Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Norma Revo 140..... parliamone - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Norma Revo 140..... parliamone

    Share

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Dragon on Thu Oct 20, 2011 6:58 pm

    Ed è per questo che esistono tanti marchi e tante filosofie di pensiero e di ascolto...altrimenti sarebbe molto facile; basterebbe progettare e costruire prodotti estremamente neutri e facciamo tutti contenti... santa ...

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Thu Oct 20, 2011 7:40 pm

    Dragon wrote:Ed è per questo che esistono tanti marchi e tante filosofie di pensiero e di ascolto...altrimenti sarebbe molto facile; basterebbe progettare e costruire prodotti estremamente neutri e facciamo tutti contenti... santa ...



    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  DiegoVTEC on Thu Oct 20, 2011 9:20 pm

    E non sarebbe male Dragone sai,cosi evitiamo di impazzire dietro a tutti questi ampli


    Ma per come la vedo io ultimamente,amplificazione il più reale,naturale e neutrale possibile. Poi non sarebbe meglio scegliere il suono in base al tipo di diffusore che più ci piace?

    Alla fine l'amplificazione,il cd e i cavi devono riprodurre SOLO quello che c'è nel cd senza colorare o trasformare nulla.

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  DiegoVTEC on Thu Oct 20, 2011 9:21 pm

    pavel wrote:Ma tu fatti mandare il Norma e ascoltalo. Se ti piace bene....se ti fa schifo glielo rimandi e ti sei tolto il dubbio.
    Semplice no?

    Si Pavel,a patto che uno sia realmente intenzionato ad acquistarlo,anche da nuovo. Altrimenti sarebbe un bel po scorretto a mio avviso.

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Thu Oct 20, 2011 10:57 pm

    DiegoVTEC wrote:

    Si Pavel,a patto che uno sia realmente intenzionato ad acquistarlo,anche da nuovo. Altrimenti sarebbe un bel po scorretto a mio avviso.




    ....diciamo che sarebbe eticamente ed onesto avere rispetto per il lavoro altrui. E questo dovrebbe essere un fondamento non dell'hifi ma del comune vivere sociale.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Dragon on Fri Oct 21, 2011 7:20 am

    DiegoVTEC wrote:E non sarebbe male Dragone sai,cosi evitiamo di impazzire dietro a tutti questi ampli




    DiegoVTEC wrote:
    Ma per come la vedo io ultimamente,amplificazione il più reale,naturale e neutrale possibile. Poi non sarebbe meglio scegliere il suono in base al tipo di diffusore che più ci piace?

    Bèh, forse è più corretto dire che dovremmo scegliere il diffusore in base al suono che più ci piace...

    DiegoVTEC wrote:
    Alla fine l'amplificazione,il cd e i cavi devono riprodurre SOLO quello che c'è nel cd senza colorare o trasformare nulla.

    E quì direi che quel che tu dici sarebbe l'ideale, il problema è che qualsiasi elettronica, cavo, diffusore o cos'altro, trasforma. Quello che tutti noi stiamo cercando,è il modo che a noi piace di più, che ci emozioni, in cui percepiamo questa trasformazione. Si, perchè anche la nostra percezione cambia da individuo a individuo...per cui... santa ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Fri Oct 21, 2011 9:12 am

    Non solo, il nostro modo di concepire l'ascolto cambia anche nel tempo (assuefazione).

