Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Zu Essence
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Zu Essence

    Share

    Ospite
    Guest

    Zu Essence

    Post  Ospite on Tue Aug 04, 2009 5:19 pm

    Ho sentito parlar molto bene di questi nuovi diffusori con tweeter a nasto.
    Un caro amico le pilota con un leben ed è molto soddisfatto.
    Qualcuno di voi le ha sentite?

    http://www.sixmoons.com/audioreviews/zu16/essence.html
    http://www.zuaudio.com/


    Granosalis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2009-08-04

    Re: Zu Essence

    Post  Granosalis on Tue Aug 04, 2009 5:36 pm

    Io! :-)
    Non appena posso vi posto le mie impressioni.
    Saluti a tutti.
    Giuseppe

    Ospite
    Guest

    Re: Zu Essence

    Post  Ospite on Tue Aug 04, 2009 5:41 pm

    Granosalis wrote:Io! :-)
    Non appena posso vi posto le mie impressioni.
    Saluti a tutti.
    Giuseppe

    Aspettiamo tutti con ansia il tuo report magari... se ti va condito da qualche fotina cheers cheers

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Zu Essence

    Post  Banano on Tue Aug 04, 2009 6:05 pm

    Granosalis wrote:Io! :-)
    Non appena posso vi posto le mie impressioni.
    Saluti a tutti.
    Giuseppe

    BElla Giuseppe, aspettiamo le tue impressioni...e magari cis pieghi un pò se quell'affare è o meno un FullRange potenziato con tweeter a nastro o cosa.....e benveuto nuovamente tra noi!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Zu Essence

    Post  aircooled on Tue Aug 04, 2009 6:51 pm

    non le conosco ma mi sembra siano molto ben costruite, chi sa parli


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Zu Essence

    Post  Ospite on Tue Aug 04, 2009 6:54 pm

    viste da dentro


    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Zu Essence

    Post  Geronimo on Tue Aug 04, 2009 6:55 pm

    Granosalis wrote:Io! :-)
    Non appena posso vi posto le mie impressioni.
    Saluti a tutti.
    Giuseppe

    Minkiaaaaaaaaa! Giuseppe venisti a trovarci! cheers cheers cheers cheers Bedda matri che sorpresa ficisti! Benvenuto e per festeggiari stasera mi apro una bottiglia di Nero d'Avola, che tu sapi che assai mi piace
    Ma dimmi, chi ti invitò?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Zu Essence

    Post  Ospite on Tue Aug 04, 2009 6:57 pm

    Elcaset wrote:
    Granosalis wrote:Io! :-)
    Non appena posso vi posto le mie impressioni.
    Saluti a tutti.
    Giuseppe

    Minkiaaaaaaaaa! Giuseppe venisti a trovarci! cheers cheers cheers cheers Bedda matri che sorpresa ficisti! Benvenuto e per festeggiari stasera mi apro una bottiglia di Nero d'Avola, che tu sapi che assai mi piace
    Ma dimmi, chi ti invitò?

    Mha sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Zu Essence

    Post  aircooled on Tue Aug 04, 2009 6:59 pm

    Elcaset wrote:
    Granosalis wrote:Io! :-)
    Non appena posso vi posto le mie impressioni.
    Saluti a tutti.
    Giuseppe

    Minkiaaaaaaaaa! Giuseppe venisti a trovarci! cheers cheers cheers cheers Bedda matri che sorpresa ficisti! Benvenuto e per festeggiari stasera mi apro una bottiglia di Nero d'Avola, che tu sapi che assai mi piace
    Ma dimmi, chi ti invitò?
    si dice il peccato ma non il peccatore


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Zu Essence

    Post  Geronimo on Tue Aug 04, 2009 7:04 pm

    Diffusori interessanti, un larga banda e un tweeter a nastro (io adoro i nastri). Leggo che possono essere pilotate fino a 300w
    Com'è la scena sonora?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Zu Essence

    Post  Geronimo on Tue Aug 04, 2009 7:05 pm

    aircooled wrote:
    Elcaset wrote:
    Granosalis wrote:Io! :-)
    Non appena posso vi posto le mie impressioni.
    Saluti a tutti.
    Giuseppe

    Minkiaaaaaaaaa! Giuseppe venisti a trovarci! cheers cheers cheers cheers Bedda matri che sorpresa ficisti! Benvenuto e per festeggiari stasera mi apro una bottiglia di Nero d'Avola, che tu sapi che assai mi piace
    Ma dimmi, chi ti invitò?
    si dice il peccato ma non il peccatore

    Omertà Neutral


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Zu Essence

    Post  piroGallo on Tue Aug 04, 2009 7:53 pm

    Elcaset wrote:Diffusori interessanti, un larga banda e un tweeter a nastro (io adoro i nastri). Leggo che possono essere pilotate fino a 300w
    Com'è la scena sonora?

    con il tweeter a nastro è meglio.
    con il midrange a nastro è più meglio.
    con il tweeter a nastro E con il midrange a nastro è più meglio assai.

