Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cambridge audio dacmagic - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    cambridge audio dacmagic

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  carloc on Sun 25 Sep 2011, 20:30

    Fausto wrote:Io sono a posto.
    Per chi avesse voglia di provare con la liquida credo quindi che tra poco ci sarà uno Young d'occasione....
    Vivamente consigliato!
    sunny sunny sunny


    Intendi quello di Giordy.......o stai pensando di vendere anche il tuo?

    Ciao, Carlo

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Fausto on Sun 25 Sep 2011, 20:43

    carloc wrote:
    Fausto wrote:Io sono a posto.
    Per chi avesse voglia di provare con la liquida credo quindi che tra poco ci sarà uno Young d'occasione....
    Vivamente consigliato!
    sunny sunny sunny


    Intendi quello di Giordy.......o stai pensando di vendere anche il tuo?

    Ciao, Carlo

    Quello di Giordy!
    Il mio NO!
    sunny sunny sunny

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Sun 25 Sep 2011, 20:51

    carloc wrote:
    Fausto wrote:Io sono a posto.
    Per chi avesse voglia di provare con la liquida credo quindi che tra poco ci sarà uno Young d'occasione....
    Vivamente consigliato!
    sunny sunny sunny


    Intendi quello di Giordy.......o stai pensando di vendere anche il tuo?

    Ciao, Carlo


    Laughing Laughing Laughing

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  phaeton on Sun 25 Sep 2011, 20:57

    lupocerviero wrote:un losco figuro del forum Neutral Neutral Neutral
    sta tentando di riportarmi al lato liquido della forza Laughing

    qualcuno conosce questo dac? ...o meglio ancora, ce l'ha?
    indicazioni, consigli, modifiche, difetti...


    lupacchiotto, non conosco il CA, ma mi dicono cose molto buone di questi giocattolini (da scegliere in funzione di quanto si vuole spendere)
    http://www.highresolutiontechnologies.com/

    in particolare mi dicono che HRT MS2+ sia un oggetto di degnissimo interesse
    http://www.headfonia.com/hrt-music-streamer-ii-2496-usb-dac/
    la progettazione e' notevole, basti pensare al disaccoppiatore induttivo che isola l'usb dalle schifezze che arrivano dal pc


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Sun 25 Sep 2011, 21:02

    è riapparso il suonologo! cheers cheers cheers

    ho appena passato un paio d'ore a telefono con fabiovob, che ha promosso a pieni voti il piccolo dacmagic!
    ...adesso anche il placet di phaeton!!!

    il piatto della bilancia comincia a pendere di nuovo verso quest'oggettino sempre più interessante!


    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  fabiovob on Sun 25 Sep 2011, 22:50

    Davide divertiamoci..... sunny

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Biggy on Mon 26 Sep 2011, 01:23

    lupocerviero wrote:un losco figuro del forum Neutral Neutral Neutral
    sta tentando di riportarmi al lato liquido della forza Laughing

    qualcuno conosce questo dac? ...o meglio ancora, ce l'ha?
    indicazioni, consigli, modifiche, difetti...



    Un amico si fece convincere a passare al lato oscuro (la "liquid"), con le classiche scuse: "elimini la meccanica, con un computer portatile ed una piccola spesa in scheda audio e DAC superi la resa di lettori CD molto più costosi"

    Aveva già un portatile Mac, prese un DacMagic (che poi fece modificare da Aurion) ed una scheda audio Belcanto.

    Cominciò entusiasta, e se la passava a rippare.

    Poi col tempo si è lamentato del fatto che il suo sistema fosse da cambiare tutto, che il digitale fosse trapanante e l'unica via d'uscita fosse tornare al giradischi.

    Ha comprato un giradischi e tanti vinili.

    Poi gli ho suggerito (con la forza) di togliere quel Dacmagic e quella ca**o di liquida e di passare su quel sistema un lettore CD Naim che teneva sul secondo impianto valvolare.

    Fatica d'ascolto sparita.

    L'impianto è diventato stupendo.

    Non ho altro da aggiungere.