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Dragon on Fri Oct 21, 2011 1:05 pm

    Vero anche questo...ècco perchè non troviamo mai la pace... affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Fri Oct 21, 2011 1:06 pm

    Dragon wrote:Vero anche questo...ècco perchè non troviamo mai la pace... affraid affraid affraid

    se tu avessi le B&W....come Matley...come Matley troveresti la pace!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Dragon on Fri Oct 21, 2011 1:08 pm

    No, se avessi le B&W come Matley ed avessi la sua troppo piccola finestra per farle volare di sotto, mi butterei io direttamente... troverei finalmente la pace!... affraid affraid affraid


    P.S. Però prima di buttarmi...metteri un materasso
    ... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Testini Ugo on Sat Oct 22, 2011 12:11 pm

    ernesto1 wrote:A me i Norma , con questa loro neutralita', troppo spinta secondo me, non mi hanno lasciato nessun segno positivo .Ascoltati il 140 revo e il relativo lettore cd. Suono che si è tradotto, forse per un non felice interfaccianto diffusri in una riproduzione priva di fascino e sena anima. I diffusori erano le B&W 895 D.
    applausi


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Testini Ugo on Sat Oct 22, 2011 12:32 pm

    Marzius wrote:Beh su queste cifre ci sarebbe anche il GAMUT SI100.... un'altra bella bestiola!

    Diego per le CM9 se non vuoi spendere un capitale e metterci poca differenza dalla vendita del Verdi ti consiglio di ascoltare il Lector ZAX120..... non è escluso che ci faccia un pensierino anche io.

    Allora, secondo me, stiamo mescolando capre e cavoli; vabbene si che stiamo parlando di integrati a stato solido, dalla potenza compresa tra i 100 ed i 140 W, dal prezzo abbastanza umano, ma state citando macchine troppo diverse tra loro; innanzi tutto il Norma 140 in effetti per costruzione e solidità è ineccepibile solo che, sempre secondo me, troppo porta bandiera della sua neutralità; spesso, troppo spesso diventando sterile e spento, di certo potrà essere impiegato al meglio con diffusori molto esuberanti ed un pò scorretti in modo da "essre rimessi in riga", ma non lo si può certo descrivere come l'ampli completo e definitivo, un pò per tutte le stagioni. Altra classe, altra macchine, il Gamut 100, peccato che non è più in produzione, anche se il Tempio Esoterico lo tiene ancora a listino, e molti aspettano il suo erede; il Gamut è il Norma con in più dolcezza, ma anche carattere, con più interpretazione ma anche facilità d'ascolto, insoma nei primi posti di una classifica oggettiva, non soggetiva, degli integrati di questa fascia. Paradossalmente, dato il prezzo, preferisco a Norma i Lector citati, decisamente più dolci, a fuoco e più versatili con tanti diffusori. Se prorpio prorpio si è dei maniaci della velocita, del micro dettaglio fino all'esasperazione, sempre secondo me, decisamente meglio Classè Audio CAP 2100, il quale, oltre alla versatilità decisamente maggiore ha anche una capacità di suonare bene con sorgenti, soprattutto cd, di marche differenti, al contrario di Norma che ho sempre sentito suonare meglio con i lettori proprietari. Restando poi in Italia, con anche la stessa filosofia commerciale, decisamente meglio il Nova Audio NIA 2, il quale, oltre a suonare bene con altre marche di lettori, alle caratteristiche cardine di Norma aggiunge più classe, rafinatezzo ed una punta di dolcezza. In conclusione secondo me si può tranquillamente tagliare la testa al toro o con Electrocompaniet ECI 5, meglio se il vecchio, no l'MK2, oppure con B.M.C. C1, altro tipo di suono, altra tipo di costruzione, stesso prezzo.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Wed Oct 26, 2011 5:07 pm

    Marzius wrote:Me li sono già fatti....non lo vedi l'Avatar?
    Tanto mini non sono a dire il vero, c'hnno un cono da 20cm e si magnano pure le CM9

    PS: il Verdi 100 SE domani parte per una nuova avventura!

    Come ampli stò puntando:
    Norma Revo o IPA
    MCHintosh MA6500
    Denon A100
    Marantz PM15S2 Special Edition Black

    Il Norma può essere integrato in un HT???

    Il Norma può essere integrato in HT chiedendo apposita modifica in fabbrica.
    Se fossi in te, prenderei il Revo70 che .... secondo me.... è un IPA100 travestito! affraid
    L'Ing. Rossi è persona seria e disponibile per qualsiasi chiarimento...



