Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
consiglio lettore SACD - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    consiglio lettore SACD

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8716
    Data d'iscrizione : 2010-04-17

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Edmond on Thu Sep 22, 2011 6:05 pm

    Io penserei a questo:

    http://www.labtek.it/oppo_bdp-95eu.html

    E' vero che il target è superiore, ma suona molto bene, davvero.

    max8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2009-07-23

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  max8 on Thu Sep 22, 2011 7:14 pm

    Edmond wrote:Io penserei a questo:

    http://www.labtek.it/oppo_bdp-95eu.html

    E' vero che il target è superiore, ma suona molto bene, davvero.

    Uhmm, l'ho ascoltato di recente (non modificato), ottima macchina, ma, onestamente, in stereo non credo sia a livello del yamaha. L'ho ascoltato poi modificato (modifica sui 500-600 euro), ed era davvero un altro mondo

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  vulcan on Thu Sep 22, 2011 9:12 pm

    ilpicchio wrote:

    So che posso collegarlo al Violectric con i cavi XLR ma mi hanno detto che il Violectric non è un vero bilanciato (quindi non ho capito se conviene in ogni caso collegarlo con le prese XLR o tanto vale collegarlo in RCA, Boh)
    per gli esperti : cosa mi conviene guardare con più attenzione (o provare se riesco) del lettore usato per vedere che sia tutto OK ?

    Doppia attenzione allora all'SA11s1 che ha l'uscita bilanciata a standard americano quindi con dei normali cavi bilanciati sentiresti a fasi invertite santa

    Il Denon che cita Guido è meglio dell' SA15 e costa meno sunny


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    ilpicchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 2011-07-06
    Età : 56

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  ilpicchio on Thu Sep 22, 2011 11:20 pm

    vulcan wrote:
    ilpicchio wrote:

    So che posso collegarlo al Violectric con i cavi XLR ma mi hanno detto che il Violectric non è un vero bilanciato (quindi non ho capito se conviene in ogni caso collegarlo con le prese XLR o tanto vale collegarlo in RCA, Boh)
    per gli esperti : cosa mi conviene guardare con più attenzione (o provare se riesco) del lettore usato per vedere che sia tutto OK ?

    Doppia attenzione allora all'SA11s1 che ha l'uscita bilanciata a standard americano quindi con dei normali cavi bilanciati sentiresti a fasi invertite santa

    Il Denon che cita Guido è meglio dell' SA15 e costa meno sunny


    Vulcan, guarda che io mi sto riferendo allo Yamaha CDs2000. Ormai ho praticamente deciso. Il SA15 non l'ho mai preso in considerazione e i SA11S1 avevano troppi anni.
    Posso collegare in bilanciato Yamaha e Violectric oppure, non essendo il Violectric un vero bilanciato , RCA o XLR non cambia niente ?

    BLUESMAN
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 562
    Data d'iscrizione : 2010-01-19
    Età : 65
    Località : Montreal

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  BLUESMAN on Fri Sep 23, 2011 1:54 am

    Il Yamaha é bilanciato a 100%100 con doppio convertitore e doppia alimentazione (digitale e analogica) il bestione pesa 15KG.
    Se il tuo ampli ha solo le prese bilanciate e non il circuito, non serve a niente gollegarlo bilanciato, il suo transporto é una meraviglia tutto in alluminio molto silenzioso.
    Buon ascolto
    Francesco


    _________________
    Il punto debole del mio impianto é il mio portamoneta
    La musica non contiene e non trasporta alcuna emozione, senò quella che si risente

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  vulcan on Fri Sep 23, 2011 2:28 pm

    Embarassed meno male io quando sento o leggo SA15 mi viene il freddo solo al pensiero


