Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
sennheiser hd 800: cavo in rame - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    sennheiser hd 800: cavo in rame

    Share

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22

    Re: sennheiser hd 800: cavo in rame

    Post  archigius on Thu Dec 01, 2011 10:10 am

    marcox65 wrote:Matteo che mi ha suggerito (e poi costruito) un cavo in rame di sezione più grande di quello di serie, naturalmente in configurazione bilanciata per il mio ampli.
    Sinceramente non me la sono sentita di fare una follia per bilanciare la Senn prendendo un cavo negli USA con spese altissime (oltre spedizione e dogana), comunque non mi dispiacerebbe fare delle prove comparative... chi vuole è il benvenuto per un sabato pomeriggio audiofilo.

    Ciao, ce la faresti qualche foto? Come si presenta esteticamente il cavo?

    Pura curiosità cuffiofila, s'intende.

    marcox65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 133
    Data d'iscrizione : 2010-06-08

    Re: sennheiser hd 800: cavo in rame

    Post  marcox65 on Thu Dec 01, 2011 1:56 pm

    Matboscolo wrote:Grazie a te Marco per la fiducia accordatami


    Carissimo!
    è un piacere parlarne


    NEMO wrote:Salve Marco!

    Sono veramente contento che hai seguito il consiglio avendo unito l'ottimo ampli CEC ad un cavo realizzato su misura da Matteo!

    Realizzando un sistema di ascolto di ottimo livello!

    Buoni ascolti notturni!

    Ciao Stefano,
    dai dammi una news sulla tua prox prova... 009 ? Rolling Eyes

    archigius wrote:

    Ciao, ce la faresti qualche foto? Come si presenta esteticamente il cavo?

    Pura curiosità cuffiofila, s'intende.

    Tranquillo arriva tutto foto + recensione
    Avrei fatto prima ma ho lavorato di pala fino alla settimana scorsa (mannaggia...) yaw

    ciao a tutti
    Marco

    fradoca
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 552
    Data d'iscrizione : 2010-10-02
    Località : Milano

    Re: sennheiser hd 800: cavo in rame

    Post  fradoca on Wed Dec 14, 2011 10:05 pm

    devo dire che dopo 72 ore di intenso burn-in sia della hd800 che dell'ottimo cavo bilanciato costruitomi da matteo usando il rame placcato rodio
    la cuffia comincia davvero a suonare come si deve.La cuffia essendo pilotata in corrente e in bilanciato dal mio hpba2 riesce ad avere
    con il nuovo cavo un estensione e un articolazione su i bassi che non pensavo fosse possibile.
    Per me che ho fatto mastering per un pò di anni utilizzando molto spesso le cuffie(principalmente hd 600) questo è in assoluto
    il miglior setup che potessi sperare di avere.E' come avere un 4 vie di alto livello in una stanza trattata.
    Le registrazioni magistrali rendono alla grande e quelle di qualità inferiore vengono impunemente rivelate come tali.
    Nemmeno la hd650 aveva questi bassi!!! Il rame placcato rodio si è rivelata la scelta vincente!
    Inoltre attutisce quel tanto che basta il famigerato picco su i 6-8 khz per rendere veramente neutra la cuffia come risposta.
    Se si costruisce attorno alla hd800 una catena degna della cuffia si posso raggiungere prestazioni eccellenti
    per chi come me cerca neutralità e analiticità.Una cuffia che ti fa sentire quello che c'è senza togliere o aggiungere nulla al messaggio sonoro.Merito credo anche del mio dac mytek.
    Il mio esemplare di hd800 reca il numero 11252 e rispetto ad un altro esemplare da me provato che recava un numero intorno ai 2000 la famosa enfatizzazione intorno ai 6-8 khz è decisamente meno pronunciata.Probabile e sottolineo probabile che sennheiser abbia cambiato qualcosa all'interno dei driver negli ultimi esemplari rispetto ai primi.Negli anni ho verificato delle leggere ma udibili differenze sonore anche con 2 o 3 esemplari della stessa cuffia(hd-600) che avevano subito un diverso trattamente nella fase di burn-in.Ho grandi aspettative dalla hd800 e spero di riuscire a sfruttarla al meglio per le mie sessioni di mastering.

    marcox65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 133
    Data d'iscrizione : 2010-06-08

    Re: sennheiser hd 800: cavo in rame

    Post  marcox65 on Fri Dec 16, 2011 1:50 pm

    fradoca wrote:...Merito credo anche del mio dac mytek...

    scusa che modello hai del Mytek?

    ciao
    Marco

    fradoca
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 552
    Data d'iscrizione : 2010-10-02
    Località : Milano

    Re: sennheiser hd 800: cavo in rame

    Post  fradoca on Sun Dec 18, 2011 7:27 pm

    mytek stereo96dac

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: sennheiser hd 800: cavo in rame

    Post  vale25 on Mon Apr 16, 2012 5:14 pm

    fradoca wrote:devo dire che dopo 72 ore di intenso burn-in sia della hd800 che dell'ottimo cavo bilanciato costruitomi da matteo usando il rame placcato rodio
    la cuffia comincia davvero a suonare come si deve.La cuffia essendo pilotata in corrente e in bilanciato dal mio hpba2 riesce ad avere
    con il nuovo cavo un estensione e un articolazione su i bassi che non pensavo fosse possibile.
    Per me che ho fatto mastering per un pò di anni utilizzando molto spesso le cuffie(principalmente hd 600) questo è in assoluto
    il miglior setup che potessi sperare di avere.E' come avere un 4 vie di alto livello in una stanza trattata.
    Le registrazioni magistrali rendono alla grande e quelle di qualità inferiore vengono impunemente rivelate come tali.
    Nemmeno la hd650 aveva questi bassi!!! Il rame placcato rodio si è rivelata la scelta vincente!
    Inoltre attutisce quel tanto che basta il famigerato picco su i 6-8 khz per rendere veramente neutra la cuffia come risposta.
    Se si costruisce attorno alla hd800 una catena degna della cuffia si posso raggiungere prestazioni eccellenti
    per chi come me cerca neutralità e analiticità.Una cuffia che ti fa sentire quello che c'è senza togliere o aggiungere nulla al messaggio sonoro.Merito credo anche del mio dac mytek.
    Il mio esemplare di hd800 reca il numero 11252 e rispetto ad un altro esemplare da me provato che recava un numero intorno ai 2000 la famosa enfatizzazione intorno ai 6-8 khz è decisamente meno pronunciata.Probabile e sottolineo probabile che sennheiser abbia cambiato qualcosa all'interno dei driver negli ultimi esemplari rispetto ai primi.Negli anni ho verificato delle leggere ma udibili differenze sonore anche con 2 o 3 esemplari della stessa cuffia(hd-600) che avevano subito un diverso trattamente nella fase di burn-in.Ho grandi aspettative dalla hd800 e spero di riuscire a sfruttarla al meglio per le mie sessioni di mastering.
    scusate ma pilotare in corrente l'hd800 non significa andare a seguirne passo passo la curva d'impedenza (montagnerussegiante)?

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:24 pm