Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  matley on Sun Nov 06, 2011 11:47 pm

    Massimo wrote:Tutti lo cercano tutti lo vogliono, il nostro grande Ema.


    dovrei trovarlo IO...
    poi vedi che valvoline in testa gli metto..

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ema49 on Mon Nov 07, 2011 10:38 am

    matley wrote:


    dovrei trovarlo IO...
    poi vedi che valvoline in testa gli metto..

    brutto vigliacco Cane di Magonza...
    ne approfitti sempre quando sono al lavoro per infestare il forum...

    quando torno pelliccia di cane ti faccio... Laughing Laughing
    e spera sempre di non reincontrarmi mai..la testa ti mangio.... tyu tyu


    P.S. Il libro sulle sdraie l'ho già scritto, ora scrivi tu il libro sui bidoni..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  matley on Mon Nov 07, 2011 10:54 am

    ema49 wrote:

    P.S. Il libro sulle sdraie l'ho già scritto, ora scrivi tu il libro sui bidoni..

    vado...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  apeschi on Mon Nov 07, 2011 9:27 pm

    ceccus wrote:Salve,




    applausi applausi applausi complimenti per tutto.
    Rinnovo pubblicamente la mia offerta per LA "valvola" ... e , come ti dissi in privato all' inizio, sono disponibile ad inviartela GRATIS , pagando solo la spedizione ... poi, mi saprai dire sunny sunny sunny
    A te l' ardua sentenza (e a Cecchetto l' ardua cartolina ...)

    Ciao !!

    Domanda da ignorante: ma cambiando la valvola, non ci sono problemi di bias ? non va regolato il bias ? Non e' che faccio danni?


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ceccus on Mon Nov 07, 2011 9:31 pm

    Salve,
    Nessun danno ... niente Bias ... vai tranquillo sunny

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ema49 on Mon Nov 07, 2011 9:40 pm

    ceccus wrote:Salve,
    Nessun danno ... niente Bias ... vai tranquillo sunny

    Ciao !!


    già..il bias va regolato solo per le valvole di potenza ed in molti finali valvolari tale regolazione è automatica (anche se io preferisco la regolazione manuale: mi diverte e sono più sicuro)


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ceccus on Mon Nov 07, 2011 10:10 pm

    Salve,
    ... e aggiungo che tutti gli Audio Innovations hanno la regolazione del Bias automatica ... e anche qui ci sarebbe da scrivere un' enciclopedia su chi è favorevole a tale soluzione e chi è contrario ... sunny

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ema49 on Mon Nov 07, 2011 10:24 pm

    ceccus wrote:Salve,
    ... e aggiungo che tutti gli Audio Innovations hanno la regolazione del Bias automatica ... e anche qui ci sarebbe da scrivere un' enciclopedia su chi è favorevole a tale soluzione e chi è contrario ... sunny

    Ciao !!

    Penso che, se eccellentemente implementata (vedi VTL di alto bordo, ecc), la regolazione automatica sia da preferire. Altrimenti cacciavite...


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ceccus on Tue Nov 08, 2011 4:48 pm

    Salve,
    Valvolozza in partenza ... domani ti comunico in Pvt il track number ...

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  apeschi on Tue Nov 08, 2011 8:21 pm

    ceccus wrote:Salve,
    Valvolozza in partenza ... domani ti comunico in Pvt il track number ...

    Ciao !!


    Grazie !!!! applausi cheers Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ceccus on Wed Nov 09, 2011 8:01 am

    Salve,
    Ti confermo la partenza della Valvolozza. In arrivo Domani in giornata ...

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  apeschi on Sat Nov 12, 2011 10:27 pm

    Installata la valvolozza di Ceccus.

    Direi che il suono e' nettamente migliorato.
    I miglioramenti sono relativi ad una maggiore nitidezza e pulizia (non che prima comunque suonasse male il pre, probabilmente la valvola in dotazione era ancora in condizioni piu' che accettabili, tuttavia il suono ora mi sembra molto piu' naturale e tridimensionale).

    In particolare noto i miglioramenti con certe incisioni di livello elevato, mentre le incisioni di livello piu' scarso per non dire scadente, ora sembrano decisamente peggio di quanto mi sembrassero prima (o meglio, per essere piu' precisi, intendo dire che mentre prima mi accontentavo e non notavo troppo le differenze (prima del pre intendo, ma con le ultime motifiche. tra cui la valvola, il divario ora e' ancor piu' accentuato), ora le incisioni di buon livello surclassano decisamente quelle di livello piu' scarso).

    Oggi ho ascoltato il CD rippato in formato flac di Joe Jackson Big World, ora sto ascoltando Pat Metheny (ultimo disco) sempre rippato da me in flac. Gli strumenti sono presenti, al loro posto, indipendenti l'uno dall'altro ma omogenei come resa. Sembra quasi di vedere i musicisti disposti sul palco. La scena mi sembra molto piu' naturale.

    Devo dire che ultiamente ho lavorato molto sull'impianto, dalla posizione dei diffusori (messi su stand), ai cavi, al pre e per finire alla valvola di ceccus.