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Testini Ugo on Sat Sep 24, 2011 2:53 pm

    ilpicchio wrote:Quale tra i seguenti lettori mi consigliate ? (non parlatemi di musica liquida ecc.... ho circa 6000 cd e centinaia di sacd e mi serve un lettore con ciui sostituire il lettore universale PioneerDV668AV (anzi, se a qualcuno interessa....). Ascolto solo in cuffia con ampli Violectric HPA V200

    Marantz 7003 nuovo 650 €, negozio vicino casa e forse mi prendono dentro il Pioneer668
    Yamaha CD2000 nuovo 1300 € circa, negozio vicino casa e forse mi prendono dentro il Pioneer668
    Yamaha CD2000 usato, 850€ acquistato a gennaio
    Marantz 11S1 usato, 1200€ circa (pare messo bene dalle foto, con imballo, libretto ecc... non credo garanzia)
    Gli usati sono lontani da me quindi mi devo basare solo sulle foto...
    Grazie mille per i consigli (spero ce ne siano)

    PS Secondo voi rispetto al Pioneer la differenza audio è chiaramente avvertibile ?

    Massimo Vicenza

    Ciao, anch'io ho moltissimi SACD e quindi ho sempre e solo valutato lettori che sostengono questo formato da sempre, o meglio da quando sono apparsi sul mercato, ad oggi i lettori da te citati sono moolto diversi, diciamo che lo Yamaha S2000, che posseggo, dà il suo meglio sempre e solo collegato in bilanciato, quindi se non hai un ampli con questi ingressi, o meglio, realmente dual mono lascia perdere, come inutile è acquistare lo yamaha S1000, di poco meno costoso, inquanto senza uscite bilanciate, anche se tutto il suo progetto interno le vorrebbe, quindi di fatto un progetto senza senso, ovvero un S2000 mutilato della sua finalità progettuale; in line di massima poi il suono dell'S2000 è mooolto aperto, dettagliato ma senza esasperazioni, abbastanza confrontabile con il Marantz SA11-S2, invece diverso è il Marantz KI Pearl Lite, il quale oltre ad avere il must dell'utile ingresso per I Pod, lavora in sbilanciato ed ha sonorita moolto dolci, arrotondate, ma senza perdere di definizione, quasi da lettore cd valvolare anche nella lettura SACD, cosa moolto rara. Diciamo che se come me hai hai un ampli bilanciato ed un secondo lettore cd valvolare anche di basso costo cinese ti consiglio lo Yamaha S2000 altrimenti prendi il Marantz KI Lite, naturalmente sempre tutto nuovo! Discorso a parte per prezzo e classe l'inaspettato Atoll SACD 200, che oltre a suonare benissimo ed a lavorare in sbilanciato, è SACD multi channel!!! Quindi incarna lo spirito originale di questo formato e prima che sparisca definitivamente questa tecnologia e con essa i suoi lettori, sarebbe meglio accapararsene uno, a patto che tu possa in futuro completare il tuo impianto 2 canali con il resto per arrivare ad un 5.1. E tra i toui SACD, di certo, ci saranno anche dei multi channel ed acoltarli così sarà un esperienza unica! Aggiungo che rispetto a tutti questi lettori l'sperienza sonoro sarà in generale migliore rispetto al tuo P, soprattutto nel dettaglio e nella lettura dei SACD, fatta eccezione per il Pioneer D9 MK che una machina eccezionale, in linea con la concorrenza. P.S. Infine, per completezza, la mia personale classifica di migliori ascolti di lettori SACD vede in testa Il North Star a pari merito con il Goldenote, via via tutti gli altri, inutile poi spendere le cifre per Esoteric, EMM, ed ecc. ecc. Unica vera differenza l'ho notata ed ammirata sul vecchio Classè Reference, ormai fuori produzione da tempo.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    ilpicchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 2011-07-06
    Età : 56

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  ilpicchio on Sun Sep 25, 2011 12:56 pm

