Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Share

    Circlotron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2010-06-14
    Età : 38
    Località : Rende (CS)

    Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Circlotron on Sat Oct 29, 2011 2:44 pm

    Cari amici buon pomeriggio.

    E' da parecchio tempo che non scrivo sul forum principalmente per impegni lavorativi e famigliari ed oggi, assieme a mia moglie Maria, siamo andati andati a trovare l'amico Rocco-hr, grande appassionato di musica e molto soddisfatto, dopo una veramente estrema ottimizzazione e messa a punto, dei risultati raggiunti dal suo affascinante sistema. Abbiamo trascorso una bellissima mattinata assieme all'insegna dell'amicizia che ci lega da oltre 15 anni.
    Passiamo all'ascolto del sistema di Rocco, che mi era gia' capitato altre volte di ascoltare, ma mai per cosi' tanto tempo ed in modo cosi' controllato. Come suona il sistema di Rocco? Devo confessare che essendo appasionato di suoni valvolari ero al riguardo estremamente curioso, visto i giudizi favorevoli espressi dalle persone che hanno avuto modo di ascoltare a lungo il "Principe degli Impianti", almeno per quello che’ il mio modo di ascoltare e vivere la musica, la mia esperienza audiofila ventennale.
    Dopo oltre un’ora di ascolti. Prendo un po’ di fiato , in effetti chi ascolta il suo sistema poi trova grossa difficoltà a tornare nella realta' , almeno questa e' stata la mia impressione , parlare di buon equilibrio timbrico ,bassi controllati , calore , definizione , ariosità , pur essendo parametri fondamentali per un ottimo ascolto sono termini comuni da utilizzare per descrivere un suono.
    Oltre a questo il suono che viene fuori sembra essere scolpito prendendo forma e dimensione creando una immagine incredibilmente reale; si avverte la profondita' degli strumenti le voci si materializzano il tutto con un dettaglio estremamente raffinato; basta chiudere gli occhi e ti sembra di sognare, un piacere d’ascolto ad altissimo livello, mai prima d’ora avevo ascoltato qualcosa del genere.
    La prima fondamentale e sorprendente caratteristica e’ la velocita’, risposta ai transienti, precisione in gamma mediobassa, attacco di strumenti percussivi (il principe dei quali e’ il pianoforte) sono questi i punti in cui il magnifico sistema Burmester dimostra la sua elevatura superiore. Poi’ la timbrica, splendida, lucida, rifinita, coerente, dettagliatissima, dalla gamma bassa fino all’estremo acuto tutto viene reso con estrema tranquillita’ e decisione, come se i due finali mono 911 MK3 (con il superlativo connubbio Burmester: pre 808 MK5 e sorgente cd player 069) sono in grado di lavorare con una risoluzione di tre o tre quattro ordini di grandezza superiore a tanti altri blasonati e costosissimi finali a me noti. E ancora le voci realistiche, vivide, raffinatissime e dettagliate. Anche il contrabbasso ed il basso elettrico acquistano lucentezza e rotondita’, mai ascoltate prima allo stesso modo. Profondita’, ma soprattutto estrema velocita’, precisione e capacita’ musicali nei fraseggi piu’ difficili di Ray Barretto o Joe Lovano. Stratosferica e’ la dislocazione della scena sonora che risulta precisa, salda e naturale. Ma e’ la pulizia, la splendida precisione e la timbrica seducente e lineare che mi spinge ad inserire ancora un disco che ha per protagonista piano e voce, per godere di buona, splendida, affascinante, commovente buona musica che mi spinge oltre la riproduzione sonora accompagnandomi come all’interno di una realta’ musicale virtuale. E come ogni realta’ virtuale il trauma esplode improvviso quando si torna alla normalita’, quando si ritorna ad un mondo, quello dei comuni mortali (forse volevo dire comuni sistemi hi-fi dal costo eccessivo, ma senza nuances) che non possiedono niente di magico. Il modo elegante e magico di porgere la musica e’ unico per il contenuto dei particolari, qualita’ e quantita’, assenza di grana, freschezza e vivacita’ di fraseggio anche nei passaggi piu’ impegnativi, ricchezza armonica e bilanciamento tonale nella riproduzione di strumenti acustici quali il violino, percussioni e contrabbasso, trasmettendo ascolti che rendono molto “reali” gli esecutori e che diventa addirittura incantevole con le voci, chitarra ed il pianoforte. La timbrica e’ ammaliante, affascinante, seducente e lineare, splendida, luminosa, rifinita da tanta aria, pulita, coerente, precisissima, dettagliatissima, controllata dalla gamma bassa fino all’estremo acuto e tutto viene reso con estrema facilita’ di emissione e decisione. Con questo sistema ascoltare musica puo’ risultare commovente perche’ "spinge" oltre la riproduzione sonora accompagnandoti come all’interno di una realta’ musicale virtuale, ovvero di pura magia musicale ricca armonicamente di nuances e sfumature mai ascoltate prima. La dislocazione naturale e ben salda della scena sonora e’ veramente incredibile per naturalezza, precisione, proporzioni, dimensioni e matericita’ e soprattutto svincolata in profondita’ e ben oltre i bordi esterni dei diffusori. Ascoltare la grande orchestra, il canto barocco, i fiati ed il jazz oltre che sorprendente e’ semplicemente fantastico per il respiro dell’evento musicale presente in ogni repertorio. Praticamente sparisce quella sensazione di musica riprodotta che ti lascia stupito e rapito da tanta magia di massa sonora e capace di "graffiare" l’anima di ogni vero purista. Una vera e propria scultura musicale.Questo sistema Reference Line Burmester perfettamente ed acusticamente ottimizzato, cablato Nordost Top di gamma ed accesori vari Taoc, Basso Continuo, Oyade e Shunyata, e’ un circuito capace di far battere, e forte, il "cuore" di ogni VERO appassionato.
    Al buon Rocco, ringrazio pubblicamente per avermi concesso la disponibilita’ di un ascolto cosi’ seducente e che ha lasciato in me e mia moglie un "segno" importante ed indelebile e stupiti e rapiti da tanto coinvolgimento emotivo.