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  piroGallo on Mon 26 Sep 2011, 08:03

    fortunatamente ogni problema ha almeno una soluzione.
    che però non è mai la soluzione di tutti i problemi.

    Non ho detto niente.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Mon 26 Sep 2011, 08:28

    2TB + shuffle = non ascoltare 2 volte lo stesso pezzo x un paio d'anni!

    magari non è idiofilo come ascoltare solo 30" dei 5/10 brani migliori che conosciamo
    o che fanno rendere al meglio il nostro impianto, ma vuoi mettere il gusto di recuperare l'effetto sorpresa...,
    un pò come quando sentiamo un pezzo a noi gradito,
    ma che non ascoltiamo da molto, passare x radio

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Mon 26 Sep 2011, 08:31

    Biggy wrote:
    lupocerviero wrote:un losco figuro del forum Neutral Neutral Neutral
    sta tentando di riportarmi al lato liquido della forza Laughing

    qualcuno conosce questo dac? ...o meglio ancora, ce l'ha?
    indicazioni, consigli, modifiche, difetti...



    Un amico si fece convincere a passare al lato oscuro (la "liquid"), con le classiche scuse: "elimini la meccanica, con un computer portatile ed una piccola spesa in scheda audio e DAC superi la resa di lettori CD molto più costosi"

    Aveva già un portatile Mac, prese un DacMagic (che poi fece modificare da Aurion) ed una scheda audio Belcanto.

    Cominciò entusiasta, e se la passava a rippare.

    Poi col tempo si è lamentato del fatto che il suo sistema fosse da cambiare tutto, che il digitale fosse trapanante e l'unica via d'uscita fosse tornare al giradischi.

    Ha comprato un giradischi e tanti vinili.

    Poi gli ho suggerito (con la forza) di togliere quel Dacmagic e quella ca**o di liquida e di passare su quel sistema un lettore CD Naim che teneva sul secondo impianto valvolare.

    Fatica d'ascolto sparita.

    L'impianto è diventato stupendo.

    Non ho altro da aggiungere.


    potresti chiedere info al tuo amico?
    cosa è stato modificato?
    cosa è migliorato?
    il costo?
    grazie!

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Biggy on Mon 26 Sep 2011, 08:49

    Credo che i dettagli non li sappia neppure lui, mi ricordo (ma prendila con le pinze) che poteva fare una modirica da 400 e una da 600 euro ed ha optato per la prima.

    Il concetto che volevo esprimere sopra, se ci fosse bisogno di dirlo, è che pur modificato il dacmagic resta una macchina piccola, e che la liquida con poco costo non può superare un lettore CD di alto livello, come spesso si dice.
    Ne ho avuto dimostrazione più volte.


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Mon 26 Sep 2011, 09:08

    concetto col quale concordo perfettamente!
    infatti io ho sottolineato l'aspetto ludico del giocattolo, punto sul quale rimango abbastanza lucido.
    sono cosciente che, indipendentemente dall'ottimo rapporto q/p, non si possa pretendere più di tanto,
    ma il forum ha anche questa funzione, ...quella di incrociare le varie chiavi di lettura!


    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Mon 26 Sep 2011, 09:08

    ...altro giocattolo interessante

    http://www.audiophilleo.com/default.aspx

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  matley on Mon 26 Sep 2011, 10:04

    giocattolo... Sleep


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  piroGallo on Mon 26 Sep 2011, 11:17

    Biggy wrote:Credo che i dettagli non li sappia neppure lui, mi ricordo (ma prendila con le pinze) che poteva fare una modirica da 400 e una da 600 euro ed ha optato per la prima.