    Testini Ugo wrote:Ciao, anch'io ho moltissimi SACD e quindi ho sempre e solo valutato lettori che sostengono questo formato da sempre, o meglio da quando sono apparsi sul mercato, ad oggi i lettori da te citati sono moolto diversi, diciamo che lo Yamaha S2000, che posseggo, dà il suo meglio sempre e solo collegato in bilanciato, quindi se non hai un ampli con questi ingressi, o meglio, realmente dual mono lascia perdere, come inutile è acquistare lo yamaha S1000, di poco meno costoso, inquanto senza uscite bilanciate, anche se tutto il suo progetto interno le vorrebbe, quindi di fatto un progetto senza senso, ovvero un S2000 mutilato della sua finalità progettuale; in line di massima poi il suono dell'S2000 è mooolto aperto, dettagliato ma senza esasperazioni, abbastanza confrontabile con il Marantz SA11-S2, invece diverso è il Marantz KI Pearl Lite, il quale oltre ad avere il must dell'utile ingresso per I Pod, lavora in sbilanciato ed ha sonorita moolto dolci, arrotondate, ma senza perdere di definizione, quasi da lettore cd valvolare anche nella lettura SACD, cosa moolto rara. Diciamo che se come me hai hai un ampli bilanciato ed un secondo lettore cd valvolare anche di basso costo cinese ti consiglio lo Yamaha S2000 altrimenti prendi il Marantz KI Lite, naturalmente sempre tutto nuovo! Discorso a parte per prezzo e classe l'inaspettato Atoll SACD 200, che oltre a suonare benissimo ed a lavorare in sbilanciato, è SACD multi channel!!! Quindi incarna lo spirito originale di questo formato e prima che sparisca definitivamente questa tecnologia e con essa i suoi lettori, sarebbe meglio accapararsene uno, a patto che tu possa in futuro completare il tuo impianto 2 canali con il resto per arrivare ad un 5.1. E tra i toui SACD, di certo, ci saranno anche dei multi channel ed acoltarli così sarà un esperienza unica! Aggiungo che rispetto a tutti questi lettori l'sperienza sonoro sarà in generale migliore rispetto al tuo P, soprattutto nel dettaglio e nella lettura dei SACD, fatta eccezione per il Pioneer D9 MK che una machina eccezionale, in linea con la concorrenza. P.S. Infine, per completezza, la mia personale classifica di migliori ascolti di lettori SACD vede in testa Il North Star a pari merito con il Goldenote, via via tutti gli altri, inutile poi spendere le cifre per Esoteric, EMM, ed ecc. ecc. Unica vera differenza l'ho notata ed ammirata sul vecchio Classè Reference, ormai fuori produzione da tempo.

    I consigli che mi avete dato sono stati tutti molto utili
    Prima o poi può darsi che un dac per la musica liquida lo prenda, non tanto per rippare i miei cd quanto per ascoltare i dvd audio rippati (Talking Heads e King Crimson usciti in cofanetti doppi)e per file hd 192khz comprati
    Per ora pensavo di prendere il cds yamaha perchè l'ho trovato quasi nuovo a 750€.
    Per la musica liquida mi interesserebbe leggere i flac hd (es. La stravaganza comprata su www.channelclassic, 4972 kbps e 192 khz) ma il Pearl lite (che avevo adocchiato) ho visto che non legge i 192 khz e avrebbe bisogno di un ulteriore dac (credo, non ci ho ancora capito molto di musica liquida, so solo che attaccare la chiavetta o un hdd con mp3 non mi interessa)
    Quindi credo sia meglio intanto comprare un lettore cd e sacd (mi dispiace per i dvd audio ma non credo di poter trovare una macchina che legga bene tutto)dato che ne ho molti e in seguito comprere un buon dac o almeno decente (max 500€) per 24 o 32 bit e che arrivi ai 192 khz
    Che dite ?
    Chiederò poi nella sezione corretta consigli per quale dac