    P.S.: La mia decisione e' ormai finalizzata a considerare l'acquisto dell'amplificazione integrata Burmester 032, ascoltato gia' in diverse occasioni ed ho sempre colto impressioni eccellenti.

    P.P.S.: Consiglio vivamente a tutti gli appasionati di questo bellissimo forum qualora si presentasse l'occasione di ascoltare un sistema burmester reference, ben ottimizzato e messo a punto, di non farsi scappare una simile e forse unica esperienza di rara espressione di ultra hi-end assoluto.


    _________________
    Buoni Ascolti
    Giovanni  

    Lettore CD: Cambridge AZUR 840C
    Giradischi: Rega P2 con braccio RB250 ricablato
    Pre phono : Cambridge Azur 651P
    Amplificatori: Burmester 032
                         OTL Sepp con 6336A da 35W Bebo Marotta
                         OTL cuffie con 6080 Bebo Marotta
                         PP valvolare con 6B4G da 15W Bebo Marotta  
    Cuffia: Bayerdynamic DT880 editon 2003
    Diffusori: Burmester B25
    Cavi potenza: Burmester Silver
    Cavi segnale: Burmester Silver
    Cavi alimentazione: Burmester Silver
    Condizionatore di rete: Buremster 948

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sat Oct 29, 2011 7:24 pm

    Mamma mia Giovanni, hai scritto un poema sunny sunny !!

    Mi fa molto piacere che oggi con la tua signora vi siete divertiti!!sunny sunny !!

    Replicheremo in Primavera.



    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Massimo on Sat Oct 29, 2011 7:42 pm

    Ciao Giovanni, finalmente ti rileggo, è tanto che mancavi, sono oltremodo contentoo che hai passato una bella mattinata con la signora da hr, sono curioso anch'io, non ho mai sentito il reference della Burmester, solo alle fiere, ma li sono sempre non ottimizzati. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sat Oct 29, 2011 7:55 pm

    Massimo wrote:Ciao Giovanni, finalmente ti rileggo, è tanto che mancavi, sono oltremodo contentoo che hai passato una bella mattinata con la signora da hr, sono curioso anch'io, non ho mai sentito il reference della Burmester, solo alle fiere, ma li sono sempre non ottimizzati. sunny

    Ciao Massimo e ben trovato.

