Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Rega planar 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Rega planar 3

    Share

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Rega planar 3

    Post  MauroD on Thu Oct 06, 2011 1:22 pm

    Ho questo giradischi ormai da un pò di tempo.L'ho fatto ricablare con cavi Van den Hul,montato il contrappeso Michell tecnoweight,fissato il motore in modo semi rigido.Il suono è migliorato parecchio nel frattempo, però malgrado tutte queste modifiche ,l'altro piatto in mio possesso ,un Thorens td 165,a parità di testina , un denon dl 103, esibisce un suono più credibile.Sarà la differente massa del braccio , più pesante nel Thorens ma la qualità tra i due bracci dovrebbe essere a favore di quello del Rega.Insomma mi rimane il dubbio che questo Rega,che tra l'altro mi piace molto anche esteticamente, sia una macchina che non sia in grado di esprimere tutto il suo potenziale.Voi cosa ne pensate?
    Mauro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Thu Oct 06, 2011 3:33 pm

    Per i piatti Thorens l'ideale sono i bracci SME tipo 3009 di massa media.
    certo il modello 160 o 150 sono suoperiori hanno una stabiltà di rotazioner maggiore grazie al contropiatto in metallo. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Re: Rega planar 3

    Post  MauroD on Thu Oct 06, 2011 3:49 pm

    Massimo wrote:Per i piatti Thorens l'ideale sono i bracci SME tipo 3009 di massa media.
    certo il modello 160 o 150 sono suoperiori hanno una stabiltà di rotazioner maggiore grazie al contropiatto in metallo. sunny


    Ma infatti,questo td 165 è stato un esperimento a poco prezzo.Senonchè mi ritrovo a sentire che va quasi meglio del rega con la denon dl 103.Quasi , quasi mi disfo di entrambi e cerco qualcosa di meglio Rolling Eyes
    Certo che,l'analogico è proprio una brutta malattia!!!
    Mauro

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Rega planar 3

    Post  carloc on Thu Oct 06, 2011 4:06 pm

    MauroD wrote:
    Certo che,l'analogico è proprio una brutta malattia!!!
    Mauro


    Oltretutto è anche una malattia incurabile.... sunny sunny sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Rega planar 3

    Post  Fausto on Thu Oct 06, 2011 9:34 pm

    MauroD wrote:Ho questo giradischi ormai da un pò di tempo.L'ho fatto ricablare con cavi Van den Hul,montato il contrappeso Michell tecnoweight,fissato il motore in modo semi rigido.Il suono è migliorato parecchio nel frattempo, però malgrado tutte queste modifiche ,l'altro piatto in mio possesso ,un Thorens td 165,a parità di testina , un denon dl 103, esibisce un suono più credibile.Sarà la differente massa del braccio , più pesante nel Thorens ma la qualità tra i due bracci dovrebbe essere a favore di quello del Rega.Insomma mi rimane il dubbio che questo Rega,che tra l'altro mi piace molto anche esteticamente, sia una macchina che non sia in grado di esprimere tutto il suo potenziale.Voi cosa ne pensate?
    Mauro

    Sinceramente penso che sia un buon giradischi.
    Anche il Thorens.
    Averli entrambi è già una bella soddisfazione.
    Non saprei che suggerimenti darti.
    L'unico: goditeli entrambi!
    sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Thu Oct 06, 2011 9:40 pm

    Che pre-phono e step-up usi con la DL 103? sunny
    Non tutti i bracci vanno bene con la 103, poi non è detto che il contrappeso che hai messo vada meglio per la tua testina.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Re: Rega planar 3

    Post  MauroD on Thu Oct 06, 2011 10:33 pm

    Massimo wrote:Che pre-phono e step-up usi con la DL 103? sunny
    Non tutti i bracci vanno bene con la 103, poi non è detto che il contrappeso che hai messo vada meglio per la tua testina.