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Testini Ugo on Sun Sep 25, 2011 6:52 pm

    ilpicchio wrote:
    Testini Ugo wrote:Ciao, anch'io ho moltissimi SACD e quindi ho sempre e solo valutato lettori che sostengono questo formato da sempre, o meglio da quando sono apparsi sul mercato, ad oggi i lettori da te citati sono moolto diversi, diciamo che lo Yamaha S2000, che posseggo, dà il suo meglio sempre e solo collegato in bilanciato, quindi se non hai un ampli con questi ingressi, o meglio, realmente dual mono lascia perdere, come inutile è acquistare lo yamaha S1000, di poco meno costoso, inquanto senza uscite bilanciate, anche se tutto il suo progetto interno le vorrebbe, quindi di fatto un progetto senza senso, ovvero un S2000 mutilato della sua finalità progettuale; in line di massima poi il suono dell'S2000 è mooolto aperto, dettagliato ma senza esasperazioni, abbastanza confrontabile con il Marantz SA11-S2, invece diverso è il Marantz KI Pearl Lite, il quale oltre ad avere il must dell'utile ingresso per I Pod, lavora in sbilanciato ed ha sonorita moolto dolci, arrotondate, ma senza perdere di definizione, quasi da lettore cd valvolare anche nella lettura SACD, cosa moolto rara. Diciamo che se come me hai hai un ampli bilanciato ed un secondo lettore cd valvolare anche di basso costo cinese ti consiglio lo Yamaha S2000 altrimenti prendi il Marantz KI Lite, naturalmente sempre tutto nuovo! Discorso a parte per prezzo e classe l'inaspettato Atoll SACD 200, che oltre a suonare benissimo ed a lavorare in sbilanciato, è SACD multi channel!!! Quindi incarna lo spirito originale di questo formato e prima che sparisca definitivamente questa tecnologia e con essa i suoi lettori, sarebbe meglio accapararsene uno, a patto che tu possa in futuro completare il tuo impianto 2 canali con il resto per arrivare ad un 5.1. E tra i toui SACD, di certo, ci saranno anche dei multi channel ed acoltarli così sarà un esperienza unica! Aggiungo che rispetto a tutti questi lettori l'sperienza sonoro sarà in generale migliore rispetto al tuo P, soprattutto nel dettaglio e nella lettura dei SACD, fatta eccezione per il Pioneer D9 MK che una machina eccezionale, in linea con la concorrenza. P.S. Infine, per completezza, la mia personale classifica di migliori ascolti di lettori SACD vede in testa Il North Star a pari merito con il Goldenote, via via tutti gli altri, inutile poi spendere le cifre per Esoteric, EMM, ed ecc. ecc. Unica vera differenza l'ho notata ed ammirata sul vecchio Classè Reference, ormai fuori produzione da tempo.

    I consigli che mi avete dato sono stati tutti molto utili
    Prima o poi può darsi che un dac per la musica liquida lo prenda, non tanto per rippare i miei cd quanto per ascoltare i dvd audio rippati (Talking Heads e King Crimson usciti in cofanetti doppi)e per file hd 192khz comprati
    Per ora pensavo di prendere il cds yamaha perchè l'ho trovato quasi nuovo a 750€.
    Per la musica liquida mi interesserebbe leggere i flac hd (es. La stravaganza comprata su www.channelclassic, 4972 kbps e 192 khz) ma il Pearl lite (che avevo adocchiato) ho visto che non legge i 192 khz e avrebbe bisogno di un ulteriore dac (credo, non ci ho ancora capito molto di musica liquida, so solo che attaccare la chiavetta o un hdd con mp3 non mi interessa)
    Quindi credo sia meglio intanto comprare un lettore cd e sacd (mi dispiace per i dvd audio ma non credo di poter trovare una macchina che legga bene tutto)dato che ne ho molti e in seguito comprere un buon dac o almeno decente (max 500€) per 24 o 32 bit e che arrivi ai 192 khz
    Che dite ?
    Chiederò poi nella sezione corretta consigli per quale dac

    Una macchina che fà bene tutto? Labtek Aurora.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Mon Sep 26, 2011 10:05 am

    Testini Ugo wrote:
    Una macchina che fà bene tutto? Labtek Aurora.