    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Wed Oct 26, 2011 5:11 pm

    scrondo wrote:

    Il Norma può essere integrato in HT chiedendo apposita modifica in fabbrica.
    Se fossi in te, prenderei il Revo70 che .... secondo me.... è un IPA100 travestito! affraid
    L'Ing. Rossi è persona seria e disponibile per qualsiasi chiarimento...



    Quoto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Wed Oct 26, 2011 5:17 pm

    Alla fine come ampli mi sono fatto una bella coppia di Pre e Finale Luxman di fine anni 80
    Il C-03b in classe A e il M-03b da 200w a canale su 8ohm....... Il risultato và ogni oltre mia immaginazione, ed ho speso meno di 1000 euro cheers cheers

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Wed Oct 26, 2011 5:26 pm

    E che vuoi di più????
    Hai un impianto che ti piace ed hai pure risparmiato.... Hai fatto bene!!!!!!!

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Wed Oct 26, 2011 5:30 pm

    Ne approfitto per chiedere......
    avendo il finale 1 solo ingresso RCA è possibile mettere uno sdoppiatore RCA in modo da collegarlo contemporaneamente anche al sinto AV oltre che al PRE per pilotarci i frontali?
    Ovviamente quando uso l'HT accenderei solo il finale senza il Pre.

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Biggy on Fri Oct 28, 2011 9:52 am

    Marzius wrote:Alla fine come ampli mi sono fatto una bella coppia di Pre e Finale Luxman di fine anni 80
    Il C-03b in classe A e il M-03b da 200w a canale su 8ohm....... Il risultato và ogni oltre mia immaginazione, ed ho speso meno di 1000 euro cheers cheers

    Ottimo marchio cheers

    Marzius wrote:Ne approfitto per chiedere......
    avendo il finale 1 solo ingresso RCA è possibile mettere uno sdoppiatore RCA in modo da collegarlo contemporaneamente anche al sinto AV oltre che al PRE per pilotarci i frontali?
    Ovviamente quando uso l'HT accenderei solo il finale senza il Pre.

    Sconsiglio assolutamente

    Meglio fare stacca-attacca, oppure fare modificare un ingresso del pre in modo che passi dritto al finale, credo sia una cosa estremamente banale, basta mettere un cavo interno che vada direttamente dall'ingresso all'uscita bypassando tutti i circuiti del pre stesso.

    Alcuni pre hanno già di loro questa funzione (bypass A/V), ma non credo che negli anni 80 si pensasse a queste situazioni.

    P.S. : potresti farti modificare anche il finale mettendogli una coppia di morsetti per forcelle e banane (visto che mi dicevi avere solo l'ingresso per il cavo spellato), anzichè "distruggere" un ottimo cavo di potenza Laughing che poi in futuro potresti anche voler rivendere, e allora potrebbero essere volatili per diabetici !


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Fri Oct 28, 2011 10:04 am

    Quindi mi sconsigli lo sdoppiatore degli ingressi sul finale?
    Essendo ingressi pensavo non ci fossero problemi a decidere se far funzionare il pre Lux o il pre del sintoAV.
    L'idea però dell'ingresso diretto sul Pre non è male.

    Per i morsetti sono riuscito cmq a infilare le forcelle da un solo lato della forchetta e funziona bene .

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Biggy on Fri Oct 28, 2011 10:08 am

    Ti piace il suono del Gibraltar?

    Comunque in quel modo perdi molto, sfrutti solo una minima parte del contatto...

    Credo che potresti mandare pre e finale a qualche "modder" rinomato (ce ne sono tanti in Italia) per queste due cosette ...

    Il bypass al pre e i morsetti al finale, oltre che un "tagliando" ad entrambi


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Fri Oct 28, 2011 10:09 am

    Si mi piace il suono dei Gibraltar.... una parola: naturalezza, sia sulle voci che sui dettagli anche minimi.