    Alle mostre italiane in un giorno o mezza giornata, e' sempre un problema affinare i vari sistemi come dio comanda, anche se per esperienza personale, quando un sistema Burmester viene direttamente messo a punto da qualche ingegnere tedesco il risultato di suono e' sempre impressionante (vedi Bari Hi-end edizione 2009). Inoltre Burmester al Ces di Las Vegas per il terzo anno consecutivo viene giudicato come il "the best sound" dell'intera manifestazione dalla stampa americana e da quella internazionale in genere!!

    Commenti del Ces di Las Vegas del 2011:

    [b]In suite 308 on the 30th floor in the Venetian Hotel Las Vegas was Burmester Audiosysteme. FOUR of Burmester’s 911 MK3 Power Amplifiers; mono-blocked and bi-amped – 3000 WATTS – were heavily responsible for the sound waves radiating from the its vicinity. Accompanying components included Burmester’s NEW 100 Phono Preamplifier, 948 Power Conditioner, 088 Preamplifier, 089 CD Player, and B80 Loudspeakers. An added touch to both the eye and ear was Transrotor’s Fat Bob Reference Turntable.
    The overall performance stunned CES listeners – as many told us they would only be a few minutes, which then turned into an hour or two. A prime example would be Michael Fremer’s “2 minute” listening session, which exceeded an hour.
    Some brought vinyl or disks of their own collection to be demoed, and many were delighted by the opportunity to listen and see Burmester’s new 100 Phono Preamplifier. Jonathan Valin loved spinning his own albums and clearly stated that Burmester was a ‘Best of Show’ contender.
    Industry professionals and press, Burmester Dealers and Distributors, along with some other special guests and clientele graced us with their presence in the Burmester suite. Thanks to all who came by to feel the music.


    Da me l'ottimizzazione acustica ed elettrica e' eccellente, ma l'ho raggiunta dopo un certo periodo tempo, anche se il risultato di suono e' sempre stato soddisfacente per poi raggiungere la "lode" negli ultimi anni.



    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr2 on Sat Oct 29, 2011 8:33 pm

    confermo. Il sistema Burmester di Rocco suona in maniera incredibile!! Una volta ascoltato un sistema burmester reference line e' veramente difficile tornare sul pianeta terra.

    Complimenti Rocco

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  carloc on Sun Oct 30, 2011 12:06 am

    hr2 wrote:confermo. Il sistema Burmester di Rocco suona in maniera incredibile!! Una volta ascoltato un sistema burmester reference line e' veramente difficile tornare sul pianeta terra.

    Complimenti Rocco



    Basta che sia messo a punto con criterio. All'ultimo Top Audio l'ho eletto peggior suono della manifestazione...........


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Circlotron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2010-06-14
    Età : 38
    Località : Rende (CS)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Circlotron on Sun Oct 30, 2011 6:28 am

    carloc wrote:
    Basta che sia messo a punto con criterio. All'ultimo Top Audio l'ho eletto peggior suono della manifestazione...........
    Soliti ascolti da top audio dove quelle pessime sale a livello acustico vengono preparare di fretta in furia in un paio di ore al massimo. Comunque ho ascoltato da una persona quel preciso sistema e suonava in modo sublime; pensa che il proprietario mi diceva che ha acquistato quel sistema burmester un sabato dopo aver ascoltato un grosso sistema con amplificazione kondo. Ha perso completamente la testa. Burmester è ripasuto che è considerato, a ragion veduta, un marchio mondiale di assoluta eccellenza. Per mia esperienza di top audio ho ascoltato quasi sempre dei suoni poveri perchè vari impianti top sono parecchio sacrificati in quelle condizioni. Il criterio della messa a punto del sistema di Rocco è impressionante ed è incredibile per tanti aspetti; oltre ad esistere una comunicazione diretta tra lui ed il progettista, il tutto è stato ottimizzato da esperti ingegneri tedeschi. Poi da lui è passato di tutto in tanti anni di passione. Credimi, quel sistema suona divinamente; è propria una scultura musicale.


    _________________
    Buoni Ascolti
    Giovanni  

    Lettore CD: Cambridge AZUR 840C
    Giradischi: Rega P2 con braccio RB250 ricablato
    Pre phono : Cambridge Azur 651P
    Amplificatori: Burmester 032
                         OTL Sepp con 6336A da 35W Bebo Marotta
                         OTL cuffie con 6080 Bebo Marotta
                         PP valvolare con 6B4G da 15W Bebo Marotta  
    Cuffia: Bayerdynamic DT880 editon 2003
    Diffusori: Burmester B25
    Cavi potenza: Burmester Silver
    Cavi segnale: Burmester Silver
    Cavi alimentazione: Burmester Silver
    Condizionatore di rete: Buremster 948

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sun Oct 30, 2011 8:09 am

    carloc wrote:
    Basta che sia messo a punto con criterio. All'ultimo Top Audio l'ho eletto peggior suono della manifestazione...........