    Salve!
    Ho seguito con molto interesse il thread visto che anch'io sto per acquistare un SACD player.
    Come "ilpicchio", anch'io avevo valutato l'usato (Marantz SA11) per poi decidere di andare sul nuovo spendendo 1000/1500 euro.
    Stavo appunto prendendo in considerazione lo Yamaha CD-S2000 oltre al Pioneer D9 MK2. Ora leggo del Labtek Aurora che non avevo mai sentito nominare. Guardando le caratteristiche di quest'ultimo sono rimasto un po' dubbioso per il fatto che possiede anche una sezione per il video (che non mi interessa) e questo fatto non so quanto possa influire negativamente sulla resa sonora.
    In questi giorni sto mettendo in vendita sia il pre (Swiss Physics) che il finale (Audio Research V70) e per semplificarmi la vita penso che prenderò il nuovo Fortissimo. Consigli?
    Ciao e grazie
    Giacomo


    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  carloc on Mon Sep 26, 2011 1:23 pm

    http://www.pacetech.it/prodotti/serie-classic/lettori-cd-sacd/onixsacd15.html

    Me ne hanno parlato bene.....il DAc interno, poi, non dovrebbe essere niente male.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Testini Ugo on Mon Sep 26, 2011 2:08 pm

    carloc wrote:http://www.pacetech.it/prodotti/serie-classic/lettori-cd-sacd/onixsacd15.html

    Me ne hanno parlato bene.....il DAc interno, poi, non dovrebbe essere niente male.

    Carlo

    Valutato più e più volte, suono un pò troppo teso, troppo inglese, tipo Arcam, ripeto se si vuole di più c'è Atoll. Su quel prezzo Marantz KI Lite o Pioneer o Yamaha a patto di avere ingressi bilanciati.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Testini Ugo on Mon Sep 26, 2011 2:19 pm

    Giacomo wrote:
    Testini Ugo wrote:
    Una macchina che fà bene tutto? Labtek Aurora.

    Salve!
    Ho seguito con molto interesse il thread visto che anch'io sto per acquistare un SACD player.
    Come "ilpicchio", anch'io avevo valutato l'usato (Marantz SA11) per poi decidere di andare sul nuovo spendendo 1000/1500 euro.
    Stavo appunto prendendo in considerazione lo Yamaha CD-S2000 oltre al Pioneer D9 MK2. Ora leggo del Labtek Aurora che non avevo mai sentito nominare. Guardando le caratteristiche di quest'ultimo sono rimasto un po' dubbioso per il fatto che possiede anche una sezione per il video (che non mi interessa) e questo fatto non so quanto possa influire negativamente sulla resa sonora.
    In questi giorni sto mettendo in vendita sia il pre (Swiss Physics) che il finale (Audio Research V70) e per semplificarmi la vita penso che prenderò il nuovo Fortissimo. Consigli?
    Ciao e grazie
    Giacomo
    La parte video deriva dalla filosofia costruttiva di questo marchio che è quella di prendere la meccanica di lettuta ad oggi più evoluta, ma soprattutto il pià multi formato e multi uso possibile (ed ad oggi per i SACD sono scelte quasi mai scindibili dato che per questa tecnologia, volutamente definita morta, non si sviluppano più nuovi componenti da tempo) per poi abbinare i loro stadi di uscita a valvole che sono davvero ottimi e rinomati tanto che modificano su commisione grandi lettori, di marchi più che blasonati su ordine del cliente con risultati strepitosi. Quindi la presenza del video è da intendersi come un plus, quasi mai utilizzato, da un publico audiofilo ,che mooolto spesso prende quasto lettore, e non come un prodotto scadente derivante dall Home Video. "L'altra faccia della luna", come scelta costruttiva è il Grandinote ed il North Star, sonicamente diversi ma entrambi una meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Mon Sep 26, 2011 2:55 pm

