Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Focal Electra 10x8 Be
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Focal Electra 10x8 Be

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Focal Electra 10x8 Be

    Post  phaeton on Wed Nov 23, 2011 11:03 am

    qualcuno ha avuto modo di ascoltare la nuova serie electra, quella col twtr da 27mm derivato dalla utopia??
    mi dicono sia un (molto molto) deciso passo avanti rispetto alla serie 10x7 (quella col twtr da 25mm originale, che non mi era piaciuta)





    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  pluto on Wed Nov 23, 2011 11:13 am

    Ciao Mike
    Intervengo solo x salutarti visto che è un pò che non si discuteva.

    Di Focal so poco, tranne che mi sono piaciute moltissimo le Diablo di Frighino. Se avessi una stanza di non grandi dimensioni, quella sarebbe una delle papabili (coupe de foudre come diceva Bebo Moroni..)

    Ciao

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  phaeton on Wed Nov 23, 2011 11:30 am

    ciao Gian,

    un caro saluto anche a te, in effetti ultimamente sono stato parecchio impegnato e non ho potuto scrivere molto....

    la mia saletta pur essendo mooooooooolto piccola e' in realta' pesantemente trattata, e questo insieme al fatto che dopo anni di prove millimetriche ho trovato la posizione perfetta che non genera rimbombi e/o rinforzi (tranne una esaltazione a 40Hz che pero' e' ininfluente visto il tipo di musica che ascolto), implica che sono "costretto" ad usare diffusori di una certa "sostanza" pena una leggerezza notevole del basso/mediobasso. a peggiorare le cose mi servono anche casse con un controllo della dispersione eccellente, visto che devono essere messe molto vicino alla parete laterale.....una situazione di cacca, lo so, ma se voglio una saletta dedicata questo e' quanto passa il convento.....

    le Diablo non le ho mai ascoltate, ma ho avuto in prova per una settimana una paio di Micro Utopia, e i risultati sul basso sono stati molto deludenti per impatto e articolazione.... stessa storia con quasi tutti i mini/micro che ho provato...



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  pluto on Wed Nov 23, 2011 11:44 am

    Guarda queste di Frighino che sono le stesse di Ciro o Napuletano, mi sono piaciute molto anche per la gamma bassa impensabile x quelle dimensioni e per una pressione sonora da Rock
    Anche lui ha la stanza con Daad e Polifemi.

    Non sono proprio economiche ma ce n'è un paio in un negozio a Milano a buon prezzo. Io proverei ad ascoltarle se ti capita

    Ciao

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  phaeton on Wed Nov 23, 2011 11:46 am

    mmmmhhhh...... beh, se lo dici tu mi fido, provero' ad ascoltarle.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Stentor
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 78
    Data d'iscrizione : 2011-05-22
    Età : 73

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  Stentor on Thu Nov 24, 2011 12:22 am

    phaeton wrote:qualcuno ha avuto modo di ascoltare la nuova serie electra, quella col twtr da 27mm derivato dalla utopia??
    mi dicono sia un (molto molto) deciso passo avanti rispetto alla serie 10x7 (quella col twtr da 25mm originale, che non mi era piaciuta)




    Non conosco le vecchie electra .... ma le nuove che dici tu sono una favola !!!!!!!

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  Testini Ugo on Thu Nov 24, 2011 1:07 am

    phaeton wrote:qualcuno ha avuto modo di ascoltare la nuova serie electra, quella col twtr da 27mm derivato dalla utopia??
    mi dicono sia un (molto molto) deciso passo avanti rispetto alla serie 10x7 (quella col twtr da 25mm originale, che non mi era piaciuta)




