Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cd vecchi...suono piu' debole. - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cd vecchi...suono piu' debole.

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Geronimo on Sun Oct 16, 2011 7:36 pm

    Salv.Scarfone wrote:de sordus sgustibus no disputandum est...

    Ma no dai , scommetto che il problema è nel Sony , di certo non nelle Heco o nel Crescendo

    Accattati il Fortissimo, fatti un monomarca e vedrai che sentirai bene anche Diamond Life cheers

    A proposito, conosci i successivi "Promise" e "Stronger than life"? Suonano meno aperti sul medio-alto e soprattutto il secondo ha un bel punch

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Oct 16, 2011 7:42 pm

    Mi permetto di aggiungere una osservazione.

    I dischi di oggi sono realizzati facendo nei picchi massimi toccare sovente il livello 0 db (quello massimo registrabile) dalla registrazione. Quelli vecchi se ne tenevano molto al di sotto (tipicamente 2-3 decibel).

    A parità di dinamica tra disco vecchio e nuovo questo fa una grande differenza di volume.

    SE poi si tiene in conto che molti dischi recenti sono di dinamica molto più compressa del passato, il livello medio di volume riscontrabile su un disco recente di musica pop-rock sarà decisamente più alto di molti dischi CD del passato.

    Ma attenzione: nessuna differenza di volume riscontrabile tra dischi vecchi è nuovi può avere niente a che vedere con l'usura e l'invecchiamento dei dischi CD!!!!! Pensare che un disco CD che invecchia perda di volume è una cosa assurda che non trova alcuna motivazione logica e tecnica.

    SE un disco CD invecchia e deteriora, costringerà il lettore a maggiori errori di lettura e quindi ad un ricorso maggiore ai circuiti di correzione degli errori. Se siamo sfortunati potremo anche incappare in qualche "click" in caso di correzione errori fallita. Ma niente di tutto questo può in alcun modo avere a che fare col volume d'ascolto.

    Un disco CD registrato ad un certo volume suonerà a quel volume abbia 5, 10 o 15 anni. Magari se si danneggia potrà suonare peggio su lettori CD economici (la correzione frequente degli errori e i problemi di lettura della meccanica comportano sui lettori CD economici una sottrazione di energia dell'alimentazione alle circuitazioni audio, a causa del basso sovradimensionamento degli stadi di alimentazione dei lettori più poveri circuitalmente), ma un CD suonerà sempre al volume al quale è stato registrato fino a che sarà abbastanza integro da suonare.



    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Sun Oct 16, 2011 7:45 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Cricetone on Sun Oct 16, 2011 7:44 pm

    Elcaset wrote:

    Ma no dai , scommetto che il problema è nel Sony , di certo non nelle Heco o nel Crescendo

    Accattati il Fortissimo, fatti un monomarca e vedrai che sentirari bene anche Diamond Life cheers

    A proposito, conosci i successivi "Promise" e "Stronger than life"? Suonano meno aperti sul medio-alto e soprattutto il secondo hanno un bel punch
    ho appena riascoltato quel cd di sade:effettivamente nons uona a trapanino(mi sa che l'ultima volta che l'ho ascoltato c'èera qualche problema sulla linea elettrica).però il brano hang to your love un pò spostato sul medioalto lo è.
    in ogni caso all facciazza tua non ho fatica d'ascolto neanche ascoltando supernatural di santana(che è compresso fino a sembrare una striscia azzurra)e il sonuzzo rimane la dov'è. In ogni caso quando lo cambierò mi sa che passerò direttamente a pre+finale,certamente non lo venderò se non a qualcuno di voi del forum,altrimenti me lo tengo,che ci ricavo mooooooooooooooolto di piu a dissaldare i pezzi che a venderlo intero,e comunque ci tengo parecchio,ca pure l'ampli su piezze e core! sunny


    Last edited by Salv.Scarfone on Sun Oct 16, 2011 7:50 pm; edited 1 time in total


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Geronimo on Sun Oct 16, 2011 7:50 pm

    Salv.Scarfone wrote:ho appena riascoltato quel cd di sade:effettivamente nons uona a trapanino(mi sa che l'ultima volta che l'ho ascoltato c'èera qualche problema sulla linea elettrica).però il brano hang to your love un pò spostato sul medioalto lo è.