    Gianni (che ascolta i nastri da circa 30 anni...) sunny

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Zu Essence

    Post  Geronimo on Tue Aug 04, 2009 8:00 pm

    piroGallo wrote:
    Elcaset wrote:Diffusori interessanti, un larga banda e un tweeter a nastro (io adoro i nastri). Leggo che possono essere pilotate fino a 300w
    Com'è la scena sonora?

    con il tweeter a nastro è meglio.
    con il midrange a nastro è più meglio.
    con il tweeter a nastro E con il midrange a nastro è più meglio assai.

    Gianni (che ascolta i nastri da circa 30 anni...) sunny

    E con un planare a larga banda è "de più"
    Una volta avevo una coppia di Infinity Qe, vendute poi stupidamente
    Bei ricordi l'Emit.

    http://www.bobbyshred.com/infinity/Qe.html


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Zu Essence

    Post  aircooled on Tue Aug 04, 2009 8:23 pm

    con il tweeter a nastro è meglio.
    con il midrange a nastro è più meglio.
    con il tweeter a nastro E con il midrange a nastro è più meglio assai.
    se poi ci aggiungi u nbel WF planare santa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Zu Essence

    Post  Geronimo on Tue Aug 04, 2009 8:27 pm

    aircooled wrote:
    con il tweeter a nastro è meglio.
    con il midrange a nastro è più meglio.
    con il tweeter a nastro E con il midrange a nastro è più meglio assai.
    se poi ci aggiungi u nbel WF planare santa

    Si può fare, 2 metri quadri e stai a posto


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Zu Essence

    Post  Ospite on Tue Aug 04, 2009 8:37 pm

    Prodotto cinese. Era al primo piano del Roma hi end ultima edizione. Sala piccola e mal ingegnata. I diffusori erano a mezzo metro dalle finestre retrostanti. L'amplificazione non la ricordo affatto...ma ricordo una mancanza della gamma media. La gamma alta era leggermente metallica, e la bassa abbastanza profonda e il controllo non era malaccio...
    Senza lode e con un pizzico di infamia.....

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Zu Essence

    Post  Il delfino di Air on Tue Aug 04, 2009 9:28 pm

    xin wrote:Ho sentito parlar molto bene di questi nuovi diffusori con tweeter a nasto.
    Un caro amico le pilota con un leben ed è molto soddisfatto.
    Qualcuno di voi le ha sentite?

    http://www.sixmoons.com/audioreviews/zu16/essence.html
    http://www.zuaudio.com/


    bella la finitura nera lucida!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Granosalis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2009-08-04

    Re: Zu Essence

    Post  Granosalis on Thu Aug 06, 2009 5:52 pm

    Eccomi, un caro saluto a tutti!
    Grazie mille per la calorosa accoglienza.
    Scusate il ritardo, ma con una bimba di 5 mesi non e' facile trovare il tempo di scrivere, soprattutto se l'argomento e' impegnativo come una mini recensione sulle Zu Essence.

    Qualche mese fa deciso di cambiare le mie WLM la scala, contattai un mio amico rivenditore che mi porto’ fino a casa una coppia di Zu Essence ed una coppia di Living Voice top di gamma (quelle con cross-over interno). Premetto che da lui avevo gia' ascoltato altro, come le gallo reference ole Katana con drivers in ceramica, etc.

    La passione per le Zu nasce da quando esistevano le Druid. Questo diffusore, ha riscontrato tanti elogi quante critiche. La stampa internazionale ha sempre parlato di "un suono zu", e questo la dice lunga sul fatto che comunque la metti, le Druid erano un diffusore con delle caratterizzazioni. Premetto che io non sono un "purista" dell'hifi, nel senso che non cerco la massima fedelta' di riproduzione. Quello che cerco e' il maggior coinvolgimento emotivo. Potete essere d'accordo o no, poco importa, questo e' il mio modo di vivere questa passione.

