Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Share

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  montanari on Fri Nov 11, 2011 11:49 am

    http://www.ebay.it/itm/Bewitch-KT88-x-4-Hi-End-Tube-Integrated-Amplifier-230v-/310357678715?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item4842c25a7b
    secondo voi com'è questo?
    non se n'è mai parlato
    c'è pure con le 300b e 2a3
    dice che è in classeA, con la commutazione a triodo
    a me pare un push&pull, quindi classe AB, come quello che già ho..
    cmq, si porta a casa con circa 600 eur, nuovo dazi doganali compresi, dichiarando tutto
    se si vuol fare i furbetti, e dichiarare meno del costo effettivo, i dazi+iva al 21 sono circa il 30% del valore dichiarato+spedizione dell'oggetto, quindi facile da calcolare
    ha un sacco di valvole! alla vista non è male, chissà..
    che dite?

    cptaz
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2010-01-28
    Età : 54
    Località : Luino (VA)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  cptaz on Fri Nov 11, 2011 12:11 pm

    Ciao Montanari, non conosco questo ampli, però nel 2006 la rivista inglese HiFi+ ha premiato il modello A30 della stessa casa, che usa le 6550, come miglior integrato dell'anno.....

    Marco

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  montanari on Fri Nov 11, 2011 12:26 pm

    fischia, quello con le el34 costa una cavolata
    http://www.ebay.it/itm/Bewitch-EL34-x-4-Vacuum-Tube-Integrated-Amplifier-230v-/250928364657?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3a6c7efc71
    senza fare i furbi, dichiarando tutto, con 450 eur si porta a casa
    poi se uno lo vuol rivendere mi sa che ci perde poco..
    però son sempre push&pull, se compro, lo prenderei classe A a triodo, P&P già ho il ming da di cui son soddisfatto

    cptaz
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2010-01-28
    Età : 54
    Località : Luino (VA)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  cptaz on Fri Nov 11, 2011 12:35 pm

    montanari wrote:però son sempre push&pull, se compro, lo prenderei classe A a triodo, P&P già ho il ming da di cui son soddisfatto

    Laughing Laughing

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  montanari on Fri Nov 11, 2011 12:54 pm

    i miei sogni:
    http://unisonresearch.com/?p=143&lang=it#fragment-1
    con un pò più di umiltà:
    http://unisonresearch.com/?p=140&lang=it#fragment-1

    cptaz
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2010-01-28
    Età : 54
    Località : Luino (VA)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  cptaz on Fri Nov 11, 2011 1:03 pm


    Alcuni anni fa andai in un negozio a Milano a sentire delle casse Opera, me le fece ascoltare con l'integrato Performance, ed era proprio un bel sentire......

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  montanari on Fri Nov 11, 2011 1:50 pm

    e infatti io punto proprio le opera prima, rigorosamente con i loro stand!
    altro budget, magari quando son più grande!

    me lo compri papà?
    http://www.ebay.it/itm/370556831920?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  carloc on Fri Nov 11, 2011 9:30 pm

    Allora.......se parliamo di amplificatori a valvole non basta sapere quanti watt tirano fuori....bisogna vedere come sono fatti.

    Si parte dall'esame dell'alimentazione.....un buon alimentatore deve avere un bassissimo ripple e può essere costruito a valvole (usando un GZ34 o similari) o con una circuitazione a mosfet. Il trasformatore dovrà essere opportunamente dimensionato ed il filtro dovrà essere di alta capacità con condensatori di ottima qualità.

    La parte audio vera e propria è composta (semplficando) da 3 stadi: pre, driver e finali. Sono tutte valvole che vanno selezionate con cura. La componentistica deve essere della migliore qualità possibile, soprattutto quella dei condensatori lungo il flusso del segnale.

    Per ultimi ci sono i trasformatori d'uscita. Da quest'ultimi dipende in gran parte il risultato "sonico" dell'ampli. Qui è semplice spendere cifre notevoli.....una delle cose principali da osservare è il tipo di lamierino utilizzato i più pregiati usano lamierini da 0,1 o 0,05 mentre quelli normali sono da 0,35 mm.

