Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sottiletta test
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sottiletta test

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Sottiletta test

    Post  Cricetone on Fri Jul 31, 2009 8:22 pm

    Ecco come valutare il calore emesso dall'ampli: sunny

    L'ampli è acceso ma non sta suonando...








    .
    .
    .
    .
    Laughing


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Fri Jul 31, 2009 8:24 pm

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    PS
    sono serio, domani lo provo


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sottiletta test

    Post  aircooled on Fri Jul 31, 2009 8:34 pm

    Elcaset wrote:affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    PS
    sono serio, domani lo provo
    seeeeeeeeeeeeeeeeee... te mica ciai il super ampli di scarfò affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Fri Jul 31, 2009 8:36 pm

    aircooled wrote:
    Elcaset wrote:affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    PS
    sono serio, domani lo provo
    seeeeeeeeeeeeeeeeee... te mica ciai il super ampli di scarfò affraid affraid affraid affraid affraid
    Vogliamo mettere l'Atoll con un.....come se chiama? Zony?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Sottiletta test

    Post  Ospite on Fri Jul 31, 2009 9:38 pm

    Il mio la vaporizza sunny sunny sunny sunny sunny

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sottiletta test

    Post  Il delfino di Air on Fri Jul 31, 2009 9:40 pm

    xin wrote:Il mio la vaporizza sunny sunny sunny sunny sunny

    puoi sempre cucinare le verdure al vapore! Laughing


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Sottiletta test

    Post  Ospite on Fri Jul 31, 2009 9:41 pm

    Il delfino di Air wrote:
    xin wrote:Il mio la vaporizza sunny sunny sunny sunny sunny

    puoi sempre cucinare le verdure al vapore! Laughing

    In onore del patron.... Ragno al sale fo

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sottiletta test

    Post  matley on Sat Aug 01, 2009 12:01 pm

    hem....
    mi s'è fuso anche l'alluminiooooooooooooo......


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Sat Aug 01, 2009 12:38 pm

    Domandina che avevo già fatto ma nessuno mi rispose yaw
    La temperatura elevata raggiunta da un amplificatore durante l'ascolto riduce la sua vita operativa se i dissipatori non sono adeguatamente dimensionati?
    Ve lo chiedo perchè il mio Atoll ha dei dissipatorini un po' piccoli per 100w e diventa una fornace durante l'ascolto (io poi lo strizzo senza pietà )
    Oppure sfrutta tutto il case per dissipare calore?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Sottiletta test

    Post  Ospite on Sat Aug 01, 2009 2:24 pm

    Elcaset wrote:Domandina che avevo già fatto ma nessuno mi rispose yaw
    La temperatura elevata raggiunta da un amplificatore durante l'ascolto riduce la sua vita operativa se i dissipatori non sono adeguatamente dimensionati?
    Ve lo chiedo perchè il mio Atoll ha dei dissipatorini un po' piccoli per 100w e diventa una fornace durante l'ascolto (io poi lo strizzo senza pietà )
    Oppure sfrutta tutto il case per dissipare calore?

    Dipende dai componenti impiegati e dalla loro temperatura d'esercizio.
    Ci sono comuni condensatori che possono lavorare tranquillamente fino a 85°C.
    Ovvio se superi la temperatura d'esercizio supportata dai componenti la loro vita riduce tanto precocemente quanto più si supera la soglia di temperatura ammissibile.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sottiletta test