    Chiedo immensamente perdono, ma cosa intendi per 10x8? La 1028, la 1038, o la 1008? Comunque sentite tutte e tre, se può interessare. Tutte eccezionali.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  phaeton on Thu Nov 24, 2011 9:58 am

    intendo la serie, nel senso che la vecchia serie 7 mi era parsa molto omogenea come family feeling, e non mi era piaciuta.
    la nuova serie 8 invece, che adotta la tecnologia utopia sia su wfr che su twtr, mi dicono sia molto buona.
    nello specifico sarei interessato alla 1038.
    mi interessa capire in particolare se hanno problemi nella ricostruzione olografica se messe vicino alla parete laterale.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  Testini Ugo on Thu Nov 24, 2011 11:42 am

    phaeton wrote:intendo la serie, nel senso che la vecchia serie 7 mi era parsa molto omogenea come family feeling, e non mi era piaciuta.
    la nuova serie 8 invece, che adotta la tecnologia utopia sia su wfr che su twtr, mi dicono sia molto buona.
    nello specifico sarei interessato alla 1038.
    mi interessa capire in particolare se hanno problemi nella ricostruzione olografica se messe vicino alla parete laterale.

    Per mia esperienza, sì tanti problemi se messi vicini alle pareti, decisamente meno la 1028, restano diffusori eccezzionali!!!! Ti porto un esempio di un mio amico che ha la stanza grande e fatta ad "L" e riescono ad espandere il suono uniformemente in tutta la stanza a patto che il diffusore di sx sia posto leggermente più avanzato, in linea con il dx ovviamente, al fine di superare la spalletta di un muro che compone una sorta di nicchia sciagurata dove, nelle intenzioi dell'architetto, sarebbe dovuto andare l'impianto per fini estetici. Quindi passata questa restrizione ed allargati i diffusori tutto suona alla grandissima.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Salve ragazzi e' la prima volta che intervengo...

    Post  criMan on Fri Nov 25, 2011 5:12 pm

    Vi leggo spesso con piacere ;
    vorrei intervenire in merito alle differenze tra 1027Be e 1028Be.
    Sono proprietario della serie 1027 e proprio l'estate scorsa siccome ero
    intenzionato seriamente ad un up grade sul fronte amplificazione
    (a proposito ti saluto Ugo ci siamo sentiti questa estate per il Classe')
    il venditore mi aveva fatto ascoltare le 1028Be con Accuphase E 250 e McIntosh 6900LE. In quella occasione ho avuto modo di ascoltare le differenze (per quanto
    possibile) tra le mie la nuova serie.
    Se mi e' concesso lo ho trovate assolutamente identiche. Solo il tweeter
    suona un po' piu' "grande" per il resto identiche. Se vai sul sito internet Focal
    troverai anche che viene ribadito come i componenti usati siano i medesimi della
    serie precedente (medio alto medio basso e basso).
    Queste le mie impressioni.

    Io attualmente le piloto con soddisfazione con un Harman Kardon 990 , con tutti i suoi limiti ma l'ascolto e' piacevole e sono ben pilotate.

    Saluti

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  -eRRe- on Fri Nov 25, 2011 5:38 pm

    Ciao Christian sunny Che piacere leggerti anche qui cheers

    Mi auguro che tu possa aggiungere un avatar e postare con regolarità sul gazebo cheers


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  phaeton on Fri Nov 25, 2011 6:42 pm

    criMan wrote:.......
    Se mi e' concesso lo ho trovate assolutamente identiche. Solo il tweeter
    suona un po' piu' "grande" per il resto identiche. ........

    mmmhhh...... questo un po' mi deprime..... dovro' cmq ascoltarle, il progetto mi intriga, ma se fosse come dici tu non sarei felicissimo..........
    grazie cmq del tuo contributo, le esperienze di prima mano sono semrpe molto ben accette!!!!!!