    Direi che per valutare un ampli bisogna iniziare dalla qualità costruttiva e poi si ascolta.... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  Massimo on Fri Nov 11, 2011 10:37 pm

    "Direi che per valutare un ampli bisogna iniziare dalla qualità costruttiva e poi si ascolta.... "
    Devo ammettere che sono poco pratico di valvole, ma per vedere se un ampli era di mio gusto ho sempre fatto il contrario. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  carloc on Fri Nov 11, 2011 10:43 pm

    Massimo wrote:"Direi che per valutare un ampli bisogna iniziare dalla qualità costruttiva e poi si ascolta.... "
    Devo ammettere che sono poco pratico di valvole, ma per vedere se un ampli era di mio gusto ho sempre fatto il contrario. sunny sunny

    Massimo, è vero tutto ed il contrario di tutto ma se un ampli non è costruito bene (non intendo bello ma che utilizzi componentistica di qualità) non lo prendo in considerazione....;)

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  Massimo on Fri Nov 11, 2011 10:47 pm

    carloc wrote:

    Massimo, è vero tutto ed il contrario di tutto ma se un ampli non è costruito bene (non intendo bello ma che utilizzi componentistica di qualità) non lo prendo in considerazione....;)

    Carlo
    Carlo,l'estetica non conta un tubo, il bello deve essere nelle emozioni che ti trasmette quando quando lo ascolti. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  carloc on Fri Nov 11, 2011 10:53 pm

    Massimo wrote:
    Carlo,l'estetica non conta un tubo, il bello deve essere nelle emozioni che ti trasmette quando quando lo ascolti. sunny sunny sunny


    Anche una radiolina può trasmettere emozioni...... sunny



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  Massimo on Fri Nov 11, 2011 10:59 pm

    affraid affraid affraid Carlo, non fingere di non avermi capito affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  carloc on Fri Nov 11, 2011 11:05 pm

    Massimo wrote: affraid affraid affraid Carlo, non fingere di non avermi capito affraid affraid affraid


    Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  Massimo on Fri Nov 11, 2011 11:07 pm

    Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  ceccus on Sat Nov 12, 2011 7:54 am

    Salve,
    Personalmente ascolto ... e contemporaneamente , valuto, per quello che posso, il tipo di circuito e la componenstistica.
    Quello che si può dire al proposito è che ci sono Cinesi e cinesi ... nel senso che alcuni suonano bene , molti "suonano" molto diversamente da un suono valvolare "old style" che , per quello che mi riguarda, è quello che preferisco.
    Ma non è detto che ciò che preferisco io, sia anche ciò che preferiscono gli altri, fermo restando che alcuni parametri oggettivi ci sono ... tipo limpidezza della gamma media (abbastanza facile) , acuti presenti ma non fastidiosi (già più difficile perchè ciò che può essere fastidioso per uno può non esser così per l' altro) e bassi presenti , controllati e , possibilmente, con delle "code" non troppo lunghe (e anche qui , il tipo di basso che "piace" e che dà emozioni può essere diverso, molto diverso, da persona a persona)

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  Fausto on Sun Nov 13, 2011 3:47 pm

    Massimo wrote:"Direi che per valutare un ampli bisogna iniziare dalla qualità costruttiva e poi si ascolta.... "
    Devo ammettere che sono poco pratico di valvole, ma per vedere se un ampli era di mio gusto ho sempre fatto il contrario. sunny sunny

    Io devo ammettere che sono poco pratico "tecnicamente" di tutto....
    Ecco perchè non posso che quotarti caro Massimo!
    Anch'io faccio come fai tu....
    Diciamo che la mia "cultura tecnica" è veramente bassa e per questo mi fido "ciecamente" delle mie orecchie....
    Ovvio che ascolto anche i consigli dei più navigati....
    sunny sunny sunny

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  montanari on Sun Nov 13, 2011 7:57 pm

    e infatti dopo un piacevole ed entusiasmante pomeriggio d'ascolto con impianto di semiriferimento (mc275+pre non ricordo la sigla sempre mc+ ...) ho capito l'importanza di un pre col suo finale

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  montanari on Fri Nov 18, 2011 1:03 pm

    và che valido:
    http://www.audiograffiti.com/area_usato/pre-amplificatori-finale/vendo-quad-iiclassic--quad-qc24-pre-amplificatori-finale_id98773_lit.asp

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  ceccus on Fri Nov 18, 2011 5:05 pm

    Salve,
    Nel senso che vorresti acquistarli ??? Prodotto completamente differente dal "target" Cinese ...

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: un nuovo valvolare dalla cina: Bewitch KT88

    Post  montanari on Fri Nov 18, 2011 7:42 pm

    ceccus wrote:Salve,
    Nel senso che vorresti acquistarli ??? Prodotto completamente differente dal "target" Cinese ...

    Ciao !!
    primo o poi ci arriverò
    non so se qui, dynaco, rogers, synthesis, copland..
    se stereo o dual mono
    sicuro il mcintosh è fuori budjet, solo mc 275 si spunta se va bene alla stessa cifra, poi a quel punto ci aggiungi un mc22, perchè che fai no!?
    ora come ora online sto quad mi pare il best buy
    però nella mia stanzetta non ha senso

    quindi meglio risparmiare qualcosa e non spendere solo per il gusto di averlo e investire ben di più per un ampliamento della sala d'ascolto
    fortuna che sono architetto!!
    ciaoo

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 3:10 pm