in posizione decentrata,quindi....
    Con tutto ciò il suono era godibilissimo,con un ottima spazialità,nonostante tutto.
    Un buon decadimento delle note.
    Un impianto che ti permetteva di concentrarti sulla musica,nonostante tutto. sunny
    Ciao,Sebastiano.

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Domanda sul TAV

    Post  Fausto on Tue Sep 20, 2011 9:27 pm

    pavel wrote:Per:
    DESMORAF68
    FAUSTO
    IANO


    ...potreste entrare un po più nel particolare, enunciando pregi e difetti (secondo voi) di questi cavi? Vi era già capitato di ascoltarli?

    Quali particolari....
    A me piacciono....
    Un cavo deve, per mia filosofia, essere il più "neutro" possibile.
    Non deve dare particolari coloriture.
    Sono sicuramente ben fatti.
    Se posso muovere un appunto: le dimensioni.
    Difficile, per me, poterli collocare in ambiente domestico se non "dedicato".
    sunny sunny sunny
    La saletta era proprio quella!
    sunny sunny sunny

    Ospite
    Guest

    Re: Domanda sul TAV

    Post  Ospite on Tue Sep 20, 2011 9:41 pm


    Conosco parecchie persone che li hanno o che non li hanno ma che li hanno sentiti.....e UNA prerogativa che hanno INDISTINTAMENTE tutti sottolineato, è la grandiosa tridimensionalità dello stesso cavo.
    Concordate?

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Domanda sul TAV

    Post  matley on Tue Sep 20, 2011 10:12 pm

    pavel wrote:quindi mi sembra di aver capito che laddove c'erano i Faber's Cable la risposta è stata più che positiva....?!?!?!?!

    PS: Nella saletta di Luca Parlato, c'erano i cavi Faber's per caso????


    ciao Pavel...
    qualche tempo fà provai questo (alimentazione)
    ora non conosco la produzione attuale...
    il confronto fu fatto su 3 impianti differenti...

    Faber's
    CABLELESS
    BCD

    Il Faber's non ha brillato..almeno nella prova che ho fatto.




    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Domanda sul TAV

    Post  Ospite on Tue Sep 20, 2011 10:49 pm

    Si, ricordavo......
    Dopo quel periodo in cui Faber's Cable sembrava la "cometa" di turno, seguì un periodo di silenzio.
    Poi i suoi cavi tornarono con prepotenza in molti impianti anche di altissimo livello.
    E iniziai a vederli anche al Roma HiEnd. Suonavano con le Armonia Loudspeaker ed altro.

    Ora il livello qualitativo di questi cavi si è alzato e di molto...credo.
    Ed è in preparazione una luova linea ancora migliore della precedente.

    Credo che Saperusa ne sappia molto più di noi tutti messi insieme....

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Domanda sul TAV

    Post  matley on Tue Sep 20, 2011 11:29 pm

    Bello sti'impiantino cazzo.. Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 8:38 am