    Quando ascoltai per la prima volta le Druid erano pilotate da un triodo da 2.5 watt.
    Rimasi stupefatto! Cosi' cancellai definitivamente dalla mia mente il concetto che piu' watt ci sono e meglio e'. Tutte cazzate! (si puo' dire cazzate su questo forum?)

    Ma torniamo alla Essence ....
    Dopo averle tolte dall'imballo, mettiamo i diffusori nella posizione consueta accanto alle elettroniche. Poco prima avevano suonato le Living Voice. Un diffusore che potremmo considerare di filosofia tradizionale e comunque agli antipodi delle Zu. Le Living, infatti, fanno del loro complesso cross-over il loro grande punto di forza, tanto che dalle entry level ai top di gamma sembrano (sottolineo sembrano) tutte le stesse.

    In quei 15gg circa che ho tenuto le due coppie di diffusori in casa mi sono sforzato di ascoltare le linving voice, ma ogni volta che le mettevo a suonare non vedevo l'ora di ritornare alle Zu. C'e' poco da fare, fu amore a prima vista!

    Se dovessi definirle con alcuni aggettivi direi:
    - Esplosive! Per la loro prorompente dinamica.
    - Divertentissime. Suonano per quello che gli metti a monte e con elettroniche di tutti i tipi.
    - Rivelatrici! Qualsiasi variazione nell'impianto percepirete subito le differenze.
    - Vive! Vi sembrera' di stare in mezzo alla musica vera, come ad un concerto LIVE!
    - Olografiche! Dimenticatevi i parametri di scena sonora a cui siete abituati. Le Zu hanno ridefinito i miei standard di ampiezza e profondita' con la loro grande capacita’ di collocarsi in ambienti anche difficili come il mio.

    Non e' tutto oro quello che luccica, le Zu quello che fanno lo fanno alla grande; ma durante gli ascolti avevo notato una timbrica scura su alcune frequenze in gamma media. Il suono del pianoforte, ad esempio, risultava po' scuretto e mai veramente brillante come sarebbe dovuto essere.
    Il mio entusiasmo era cosi' sceso dalle stelle alle stalle.

    Qualcosa pero’ non mi tornava, il “difetto” era di una certa entita’ e nessuna delle recensioni che avevo letto lo aveva evidenziato. Allora mi decisi a scrivere sia alla Zu che a Srajan di 6moons.
    Mentre Zu continuava a sostenere che fosse un problema di posizionamento dei diffusori, Srajan mi fece venire in mente che la versione che avevo in casa poteva essere una preserie fatta per la presentazione al CES. (Stupore!)

    Cosi' aspettammo le nuove consegne e provammo una nuova coppia.
    Gia' durante lo spacchettamento capimmo subito che doveva esserci qualcosa di vero. La nuova confezione conteneva le griglie (che non erano presenti in quella precedente). Aperto il diffusore risultava evidente la diversa lavorazione del cono del woofer ed un nuovo whizzer (l'affare in alluminio che vedete al centro del driver). Alla fine le modifiche non si limitavano a questo, ma Zu aveva rilavorato il driver principale, sostituito il whizzer con uno in alluminio, modificato l'accoppiamento con il tweeter e grazie ad una produzione imponente era riuscita ad ottenere un match dei componenti con scarti dello 0.1%!!!!!!!!!!! Mica cotica dite a Roma!

    Si stava materializzando la speranza che le "nuove" Zu potevano aver risolto o comunque mitigato il problema di suonare scure.
    Peccato che per saperlo dovetti aspettare non poco. Infatti, quando le misi a suonare per la prima volta mi sorse il dubbio che fossero ancora dentro lo scatolo!!!!
    I diffusori sembravano inibiti come uno scolaro di fronte alla commissione per gli esami di maturita'. Scoprii dopo che tutto questo e’ assolutamente normale.
    Il tweeter a nastro soffre molte gli sbalzi di pressione ed umidita' dovuti al trasporto.
    Montati nel pomeriggio, hanno perso l'effeto "toglimi dallo scatolo pirla" intorno alle 11:00 circa di sera. Dopo un paio di giorni il loro carattere era gia' magnificamente rivelato.