    Post  aircooled on Sat Aug 01, 2009 2:26 pm

    Elcaset wrote:Domandina che avevo già fatto ma nessuno mi rispose yaw
    La temperatura elevata raggiunta da un amplificatore durante l'ascolto riduce la sua vita operativa se i dissipatori non sono adeguatamente dimensionati?
    Ve lo chiedo perchè il mio Atoll ha dei dissipatorini un po' piccoli per 100w e diventa una fornace durante l'ascolto (io poi lo strizzo senza pietà )
    Oppure sfrutta tutto il case per dissipare calore?
    il tuo atoll ha dissipatori piccoli per rientrare nei costi, il progettista confida nel fatto che la musica non è formata da segnali continui e quindi gioca su quello, è un pizzico rischioso, ma si può fare, del resto lo fa pure la bryston come ben evidenzia stereophile quando li prova e un poco a carogna evidenza che dopo 25 minuti l'ampli va in protezione termica, ovvio visto che li provano a piena potenza con segnali continui, sono scelte filosofiche commerciali e c'è chi può permettersi di farlo e chi no ammeno che non voglia essere distrutto dal solito giornalista a cui stai sul cazzo
    tornando al tuo quesito starei tranquillo e mi godrei la musica senza patemi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sottiletta test

    Post  matley on Sat Aug 01, 2009 2:31 pm

    aircooled wrote:
    Elcaset wrote:Domandina che avevo già fatto ma nessuno mi rispose yaw
    La temperatura elevata raggiunta da un amplificatore durante l'ascolto riduce la sua vita operativa se i dissipatori non sono adeguatamente dimensionati?
    Ve lo chiedo perchè il mio Atoll ha dei dissipatorini un po' piccoli per 100w e diventa una fornace durante l'ascolto (io poi lo strizzo senza pietà )
    Oppure sfrutta tutto il case per dissipare calore?
    il tuo atoll ha dissipatori piccoli per rientrare nei costi, il progettista confida nel fatto che la musica non è formata da segnali continui e quindi gioca su quello, è un pizzico rischioso, ma si può fare, del resto lo fa pure la bryston come ben evidenzia stereophile quando li prova e un poco a carogna evidenza che dopo 25 minuti l'ampli va in protezione termica, ovvio visto che li provano a piena potenza con segnali continui, sono scelte filosofiche commerciali e c'è chi può permettersi di farlo e chi no ammeno che non voglia essere distrutto dal solito giornalista a cui stai sul cazzo
    tornando al tuo quesito starei tranquillo e mi godrei la musica senza patemi

    bryston e Krell boni d'inverno.....
    se pigliano foòòò.... Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sottiletta test

    Post  Il delfino di Air on Sat Aug 01, 2009 2:35 pm

    matley wrote:
    aircooled wrote:
    Elcaset wrote:Domandina che avevo già fatto ma nessuno mi rispose yaw
    La temperatura elevata raggiunta da un amplificatore durante l'ascolto riduce la sua vita operativa se i dissipatori non sono adeguatamente dimensionati?
    Ve lo chiedo perchè il mio Atoll ha dei dissipatorini un po' piccoli per 100w e diventa una fornace durante l'ascolto (io poi lo strizzo senza pietà )
    Oppure sfrutta tutto il case per dissipare calore?
    il tuo atoll ha dissipatori piccoli per rientrare nei costi, il progettista confida nel fatto che la musica non è formata da segnali continui e quindi gioca su quello, è un pizzico rischioso, ma si può fare, del resto lo fa pure la bryston come ben evidenzia stereophile quando li prova e un poco a carogna evidenza che dopo 25 minuti l'ampli va in protezione termica, ovvio visto che li provano a piena potenza con segnali continui, sono scelte filosofiche commerciali e c'è chi può permettersi di farlo e chi no ammeno che non voglia essere distrutto dal solito giornalista a cui stai sul cazzo
    tornando al tuo quesito starei tranquillo e mi godrei la musica senza patemi

    bryston e Krell boni d'inverno.....
    se pigliano foòòò.... Laughing

    si possono sempre usare per fare i barbecue! Laughing Laughing
    se vuoi la carne ben cotta gli attacchi due Magneplanar e ascolti un pieno orchestrale o qualche percussione.........se invece preferisci bistecche al sangue gli metti le klipsch e fai andare un po' di jazz di sottofondo! Laughing Laughing