    Testini Ugo wrote:. "L'altra faccia della luna", come scelta costruttiva è il Grandinote ed il North Star, sonicamente diversi ma entrambi una meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Grazie Ugo.
    Dalle foto vedo che non ha un'uscita bilanciata. Siccome a breve prenderò le Stax 507 con il suo ampli - il 600 limited che "preferisce" un ingresso bilanciato - mi trovo costretto a restringere la rosa tra i player con uscita bilanciata. Al momento vedo solo lo Yamaha S2000 e l'Onyx 15A.
    Forse c'è altro di buono al di sotto dei 2000 euro?
    ciao e grazie
    Giacomo


    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  carloc on Mon Sep 26, 2011 6:59 pm

    Comunque ho visto l'onix sui 1300 euro....quanto viene lo yamaha?

    Saluti,
    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Tue Sep 27, 2011 10:31 am

    carloc wrote:Comunque ho visto l'onix sui 1300 euro....quanto viene lo yamaha?

    Saluti,
    Carlo

    Anche lo Yamaha è sui 1300.
    Bisognerebbe sentire chi ha fatto l'esperienza d'ascolto di tutti e due.
    Sulla carta sembrano ottimi entrambi.
    La differenza più eclatante (non avendoli ascoltati) è nel peso: 15 kg lo Yamaha. L'Onyx pesa esattamente la metà...
    Tutti e due con belle uscite XLR che mi fanno comodo...
    Il dubbio è fortissimo. Help!
    Saluti
    Giacomo



    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  carloc on Tue Sep 27, 2011 1:21 pm

    Giacomo wrote:
    carloc wrote:Comunque ho visto l'onix sui 1300 euro....quanto viene lo yamaha?

    Saluti,
    Carlo

    Anche lo Yamaha è sui 1300.
    Bisognerebbe sentire chi ha fatto l'esperienza d'ascolto di tutti e due.
    Sulla carta sembrano ottimi entrambi.
    La differenza più eclatante (non avendoli ascoltati) è nel peso: 15 kg lo Yamaha. L'Onyx pesa esattamente la metà...
    Tutti e due con belle uscite XLR che mi fanno comodo...
    Il dubbio è fortissimo. Help!
    Saluti
    Giacomo


    Caro Giacomo,

    dato il tuo mestiere, saprai benissimo che l'unico aiuto potrai riceverlo dalle tue orecchie.

    Prova a vedere se i rivenditori della tua zona riescono a farti sentire come vanno i lettori.
    Onix è importata da pacetech....prova a chiedere loro se hanno quache demo in giro per l'Italia da farti ascoltare.

    Io li ho conosciuti al TAV e mi sono sembrati veramente gentili e competenti.

    Ciao, Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Tue Sep 27, 2011 11:09 pm

    carloc wrote:
    dato il tuo mestiere, saprai benissimo che l'unico aiuto potrai riceverlo dalle tue orecchie.
    Ciao, Carlo

    Hai ragione. Il posto più vicino per me è Milano.
    Dovrei andarci con le Stax (SRM 600 e le 507) e attaccarmi direttamente ai player, altrimenti tra ampli e casse sono troppe la variabili per poter giudicare.
    Che dici?
    Sto anche per cambiare pre e finale. Per non complicarmi più la vita pensavo al Fortissimo che ho visto al TAV.
    Poi, guardando il sito Yamaha per vedere le specifiche del CD-s2000, mi sono imbattuto nell'ampli integrato A-s2000
    http://www.puntoaudio.it/immagini/a_1146.jpg
    che si abbinerebbe bene col sacd CD-s2000.
    Quindi, altro dubbio: Fortissimo o A-s2000?
    Sulla carta si equivalgono per prestazioni e prezzo.
    Saluti
    Giacomo


    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  carloc on Wed Sep 28, 2011 6:20 am

    Visto che ci sei e preferisci gli abbinamenti monomarca, dai uno sguardo (ascolta) il RA125 di Onix... ;)

    Non conosco l'ampli YAMAHA ma conosco benissimo le loro capacità progettuali. SE ci hanno messo impegno suonerà benissimo.