    (parentesi)
    Rodare un diffusore e sempre una cosa affascinante. Accendi l'impianto e fai finta che non te ne freghi niente. Magari chiudi pure la porta. Ma passando da una stanza all'altra viene la voglia di dare una sbirciatina, facendo attenzione che lui (l'impianto) non se ne accorga. Come per dire: "Come va?".
    (chiusa parentesi)

    Ci sono volute diverse sbirciatine prima di un ascolto serio, ma alla fine ho avuto ragione!
    Potevo finalmente aggiungere tra gli aggettivi anche la parola…
    - Trasparenti! Per la loro capacita' di riprodurre il dettaglio in maniera chiara ed ariosa ma mai eccessiva.

    Il cuore delle Essence e' un driver fullrange da 10.2” (siamo alla 4ta generazione) rigorosamente in carta trattata con resine. Quasi non si muove di quanto e’ rigido. Questo, grazie ad un ogiva rifasatrice che lavora insieme al whizzer, si occupa di generare le frequenze medio alte. Le frequenze medio basse sono generate dall’esterno del cono. Il driver e’ collegato direttamente al finale, senza nessun filtro di qualunque tipo! Praticamente non c’e’ il cross-over sul driver principale. Potremmo dire che e’ un cross over fisico, nel senso che il driver non e’ fisicamente capace di andare otre una certa frequenza, sopra la quale entra in gioco il tweeter a nastro che e’ collegato per derivazione dal driver principale tramite un condensatore Kimber Kap che funge da filtro del secondo ordine.

    Attenzione, una cosa va detta. Le Zu NON sono un diffusore iperdettagliato o trasparentissimo sul medio. Questo perche’ il tweeter a nastro entra in gioco solo dai 10KHz in su’. Per questa ragione la loro densita' tonale e comunque leggermente caratterizzata e tendente al caldo (ma non allo scuro). Mentre l’estensione in alta frequenza e’ da pipistrello: si arriva oltre i 40KHz!
    La gamma bassa viene generata, grazie alle generose dimensioni del diffusore ed anche per via di una progettazione del condotto reflex abbastanza particolare ed innovativa.
    Questo e' costituito da un profilo piramidale(interno), con sfogo nella parte bassa del diffusore ad altezza fissa, che simula un effetto compressione simile a quello della marmitta di una moto. Il risultato e' un basso straordinariamente profondo, turgido e controllato.

    Le Zu hanno i loro difetti, chi non ne ha. Ma le cose che fanno le fanno da prime della classe.

    Mettete da parte i vostri CD audiphile e rispolverate un po’ di buona musica. Alzate il volume quanto potete e date inizio alle danze! Basso, batteria, chitarra ... sono letteralmente esplosivi ed il messaggio sonoro e' totalmente intelligibile tanto che sto rivalutando dei generi musicali che prima mi sembravano troppo confusi per essere ben apprezzati. Accozzaglie di suoni che prima tendevano al rumore adesso sono suoni precisi e delineati. Le zu sono il mio diffusore, non c'e' discussione.


    Cavolo, mi sono dilungato alla grande …

    Perdonatemi avevo gli arretrati da recuperare.

    Saluti,
    Giuseppe

    Ospite
    Guest

    Re: Zu Essence

    Post  Ospite on Thu Aug 06, 2009 6:43 pm

    ME la son letta tutto d'un fiato.
    Bellissima Semiseria Giuseppe!!!
    Son davvero curioso di ascoltarle, le tue parole han trasmesso emozioni d'ascolto. sunny
    Quando vorrai raccontarci qualcosa sul Leben sai dove farlo

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Zu Essence

    Post  Geronimo on Thu Aug 06, 2009 6:59 pm

    Granosalis wrote:Premetto che io non sono un "purista" dell'hifi, nel senso che non cerco la massima fedelta' di riproduzione. Quello che cerco e' il maggior coinvolgimento emotivo. Potete essere d'accordo o no, poco importa, questo e' il mio modo di vivere questa passione.

    Non sei l'unico, caro Giuseppe cheers
    Auguri per la bimba e complimenti per i diffusori


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Zu Essence

    Post  Ospite on Thu Aug 06, 2009 7:37 pm

    Bella Granosalis---- Dico davvero. Si fa piacevolmente leggere ed è interessante...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Zu Essence

    Post  aircooled on Thu Aug 06, 2009 7:47 pm

    cheers cheers cheers cheers mazza che debutto cheers cheers cheers


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Granosalis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2009-08-04

    Re: Zu Essence

    Post  Granosalis on Thu Aug 06, 2009 11:39 pm

    Grazie!!!
    .... ed ancora non sapete il resto della storia.

    I diffusori non sono più a casa mia.

