Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Preampli a valvole - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Preampli a valvole

    Share

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Preampli a valvole

    Post  Roby65 on Tue Oct 25, 2011 12:13 am

    ema49 wrote:

    Se po' ffa'...non pesa molto..
    poi si va a cena alla faccia del... Neutral Neutral

    Ottima idea!!!


    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Preampli a valvole

    Post  Roby65 on Tue Oct 25, 2011 12:17 am

    Testini Ugo wrote:


    Rapporto qualità prezzo ModWright Instruments (Ls1000 più alimentazione a stato solido SWl 9.0 SE con valvola rettrificatrice), in assoluto BAT e Convergent.

    Ciao Ugo!
    Come mai preferisci BAT e Convergent rispetto agli altri pre citati?


    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Preampli a valvole

    Post  Biggy on Fri Oct 28, 2011 10:05 am

    Io ascoltati un sistema con un pre Convergent un paio di anni fa e rimasi stregato.



    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Preampli a valvole

    Post  Testini Ugo on Sun Oct 30, 2011 8:37 am

    Roby65 wrote:

    Ciao Ugo!
    Come mai preferisci BAT e Convergent rispetto agli altri pre citati?


    Innazi tutto sia chiaro che stiamo parlando di due macchine al top per prestazioni e scegliere una o l'altra è molto difficile; diciamo che a differenza della concorrenza, ad esempio Audio Res. o Conrad J., sono riuscite, negli anni e nello sviluppo, ad estremizzare le prestazini in due direzioni diverse. BAT è più aperto e descrittivo pur rimanendo caldo e valvolare, invece Conv. è un pò più introspettivo e personale. BAT l'ho sempre sentito dare il suo meglio con sorgenti digitali SACD/CD di elevata qualità e bilanciate, invece Conv., indipendentemente che abbia la sua scheda phono oppure un phono esterno, si è sempre espresso meglio con il vinile, ma parliamo sempre di differenze di prestazioni infinitamente piccole. Differenza un pò più marcate è la capacità di abbinarsi con finali a stato solido, il BAT l'ho sentito più selettivo ed amante degli stati solidi più delicati e caldi, invece Conv. se l'è sempre cavata benissimo con tutto, anche con finali imperiosi inquanto lui stesso è più imperioso, personale e presente nella riproduzione. Non saprei scegliere, soprattutto non conoscendo la tua catena, diciamo che per me prenderei il BAT ma anche ad esempio il mio amico ha finale Pass e nulla di meglio del Conv....Non saprei proprio. Fermo restando ModWright che con il miei amati traduttori con tw di Heil è unico.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Preampli a valvole

    Post  ema49 on Sun Oct 30, 2011 3:15 pm

    Testini Ugo wrote: Fermo restando ModWright che con il miei amati traduttori con tw di Heil è unico.

    Ci potresti far conoscere le caratteristiche (ed il prezzo) di questo preampli di cui non avevo mai sentito parlare? A tuo parere ed in assoluto, in che fascia di prezzo lo collocheresti per bontà sonora rispetto a preampli più blasonati?
    Thanks.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Preampli a valvole

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 06, 2011 2:09 pm

    ema49 wrote:

    Ci potresti far conoscere le caratteristiche (ed il prezzo) di questo preampli di cui non avevo mai sentito parlare? A tuo parere ed in assoluto, in che fascia di prezzo lo collocheresti per bontà sonora rispetto a preampli più blasonati?
    Thanks.

    E' una piccola azzienda che fonda la sua produzione su di un continuo sviluppo dei suoi prodotti consolidati, senza stravolgimenti o colpi di scena, con una cura maniacale di ascolti fatti in ambienti domestici molto diversi tra loro (le case dei loro clienti) in modo da avere prodotti quanto più possibili ben suonanti ed adatti a diverse soluzioni e problematiche ambientali. Il loro listino è scaricabile in chiaro sul sito dell'importatore italiano Pro Audio e, vista la relativa giovinezza della distribuzione si può (sempre secondo me) chiedere un bello sconto. Suono degno della igliore scuola americana, ma con più lucentezza in alto, molto accondiscendenti sui cavi di alimentazione, meno su quelli di segnale e sulla bassa qualità delle sorgenti. Io mi sono innamorato di questo marchio sentendoli all'estero in abbinata con diffusori legacy Audio, anch'essi importati da Pro Audio, con tecnologia del tweeter di Heil da me adorata. Diaciamo che finito il top con 8100 Euri lo si divrebbe avere a casa ma senza dimenticare i 3000 Euri per il modello più "umano" ed è tutto da scoltare e comprare.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Preampli a valvole

    Post  pepe57 on Sun Nov 06, 2011 4:14 pm

    Roby65 wrote:Secondo voi quale preampli a valvole ancora in listino potrebbe essere il giusto compagno per un finale a SS?
    Vorrei prima iniziare dal marchio a prescindere dai modelli specifici:
    Convergent;
    Conrad Johnson;
    AR;
    BAT;
    EAR;
    VTL;
    Ovviamente altri consigli sono graditi e anche qualche descrizione sulla differenza di impostazione timbrica tra i marchi elencati...

    Grazie in anticipo
    Roby65


    Di quelli che hai citato a parte Bat e VTL, alcuni modelli li ho posseduti, per me sono piuttosto diversi fra loro.
    Se dovessi prendere un pre a tt da abbinare al finale ss, per prima cosa vorrei ben capire a quale risultato miro, che generi ascolto principalmente, come è il mio ambiente, che casse ed ampli ci uso ed infine, anche importante è fissare la spesa che mi sento di fare.
    sunny sunny
    Pietro


      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:06 pm