    Direi con molto criterio e competenza infinita'!! sunny sunny


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Geronimo on Sun Oct 30, 2011 8:14 am

    Buongiorno Rocco, come mai non usi il cablaggio Burmester?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sun Oct 30, 2011 8:26 am

    Geronimo wrote:Buongiorno Rocco, come mai non usi il cablaggio Burmester?

    Buongiorno Geronimo.

    Ho usato il cablaggio Burmester Silver (doppio cavo di potenza silver da 3 mt; 2 coppie di silver xlr e tutti i cavi di alimentazione 2.5) per tanti anni. Il cablaggio Burmester va benissimo solo che dopo anni di prove con cavi di ogni genere/marchio, ho trovato superiori e non di poco i Nordost Top di Gamma. Anche i Silent-Wire "imperial" suonano in modo stupefacente. Con Burmester e' facile sbagliare, anche con un cavo di alimentazione non idoneo, c'e' il rischio di perdere la ricchezza del suono Burmester. Purtroppo e non a caso, il prezzo e' decisamente superiore, pero' alla fine Dieter Burmester ed il suo Team riconoscono il valore aggiunto di Nordost, che tra l'altro dimostra in giro per il mondo i suoi cablaggi con elettroniche Burmester. Quindi se Nordost ha scelto le elettroniche Burmester, significa che c'e' una perfetta sintonia timbrica.



    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  carloc on Sun Oct 30, 2011 9:06 am

    hr wrote:

    Direi con molto criterio e competenza infinita'!! sunny sunny



    C.V.D........Come Volevasi Dimostrare!

    Buoni ascolti.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  carloc on Sun Oct 30, 2011 9:09 am

    Circlotron wrote: Soliti ascolti da top audio dove quelle pessime sale a livello acustico vengono preparare di fretta in furia in un paio di ore al massimo.


    Quello che da fastidio è vedere la saletta a fianco di Burmester dove erano in dimostrazione le elettroniche DMC che pilotavano un paio di diffusori Burmester.

    Suonava tutto divinamente bene.

    Mah, a volte ritengo che abbiamo a che fare con degli incompetenti cui interessi solo il ricarico da applicare sui prodotti più che dimostrali in maniera adeguata.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sun Oct 30, 2011 9:58 am

    carloc wrote:


    Quello che da fastidio è vedere la saletta a fianco di Burmester dove erano in dimostrazione le elettroniche DMC che pilotavano un paio di diffusori Burmester.

    Suonava tutto divinamente bene.

    Mah, a volte ritengo che abbiamo a che fare con degli incompetenti cui interessi solo il ricarico da applicare sui prodotti più che dimostrali in maniera adeguata.

    Carlo

    Ciao Carlo.

    Sono ascolti da mostra purtroppo e comunque hai ragione nel dire che parecchie volte manca l'amore e la vera passione per la musica in chi dimostra sistemi cosi importanti.


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  carloc on Sun Oct 30, 2011 10:13 am

    hr wrote:

    Sono ascolti da mostra purtroppo e comunque hai ragione nel dire che parecchie volte manca l'amore e la vera passione per la musica in chi dimostra sistemi cosi importanti.

    Ecco...non spendiamo tempo e soldi e i distributori ci trattano in questo modo. C'è qualcosa che non funziona nel sistema....... Neutral


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sun Oct 30, 2011 10:18 am

    carloc wrote:
    Ecco...non spendiamo tempo e soldi e i distributori ci trattano in questo modo. C'è qualcosa che non funziona nel sistema....... Neutral

    Neutral Neutral


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Circlotron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2010-06-14
    Età : 38
    Località : Rende (CS)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Circlotron on Sun Oct 30, 2011 11:40 am

    Massimo wrote:Ciao Giovanni, finalmente ti rileggo, è tanto che mancavi, sono oltremodo contentoo che hai passato una bella mattinata con la signora da hr, sono curioso anch'io, non ho mai sentito il reference della Burmester, solo alle fiere, ma li sono sempre non ottimizzati. sunny


    Ciao Massimo effettivamente è da molto che non scrivo,comunque ogni tanto leggo tutti i vostri interventi,e con questo l'occasione per salutare tutti gli amici.