    Il concetto che volevo esprimere sopra, se ci fosse bisogno di dirlo, è che pur modificato il dacmagic resta una macchina piccola, e che la liquida con poco costo non può superare un lettore CD di alto livello, come spesso si dice.
    Ne ho avuto dimostrazione più volte.

    quindi col termine "ca**o di liquida" ti riferivi nello specifico a quella del tuo amico, non alla liquida in generale? Se così hai fatto bene a precisare.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Edmond on Mon 26 Sep 2011, 13:06

    Lince orba, ma il piccolo Arcam non te lo consiglia nessuno??????????

    http://www.arcam.co.uk/products,solo,dacs,rDac.htm#

    Eppure suona bene, costa poco (ottimo per cominciare) ed ha una gestione USB studiata con dCS.............. Attento ai guru pulciosi di questo forum!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  pluto on Mon 26 Sep 2011, 17:39

    E se per una benedetta volta invece di fare comparazioni che portano ad escludere una fonte rispetto ad un'altra, si prendesse la liquida x quello che è, si assimilassero bene i suoi innegabili vantaggi e si cercasse poi di implementare al meglio anche il DAC x la liquida e si facessero poi e a ragion veduta i confronti, che mi permetto, non si devono fare a priori ma solo ed esclusivamente sulla base di ascolto dello stesso disco in vinile, Sacd, Cd e file normale e file in HD?????

    Ormai lo hanno capito anche i muri che i files non sono tutti uguali
    Anche i muri spero abbiano capito quanto sono buoni vinile e nastri
    Anche i muri dovrebbero aver capito che il SACD è formidabile e meglio del CD

    E che la liquida se messa a punto x bene è comunque un gran bel sentire e che i suoi reali vantaggi sono altrove??? E che se uno ha un lettore CD da 500 euro con un DAC di buon livello riesce tranquillamente a fare a meno del lettore.

    Mentre se ha un SACD/CD PLayer di altissimo livello, allora le cose si complicano e non basta un DAC da 1300 euro x sentire meglio e le cose si complicano? Ma comunque con quel DAC può fare cose e confronti e storare dischi in uno spazio ristretto ed avere accesso a 2000 CD in un baleno. Cosa che non si riesce a fare ne con dischi ne con Cd players??

    Perchè ricadiamo sempre nello stesso errore??

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Edmond on Mon 26 Sep 2011, 17:43

    Bel pistolotto, Gian..................


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  pluto on Mon 26 Sep 2011, 17:56

    Si molto paternalistico...

    Mi vergogno quasi...

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Dragon on Mon 26 Sep 2011, 18:55

    Almeno c'è qualcuno che ogni tanto scrive "serio"... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Edmond on Mon 26 Sep 2011, 18:59

    Pluto ha ragione, in fondo in fondo in fondo............. affraid affraid affraid

    Però la liquida richiede una sorta di reset mentale, deve essere vista con occhi diversi.......... Per questo, a mio avviso, è bene cominciare con un budget ridotto, ma con strumenti che ne fanno apprezzare la comodità........ Il PC, in effetti, è una rottura di palle.......... L'apparecchio che Elcaset ha postato in Liquida appare invece interessante, proprio per la sua comodità.......... Rippa i CD, archivia, organizza, suona.............

    Tutto quello che serve per apprezzare la cosa.......... Se poi ci si ritrova, lui lo si destina alla camera da letto o al bagno, e per la sala "buona" si compera dell'altro........... sunny sunny sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Dragon on Mon 26 Sep 2011, 19:08

    ... Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Fausto on Mon 26 Sep 2011, 20:40

    pluto wrote:E se per una benedetta volta invece di fare comparazioni che portano ad escludere una fonte rispetto ad un'altra, si prendesse la liquida x quello che è, si assimilassero bene i suoi innegabili vantaggi e si cercasse poi di implementare al meglio anche il DAC x la liquida e si facessero poi e a ragion veduta i confronti, che mi permetto, non si devono fare a priori ma solo ed esclusivamente sulla base di ascolto dello stesso disco in vinile, Sacd, Cd e file normale e file in HD?????

    Ormai lo hanno capito anche i muri che i files non sono tutti uguali
    Anche i muri spero abbiano capito quanto sono buoni vinile e nastri
    Anche i muri dovrebbero aver capito che il SACD è formidabile e meglio del CD

    E che la liquida se messa a punto x bene è comunque un gran bel sentire e che i suoi reali vantaggi sono altrove??? E che se uno ha un lettore CD da 500 euro con un DAC di buon livello riesce tranquillamente a fare a meno del lettore.