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Sat Aug 01, 2009 3:15 pm

    aircooled wrote:il tuo atoll ha dissipatori piccoli per rientrare nei costi, il progettista confida nel fatto che la musica non è formata da segnali continui e quindi gioca su quello, è un pizzico rischioso, ma si può fare, del resto lo fa pure la bryston come ben evidenzia stereophile quando li prova e un poco a carogna evidenza che dopo 25 minuti l'ampli va in protezione termica, ovvio visto che li provano a piena potenza con segnali continui, sono scelte filosofiche commerciali e c'è chi può permettersi di farlo e chi no ammeno che non voglia essere distrutto dal solito giornalista a cui stai sul cazzo
    tornando al tuo quesito starei tranquillo e mi godrei la musica senza patemi

    Nessun patema, la mia era solo curiosità Certo che lo spingo quasi sempre a manetta a volte anche per 3/4 ore di seguito e quindi prima o poi...... mi farò un monomarca Assolutamente Affidabile
    Piuttosto non capisco l'utilità nel testare un ampli con segnali continui, cosa si dimostrerebbe così?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Sottiletta test

    Post  Ospite on Sat Aug 01, 2009 3:21 pm

    Elcaset wrote:
    Piuttosto non capisco l'utilità nel testare un ampli con segnali continui, cosa si dimostrerebbe così?

    La capacità di reggere anche nelle situazioni più critiche.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Sat Aug 01, 2009 3:29 pm

    xin wrote:
    Elcaset wrote:
    Piuttosto non capisco l'utilità nel testare un ampli con segnali continui, cosa si dimostrerebbe così?

    La capacità di reggere anche nelle situazioni più critiche.

    L'unica situazione critica assimilabile ad un segnale continuo di prova secondo me è l'ascolto prolungato di generi elettronici ossessivamente ritmati con pochi db di dinamica (ne so qualcosa ), non credo si possa riferire alla classica o al jazz dove la dinamica è molto maggiore. Continuo quindi a ritenere il test poco probante


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Sottiletta test

    Post  Ospite on Sat Aug 01, 2009 3:36 pm

    Elcaset wrote:
    xin wrote:
    Elcaset wrote:
    Piuttosto non capisco l'utilità nel testare un ampli con segnali continui, cosa si dimostrerebbe così?

    La capacità di reggere anche nelle situazioni più critiche.

    L'unica situazione critica assimilabile ad un segnale continuo di prova secondo me è l'ascolto prolungato di generi elettronici ossessivamente ritmati con pochi db di dinamica (ne so qualcosa ), non credo si possa riferire alla classica o al jazz dove la dinamica è molto maggiore. Continuo quindi a ritenere il test poco probante

    Te li trovo io i dischetti che ti fan sudar l'ampli sunny

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Sat Aug 01, 2009 3:55 pm

    xin wrote:
    Elcaset wrote:
    xin wrote:
    Elcaset wrote:
    Piuttosto non capisco l'utilità nel testare un ampli con segnali continui, cosa si dimostrerebbe così?

    La capacità di reggere anche nelle situazioni più critiche.

    L'unica situazione critica assimilabile ad un segnale continuo di prova secondo me è l'ascolto prolungato di generi elettronici ossessivamente ritmati con pochi db di dinamica (ne so qualcosa ), non credo si possa riferire alla classica o al jazz dove la dinamica è molto maggiore. Continuo quindi a ritenere il test poco probante

    Te li trovo io i dischetti che ti fan sudar l'ampli sunny

    Trova trova cheers ma niente caccia al tesoro di CD introvabili o reperibili solo su Internet
    Roba che si trova in negozio (Roma è grande......almeno quello Laughing )
    Intanto sciroppati questo a tutta manetta , vedrai che tranvate



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Sottiletta test

    Post  Ospite on Sat Aug 01, 2009 4:43 pm

    Gran bel disco cheers

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sottiletta test

    Post  Il delfino di Air on Sat Aug 01, 2009 6:48 pm

    xin wrote:Gran bel disco cheers

    di che cosa si tratta?