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  hr2 on Fri Nov 25, 2011 7:37 pm

    phaeton wrote:ciao Gian,

    un caro saluto anche a te, in effetti ultimamente sono stato parecchio impegnato e non ho potuto scrivere molto....

    la mia saletta pur essendo mooooooooolto piccola e' in realta' pesantemente trattata, e questo insieme al fatto che dopo anni di prove millimetriche ho trovato la posizione perfetta che non genera rimbombi e/o rinforzi (tranne una esaltazione a 40Hz che pero' e' ininfluente visto il tipo di musica che ascolto), implica che sono "costretto" ad usare diffusori di una certa "sostanza" pena una leggerezza notevole del basso/mediobasso. a peggiorare le cose mi servono anche casse con un controllo della dispersione eccellente, visto che devono essere messe molto vicino alla parete laterale.....una situazione di cacca, lo so, ma se voglio una saletta dedicata questo e' quanto passa il convento.....

    le Diablo non le ho mai ascoltate, ma ho avuto in prova per una settimana una paio di Micro Utopia, e i risultati sul basso sono stati molto deludenti per impatto e articolazione.... stessa storia con quasi tutti i mini/micro che ho provato...



    Prova e diablo e non te ne pentrai......te lo dici uno che Gino ad un mese fa aveva le focal maestro.......cambiando sala ti assicuro che non sento assolutamente la mancanza del basso che avevo prima......forse dirò una esagerazione......per me le diablo sono il miglior diffusore da stand......spettacolare

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    ......

    Post  criMan on Fri Nov 25, 2011 7:53 pm

    Ricambio i saluti

    A titolo informativo io le mie molto spesso le faccio suonare molto vicino alla
    parete posteriore , sembrano risentire poco della vicinanza delle pareti ma la
    1027 ha un accordo a "terra" diverso dalla serie 1028.

    Sarebbe interessante un confronto di Ugo tra i modelli , da quello che ho capito
    ha ascoltato un po' tutti i modelli compresa la serie Diablo ; potrebbe indicarne
    le differenze sunny

    PS : Roberto ma come procede l'impiantone?

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  hr2 on Fri Nov 25, 2011 9:12 pm

    criMan wrote:Ricambio i saluti

    A titolo informativo io le mie molto spesso le faccio suonare molto vicino alla
    parete posteriore , sembrano risentire poco della vicinanza delle pareti ma la
    1027 ha un accordo a "terra" diverso dalla serie 1028.

    Sarebbe interessante un confronto di Ugo tra i modelli , da quello che ho capito
    ha ascoltato un po' tutti i modelli compresa la serie Diablo ; potrebbe indicarne
    le differenze sunny

    PS : Roberto ma come procede l'impiantone?



    Le diablo sono di un altro pianeta.....anche di prezzo yaw


    Last edited by hr2 on Fri Nov 25, 2011 11:50 pm; edited 1 time in total

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  Testini Ugo on Fri Nov 25, 2011 11:48 pm

    criMan wrote:Ricambio i saluti

    A titolo informativo io le mie molto spesso le faccio suonare molto vicino alla
    parete posteriore , sembrano risentire poco della vicinanza delle pareti ma la
    1027 ha un accordo a "terra" diverso dalla serie 1028.

    Sarebbe interessante un confronto di Ugo tra i modelli , da quello che ho capito
    ha ascoltato un po' tutti i modelli compresa la serie Diablo ; potrebbe indicarne
    le differenze sunny

    PS : Roberto ma come procede l'impiantone?

    Come avete già scritto le 1028/38 rispetto le progenitrici cambiano poco se non per quella sensazione di maggior apertura e radiazione olografica e "grande" del suono, per quanto riguarda la gamma media e bassa non ho trovato differenza, però, forse prorpio per questa sorta di "apertura del suono", per me bellissima, è come se la vcinanza delle pareti LATERALI, non parlo di quelle posteriori, fosse un grande limite. Cosa non avvertibile sulla serie precedente. Un altra differenza, che non so a cosa sia imputabile e su cosa possa riflettere, tra ad esempio una 1028 ed una 27, a parità di tutto, messe una affianco all'altra, con lo stesso brano ricco di bassi e con entrambi diffusri poggianti sui gommini e non sulle punte in dotazione il pavimento in legno vibrava mooolto di più con la versione vecchia. Tirate voi le vostre conclusioni. Per quanto riguarda le Utopia Diablo, cambia molto la gamma bassa, più presente e facile da pilotare sulle "sorelline" 1008, ma la medio-alta delle D. è ineguaglibile, fermo restando per entrambe l'enorme capacità di irradiare il suono per tutta la stanza, anche se grandicella. Per quanto riguardail confronto tra le Utopia Diablo e le progenitrici da stand (quelle con il frontale inclinato in avanti per capirci), io ho sempre sentito tipo un "limited edition" di cui non ricordo il nome e da quello ricordo un netto miglioramento, sempre della gamma bassa, in favore delle nuove, con tutti i dovuti distinguo per un diffusore da stand. Per tutta la gamma 10x8 e Diablo non ho trovato differenze stravolgenti se alimentate a bei stati solidi o a valvole, diciamo che non si cambiano, interpretano.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    ......