    _________________
    Buoni Ascolti
    Giovanni  

    Lettore CD: Cambridge AZUR 840C
    Giradischi: Rega P2 con braccio RB250 ricablato
    Pre phono : Cambridge Azur 651P
    Amplificatori: Burmester 032
                         OTL Sepp con 6336A da 35W Bebo Marotta
                         OTL cuffie con 6080 Bebo Marotta
                         PP valvolare con 6B4G da 15W Bebo Marotta  
    Cuffia: Bayerdynamic DT880 editon 2003
    Diffusori: Burmester B25
    Cavi potenza: Burmester Silver
    Cavi segnale: Burmester Silver
    Cavi alimentazione: Burmester Silver
    Condizionatore di rete: Buremster 948

    Circlotron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2010-06-14
    Età : 38
    Località : Rende (CS)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Circlotron on Sun Oct 30, 2011 11:47 am

    Rocco grazie per la splendida accoglienza,la mia sognora è rimasta altrettanto entusiasta della giornata e della compagnia della tua fmiglia,le nostre signore si sono da subito sintonizzati caratterialmente e questa è una cosa dvvero emozionante.
    Peccato che la distanza ci separa ma al tuo rientro ci rivedremo e sta volta verrete da me.
    Nuovamente complimenti al sistema che ogni volta che lo ascolto rimango sempre stupefatto.
    Bravo applausi applausi applausi


    _________________
    Buoni Ascolti
    Giovanni  

    Lettore CD: Cambridge AZUR 840C
    Giradischi: Rega P2 con braccio RB250 ricablato
    Pre phono : Cambridge Azur 651P
    Amplificatori: Burmester 032
                         OTL Sepp con 6336A da 35W Bebo Marotta
                         OTL cuffie con 6080 Bebo Marotta
                         PP valvolare con 6B4G da 15W Bebo Marotta  
    Cuffia: Bayerdynamic DT880 editon 2003
    Diffusori: Burmester B25
    Cavi potenza: Burmester Silver
    Cavi segnale: Burmester Silver
    Cavi alimentazione: Burmester Silver
    Condizionatore di rete: Buremster 948

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sun Oct 30, 2011 12:45 pm

    Circlotron wrote:Rocco grazie per la splendida accoglienza,la mia sognora è rimasta altrettanto entusiasta della giornata e della compagnia della tua fmiglia,le nostre signore si sono da subito sintonizzati caratterialmente e questa è una cosa dvvero emozionante.
    Peccato che la distanza ci separa ma al tuo rientro ci rivedremo e sta volta verrete da me.
    Nuovamente complimenti al sistema che ogni volta che lo ascolto rimango sempre stupefatto.
    Bravo applausi applausi applausi

    grazie a te Giovanni e la tua Signora. E' stata una bella giornata!


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Circlotron
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2010-06-14
    Età : 38
    Località : Rende (CS)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Circlotron on Sun Oct 30, 2011 8:25 pm

    Ragazzi e' inutile dirlo, ma con tutta la sincerita' possibile, durante la notte e tutt'ora sto pensando alla prestazione magica del sistema di Rocco. Quella magia di suono e' ancora che mi circola nella mente e penso che anche col tempo non svanira' con tanta facilita. Ragazzi l'ho detto!


    _________________
    Buoni Ascolti
    Giovanni  

    Lettore CD: Cambridge AZUR 840C
    Giradischi: Rega P2 con braccio RB250 ricablato
    Pre phono : Cambridge Azur 651P
    Amplificatori: Burmester 032
                         OTL Sepp con 6336A da 35W Bebo Marotta
                         OTL cuffie con 6080 Bebo Marotta
                         PP valvolare con 6B4G da 15W Bebo Marotta  
    Cuffia: Bayerdynamic DT880 editon 2003
    Diffusori: Burmester B25
    Cavi potenza: Burmester Silver
    Cavi segnale: Burmester Silver
    Cavi alimentazione: Burmester Silver
    Condizionatore di rete: Buremster 948

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sun Oct 30, 2011 9:21 pm

    Circlotron wrote:Ragazzi e' inutile dirlo, ma con tutta la sincerita' possibile, durante la notte e tutt'ora sto pensando alla prestazione magica del sistema di Rocco. Quella magia di suono e' ancora che mi circola nella mente e penso che anche col tempo non svanira' con tanta facilita. Ragazzi l'ho detto!