    Mentre se ha un SACD/CD PLayer di altissimo livello, allora le cose si complicano e non basta un DAC da 1300 euro x sentire meglio e le cose si complicano? Ma comunque con quel DAC può fare cose e confronti e storare dischi in uno spazio ristretto ed avere accesso a 2000 CD in un baleno. Cosa che non si riesce a fare ne con dischi ne con Cd players??

    Perchè ricadiamo sempre nello stesso errore??

    Credo, caro Gian, perchè non sono ancora maturi i tempi.
    Abbiamo visto, al TAVS, quanta "dematerializzata" fosse ascoltata nelle salette.
    Ma al TAVS, le visite e gli ascolti, erano "riservati" quasi solo ad audiofili.
    Secondo la mia opinione e per quanto ho potuto osservare, l'audiofilo rimane comunque un pò "tradizionalista".
    Il CD ed il vinile credo siano ancora "preferiti".
    Credo anche che spesso "spaventa" l'uso di applicativi, players e quant'altro.
    Un CD od un vinile viene "messo su" ed ascoltato.
    Il PC non si "capisce bene" come faccia a suonare.
    La liquida, per ora, rimane il numero uno fra i più giovani.
    Spesso di pessima qualità anche perchè "pirata".
    sunny sunny sunny

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Mon 26 Sep 2011, 22:51

    Edmond wrote:Lince orba, ma il piccolo Arcam non te lo consiglia nessuno??????????

    http://www.arcam.co.uk/products,solo,dacs,rDac.htm#

    Eppure suona bene, costa poco (ottimo per cominciare) ed ha una gestione USB studiata con dCS.............. Attento ai guru pulciosi di questo forum!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    ti sbagli conticello venticello Laughing
    già vagliato, soprattutto nella versione wireless (quest'ultima archivia subito ),
    non scartato sonicamente, ma con gian abbiamo semplicemente convenuto che il dacmagic fosse il dac entry level
    col miglior parco connessioni disponibile e visto che banco da esperimenti dev'essere, che consenta di sperimentare
    il più possibile...


    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6432
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  lupocerviero on Mon 26 Sep 2011, 23:02

    Fausto wrote:
    Credo, caro Gian, perchè non sono ancora maturi i tempi.
    Abbiamo visto, al TAVS, quanta "dematerializzata" fosse ascoltata nelle salette.
    Ma al TAVS, le visite e gli ascolti, erano "riservati" quasi solo ad audiofili.
    Secondo la mia opinione e per quanto ho potuto osservare, l'audiofilo rimane comunque un pò "tradizionalista".
    Il CD ed il vinile credo siano ancora "preferiti".
    Credo anche che spesso "spaventa" l'uso di applicativi, players e quant'altro.
    Un CD od un vinile viene "messo su" ed ascoltato.
    Il PC non si "capisce bene" come faccia a suonare.
    La liquida, per ora, rimane il numero uno fra i più giovani.
    Spesso di pessima qualità anche perchè "pirata".
    sunny sunny sunny

    fausto, condivido gran parte della tua riflessione, ma non reputandomi un "audiofilo", nell'accezione paranoica del termine Laughing
    e nemmeno un feticista del cimelio o dell'oggetto, riconosco il piacere che una bella collezione di cd o vinili possa generare alla vista, ma nulla di più.
    essendo un tipo piuttosto pragmatico non ho problemi a sperimentare altri formati o soluzioni,
    io mi appassiono solo momentaneamente al nuovo giocattolo, rimanendo fedele al piacere ed alla compagnia della musica!
    ...e trovo altrettanto interessante verificare i differenti modi di approcciare l'argomento!

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: cambridge audio dacmagic

    Post  Edmond on Mon 26 Sep 2011, 23:14

    Posso comprendere che il Cambridge abbia una uscita bilanciata che l'Arcam non ha, ma l'Arcam suona decisamente meglio (esperienza diretta, ovviamente...).

    Comunque ognuno sceglie ciò che più gli aggrada, naturalmente....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

      Current date/time is Sun 04 Dec 2016, 13:17