    Vedi che mi dai ragione?

    Salv.Scarfone wrote:
    in ogni caso all facciazza tua non ho fatica d'ascolto neanche ascoltando supernatural di santana(che è compresso fino a sembrare una striscia azzurra)e il sonuzzo rimane la dov'è.




    Salv.Scarfone wrote:
    In ogni caso quando lo cambierò mi sa che passerò direttamente a pre+finale

    Min 150w su 4ohm, mi raccomando


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Cricetone on Sun Oct 16, 2011 7:54 pm

    Elcaset wrote:Vedi che mi dai ragione?


    Min 100w, mi raccomando
    pungentino e e rimane comunque.non oso pensare quanto sia inascoltabile la versione rimasterizzata!


    beh è ovvio,che prendo finali con potenza da integrato? Laughing poi dipende smepre dalle casse,magari con delle avantgarde 100 bastano no?

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Cricetone on Sun Oct 16, 2011 7:56 pm

    Elcaset wrote:
    Min 150w su 4ohm, mi raccomando
    150 su 4 ohm? affraid ma che scherzi?150 su 8ohm non su 4! Rolling Eyes

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Geronimo on Sun Oct 16, 2011 8:01 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    pungentino e e rimane comunque.non oso pensare quanto sia inascoltabile la versione rimasterizzata!


    Probabilmente sarà molto peggio Però ho "Love Deluxe" remaster che suona davvero bene


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Geronimo on Sun Oct 16, 2011 8:03 pm

    Salv.Scarfone wrote:.....150 su 8ohm non su 4! Rolling Eyes

    Con le Heco da 4ohm potrebbero quasi raddoppiare, se prendi un finale tosto sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Cricetone on Sun Oct 16, 2011 8:09 pm

    Elcaset wrote:

    Con le Heco da 4ohm potrebbero quasi raddoppiare, se prendi un finale tosto sunny
    come dice l'indemoniata de L'Esorcista:"nel tempo..."

    quando avrò l'ambiente adatto vendo le heco piccole ed arrivano casse da pavimento a cui aggiungerò un altro sub a quello di ora

    p.s.hai visto che heco ha fatto la nuova serie celan col tweeter piu grande,ma che in italia non c'è piu l'importatore?

    mi sa che siamo OT

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Geronimo on Sun Oct 16, 2011 8:16 pm

    Salv.Scarfone wrote:come dice l'indemoniata de L'Esorcista:"nel tempo..."

    quando avrò l'ambiente adatto vendo le heco piccole ed arrivano casse da pavimento a cui aggiungerò un altro sub a quello di ora

    p.s.hai visto che heco ha fatto la nuova serie celan col tweeter piu grande,ma che in italia non c'è piu l'importatore?

    mi sa che siamo OT

    Hai ragione se vuoi apri un 3d sulle nuove Heco sunny





    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Cricetone on Sun Oct 16, 2011 8:18 pm

    Elcaset wrote:Hai ragione se vuoi apri un 3d sulle nuove Heco sunny



    non credo importi a molti.poi non c'è piu neanche il distributore

    nico
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 2011-10-14
    Età : 52
    Località : milano

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  nico on Sun Oct 16, 2011 8:42 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Mi permetto di aggiungere una osservazione.



    Ma attenzione: nessuna differenza di volume riscontrabile tra dischi vecchi è nuovi può avere niente a che vedere con l'usura e l'invecchiamento dei dischi CD!!!!! Pensare che un disco CD che invecchia perda di volume è una cosa assurda che non trova alcuna motivazione logica e tecnica.