    Il Fortissimo è un bellissimo apparecchio mavorrei sentirlo in una catena adeguata. Al TAV era, IMHO, mortificato da ciò che c'era intorno (saletta e diffusori in primis).

    Saluti,

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Wed Sep 28, 2011 8:43 pm

    carloc wrote:Visto che ci sei e preferisci gli abbinamenti monomarca, dai uno sguardo (ascolta) il RA125 di Onix... ;)

    Non conosco l'ampli YAMAHA ma conosco benissimo le loro capacità progettuali. SE ci hanno messo impegno suonerà benissimo.

    Il Fortissimo è un bellissimo apparecchio mavorrei sentirlo in una catena adeguata. Al TAV era, IMHO, mortificato da ciò che c'era intorno (saletta e diffusori in primis).

    Saluti,

    Carlo

    Ho visto l'ONYX RA125: a differenza dello Yamaha e del Fortissimo NON ha gli ingressi bilanciati. Strano, visto che il SACD 15A...
    Fortissimo: concordo con quanto dici. Anch'io l'ho visto e sentito al TAV. Aspetto di sentirlo in negozio.
    Saluti
    Giacomo


    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Testini Ugo on Wed Sep 28, 2011 11:10 pm

    Giacomo wrote:
    carloc wrote:
    dato il tuo mestiere, saprai benissimo che l'unico aiuto potrai riceverlo dalle tue orecchie.
    Ciao, Carlo

    Hai ragione. Il posto più vicino per me è Milano.
    Dovrei andarci con le Stax (SRM 600 e le 507) e attaccarmi direttamente ai player, altrimenti tra ampli e casse sono troppe la variabili per poter giudicare.
    Che dici?
    Sto anche per cambiare pre e finale. Per non complicarmi più la vita pensavo al Fortissimo che ho visto al TAV.
    Poi, guardando il sito Yamaha per vedere le specifiche del CD-s2000, mi sono imbattuto nell'ampli integrato A-s2000
    http://www.puntoaudio.it/immagini/a_1146.jpg
    che si abbinerebbe bene col sacd CD-s2000.
    Quindi, altro dubbio: Fortissimo o A-s2000?
    Sulla carta si equivalgono per prestazioni e prezzo.
    Saluti
    Giacomo

    Tieni presente che nella fascia di prezzo dello Yamaha S 2000 gli ampli integrati di qualità sono moltissimi, e non facendo segreto che io non amo AA, non ti consiglio ne il Fortissimo, ma soprattutto ne lo Yamaha il quale, provato più volte, risulta essere fin troppo olografico, aperto ma con la sensazione di non avere capacità di erogare ne potenza ne calore, una perfetta interpretazione del suono Jap consumer, ma troppo asettico, lontano dalle doti del lettore omologo...Al prezzo scontato dell'S 2000 ampli trovi ancora scontatissimi dei Primare I 30, con ben 2 ingressi full balanced, che in questa fascia di prezzo è un miracolo, una costruzione real dual mono, un suono di classe, dettaglio e calore, suono coinvolgente ma equidistante su tutti i parametri di ascolto, mai affaticante, e conviene accapararsene uno prima che restini sul mercato il suo indegno erede DIGITALE I 31. Oppure Astin Trew AT 2000, ibrido di origine inglese ma di costruzione, come Onix, con gli occhi a mandorla, suono ottimo. Super scontato C.E.C. AMP, realmente jap ben suonate di gran classe, real classe A, real bilanciato, musicalissimo. Quindi tutto ma no Yamaha S 2000 o AA.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Sat Oct 01, 2011 11:29 am