    Sono sincero, non mi sembra corretto di parlare di miglioramenti drastici dovuti al singolo componente, ma piuttosto di una serie di piccole migliorie che complessivamente hanno reso l'impianto veramente ben suonante.
    La valvola e' stata la cigliegina sulla torta. E' aumentata la pulizia e la tridimensionalita' del suono.

    Premetto, seguo l'hifi da tanti anni ma non ho mai investito troppo sulla riproduzione audio.
    Ora con un po' di attenzione, senza spendere cifre folli, sono riuscito ad ottenere un buon impianto ben suonante e molto naturale come resa e soprattutto dal costo accettabile. C'e' di meglio? siuramente si (mi pare ovvio), pero' penso che considerando che i singoli componenti non sono costati tantissimo, posso considerarmi piu' che soddisfatto.

    Finalmente non sento piu' le casse che suonano bene o male, ma gli strumenti disposti davanti a me. Quando alzo il volume sento la dinamica e la tridimensionalita' aumentare.
    Ovvio che se una incisione non e' valida, escono inevitabilmente i limiti dell'incisione stessa.

    In ogni caso grazie a tutti per i consigli ed in particolare a Ceccus.



    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  ceccus on Sun Nov 13, 2011 8:30 am

    Salve,
    Sono veramente contento che tu abbia trovato soddisfazione nell' effettuare tutta una serie di accorgimenti che ti hanno portato a migiorare la tua esperienza di ascolto.
    Sono d'accordo con te sul fatto che tali miglioramenti non possano derivare unicamente da un singolo componente e da una singola modifica, quanto da tutta una serie di fattori che hai ben spiegato.
    Sono ulteriormente concorde sul fatto che non occorre spendere cifre a 4 o 5 Zeri per cominciare a "sentire" musica e a trovare quelle emozioni che ci fanno esplorare sempre nuove strade.
    E ... prossimamente .............
    applausi applausi applausi ... Buoni ascolti e goditi la musica.

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Suggeritemi un buon Pre-amp non troppo costoso

    Post  apeschi on Sun Nov 13, 2011 9:30 am

    Grazie.

    Comunque, ricapitolando. Il mio attuale impianto (come si vede in firma), tralasciando la parte cuffie e' costituito dai seguenti componenti.

    Sorgente principale: Pc autocostruito utilizzando una motherboard ITX e processore Intel Atom Dual Core (il top degli Atom, ma sempre Atom e', cioe' il top dei processori entry level ultraeconomici di Intel). Case economico. Due dischi da 2.5 pollici entrambi da 500 giga ciascuno. Massima Ram installabile (4 GB, ma mi pare che l'Atom non ne veda piu' di 3 GB, quindi e' anche troppa). Windows Seven a 64 bit modello base con il minimo indispensabile per funzionare. Foobar 2000 con plugin x Ipad.
    Come controllo remoto Ipad con Remote (ipad che avevo gia' ovviamente per altri motivi, perche' mi costa di piu' l'ipad di tutto l'impianto e non avrebbe alcun senso prenderlo solo per fargli fare da telecomando, non va considerato in alcun modo come parte dell'impianto in quanto con quei soldi avrei potuto spendere di piu' per l'impianto ovviamente, ma avendolo, perche' non utilizzarlo?).
    DAC VDAC-II

    Pre-amplificatore Audio Innovations L1 (usato)

    Amplificatore PopPulse T150 Pro (nuovo) modificato come da manuale ufficiale incluso nella scatola del prodotto per escludere il potenziometro del volume in modo da usarlo come finale puro. (ha solo un potenziometro, quindi controllo passivo, non ha un pre vero e proprio al suo interno). (messaggio per dire, no taroccamenti strani).

    Diffusori Dynavoice DM-6 (diffusori da stand, veramente ottimi ma di fascia entry level)

    Stand Atacama SL600 (alti 60 centimetri). Non costano pochissimo ma sono robusti e stabili (e volendo possono ulteriormente essere appesantiti).

    Il tutto e' collegato con cavi di potenza:
    WireWorld Stream 16/2 Cavo per diffusori (medio alti), Dynavoice Clear Cable - Cavo audio di potenza per Diffusori 2 x 2,15 mm x i medio bassi. (Ho anche due cavi QED Silver Anniversary XT Speaker Cable che ho provato ma che non mi hanno entusiasmato da soli perche' mi velavano i medio alti ed ora sto provando in copia con i WireWorld in parallelo sui medio alti ed il complesso va benissimo).
    e cavi di segnale:
    TCI Viper Cavi di segnale RCA
    WireWorld Solstice 6 Coppia cavi di segnale RCA

    Spesa complessiva? ordine di grandezza direi forse meno di 1500 euro totali escluso ovviamente Ipad che non ho preso per tale scopo (1500 era circa il costo che avrei dovuto spendere per il solo ampli a stato solito che mi era piaciuto tantissimo con una copia di Epos qualche tempo fa). Certo, complessivamente andavano benissimo, non voglio paragonare mele con pere ovviamente,

    C'e' di meglio? Assolutamente si', certamente si', indubbiamente si', pero' spendendo mooolto di piu'.




    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 5:54 pm