    Ho infatti deciso di ordinare un colore custom fatto appositamente su mia richiesta. Aspetto di sapere quando me li consegneranno.

    La prossima puntata parliamo di leben e di correttori astri. Rolling Eyes

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Zu Essence

    Post  Il delfino di Air on Fri Aug 07, 2009 11:35 am

    Granosalis wrote:Eccomi, un caro saluto a tutti!
    Grazie mille per la calorosa accoglienza.
    Scusate il ritardo, ma con una bimba di 5 mesi non e' facile trovare il tempo di scrivere, soprattutto se l'argomento e' impegnativo come una mini recensione sulle Zu Essence.

    Qualche mese fa deciso di cambiare le mie WLM la scala, contattai un mio amico rivenditore che mi porto’ fino a casa una coppia di Zu Essence ed una coppia di Living Voice top di gamma (quelle con cross-over interno). Premetto che da lui avevo gia' ascoltato altro, come le gallo reference ole Katana con drivers in ceramica, etc.

    La passione per le Zu nasce da quando esistevano le Druid. Questo diffusore, ha riscontrato tanti elogi quante critiche. La stampa internazionale ha sempre parlato di "un suono zu", e questo la dice lunga sul fatto che comunque la metti, le Druid erano un diffusore con delle caratterizzazioni. Premetto che io non sono un "purista" dell'hifi, nel senso che non cerco la massima fedelta' di riproduzione. Quello che cerco e' il maggior coinvolgimento emotivo. Potete essere d'accordo o no, poco importa, questo e' il mio modo di vivere questa passione.

    Quando ascoltai per la prima volta le Druid erano pilotate da un triodo da 2.5 watt.
    Rimasi stupefatto! Cosi' cancellai definitivamente dalla mia mente il concetto che piu' watt ci sono e meglio e'. Tutte cazzate! (si puo' dire cazzate su questo forum?)

    Ma torniamo alla Essence ....
    Dopo averle tolte dall'imballo, mettiamo i diffusori nella posizione consueta accanto alle elettroniche. Poco prima avevano suonato le Living Voice. Un diffusore che potremmo considerare di filosofia tradizionale e comunque agli antipodi delle Zu. Le Living, infatti, fanno del loro complesso cross-over il loro grande punto di forza, tanto che dalle entry level ai top di gamma sembrano (sottolineo sembrano) tutte le stesse.

    In quei 15gg circa che ho tenuto le due coppie di diffusori in casa mi sono sforzato di ascoltare le linving voice, ma ogni volta che le mettevo a suonare non vedevo l'ora di ritornare alle Zu. C'e' poco da fare, fu amore a prima vista!

    Se dovessi definirle con alcuni aggettivi direi:
    - Esplosive! Per la loro prorompente dinamica.
    - Divertentissime. Suonano per quello che gli metti a monte e con elettroniche di tutti i tipi.
    - Rivelatrici! Qualsiasi variazione nell'impianto percepirete subito le differenze.
    - Vive! Vi sembrera' di stare in mezzo alla musica vera, come ad un concerto LIVE!
    - Olografiche! Dimenticatevi i parametri di scena sonora a cui siete abituati. Le Zu hanno ridefinito i miei standard di ampiezza e profondita' con la loro grande capacita’ di collocarsi in ambienti anche difficili come il mio.

    Non e' tutto oro quello che luccica, le Zu quello che fanno lo fanno alla grande; ma durante gli ascolti avevo notato una timbrica scura su alcune frequenze in gamma media. Il suono del pianoforte, ad esempio, risultava po' scuretto e mai veramente brillante come sarebbe dovuto essere.
    Il mio entusiasmo era cosi' sceso dalle stelle alle stalle.

    Qualcosa pero’ non mi tornava, il “difetto” era di una certa entita’ e nessuna delle recensioni che avevo letto lo aveva evidenziato. Allora mi decisi a scrivere sia alla Zu che a Srajan di 6moons.
    Mentre Zu continuava a sostenere che fosse un problema di posizionamento dei diffusori, Srajan mi fece venire in mente che la versione che avevo in casa poteva essere una preserie fatta per la presentazione al CES. (Stupore!)