    Testini Ugo wrote:
    ...
    trovi ancora scontatissimi dei Primare I 30, con ben 2 ingressi full balanced, che in questa fascia di prezzo è unvv miracolo,

    Ho visto il Primare. Bello!
    Che dici del modello leggermente superiore, il Primare I 32?
    Sono solo 20 W in più o c'è dell'altro?

    ciao e Grazie!
    Giacomo



    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Gildo on Sat Oct 01, 2011 1:56 pm

    Ma serve solo CD-SACD o un lettore universale che legga anche Blu-Ray e FLAC / MP3 da chiavette o rete?

    Denon A1UD che si incominciava a trovare sotto i 2000€ nuovo
    Cambridge BD-751
    Oppo 95 con varie modifiche (legge anche HRCD), ha uscite RCA e XLR.


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Sat Oct 01, 2011 5:02 pm

    Gildo wrote:Ma serve solo CD-SACD o un lettore universale che legga anche Blu-Ray e FLAC / MP3 da chiavette o rete?

    Denon A1UD che si incominciava a trovare sotto i 2000€ nuovo
    Cambridge BD-751
    Oppo 95 con varie modifiche (legge anche HRCD), ha uscite RCA e XLR.

    Mi serve un lettore che prima di tutto legga bene i CD e in secondo luogo anche i SACD. Nient'altro.
    Deve avere le uscite anche bilanciate e costare meno di 2000 euro nuovo.
    Dopo i consigli ricevuti qui avevo ristretto la rosa dei papabili a questi due: Yamaha CD-S2000 e Onix SACD 15A.
    Altre proposte?
    Ciao e grazie
    Giacomo


    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  gianfranco65 on Sat Oct 01, 2011 6:22 pm


    Anch'io mi sto interessando ad un lettore full balanced. Non sono sicuro che l'Onix sia realmente bilanciato. Di contro il Marantz SA11 S1 e A.A. Maestro Rev.2
    lo sono e si possono trovare usati intorno ai 1500-1600, forse anche qualcosa di
    meglio. Lo Yamaha mi sembra un buon lettore da sfruttare solo in bilaciato. Un al-
    tro lettore interessante e' il Goldenote Koala S.S. ma anche su questo nutro dei dubbi che sia full balanced, ed inoltre difficile da trovare sull'usato, da nuovo
    va sui 1500, iva, petrolio, crisi e quant'altro permettendo. Il mio preferito ri-
    mane l'Audia Flight cd One oppure CD Two, mai sentiti ne l'uno ne' l'altro, che
    pero' mi ispirano, ma di difficile ascolto.

    Un saluto
    Gianfranco


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    Giacomo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2011-02-08
    Età : 59
    Località : Sondrio

    Re: consiglio lettore SACD

    Post  Giacomo on Sat Oct 01, 2011 8:34 pm

    gianfranco65 wrote:
    Anch'io mi sto interessando ad un lettore full balanced. Non sono sicuro che l'Onix sia realmente bilanciato.

    Chi ne sa di più?

    Di contro il Marantz SA11 S1 e A.A. Maestro Rev.2
    lo sono e si possono trovare usati intorno ai 1500-1600, forse anche qualcosa di
    meglio.

    Il Marantz lo avevo trovato a 1200, con meccanica rimessa a nuovo, ma amici piuttosto esperti me l'hanno decisamente sconsigliato. Io non l'ho mai sentito; magari mi piace...


    Lo Yamaha mi sembra un buon lettore da sfruttare solo in bilaciato.

    Mi sa che prendo questo. Anche perchè, oltre al bilanciato, cerco un player che mi leggaanche i SACD.

    Saluti
    Giacomo


    _________________
    1500 LP + 3500 CD + 40 SACD
    http://tinyurl.com/3wac6mw
    http://tinyurl.com/bbrvl

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:11 pm