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Sat Aug 01, 2009 7:12 pm

    Il delfino di Air wrote:
    xin wrote:Gran bel disco cheers

    di che cosa si tratta?

    Gli Air sono il duo fondato da Air...cooled

    http://it.wikipedia.org/wiki/Air_%28gruppo_musicale%29


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sottiletta test

    Post  Il delfino di Air on Sat Aug 01, 2009 8:29 pm

    Elcaset wrote:
    Il delfino di Air wrote:
    xin wrote:Gran bel disco cheers

    di che cosa si tratta?

    Gli Air sono il duo fondato da Air...cooled

    http://it.wikipedia.org/wiki/Air_%28gruppo_musicale%29

    grazie!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sottiletta test

    Post  aircooled on Sat Aug 01, 2009 8:56 pm

    Elcaset wrote:
    xin wrote:
    Elcaset wrote:
    Piuttosto non capisco l'utilità nel testare un ampli con segnali continui, cosa si dimostrerebbe così?

    La capacità di reggere anche nelle situazioni più critiche.

    L'unica situazione critica assimilabile ad un segnale continuo di prova secondo me è l'ascolto prolungato di generi elettronici ossessivamente ritmati con pochi db di dinamica (ne so qualcosa ), non credo si possa riferire alla classica o al jazz dove la dinamica è molto maggiore. Continuo quindi a ritenere il test poco probante
    è non è non cosi semplice
    te come me e tutti gli altri confidiamo che il mondo segua le nostre regole, purtroppo non è cosi
    prendi la classica massaia, che ne sa lei di come si regola il volume in base alla distorzione o al livello di ingresso della sorgente, ti sembrera inverosimile quello che dico ma prendi la classica massaia ammerikana sui 159,73 etti magari di colore(oggi va di moda parlarne ) che presa da stress dal cambio del settimo marito piglia e fa 'na festa con le amiche per sballarsi, che nusica ascolta? e quando la maxxi dose di coca e alcol comincia a fa effetto dove finisce la manopola del volume? un costruttore deve o dovrebbe tener conto di questo come qualche altro miliardo di esempi che per non annoiare mi astengo dal fare
    Elcaset stavolta ti steso


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Sottiletta test

    Post  Geronimo on Sat Aug 01, 2009 9:03 pm

    aircooled wrote:
    Elcaset wrote:
    xin wrote:
    Elcaset wrote:
    Piuttosto non capisco l'utilità nel testare un ampli con segnali continui, cosa si dimostrerebbe così?

    La capacità di reggere anche nelle situazioni più critiche.

    L'unica situazione critica assimilabile ad un segnale continuo di prova secondo me è l'ascolto prolungato di generi elettronici ossessivamente ritmati con pochi db di dinamica (ne so qualcosa ), non credo si possa riferire alla classica o al jazz dove la dinamica è molto maggiore. Continuo quindi a ritenere il test poco probante
    è non è non cosi semplice
    te come me e tutti gli altri confidiamo che il mondo segua le nostre regole, purtroppo non è cosi
    prendi la classica massaia, che ne sa lei di come si regola il volume in base alla distorzione o al livello di ingresso della sorgente
    , ti sembrera inverosimile quello che dico ma prendi la classica massaia ammerikana sui 159,73 etti magari di colore(oggi va di moda parlarne ) che presa da stress dal cambio del settimo marito piglia e fa 'na festa con le amiche per sballarsi, che nusica ascolta? e quando la maxxi dose di coca e alcol comincia a fa effetto dove finisce la manopola del volume? un costruttore deve o dovrebbe tener conto di questo come qualche altro miliardo di esempi che per non annoiare mi astengo dal fare
    Elcaset stavolta ti steso

    Tutti dovrebbero imparare 'ste regolette però hai ragione, ovviamente l'affidabilità deve essere testata in tutte le condizioni


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Sottiletta test

    Post  Ospite on Mon Aug 03, 2009 8:16 pm

    Scarfo'................................ma che è ? no SCALLAPIZZETTE????????

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:14 pm