    Uso un Denon au 300lc come step up.Come pre ho un technics su 9070,customizzato,vintage.Con quel contrappeso riesco a bilanciare la denon in modo ottimale,anche perchè per regolare il vta ho dovuto aggiungere uno spessore in grafite che insieme alle viti più lunghe mi ha aumentato considerevolmente il peso da bilanciare.
    Mauro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Fri Oct 07, 2011 4:50 pm

    Perchè non posti unafoto dove s vede bene il braccio, il fulcro ed il contrappeso? sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Re: Rega planar 3

    Post  MauroD on Fri Oct 07, 2011 7:08 pm

    Massimo wrote:Perchè non posti unafoto dove s vede bene il braccio, il fulcro ed il contrappeso? sunny sunny sunny

    Dato che non ho mai inserito foto sui forum,l'ho messo nel mio avatar Embarassed
    Mauro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Fri Oct 07, 2011 8:27 pm

    Non si vede un tubo, è troppo piccolo
    Ora ti dico come fare: sunny
    Dopo aver cliccato rispondi al messaggio, clicchi sul riquadro in alto con foto e dischetto ,
    appariranno due righe, vai su SFOGLIA, apri l'immagine che vuoi, dopodicchè clicchi su invia,
    vedrai che appaiono tre righe, copia la scritta della linea centale.
    Apri il riquadro con la foto ed incolla , poi clicca oK.
    Per controllare il risultato, al fianco di inviare c'è anteprima.
    Ecco ora puoi postare una foto dove si vede meglio. se è il caso postane più di una in modo da vedere i particolari.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Re: Rega planar 3

    Post  MauroD on Fri Oct 07, 2011 8:40 pm




    Forse ci sono riuscito........ Laughing
    Mauro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Fri Oct 07, 2011 8:45 pm

    Perfetto, ora fai le foto ai particolari soprattutto alla basetta, ci deve essere la regolazione del VTA che evita di aggiungere lo spessore sotto la testina e sopstituire il contrappeso. Laughing sunny
    Ho visto qualcosa ingrandendo, vedi sotto il perno che fa da fulcro, dovrebbe portare tra base e braccio degli spessori che dovresti togliere, ma potrebbe anche essere provvisto di vite per la regolazione. sunny


    Last edited by Massimo on Fri Oct 07, 2011 8:50 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Re: Rega planar 3

    Post  MauroD on Fri Oct 07, 2011 8:47 pm



    Queste sono meglio.
    Mauro

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4054
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Rega planar 3

    Post  baru_ on Fri Oct 07, 2011 8:51 pm

    Se in futuro acquisterò un girapadelle, sarà proprio il rega P3.

    Prima di fare qualsiasi upgrade, cura la posizione di questo gira.
    Cerca il muro più solido e stabile, piazzaci una bella mensola!!!

    (ora dove lo fai suonare ??)


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Fri Oct 07, 2011 8:53 pm

    Ho visto qualcosa ingrandendo, vedi sotto il perno che fa da fulcro, dovrebbe portare tra base e braccio degli spessori che dovresti togliere, ma potrebbe anche essere provvisto di vite per la regolazione.
    La foto deve essere presa lateralmente, del solo particolare della basetta-fucro.
    . sunny



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Re: Rega planar 3

    Post  MauroD on Fri Oct 07, 2011 9:05 pm




    L'anello sotto il braccio è il regolatore del vta.Il braccio però è tutto basso,quindi mi serve uno spessore,nella fattispecie in grafite della Art che tra l'altro alza anche la massa del braccio che con la Denon non guasta.Il contrappeso della Michell è una modifica che si vede spesso nei bracci della Rega e li rendono abbastanza universali.Oltre tutto abbassa il baricentro del braccio.Purtroppo non ho potuto mettere il gira su di una mensola a muro come converrebbe.E' sistemato su di un cristallo spesso,che mediante tre coni regolabili appoggia sul mobile basso dove ci sono gli altri componenti dell'impianto.
    Mauro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Fri Oct 07, 2011 9:17 pm

    Sei convinto che aumentare la massa migliori il tutto?
    Ho provato la 103 su un braccio di media massa ed andava bene, forse dovresti contollare se l'accoppiamento step-up / pre-phono è tarato al meglio per la tua testina. sunny
    Ma hai controllato la dimatura?
    La puntina è in buone condizioni?
    Soprattutto è pulita? sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    MauroD
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2011-10-05
    Località : torino

    Re: Rega planar 3

    Post  MauroD on Fri Oct 07, 2011 9:23 pm

    Massimo wrote:Sei convinto che aumentare la massa migliori il tutto?
    Ho provato la 103 su un braccio di media massa ed andava bene, forse dovresti contollare se l'accoppiamento step-up / pre-phono è tarato al meglio per la tua testina. sunny
    Ma hai controllato la dimatura?
    La puntina è in buone condizioni?
    Soprattutto è pulita? sunny

    Lo step up seppur modello base è dedicato a quella testina.La quale è nuova.Sulla dimatura mi sembra che sia eseguita bene ma sai, nell'analogico non si può mai dire.Comunque terrei a ribadire che non suona male,anzi forse è proprio il carattere di questo modello asciutto e veloce che a volte può lasciare un pò perplessi con alcune registrazioni.
    Mauro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Fri Oct 07, 2011 9:58 pm