    Spero tu abbia ragione, io avrei soltanto da guadagnarci. Ma vorrei sapere se è appurato il fatto che i cd ,invecchiando, non perdono intensita' in fatto di volume o è una tua idea ? Spero che tu non prenda questa mia domanda come provocatoria. Embarassed


    _________________
    Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica.
    Puskin Aleksandr

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Oct 17, 2011 10:50 am

    nico wrote:
    Spero tu abbia ragione, io avrei soltanto da guadagnarci. Ma vorrei sapere se è appurato il fatto che i cd ,invecchiando, non perdono intensita' in fatto di volume o è una tua idea ? Spero che tu non prenda questa mia domanda come provocatoria. Embarassed

    Vai tranquillo, non la prendo come una provocazione, ma solo come una richiesta di ulteriori spiegazioni!

    Non si tratta di una mia idea, è un fatto tecnico. SE sul CD è registrato in un punto un segnale a -2 db di volume, che il disco abbia 1 o 20 anni in quel punto il lettore rivelerà un segnale a -2 db. Quindi esattamente uguale a quello registrato.

    Quello che può succedere è che, invecchiando, il disco in quel punto deteriori, ed il lettore non riesca a leggere in quel punto del disco il dato "-2 db". A quel punto cosa succede? Il lettore si affida al circuito di correzione degli errori. SE la correzione riesce, viene ripristinato il dato corretto (-2 db). Altrimenti il lettore si affida ad un calcolo di media più o meno raffinato effettuato con i campioni più vicini a quello perso (interpolazione). Il dato "calcolato" dal lettore a quel punto potrà essere più o meno corretto, ma se sbagliato potrà essere sia più basso di -2 db che più alto, a seconda dei casi! Avrà cioè le stesse possibilità di essere calcolato e riprodotto come -3 db quanto come -1 db !!!!

    Quindi una attenuazione del volume dei vecchi dischi è assolutamente, dal punto di vista tecnico, escludibile ed inverosimile. Vai tranquillo

    L'unico rischio che si corre coi dischi vecchi è che si deteriorino a tal punto da non poter più essere letti dal nostro lettore CD!

    Ciao!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Fausto on Mon Oct 17, 2011 8:38 pm

    PPP ha scritto:
    L'unico rischio che si corre coi dischi vecchi è che si deteriorino a tal punto da non poter più essere letti dal nostro lettore CD!


    Aggiungerei che si tratta comunque di un evento raro....
    Se si custodiscono con un "minimo" di cura....
    sunny sunny sunny

    nico
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 2011-10-14
    Età : 52
    Località : milano

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  nico on Mon Oct 17, 2011 9:09 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    Vai tranquillo, non la prendo come una provocazione, ma solo come una richiesta di ulteriori spiegazioni!

    Non si tratta di una mia idea, è un fatto tecnico. SE sul CD è registrato in un punto un segnale a -2 db di volume, che il disco abbia 1 o 20 anni in quel punto il lettore rivelerà un segnale a -2 db. Quindi esattamente uguale a quello registrato.

    Quello che può succedere è che, invecchiando, il disco in quel punto deteriori, ed il lettore non riesca a leggere in quel punto del disco il dato "-2 db". A quel punto cosa succede? Il lettore si affida al circuito di correzione degli errori. SE la correzione riesce, viene ripristinato il dato corretto (-2 db). Altrimenti il lettore si affida ad un calcolo di media più o meno raffinato effettuato con i campioni più vicini a quello perso (interpolazione). Il dato "calcolato" dal lettore a quel punto potrà essere più o meno corretto, ma se sbagliato potrà essere sia più basso di -2 db che più alto, a seconda dei casi! Avrà cioè le stesse possibilità di essere calcolato e riprodotto come -3 db quanto come -1 db !!!!

    Quindi una attenuazione del volume dei vecchi dischi è assolutamente, dal punto di vista tecnico, escludibile ed inverosimile. Vai tranquillo

    L'unico rischio che si corre coi dischi vecchi è che si deteriorino a tal punto da non poter più essere letti dal nostro lettore CD!

    Ciao!

    Ok, fa' piacere che tu abbia compreso che non era provocazione la mia. Embarassed Ben felice di sapere che i mie cd, sono ancora "verdi" come quando li ho acquistati. Grazie per aver speso del tempo per i mie dubbi.


    _________________
    Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica.
    Puskin Aleksandr

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Cd vecchi...suono piu' debole.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Oct 18, 2011 1:55 pm

    E' stato un piacere!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:30 pm