    Per il "tagliando" è un'idea però in molti mi hanno sconsigliato di fare modifiche per non snaturare il progetto originale.

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Biggy on Fri Oct 28, 2011 10:24 am

    Ero sicuro che non ci sarebbe stato bisogno di fare prove, io quel cavo l'ho tenuto per tre anni senza mai volerlo cambiare, poi l'impianto è diventato di un altro livello e a quel punto era rimasto l'unico oggetto del sistema originario, troppo "piccolo" per tutto il resto.

    Se vuoi restare in casa Audioquest prenditi un Colorado di segnale, un cavo fantastico, per me migliore anche rispetto allo Sky che è in argento e si squilibra decisamente sulle medioalte, mentre il Colorado è di un equilibrio raro, credo davvero che sia uno dei migliori cavi di segnale in assoluto sul mercato.

    A proposito, pre e finale Luxman hanno il filo "da PC" che esce direttamente dallo chassis, senza vaschetta IEC per sostituire cavo di alimentazione?

    Immagino di si ...

    Io a queste macchine così "vecchie" le modifiche le farei, sarebbero un valore aggiunto che le renderebbero attuali.

    Facci mettere delle vaschette IEC della Furutech rigorosamente placcate oro (e NON rodio, che ha un suono più freddo), figurati che penso che lo farò fare anche ai miei ampli e lettore (questo sicuramente) Luxman una volta scaduta la garanzia, sostituendo quelle originali verosimilmente in nickel.


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    Ospite
    Guest

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Ospite on Fri Oct 28, 2011 10:52 am

    Se cambio i cavi di alimentazione li metto migliori ma come sono collegatio adesso e cioè saldati all'interno. Meno contatti ci sono meglio è.

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 54

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  ernesto1 on Fri Oct 28, 2011 11:35 am

    Marzius wrote:Se cambio i cavi di alimentazione li metto migliori ma come sono collegatio adesso e cioè saldati all'interno. Meno contatti ci sono meglio è.
    Il consiglio che sento di darti è lasciare in sede i suoi cavi originali.. anche se non esoterici, rischi di rompere quella magia che sapevan dare le apparecchiature, (determinate apparecchiature) del passato. Se tutto ti sodisfa lascia il mondo come si trova....


    _________________
    Ernesto

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  Biggy on Sat Oct 29, 2011 12:40 pm

    Magari proprio l'assenza di vaschetta IEC e di un contatto elettrico (generalmente scarso!) dava a questi apparecchi un bel vantaggio, comunque ho letto e sentito dire molti casi in cui la sostituzione con una BUONA vaschetta IEC ed un BUON cavo di alimentazione ha dato comunque dei miglioramenti.

    Assolutamente rispettabile, comunque, l'idea di lasciare tutto com'è, se il suono piace.


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    DiegoVTEC
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 769
    Data d'iscrizione : 2011-04-18
    Località : Roma

    Re: Norma Revo 140..... parliamone

    Post  DiegoVTEC on Mon Oct 31, 2011 7:06 pm

    Scusate ma il numero per chiamare l'Ing. Rossi quale sarebbe? Chiamo ormai da 3 settimane senza ottenere risposta. Mi aiutate?


    scrondo wrote:

    Il Norma può essere integrato in HT chiedendo apposita modifica in fabbrica.
    Se fossi in te, prenderei il Revo70 che .... secondo me.... è un IPA100 travestito! affraid
    L'Ing. Rossi è persona seria e disponibile per qualsiasi chiarimento...


    Vorresti dirmi che tra il revo70 e l'ipa100 non ci sono differenze?
    Parliamo di due serie differenti,l'ipa 100 se non sbaglio non lo fanno più,magari il revo70 ha preso il posto del 100. Sbaglio?

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 7:55 am