    MauroD wrote:Ho questo giradischi ormai da un pò di tempo.L'ho fatto ricablare con cavi Van den Hul,montato il contrappeso Michell tecnoweight,fissato il motore in modo semi rigido.Il suono è migliorato parecchio nel frattempo, però malgrado tutte queste modifiche ,l'altro piatto in mio possesso ,un Thorens td 165,a parità di testina , un denon dl 103, esibisce un suono più credibile.Sarà la differente massa del braccio , più pesante nel Thorens ma la qualità tra i due bracci dovrebbe essere a favore di quello del Rega.Insomma mi rimane il dubbio che questo Rega,che tra l'altro mi piace molto anche esteticamente, sia una macchina che non sia in grado di esprimere tutto il suo potenziale.Voi cosa ne pensate?
    Mauro
    Chiaramente i due suoni sono diversi, a parte i bracci, uno è a telaio flottane e l'altro a telaio rigido, teoricamente più veloce ai transienti e con un basso più secco il Rega.
    Il thorens con basso più rotondo e meno veloce, almeno in teoria, poi in pratica con buona messa a punto, e con testina e pre-phono perfettamente tarati,il discorso può essere diverso. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    regioweb
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 2009-02-20
    Località : Reggio Emilia

    Re: Rega planar 3

    Post  regioweb on Tue Oct 11, 2011 8:42 am

    ...un caro amico ha recentemente ricablato un tp16 per il suo 160, e anche lui monta una 103... la resa è veramente notevole e dimostra quanto bene possa suonare un setup analogico tutto sommato abbastanza economico... le controindicazioni sono a mio avviso soltanto di ordine "pratico", la condizione fondamentale infatti è di riuscire a mantenere i settaggi in modo ottimale, a partire dalla taratura delle sospensioni...

    ...tutto ciò lo dico da possessore di p25/RB600 ricablato VdH/Exact - un setup che onestamente, per il mio gusto, non arriva ad esprimere un suono corposo e credibile come quello del mio amico, ma che è - x me irrinunciabilmente - praticamente plug&play... Embarassed

    ...de gustibus insomma...

    Regio

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Rega planar 3

    Post  Fausto on Tue Oct 11, 2011 8:55 am

    regioweb ha scritto:
    dimostra quanto bene possa suonare un setup analogico tutto sommato abbastanza economico...

    Io ho "elaborato" il mio Rega P5 e, senza svenarmi, ho ottenuto ottimi risultati.

    Il tuo avatar mi incuriosisce: hai una Mini?
    sunny sunny sunny

    regioweb
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 2009-02-20
    Località : Reggio Emilia

    Re: Rega planar 3

    Post  regioweb on Tue Oct 11, 2011 9:08 am

    Fausto wrote: Il tuo avatar mi incuriosisce: hai una Mini?

    ...si, la uso ogni tanto... l'ho comprata perchè quando ci salgo mi sento 15 anni di meno...

    Regio

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Tue Oct 11, 2011 9:14 am

    regioweb wrote:

    ...si, la uso ogni tanto... l'ho comprata perchè quando ci salgo mi sento 15 anni di meno...

    Regio
    affraid affraid affraid affraid
    io pensavo di comprarmi un monopattino e tenerlo in garage, sai quanti anni in meno mi senteirei.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Rega planar 3

    Post  Fausto on Tue Oct 11, 2011 9:16 am

    regioweb wrote:

    ...si, la uso ogni tanto... l'ho comprata perchè quando ci salgo mi sento 15 anni di meno...

    Regio

    scusate ma le passioni "appassionano".
    Io ho una cooper s "primissima" serie con il compressore volumetrico.
    L'ho comprata nel 2002 ed anch'io la uso ogni tanto e solo d'estate.
    Divertentissima pur con i suoi "difettucci".
    Ora sto usando una nuova cooper s - ultimo tipo con il turbo - di proprietà di mia cognata che è via per lavoro.
    E' completamente differente dalla mia....
    Queste mini mi fanno impazzire!
    Scusate l'OT.
    Grazie Ciao.
    sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Rega planar 3

    Post  Massimo on Tue Oct 11, 2011 9:20 am

    La mini è un bella macchina, l'avevo negli anni '70 la Mini Cooper 1300, divertentissima da guidare. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 1:18 pm