    Post  criMan on Sat Nov 26, 2011 10:53 am

    Grazie per la risposta Ugo , sul fatto che le Diablo siano migliori della 1027Be
    ci credo costano il doppio ed hanno la meta' dei componenti! erg

    Piuttosto mi pare di capire che confermi una mia sensazione avuta nei 2 confronti
    fatti presso il negozio ovvero che curiosamente la 1027 sembrerebbe avere un basso
    piu' profondo. Per capirci a certi livelli di volume ho la sensazione di sentirmi "addosso" (scusate il termine Embarassed ) il basso cosa che non accadeva con la 1028.

    Detto questo confermo il suono piu' grande rispetto alla vecchia serie ma non di molto.
    Le differenze in senso assoluto tra le due sono minime secondo me , non a caso Focal non ha rialzato di molto il listino sul nuovo modello.


    Sarei curioso di chiamare Tecnofuturo e sapere se posso sostitutire il vecchio TW con il nuovo e a che spesa andrei in contro. Mesi fa' un mio amico ha dovuto sostituire il medio alto di una 1027 preoccupato che i componenti non fossero piu' disponibili perche' fuori produzione gli era stato detto che i componenti erano tutti disponibili in fabbrica in quanto erano gli stessi della serie 1028...




    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Focal Electra 10x8 Be

    Post  Testini Ugo on Sat Nov 26, 2011 11:23 pm

    Non proprio: intendevo dire che nel basso la differenza tra serie 8 e 7 è poca, solo che sembra che il cabinè/opera lignea sia più curata ed insonorizzata nella 8 tanto da trasmettere meno vibrazioni a terra; poi in effetti l'apertura del suono della serie 8 è maggiore della 7 che però risulta controproducente se le pareti laterali sono vicine. Poi il confronto è stato fatto tra diffusori di due amici, affinacati ed in ambiente domestico, come quasi tutte le prove che noi facciamo e che riteniamo autorevoli, non in negozio. Non confrontavo la 1028 alla Diablo perchè non amo il confronto tra diff. da stand e quelli da terra, però se devo farla la classe delle Diablo si mette in luce soprattutto nella gamma medio-alta, quasi senza pari, chiaro che paga un pò di corpo con la 1028, fermo restando la capacità di scomparire nella scena sonora ma è prerogativà più della configurazione stessa da stand che del diffusore in se. In fine nel confronto tra diff. da stand, quindi tra Diablo e 1008, la questione è che il basso della 8 mi sembra più faciole da spingere ergo il tutto il diff. è più facile da pillotare, chiaro che si prescinde dal fatto che chi compra una Diablo dovrebbe avere già in serbo un ampli di rango.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    ......

    Post  criMan on Sun Nov 27, 2011 11:01 am

    E' probalible allora che sia stato ingannato dal fatto che i confronti in riferimento alla gamma bassa non sono stati fatti nel medesimo ambiente.
    Nel mio ambiente (un po' vicino alle pareti laterali e posteriori) mi pare di capire che sia meglio la vecchia versione a causa dello sfogo dell'accordo reflex.

    E' un po' che noto anche che il suono ha piu' corpo se i diffusori sono piu'
    vicini alle pareti posteriori.

    Ok.


      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 3:32 pm