    Cosi' aspettammo le nuove consegne e provammo una nuova coppia.
    Gia' durante lo spacchettamento capimmo subito che doveva esserci qualcosa di vero. La nuova confezione conteneva le griglie (che non erano presenti in quella precedente). Aperto il diffusore risultava evidente la diversa lavorazione del cono del woofer ed un nuovo whizzer (l'affare in alluminio che vedete al centro del driver). Alla fine le modifiche non si limitavano a questo, ma Zu aveva rilavorato il driver principale, sostituito il whizzer con uno in alluminio, modificato l'accoppiamento con il tweeter e grazie ad una produzione imponente era riuscita ad ottenere un match dei componenti con scarti dello 0.1%!!!!!!!!!!! Mica cotica dite a Roma!

    Si stava materializzando la speranza che le "nuove" Zu potevano aver risolto o comunque mitigato il problema di suonare scure.
    Peccato che per saperlo dovetti aspettare non poco. Infatti, quando le misi a suonare per la prima volta mi sorse il dubbio che fossero ancora dentro lo scatolo!!!!
    I diffusori sembravano inibiti come uno scolaro di fronte alla commissione per gli esami di maturita'. Scoprii dopo che tutto questo e’ assolutamente normale.
    Il tweeter a nastro soffre molte gli sbalzi di pressione ed umidita' dovuti al trasporto.
    Montati nel pomeriggio, hanno perso l'effeto "toglimi dallo scatolo pirla" intorno alle 11:00 circa di sera. Dopo un paio di giorni il loro carattere era gia' magnificamente rivelato.

    (parentesi)
    Rodare un diffusore e sempre una cosa affascinante. Accendi l'impianto e fai finta che non te ne freghi niente. Magari chiudi pure la porta. Ma passando da una stanza all'altra viene la voglia di dare una sbirciatina, facendo attenzione che lui (l'impianto) non se ne accorga. Come per dire: "Come va?".
    (chiusa parentesi)

    Ci sono volute diverse sbirciatine prima di un ascolto serio, ma alla fine ho avuto ragione!
    Potevo finalmente aggiungere tra gli aggettivi anche la parola…
    - Trasparenti! Per la loro capacita' di riprodurre il dettaglio in maniera chiara ed ariosa ma mai eccessiva.

    Il cuore delle Essence e' un driver fullrange da 10.2” (siamo alla 4ta generazione) rigorosamente in carta trattata con resine. Quasi non si muove di quanto e’ rigido. Questo, grazie ad un ogiva rifasatrice che lavora insieme al whizzer, si occupa di generare le frequenze medio alte. Le frequenze medio basse sono generate dall’esterno del cono. Il driver e’ collegato direttamente al finale, senza nessun filtro di qualunque tipo! Praticamente non c’e’ il cross-over sul driver principale. Potremmo dire che e’ un cross over fisico, nel senso che il driver non e’ fisicamente capace di andare otre una certa frequenza, sopra la quale entra in gioco il tweeter a nastro che e’ collegato per derivazione dal driver principale tramite un condensatore Kimber Kap che funge da filtro del secondo ordine.

    Attenzione, una cosa va detta. Le Zu NON sono un diffusore iperdettagliato o trasparentissimo sul medio. Questo perche’ il tweeter a nastro entra in gioco solo dai 10KHz in su’. Per questa ragione la loro densita' tonale e comunque leggermente caratterizzata e tendente al caldo (ma non allo scuro). Mentre l’estensione in alta frequenza e’ da pipistrello: si arriva oltre i 40KHz!
    La gamma bassa viene generata, grazie alle generose dimensioni del diffusore ed anche per via di una progettazione del condotto reflex abbastanza particolare ed innovativa.
    Questo e' costituito da un profilo piramidale(interno), con sfogo nella parte bassa del diffusore ad altezza fissa, che simula un effetto compressione simile a quello della marmitta di una moto. Il risultato e' un basso straordinariamente profondo, turgido e controllato.

    Le Zu hanno i loro difetti, chi non ne ha. Ma le cose che fanno le fanno da prime della classe.

    Mettete da parte i vostri CD audiphile e rispolverate un po’ di buona musica. Alzate il volume quanto potete e date inizio alle danze! Basso, batteria, chitarra ... sono letteralmente esplosivi ed il messaggio sonoro e' totalmente intelligibile tanto che sto rivalutando dei generi musicali che prima mi sembravano troppo confusi per essere ben apprezzati. Accozzaglie di suoni che prima tendevano al rumore adesso sono suoni precisi e delineati. Le zu sono il mio diffusore, non c'e' discussione.


    Cavolo, mi sono dilungato alla grande …

    Perdonatemi avevo gli arretrati da recuperare.

    Saluti,
    Giuseppe

    bella rensione!!!! cheers
    attendo il colore custom!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:15 am