    Giovanni mi sento onorato ed emozionato di questo tuo post Embarassed Embarassed !!



    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  Massimo on Sun Oct 30, 2011 10:41 pm

    Circlotron wrote:


    Ciao Massimo effettivamente è da molto che non scrivo,comunque ogni tanto leggo tutti i vostri interventi,e con questo l'occasione per salutare tutti gli amici.

    Un saluto anche a te, devi stare di più sul forum, sentiamo la tua mancanza. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    vick
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 368
    Data d'iscrizione : 2010-10-03
    Località : Treviso

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  vick on Sun Oct 30, 2011 10:44 pm

    Non vorrei rompere il vostro idilio, ma ringrazio tutti e due per avermi aperto un mondo...dopo anni e anni di riviste lette e rilette non avevo mai sentito nominare questo marchio...ho visto che è per pochi eletti ma non mancherò se mi sarà possibile un ascolto.Grazie


    _________________
    -AA Maestro 150-EVO Strong con connettori ViaBlue-CDP Maestro DAC SE by Airtech --Audioquest-Snell E5-Kimber Kable-Technics sl1200skII
                                    Muletto
    -Mission Cyrus III PSX-Pioneer PD73-Technics SL-Jensen-cavi autocostruiti-
    -eterno riposo vari Deck Jvc e Nakamichi DR1-

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Sun Oct 30, 2011 11:01 pm

    vick wrote:Non vorrei rompere il vostro idilio, ma ringrazio tutti e due per avermi aperto un mondo...dopo anni e anni di riviste lette e rilette non avevo mai sentito nominare questo marchio...ho visto che è per pochi eletti ma non mancherò se mi sarà possibile un ascolto.Grazie

    Ciao.

    Infatti non e' un marchio che investe in pubblicità varie perche' non ha bisogno in quanto nel circolo degli audiofili piu' smaliziati questo marchio e' parecchio noto!!

    se ti vuoi documentare sul marchio Burmester lo puoi fare attraverso il loro sito:

    http://www.burmester.de/en/



    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

    gianni60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 222
    Data d'iscrizione : 2011-07-02
    Età : 56
    Località : gattico ( no )

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  gianni60 on Mon Oct 31, 2011 1:47 pm

    Ciao rocco,
    volevo chiederti,ho sentito parlare benissimo del pre 077 con alimentatore top.
    Hai avuto modo di sentirlo o di paragonarlo al 808?

    Un caro saluto
    Gianni

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Il Principe Degli Impianti - Burmester Reference

    Post  hr on Mon Oct 31, 2011 2:16 pm

    gianni60 wrote:Ciao rocco,
    volevo chiederti,ho sentito parlare benissimo del pre 077 con alimentatore top.
    Hai avuto modo di sentirlo o di paragonarlo al 808?

    Un caro saluto
    Gianni

    Ciao Gianni e ben trovato

    Prima di acquistare l'808 MK5, ho provato entrambi i pre, 808 MK5 e 077 (versione integrata senza alimentatore separato) nel mio sistema sempre con la sorgente reference burmester 069. Lo 077 e' un grandissimo pre, sia sonicamente che a livello di versatilita'. Ha una serie di funzioni incredibili. Il pre 077, a mio avviso, ha un suona diverso, direi piu' moderno, non completamente neutro rispetto all'808 MK5. Personalmente ho avuto pochissimi dubbi nel preferire l'808 MK5 perche' lo trovo musicalmente "perfetto"!! Trattasi comunque di due pre di riferimento assoluto con precise scelte sonore, anche se diverse, che sta a noi stabilire la preferenza in base al nostro palato musicale.

    Quando mi portarono lo 077 c'era il mio rivenditore di fiducia Marco Angelucci accompagnato da Maurizio Pol, importatore italiano del marchio Teutonico.

    Qualche mese dopo aver effettuato la prova ho ordinato l'808 MK5 ed ho dovuto attendere circa un mesetto per la consegna!


    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 5:40 pm